Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 02/28/2019 in all areas

  1. 3 points
    La differenza in fatto di traspirazione col lace c’e, ma non è così evidente. Io ero molto scettico quando ho provato la pellicola, proprio perché temevo che alla lunga la mancanza di traspirazione avrebbe reso tutto insostenibile. Niente di tutto questo: anche adesso che fa caldissimo, anche facendo sport, non sento alcuna differenza rispetto al lace. Del resto, considerate che anche col lace tutte le parti dello scalpo in cui vanno tape o colla non traspirano minimamente... Zazza, per la pulizia della pellicola fai così: dai una spruzzata abbondante di remover sulla pellicola, poi lasciala in una bacinella di plastica chiusa col coperchio (tipo quelle da cucina), e lasciala così una notte. Poi la tiri fuori, la metti sotto acqua tiepida e strusciando delicatamente col pollice in 5 minuti levi ogni singolo residuo di colla. Una pacchia rispetto al lace. Per la tenuta del perimetro secondo me c’e Poco da discutere: strongtape e addio pensieri. Non mi si è mai scollato mezzo millimetro, anche tenendo la pellicola in testa per un mese.
  2. 2 points
    Ciao Emma3, io ne ho una che è stata già tagliata dal parrucchiere, media lunghezza, ma è troppo folta per me, ho provato a diradarla, ma non mi ci vedo proprio...se ti interessa mandami un MP.
  3. 2 points
    Danibellicapelli

    Sognate Mai Di...

    Una volta mi succedeva, ora faccio sogni da figo con i capelli svolazzanti.. I sogni riflettono le fisse che ci portiamo appresso durante il giorno, quando vi toglierete le fisse, se ne andranno anche gli incubi ehehe..
  4. 2 points
    Esteban8

    Unica Soluzione Definitiva!

    Penso che per i capelli non ci saranno soluzioni definitive non prima di 20 o 30 anni.... visto lo stallo attuale della ricerca
  5. 1 point
    zazza

    Petalorosso

    Ricevo su messaggio privato: Ciao zazza non scrivo post perché si é parlato abbastanza sul forum di petalo rosso e della sua assenza di residui. Io vorrei solo sapere in termini di spessore come risulta? Io il mese prossimo installerò una v-loop e vorrei usare un tape per pellicola sottilissimo. Petalorosso ha senza dubbio spessore. Quanto non lo ho mai misurato, ma secondo me leggermente di più di Duotac. Al momento passando le mie dita tra i capelli NON riesco a trovare dove inizi la protesi in pellicola, quindi PER ME è ottimo per back e lati Queste due foto aiutano (attenzione che sono due esperimenti diversi!)
  6. 1 point
    Arkantos

    Arrivata protesi.. integrazione colore..

    Guarda io quando installai per la prima volta tenni un ciuffo di capelli sul peak. Risultato: dopo tre settimane mi sono stufato e ho rasato. È solo uno sbattimento, soprattutto le prime volte è davvero complicato essere precisi e non andare con la protesi sopra i tuoi indigeni. Lascia perdere
  7. 1 point
    Ciao essendo davvero pochi mi sa che verrebbe un gran casino ... fossi al tuo posto raserei tutto. Diventerebbe troppo complicato...
  8. 1 point
    Esteban8

    Sognate Mai Di...

    On 4/5/2019 at 13:39, Dago said:Grazie a Dio no,il mio solo incubo è quello (che prima o poi arriverà) di non essere/risultare più attraente all'universo femminile.... Per fortuna ancora piaccio (non come un tempo,purtroppo l'età) e di questo ringrazio Medusa... Dopo i 50 ritengo la cosa superflua... A 20 o 30 era una vera fobia....palestra, lampade, capelli (miei) super tenuti, vestiti alla moda ecc.... ora capisco che la cosa più bella è piacere a se stessi .... e che le donne non mi hanno mai reso ciò che ho investito x loro...
  9. 1 point
    Ciao cercavo anche io e credo che comprerò quello della Saponaria che sono biologicihttps://www.lasaponaria.it/prodotti/it/linea-osolebio/586-olio-capelli-ristrutturante-e-protettivo.html
  10. 1 point
    ilmago94

    Domanda da inesperto e "studioso"

    questo si fa. Meglio leggermente più lunghi, ma non è impossibile. Ripeto: la pettinatura è molto molto secondaria agli inizi. Perché il parrucchiere può farti quella che vuoi, ma poi quotidianamente la protesi devi gestirla tu. E non è come pettinare/acconciare i propri capelli.
  11. 1 point
    ilmago94

    Domanda da inesperto e "studioso"

    Io ti consiglio di non fossilizzarti sulla pettinatura. Agli inizi è l'ultimo dei problemi. Fatti fare un taglio moderno, decoroso, che ti stia bene. Ma tutte quelle pettinature con i capelli tirati all'indietro e il front in bella vista puoi scordartele per i primi 2-3 mesi. Anche perché in quel periodo non avrai la sensibilità e l'esperienza per capire se un lembetto ti si sta per staccare ecc... Quindi lo sgamo è dietro l'angolo. Come diceva Dani, se hai ciuffetti a salvarti, tutto è più facile e meno visibile.
  12. 1 point
    Danibellicapelli

    Domanda da inesperto e "studioso"

