Jump to content

Brigitte

Salusmaster User
  • Content Count

    203
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    13

Brigitte last won the day on June 19

Brigitte had the most liked content!

3 Followers

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Per la parte “mani tra i capelli” io ti consiglio la vloop rispetto alla lace. Però c’è un po’ rumore di sacchetto ma lo scalino è quasi inesistente. Piu che altro si accorgerà della transizione ....se sei molto diradato, anche se usi il toppik per un periodo, potrebbe accorgersi dei capelli in più. ops ho letto meglio adesso.... hai la ragazza TRA 3 mesi??
  2. Più che il caldo (se lace hai anche vantaggio della traspirazione) mi preoccuperei più per il trambusto.. oltre che fare manutenzione fuori dal tuo bagno (io ad es. per mettere i tape mi metto seduta al tavolo in cucina, non riuscirei mai a farlo in bagno) con luci e specchi magari non idonei, hai anche il pensiero di non sapere quanto ti reggono i tape e colla con il caldo. io banalmente quando sono passata a vloop ho preferito nella prima settimana evitare gite al mare ecc perché non sapevo come si poteva comportare. se hai minimo 2-3 settimane a casa per un breve rodaggio
  3. Si in effetti voi uomini avete la “fortuna” di essere completamente glabri. Credo sia per quello che molti di voi fanno manutenzioni anche 1 volta al mese. Io dopo una settimana ho 3-4 mm di ricrescita che prude sui tape, sulla base lace o che sulla pellicola fa sentire il rumore di sacchetto. questa mattina ho fatto manutenzione ed installato, rumore quasi impercettibile. Oggi ho messo un pezzetto di tape al centro (non la colla come l altra volta), vediamo se così migliora...
  4. @zazza scusa mi permetto di fare un’osservazione... benché porti la vloop da 2 settimane. Vero che con un’installazione buona (base tirata e non lasca) il rumore è basso, però come sotto inizia la ricrescita tutta l’aderenza va a farsi benedire... io dopo qualche giorno sento abbastanza il rumore.
  5. I capelli della protesi si sporcano molto meno, io spesso metto il balsamo sulla protesi a capelli asciutti poi lavo i miei indigeni normalmente con shampoo e quindi sciacquo tutto... ergo non li lavo in pratica. Li lavo leggermente alla manutenzione settimanale. Per lavarli devi passare lo shampoo tipo accarezzandoli, non puoi lavare come fossero i tuoi. Essenza è abbastanza pesante, va usato poco, a volte lo miscelo con balsamo normale. a me piace molto Narciso! Lascia proprio un tocco setoso ai capelli! Lo adoro!
  6. Attento che schiarire un colore scuro comporta toni/riflessi rossi arancioni... io avevo schiarito i miei naturali e avevo ottenuto un castano carota....per render l’idea. Questo su capelli naturali. mentre UNA TINTA NON SCHIARISCE MAI UN CAPELLO TINTO se vuoi avere un colore più chiaro su un capello già tinto (tipo le nostre protesi) devi prima decappare e poi fare la tinta desiderata (tenendo conto che il capello dello protesi viene più scuro quindi devi tingere non troppo scuro), col rischio di aumentare i toni aranciati che sbucheranno fuori appena la tinta sbiadirà.... è una cosa
  7. Ciao ragazza! io indosso la protesi da agosto dell’anno scorso. È un ovale di circa 8*11 cm, mantengo il mio front, seppur molto sottile (dai 2 ai 5 mm) quindi si può dire 4 peli... però sono i baby hair che -non so se li hanno gli uomini...- danno molta naturalezza perché a volte sfumano ai lati sulle tempie. Certo l’installazione è più complicata, infatti io parto installando il front e poi attacco lati e back. Se attacchi storta o rasi troppo rischi di avere strisce rasate non coperte dalla protesi, ma il capello lungo copre e poi è una questione di prendere mano. ti consiglio
  8. @pifevo gentilissimo, come ritieni il Lace front hold (chiamato anche delicate &sensitive su sito di Luca)? Tenace? lo sto usando sulla prima vloop ma non capisco mi posso fidare per il mare....
  9. Io ho usato la Wella 4/77 che è un castano scuro con riflessi caldi (=rossastri). Potrebbe aiutarti a contrastare il verde. Magari vai su toni più chiari tipo 7/77 se temi di scurire troppo. Quando hai fatto il riflessante? I riflessanti non durano molto, prova a lavarla più volte per farlo scaricare. Le bionde per togliere i riflessi giallo canarino usano il viola, esistono shampoo e maschere contenenti pigmenti viola (molto leggeri, sennò sul biondo si vedrebbero subito). Prova far scaricare il riflessante e poi usare questi prodotti. Se però vuoi scurire allora devi tinge
  10. Ciao, ti consiglio tinte professionali tipo Wella, L’oreal (non da supermercato), hai molta più scelta e il colore è più performante. Le tinte (con o senza ammoniaca) ad acqua ossigenata seccano un po’ il capello. per un nero 1 semplicemente sbiadito penso ti basti un castano cenere (attenzione ai biondi che certe linee hanno funzionalità anche schiarente), oppure un colore 0/11 ma usato puro credo ti scurirebbe molto. oppure tinte in crema tipo Manic Panic, Stargazer ecc colore nero, lo lasci il minimo indicato oppure lo misceli con un balsamo normale. sbiadisce dopo qualche lavaggio q
  11. Vieni castano scuro...più scuro di quel colore che hai adesso. ma giustamente come ti hanno già chiesto: hai fatto una tinta? Hai usato “antracite” (cosa vuol dire? Tinta cenere?) sul capello che già presentava questa tonalità o il verde è una conseguenza dell’ “antracite” ? hai cercato su google? non si capisce cosa vuoi ottenere.... parli di castano scuro ma per me castano scuro è un 1B-2, per te forse intendi altro.... l’unico colore che contrasta il verde è il rosso. per questo sul capello biondo =giallo non si fa una tinta nera (che ha pigmento