    Non vedo le foto che hai postato.. Comunque certo che è possibile, però il taglio corto è un po' più impegnativo, perché hai un ridotto margine di errore.. non ci sarà un ciuffo a salvarti, quando vorrai nascondere una pieghetta, un arrossamento, o un po' di colla che cola.. con il taglio corto, sei (come si suol dire) a cxxx scoperto ? ..amenoché, tu non faccia come Ron, che un tempo li portava corti ma tutti sparati in avanti?
  13. 1 point
    Si su pellicola normale se per normale intendi NON v-loop. Il front semi scoperto (li porto con la riga centrale - un po spettinati - e nella parte centrale del front dove arriva la riga in mezzo un po tirati su) ovviamente dopo una settimana e più dall'installazione abbasso un po i capelli ma questo dipende anche dai mesi. Se piena estate dopo una settimana abbasso se inverno anche due settimane dopo li porto uguali. Il fatto che il taglio sia un po "spettinato" da un effetto naturale e agevola. Nel caso dovessi portarli su dritti e pieni di gel non so come potrebbe essere la resa . La densità non ce l' ho a portata di mano ma dovrebbe essere 80 o 90 nel front graduato e dietro 100. Portando sempre i capelli con effetto bagnato mi si vede la "cute" che in realtà è pellicola per cui l'effetto è molto naturale.
  14. 1 point
    On 30/5/2019 at 13:54, biondino said:On 2/25/2019 at 12:06 PM, nastran said:Come al solito da Luca un prodotto rivoluzionario:)Testato su impianto di circa 12 mesi seguendo le istruzioni riportate e...WOW!Protesi rigenerata (ad esclusione della densità, ovviamente) e l'effetto è rimasto praticamente inalterato per molti lavaggi, situazione che generalmente riscontro soltanto con le protesi nuove.Grazie ancora Luca di esistere!!!Ciao Nastran quando parli di protesi rigenerata intendi che spegne anche il rossiccio che prende il capello dopo qualche mese? Grazie.Scusa tanto il ritardo nella risposta:((( Il rosso non viene spento in quanto deriva dalla perdita di colore del capello trattato. Per problemi di rosso ed affini l'unico modo resta un riflessante (vedi SETUP di Luc@) o una tintura senza ammoniaca... Ciao!
  15. 1 point
    Le pellicole ultra sottili non possono avere un nodo che non sia il V-loop, perchè sono (per l’appunto) troppo sottili per qualsiasi altro tipo di nodo. Se è annodata, non è ultra sottile, molto semplice. Un lace con nodi singoli e ben schiariti ha un risultato estetico leggermente superiore a quello delle V-loop ultrasottili per i primi due giorni dalla manutenzione. Dopodiché, i tape che iniziano a sporcarsi, i capelli che iniziano ad appiccicarsi, qualche lembo di lace che magari fa le bizze...rendono nettamente preferibile la pellicola.
  16. 1 point
    Ti metto questa che ho già pronta, poi quando ho un po’ di tempo ne farò altre per bene http://imgur.com/ccyce3b
  17. 1 point
    Va beh, ma è sottinteso che è una pacchia se alterni due impianti. Il tempo materiale che ti richiede una pulizia totale dell’impianto è quello che ci metti a spruzzare il remover e poi a togliere la colla col dito sotto acqua corrente. Io uso strongtape sul perimetro e come tape arretrato di mezzo cm sul front, poi chiudo il front con la platinum. sì, tengo quasi sempre il front scoperto, specie ora che fa caldo
  18. 1 point
    zazza

    Buongiorno, Nuovo Iscritto

    RICHIESTA Scrivimi SOLO SUL FORUM. Ricevere roba per email e messaggio è un casino. Rispondo a tutto qui: dalle foto sembrano ci siano delle pieghe ma è la luce, inoltre stanno solo dalla parte esterna e non all'intero dove c'è la pellicola.Devo ancora ritagliarlo. Forse l'ho fatto troppo grande, ma in ogni caso si può rifilare quando arriva. Hmmm, rifilarla quando arriva decisamente NO. Un conto è tagliare le alette, un altro è rifilare una protesi. Sul calco mi sembra sensato. Via quegli sgriffi. Manca cognome, F e mese-anno e puntone.
  19. 1 point
    Si può parlarne. Se poi per caso è un personaggio famoso che ci ha chiesto di non apparire, provvedo io a oscurare.
  20. 1 point
    zazza

    Buongiorno, Nuovo Iscritto

    1)per spedire il calco da medusa, si può assicurare? lo spedisci a spese tue, quindi se vuoi assicurarlo... ma onestamente che te frega di ricevere dei soldi mesi dopo se perdi il calco? E' il tempo che ti preme, piuttosto fanne una terza copia e eventualmente spedisci quella se il calco va perso. 2)da medusa alla cina si può assicurare il calco? Viaggiano tutti assieme con un paccone unico. Non è mai andato perso. Decide lui. Se invece fai la spedizione personalizzata a 60 euro, chiedigli che magari pagandone invece 80 te la fa assicurata. Ma anche qui, cosa te ne frega ricevere dei soldi mesi dopo quando perdi tempo? 3)con l'ordine congiunto, l'impianto dalla cina a medusa è assicurato o bisogna assicurarlo a parte? Sono fatti di Medusa, viaggiano tutti con un paccone che non è mai andato perso. Se invece hai il superrush allora viaggia da solo ed è assicurato. 4)poi come dicevi da NHS a casa l'assicurazione costa 5€. Esatto poi volevo fare una domanda per curiosità, tutti quelli che ordinano e usano protesi NHS scrivono sul forum oppure alcuni , si sono iscritti per ordinare e basta e leggere il forum I clienti di NHS sono 20 volte le persone che scrivono sul forum (stima mia). Di chi scrive IN QUESTA SEZIONE quasi tutti ordinano da NHS, qualcuno ordina anche da altre parti, forse uno due ordinano solo da altre parti. 5) okay grazie mille Zazza, se mando una foto sul forum del calco può andare prima di spedirlo? comunque per aggiungere foto sul forum senza usare siti esterni, si può? CERTO, anzi, dacci del tempo per valutarlo e fartelo rifare. Metti in conto 4 tentativi di calco per il primo tentativo da solo. Una volta si potevano caricare sul forum, ma da quando è cambiato non funziona più (grrrrr). Anche metterlo esterno non funziona bene... però se lo metti esterno poi posso intervenire io e smadonnando per 10 minuti sistemo il link.
  21. 1 point
    Ciao. È ottima ma a me non dura né 16 né 12 lavaggi purtroppo, ma molto meno. Inoltre se la protesi è lunga e folta, la quantità di acqua consigliata è insufficiente. Un po' costosa per la durata, ma buon risultato.
  22. 1 point
    zazza

    Buongiorno, Nuovo Iscritto

    NO. Rush è +20 euro. Spedizione personalizzata del calco in Cina invece di attendere inizio mese è +60 euro. Superrush è +80 oltre al rush con 80 è già assicurata la spedizione Cina Italia. Per l'assicurazione NHS fino a casa tua 5 euro. Per la spedizione fino a casa tua circa 8 o 9 euro. Insomma, se hai frettissima +20+60+80+9+5. E' un mondo dove la fretta si paga purtroppo e comunque non arrivano mai prima di 7/8 settimane.
  23. 1 point
    zazza

    Buongiorno, Nuovo Iscritto

    I tempi d'attesa per un ordine normale per arrivare a casa tua sono 3 mesi e mezzo partendo dalla fine del mese nel quale il tuo calco arriva a Medusa. 2 mesi e mezzo per un ordine rush. Ora capisci perché a maggio insistevo per farti fare il calco. Se sei a inizio mese e fai il calco e non vuoi perdere tutto il mese, puoi fare la spedizione personalizzata del calco in Cina (+60 euro) che, se fatta a inizio mese, POTREBBE farti rientrare nel mese precedente e quindi guadagnare un mese. Se abbini quest'ultima possibilità al superrush (+80 euro) allora la tua protesi arriva in 7/8 settimane da quando il tuo calco arriva a Medusa. Le oscillazioni per la mia esperienza sono solo in anticipo, mai oltre (ma è per la MIA ESPERIENZA). Inoltre i tempi sono soggetti a possibili ritardi di uno o più mesi qualora la protesi sia venuta male e vada rifatta. In questo caso un eventuale supplemento superrush viene restituito. Le protesi arrivano a Medusa indicativamente ad ogni prima settimana del mese, ma ciò è molto casuale. Poi lui le spedisce ad ognuno immediatamente.
  24. 1 point
    No, Dani, era banalissimo sudore da "ho una pellicola in testa". Appena asciugato la testa era splendida come il sederino di un neonato (veramente). Fosse stato dermatite oggi giravo cabrio!!! Considera che io non sto quasi mai al sole, per questo non mi ero fatto problemi a provare la pellicola d'estate. Cambridge: non riesco a editare il tuo post per pulirlo, scusa (il forum fa cagare!). Avessi avuto il lace dopo 2 settimane il front sarebbe colato senza ritegno... però non mi aspettavo distacchi né così tanto sudore. Vediamo ora il secondo tentativo con DuoTac e poi ci sarà la prova-costume al mare.
  25. 1 point
    Dopo il problema di ieri sera, stamattina mi sveglio che ha ceduto l'aletta destra e il lato destro. Sistemato alla meno peggio (ma mi pare di averlo già scritto), per tutto il giorno mi hanno dato fastidio sempre di più. Arrivo a casa alle 17:30 e finalmente posso togliermi la protesi. Sotto c'era uno strato di sudore che non avevo mai visto con la protesi in lace. Ovviamente Petalorosso non teneva più nulla. Davanti Ghost Bond Platinum aveva fatto una poltiglia. Pulire il front in pellicola è stato PIU' LUNGO di pulire il front in lace quando attacco con Strongtape (ovviamente meno di quando usavo colle acriliche sul lace), perché nel secondo caso usavo il domopak su specchio ed ero a posto mentre qui ho dovuto pulire la colla a mano praticamente. Ovviamente è venuto pulito perfetto e non si è rovinato nulla. C'è da dire che dove abito io siamo passati da un mese in cui sembrava essere a marzo ad agosto e quindi non ero nemmeno pronto e ho preso un botto di caldo! Pensavo però che la stagnazione del sudore fosse tipica di "foi taliani" che state al caldo, io non mi metto mai sotto il sole! Ora ho preparato la protesi per domani con Duo-Tac e so già che me ne pentirò amaramente, dato che a me strappa la pelle da tanto tiene. La installo domani e rimuovi venerdì 14... 9 giorni, vediamo...
  26. 1 point
    Cambridge

    Buongiorno, Nuovo Iscritto

    2 hours ago, ilmago94 said:@Cambridge prima o poi tutte le protesi sono soggette a quei 3 "sintomi" di deterioramento. Possono arrivare insieme (più raro) oppure uno dopo l'altro (90% dei casi). Ti faccio degli esempi 1) Ho dismesso un mese fa, dopo circa 10 settimane di utilizzo EFFETTIVO, una protesi perché aveva perso densità in un punto ben definito, ma la qualità del capello era ancora accettabile e il colore ottimo 2) le mie protesi autunnali (durata EFFETTIVA 2 mesi ciascuna) sono ancora perfette per quanto riguarda la densità. Usando alcuni dei trattamenti di Luca (a memoria direi essenza e sicuramente narciso, ma potrei sbagliarmi) la qualità del capello è ora più che accettabile. Il problema è che hanno virato sul rossiccio (che su di me nessuno nota avendo riflessi rossicci anche sui superstiti, ma che non mi piacciono molto esteticamente e che su un altro potrebbero essere problematici) Cambia molto da protesi a protesi. Dipende molto da come le tratti ovviamente, nonché dalla densità di partenza. capisco , non vedo l’ora di ordinare l’impianto, prima però devo fare il calco . Grazie nel frattempo
  27. 1 point
    ilmago94

    Buongiorno, Nuovo Iscritto

    io porto all lace e nel primo anno di protesi ne ho cambiate 6, all'inizio per problemi di calco sbagliato, poi per deterioramento della qualità (capelli molto più crespi del dovuto e/o colore rossiccio e/o perdità di densità). In realtà mi sono reso conto che alcune delle protesi dismesse per colore/capelli crespi sono tuttora utilizzabili con qualche accorgimento. Una stima di 5 protesi al primo anno se non si fanno disastri è abbastanza accurata.
  28. 1 point
    ilmago94

    Problemi

    I dettagli da latin lover in un forum di gente col parrucchino mi hanno sempre fatto molto ridere. Ma non è una critica, solo una constatazione. Detto questo, concordo con Zazza sul discorso pettinatura. I doppi tagli ci stanno, ma il tuo è fuori moda. Quante persone vedi in giro con quel taglio? Pochissime. In più è il classico stile da parrucchino, è inutile girarci intorno. Secondo me potresti svecchiare il tuo stile molto facilmente e avresti un risultato migliore. Il calco è sicuramente un problema. Rifarlo non fa male Ma il problema principale (che ti impedisce alla lunga di optare per pettinature più attuali) sono le manutenzioni "alla buona" che dici di fare. Poi se vuoi tricopigmentarti è un altro discorso. Se stai bene pelato è una via percorribile. Ma molte poche persone stanno bene pelate.
  29. 1 point
    zazza

    Problemi

    eh, ma c'è una bella differenza tra i capelli sopra portati indietro e la tua pettinatura A CASCHETTINO. E' il caschettino che è fuori moda totale col doppio taglio ed è quello che ti fa sgamare. beh, se riesci anche a leccare organi genitali e la partner è così carina da toccarti i capelli, allora significa che la protesi non ti sta male! Dai che la vita ti sorride anche da sotto il caschetto.
  30. 1 point
    zazza

    Buongiorno, Nuovo Iscritto

    Nei limiti del possibile vi sistemo io i post. Mah, l'ho fatto con la protesi precedente ed è venuto bene perché avevo i bianchi in fibra che quindi non si sono colorati e quindi nessuno ha pensato ad una tinta. Altrimenti suscito sempre la curiosità della gente che nota i capelli molto più scuri. Poi la qualità resta sempre così così
  31. 1 point
  32. 1 point
    zazza

    Forum Offline Per Manutenzione

    Da computer a me funziona tutto perfettamente, sia il QUOTE che il REPLY (ho un computer in inglese)
  33. 1 point
    ilmago94

    Ragazzo 20 Enne Approccio Alla Protesi

    non esiste un colore "positivo o negativo". Anche perchè la tua pelle cambia colore di mese in mese in base a clima, stress, stanchezza, abbronzatura. Io una carnagione olivastra, che d'estate definiresti "oro". Si balla tra light yellow e light brown, ma la perfezione dipende anche dal tipo di tape/colla utilizzata e dall'aderenza della protesi (quindi indirettamente da quanto esatto sia il calco). Quindi sostanzialmente la perfetta integrazione lace-pelle varia di manutenzione in manutenzione e persino tra punti diversi del front.
  34. 1 point
    Arkantos

    Problemi

    Lascia perdere la trico: non ti ridà i capelli; non migliora di una virgola il tuo aspetto estetico; ti vincola alla rottura di scatole di doverti rasare quotidianamente i tuoi capelli. Serve solo a far credere agli altri che tu non sia pelato. Per carità, magari aiuta sul piano psicologico, ma fino a che punto? Oltretutto anche la trico migliore possibile è sgamabile in mezzo secondo... Prova con il lace, o - ancora meglio - con le pellicole sottili, che hanno tempi di gestione veramente irrisori
  35. 1 point
    Prego Annarella! Comunque, quando installi cerca di non mettere i tape in trazione, ed utilizza tape elastici come il DeS.. Voglio darti un altro consiglio per prolungare i tempi di manutenzione, e curarti allo stesso tempo: quando il front inizia a staccarsi anche a causa del siero rilasciato dalla dermatite, invece di rifare tutto, solleva i lembi che si sono staccati (se vuoi anche l'intero front) e ti ritroverai sopra la topa con il tape attaccato, e sotto la tua cute arrossata. Quindi, prendi un dischetto struccante, spruzzaci sopra un bel po' di aloe liquido e pulisci lato cute e lato tape, dopodiché cospargi l'area di contatto della cute con uno strato di aloe in gel, quello più denso, come questo.. https://www.macrolibrarsi.it/prodotti/__gel-99-ecobio-aloe-vera.php ..poi riabbassa, metti nuovamente a contatto l'impianto senza premere troppo, e dopo qualche ora il gel seccato unito al potere residuo dei tape avrà riappiccicato il tutto. In questo modo, potrai fare manutenzione più tardi e ti curerai con il gel d'aloe! Puoi utilizzare anche questo che contiene tea tree, ottimo contro le dermatiti, è solo un pochino più liquido, ma è sempre gel.. https://www.macrolibrarsi.it/prodotti/__gel-di-aloe-vera-con-tea-tree-oil-100ml.php Curati così e quando guarirai sarai guarita sul serio, con la roba da farmacia è tutta un'illusione, sembra di guarire.. ma poi riesplode tutto peggio di prima.
  36. 1 point
  37. 1 point
    Anna, vedrai ti troverai benissimo, io lo adoro, perché non solo toglie meravigliosamente il tape, ma ammorbidisce i capelli e li coccola, al contrario del remover che oltre a farmi bruciare la testa mi seccava talmente i capelli da farli diventare vetrosi. Poi non lo utilizzo solo come remover, metto qualche goccia anche sulle lunghezze, come anticrespo, ed anche sulle creme, insomma un emolliente straordinario!!! :sorriso-02: :bacio:
  38. 1 point
    Figurati Annarella, è un piacere.. Allora, in primis, ci tengo a ribadire che la piega veg/bio devi abbracciarla in toto, non utilizzare la tecnica talco/aloe ed andarti a lavarti i capelli con uno shampoo al silicone, non utilizzare uno shampoo naturale ed andarti a rimpinzare di crema pasticcera ecc.. ecc.. Precisato questo, riguardo la tecnica talco/aloe il mix dovrebbe risultare lievemente lattiginoso, se ci metti troppo talco ne esce fuori una specie di gesso che oltre ad essere visibile, si stacca in fretta. C'è da dire però, che se l'irritazione è acuta e con essudato, una dose più corposa di talco garantisce una maggiore traspirazione ed assorbimento del siero. In tal caso, sarà necessario ravvicinare le manutenzioni fino a che l'irritazione non si attenua un po', in modo da poter diminuire il talco ed allungare i tempi. Altro consiglio per le irritazioni del front! Metti l'aloe anche dentro un piccolo spruzzatore, ed a protesi installata vaporizzalo abbondantemente su tutta l'hairline massaggiando con le dita affinché penetri, poi, con un dischetto struccante pulisci un po' la linea dell'hairline, perché è li che si annidano molti dei batteri che alimentano la dermatite. Io lo faccio tutte le sere prima di andare a letto, la mattina avrai i capelli come fossero ingellati ma ti stupirai nel vedere l'irritazione che pian piano svanisce. Riguardo il remover, la Joie è stata brava come sempre e ti ha dato dei giusti consigli, che dovrei seguire anch'io ed invece mi sono un po' adagiato sul mio miscuglio avocado/idrolato :dormire-01: Ciao!
  39. 1 point
    Ciao Anna, allora ho iniziato utilizzando osolebio, poi quando l'ho finito l'ho sostituito con coco silicone https://www.macrolibrarsi.it/prodotti/__coco-silicone.phpche metto dentro a questo contenitore contagocce https://www.macrolibrarsi.it/prodotti/__contenitore-rotondo-in-vetro-giallo-contagocce-in-vetro-50-cc.php Lo distribuisco sui capelli e lascio che faccia il suo effetto senza bisogno di sfregarlo. Nel mio caso il tape si stacca perfettamente senza lasciare nessun residuo sul lace, se sulla cute rimane qualcosa con un dischetto struccante e sempre coco silicone viene via tutto con facilità. Da quando utilizzo questi prodotti fare manutenzione è rilassante, prima con remover per me era diventato un incubo. Per il discorso talco aloe, no a Dani non si stacca dopo due giorni, ma l'esperto è lui. Stai tranquilla che non ha esaurito la pazienza e ti dirà nei minimi dettagli come lo usa con molto piacere. :bacio:
  40. 1 point
    In seguito ad una comunicazione ufficiale fatta pervenire dal Sig. xxxx, che per mezzo del proprio legale accusa il perpetrarsi continuo e reiterato in questo forum di pratiche vessatorie e diffamatorie aventi ad oggetto la serietà professionale e la bontà dei suoi prodotti commerciali, a partire dalla data di pubblicazione di questa comunicazione si stabilisce quanto segue: Saranno cancellati alcuni post in cui il sig. xxxx ritiene di ravvisare frasi dannose per propria immagine e/o quella della sua azienda; Al fine di evitare ulterirori problemi legali, non saranno più consentite discussioni in cui si muovano critiche negative al sig. xxxx ed ai suoi prodotti; E' VIETATA QUALUNQUE DISCUSSIONE IN CUI DIRETTAMENTE O INDIRETTAMENTE SI PARLI DEL SIG. xxxx, DELLA SUA AZIENDA E DEI SUOI PRODOTTI Grazie per la collaborazione
  41. 1 point
    Un saluto a tutto il forum, sono un utente di vecchia data. Per riassumere la mia storia molto brevemente: ho cominciato ad indossare ormai 7 anni fa, circa. Prima sono stato un assiduo frequentatore di salusmaster, ricordo che feci le prime apparizioni in concomitanza con quelle di Medusa, molto indietro nel tempo quindi. Facevo domande, cercavo di capire, interagivo con gli altri utenti al punto da avere stretto qualche amicizia virtuale e di scrivere anche spaccati di vita personali (logorroico da competizione, cintura nera di off-topic...). Sono stato così tanto tempo sul forum nella sez.protesi senza indossarla che ho rappresentato un caso singolare e che probabilmente nessuno pensava più che mi sarei deciso infine a farlo. Evidentemente invece questo, ormai inaspettatamente direi, accadde. Voglio approfittare per dirvi che Medusa non mi spinse, tutt’altro. Probabilmente mi vedeva troppo indeciso (avevo anche una ragazza che non vedeva di buon occhio la mia intenzione, come sapeva, più casini vari) o forse il fatto è solo da ascrivere al suo carattere, ma ha dimostrato nella circostanza di fare prevalere i buoni rapporti con me, dandomi un parere spassionato, ai propri interessi. Questo mi scuserà Medusa se l’ho voluto riportare – perché oggi potrebbe sembrare semplicemente uno spot artefatto– ma è la sacrosanta verità e glielo devo riconoscere. Più che uno “spottone” quindi che venga accolto solamente come un giusto riconoscimento che gli devo pubblicamente. Bene, poi una volta indossato? Beh dapprima la condivisione circa le prime impressioni, le prime installazioni, ecc. Poi sono progressivamente andato in dissolvenza, fino a scomparire, ed è di questo, segnatamente, che voglio scrivere. Questo è il motivo per cui ho fatto capolino ora. Quando non si legge più un utente viene immediato pensare che abbia intrapreso altri percorsi, dopotutto se il detto dice "chi tace acconsente" è più veritiero invece ritenere che chi tace non dice niente, e quindi immagino che un user che scompare possa innescare domande di ogni tipo e contrapposte, ognuna delle quali tutto sommato plausibili. E' forse quindi un segnale positivo – per chi legge e cerca feedback - riferire di questo comportamento, tipico a molti e ricorrente, ma il più delle volte nient'affatto allarmante e che è meno misterioso di quanto si possa supporre: se un utente prima attivo scompare è più probabile che sia passato alla "fase successiva" e se la stia godendo, piuttosto che immaginarselo inghiottito in un buco nero. Non che la cosa possa riguardarmi così direttamente in fondo in quanto non sono più un personaggio da forum da troppo anche solo per essere ricordato (quindi nessuno a domandarsi di me in particolare), ma dico più in generale. Se uno scompare molto banalmente e molto probabilmente sta disegnando la stessa traiettoria di molti già prima di lui. Per me la domanda "che fine avrà fatto?" - rispetto ad utenti di cui rileggevo discussioni passate scorrendo temporalmente all'indietro il forum (e come ho già scritto io ero un topo da forum) - era una di quelle che destava più interesse. Ad alcuni poi mandai pure degli mp per capire cosa fosse accaduto nel frattempo, magari per avere pareri a distanza di anni dall'inizio della loro avventura. Certi risposero, altri no, altri nemmeno saranno stati mai raggiunti dai miei tentativi, suppongo. Ricordo che con qualcuno ci fu qualche scambio, uno che mi aveva preceduto sul forum e di parecchio. Lui, che "indossava" ancora, fondamentalmente mi descrisse cose che poi ho sperimentato personalmente sulla mia pelle in seguito: quando metti via un problema non lo stai più a vivisezionare, nè torni nella anticamera che ti ha preparato a superarlo, te lo getti alle spalle proprio. Poi c'è la vita insomma, che si fa largo e inghiotte tempo, e in qualche modo si vuole recuperare quello perduto, così ecco che il distacco da un forum si spiega molto banalmente e forse benché reale sarà anche una ricostruzione deludente questa, ma è la mia... Io penso un po' più intensamente alla protesi giusto in corrispondenza delle manutenzioni o dei tagli, tutto il resto del tempo voglio passarlo nel modo più naturale possibile e senza nemmeno ricordarmi di averla in testa. Non sono così sprovveduto da cadere in una forma di totale autoinganno, ma cercate di capire cosa voglio intendere grossomodo. Il forum per me è stato un trampolino, lunghissimo nella rincorsa, questo tocca ammetterlo, poi però il salto è arrivato. Quasi a volere recuperare tutta la mia evanescenza l’ho colpevolmente disertato. Colpevolmente perché qualcosa al forum glielo dovevo. Ho anche provato a restituire però devo dire che questo è stato nella mia fase di non portatore, il mio era quindi un contributo “non qualificato”, detto per capirci, era una presenza e una partecipazione tutto fuorché tecnica. Sapete, questo processo psicologico che porta alcuni, come me, ad un allontanamento progressivo dal forum una volta risolto il "problema", è un fattore anche di inerzia. Frequentando il forum così spesso mi veniva automatico seguitare a farlo, esattamente com’è per le altre routine in genere, nel momento in cui ho smesso invece mi sembrava sempre più difficile fare anche solo questa piccola cosa, ossia fare una apparizione per dirvi che “ehi! Va tutto bene!”. Naturalmente mi rendo conto che una buona fetta di utenti non lo condividerà nonostante possa capirlo. Quelli che portano il contributo e danno sostegno qui nonostante siano nella mia stessa condizione di potere badare ad altro e minimizzare i tempi hanno la mia ammirazione e bisognerebbe riconoscere quanto sono importanti (a proposito, ma ci sono ancora!? Sapete com’è... io lo do per scontato ma non frequentando più...). Bene, tutto qua, in sintesi per i meno vogliosi di leggersi il mappazone riepilogo: - ciao come butta? - se qualcuno scompare non necessariamente ha mollato tutto (protesi inclusa) - io indosso ancora a distanza di anni ma ho poco tempo e voglia di soffermarmi sul forum diversamente dal passato - complimenti doppi a chi, da portatore, continua a seguire il forum e ad aiutare i niubbi (detto affettuosamente)
  42. 1 point
    Ahahha Za.. Come mia madre. Se lo dimentica sempre e ogni volta che cambio taglio mi fa.. "Ma perché così lunghi te li stai facendo crescere"
  43. 1 point
    Vado da mia mamma (che sa benissimo della protesi) che non mi vedeva da un po' e mi fa "ti sei fatto crescere i capelli?" e io "maaaaaa, è un parrucchino, l'ho solo cambiato"... se ne era dimenticata :dimenticanza-01:
  44. 1 point
    grazie Dani. Io ho anche una all pellicola e una all lace,per evitare di chiedere e quindi rivelare che porto una protesi,secondo te posso indossare quelle senza problemi?mi confermate che non ci sono ostacoli?Ho un'ansia terribile...
  45. 1 point
    Erelbr

    Presentazione FoxMulder

    Anch'io sono contrario ai farmaci, e in linea di principio anche al trapianto perchè sono palliativi che non permettono di raggiungere i risultati che si vorrebbe ottenere. I prodotti di cui parlo io, infatti, sono dei cosmetici che sono stati la salvezza della stragrande maggioranza di noi prima di pensare alla protesi. Anche da un punto di vista emotivo, secondo me, come non ci si ritrova da capelloni a calvi da un giorno all'altro, non si può acquisire la giusta manualità che permetta di coprire gli inestetismi della calvizie da un giorno all'altro. Secondo me, il percorso tricoarchitettura (o meglio riporto) -> cosmetici (ovvero Toppik, Volluma e miracoli simili) -> protesi è altamente formativo ;P Scherzi a parte, le problematiche di cui si parla sono legate soprattutto al fatto che la protesi è una soluzione radicale. Ad uno di noi, per esempio, è capitato di non riuscire ad accettare la protesi subito dopo l'installazione, una sorta di rifiuto psicologico, che l'ha portato a dover rasare tutto, e si tratterebbe di una rasatura a filo (ovvero con la lametta) perchè la parte su cui attecchiscono i tapes, più glabra è meglio è, dato che la ricrescita inficia parecchio sulla durata dei collanti. Metti che ti capiti una cosa del genere... che fai per 5 cm di front ti rasi tutto?! Sarebbe un trauma che necessiterebbe l'uso di potenti psicofarmaci, altro che Fina! Bada bene, io non ho alcun'interesse a scoraggiarti dall'intraprendere questo percorso, piuttosto (e penso sia l'obiettivo di tutti coloro che ti hanno risposto) il mio interesse è quello di mostrarti che per protesizzarti devi innanzitutto essere deciso al 10mila%, perché come il buon pazzolivo ha spesso specificato, senza motivazioni forti, ci sono giorni in cui ti strapperesti di testa tutto molto volentieri. Sei disposto a passare 1-2 ore a settimana (minimo all'inizio soprattutto) per la manutenzione? Sei disposto a incollarti mani, piedi, occhi, a sentire l'odore dei solventi e ad inventarti le scuse più fantasiose per giustificare la ricrescita (in effetti quest'ultimo caso per te non esiste ahah) se sì, allora caro amico fallo. Io lo sono perché ormai il vento mi terrorizza dato che la mia tricoarchitettura diventa ogni giorno più complessa, pensa che sabato scorso si è alzato un vento tale che non ha retto nemmeno più la lacca e avevo ciuffi che svolazzavano a destra e manca, in pieno centro, in mezzo agli amici!!! Quello su cui ti voglio far riflettere è: davvero credi che tua situazione attuale sia così grave da spingerti ad intraprendere il percorso della protesi? È questo quello che devi chiedere a te stesso. Noi siamo qui per consigliarti. Io ti ripeto che secondo la mia modestissima opinione è troppo presto e il gioco non vale la candela, se tra un mese, un anno o chissà quando la situazione peggiorerà, sarai pronto ad affrontarla al meglio!
  46. 1 point
    Capita spesso che la passione per questo lavoro mi porti a trascorre anche 12/14 ore al giorno davanti al computer per gestire gli ordini (sempre in continua crescita) e rispondere ad ogni tipo di richiesta. Lo faccio volentieri, cercando di ripondere tempestivamente a tutti. E questo capita anche in giorni ed orari non lavorativi. Però noto spesso che ciò comincia a diventare una pretesa, con utenti che magari mi contattano telefonicamente o per email in serata o nel WE o anche in normali giorni lavorativi, ma che se non rispondo entro poche ore cominciano a diventare nervosi e petulanti. Capisco che per qualcuno può essere più comodo contattarmi nei giorni festivi o in orari non da ufficio, ma pretendere una risposta più o meno immediata non lo trovo carino. Perchè per me è lavoro ed ogni tanto ho anche bisogno di staccare la spina. Quindi vorrei ricordare a tutti costoro che ho anche io una vita privata. Che se rispondo una volta di sabato o di domenica o la sera non significa che potrò farlo ogni WE o sera per il resto della mia vita. Che se non rispondo entro 24 ore non significa necessariamente che sono scappato all'estero con i 130 euro della sua protesi.... Grazie per la comprensione.
  47. 1 point
    Dago

    Mi Presento ;)

    Ciao e benvenuto, breve ma conciso, appena metterai le foto saremo in grado di consigliarti per una soluzione.
  48. 1 point
    Zazza, non ti capisco...come fai a consigliare la protesi ad uno che parla di possibilità di perdere la dignità? Già da quella frase si capisce che per lui il gioco non vale la candela Dalla situazione in cui parte, rimarrà sempre quello con il parrucchino, ombra o non ombra dei capelli rasati... Per cui devi avere le spalle grosse per resistere agli sfottò, diretti ed indiretti, e camminare a testa alta... My two cents (cit.Maxmagnum)
  49. 1 point
    Moonlover

    radiografia

    Io non porto protesi per ora ma di RSM e TAC ne ho fatte tante e l'unica cosa che dicono è in genere (per la risonanza) di eliminare TUTTI gli oggetti metallici che uno porta (orecchini, anelli ecc..) e questo esame è vietato se uno porta bypass o placche ecc. Non credo crei poblemi una protesi considerando che non ha parti metalliche ecc. L'unica cosa è che nell TAC le immagini sono tipo lastre e quindi si riesce a distinguere un qualcosa di esterno che non crea fastidio nella lettura, nella risonanza magnetica potrebbe essere diverso visto che le onde emesse (anche se tecnicamente non sono onde), si propagano nei tessuti e reagiscono delineando ostacoli e cose del genere..qui la protesi forse potrebbe creare problemi. Io farei come ti hanno suggerito, andrei con la protesi fissata poco e farei presente che la porto, in questo caso se non crea problemi la terrei, altrimenti sarebbe possibile toglierla subito.
  50. 1 point
    Viste le recenti riproposizioni di nomi e soluzioni diverse da quelle degli Ordini Congiunti, ricordo che non è consentito farne menzione per una serie di validi motivi, non ultimo quello ricordato da AdminSalus in testa a questa discussione. Non potendo Salusmaster farsi carico di problemi legali causati dall'utenza, è stato già da tempo deciso di non discutere di tali nomi e soluzioni, che comunque restano raggiungibili ed accessibili a chiunque voglia usare un motore di ricerca. Con l'occasione, allo Staff è sembrato giusto intervenire anche in altri campi, in alcuni casi per porre fine a dei malvezzi ma in ogni caso sempre nell'interesse dell'utenza. Si è pertanto disposto quanto segue, riorganizzando vecchie norme ed aggiungendone nuove: - presentazione obbligatoria: da oggi corre l'obbligo ai nuovi utenti di rilasciare quantomeno sommarie informazioni sulla loro storia tricologica (sesso, età, tipo di alopecia, terapie, eventuali precedenti impianti) e sulla loro esperienza nel campo protesico. Non sarà più consentita, ad esempio, l'irruzione in una discussione a dispensare consigli o pareri senza una presentazione. Si consiglia di presentarsi aprendo una nuova discussione ed evitando di innestarsi sulle presentazioni di altri - divieto di postare messaggi pubblicitari o indicare protesi o riferimenti di qualunque fabbrica/fornitore/rivenditore ad eccezione degli Ordini Congiunti organizzati dal Forum Salusmaster - divieto di pubblicare nomi e indirizzi di parrucchieri: visti gli abusi passati ed il rischio che altri rivenditori possano farsi un parco parrucchieri senza fatica, non si possono dare riferimenti pubblici che permettano a chiunque di contattare tali professionisti - divieto di rivelare nick di Incaricati Regionali: tali nick ed i corrispondenti dati, utili al contatto diretto, saranno comunicati solo ai partecipanti agli Ordini Congiunti residenti nella regione dell'Incaricato o, al massimo, in regioni circumvicine - divieto di reiterare ad oltranza la stessa richiesta o gli stessi dubbi, sia in discussioni-copia che all'interno di discussioni-fiume: le angosce ed i dubbi di chi ancora non è portatore sono degni di rispetto ma non possono diventare l'unico motivo di discussione, magari facendo rinascere dubbi in chi li aveva superati. Per queste cose esiste la sezione Problemi Psicologici. In ogni caso nessuna discussione, salvo autorizzazione da parte dello Staff, potrà protrarsi per più di 30 giorni - divieto di aprire discussioni uguali ad altre gia' esistenti: inutile riproporre continuamente le stesse considerazioni o gli stessi risultati. Meglio semplicemente uppare la precedente discussione sullo stesso argomento, aggiungendo nuove considerazioni o nuove foto - divieto di indicare pubblicamente il proprio o altri indirizzi email o numeri di telefono. - obbligo, per chi chieda consigli sulla propria protesi futura (al moderatore è lasciata la decisione di cosa sia un consiglio personale), di postare foto descrittive della situazione: davvero il minimo per evitare che si parli del nulla e che si possano dare consigli errati sulla base di errate ricostruzioni fondate su parole. Chi pertanto vorrà chiedere consigli sui parametri della propria protesi (dimensioni, densità, colore, ecc.) o sulle modalità di installazione di una futura ipotetica protesi dovrà pubblicare delle foto che facciano ben capire la sua situazione. Eventuali ulteriori richieste dell'utente saranno bloccate e rese illeggibili Si raccomanda la massima educazione ed il massimo rispetto nei confronti degli altri utenti. Violazioni di tali principi non saranno tollerate.
  • Newsletter

    Want to keep up to date with all our latest news and information?
    Sign Up
×
×
  • Create New...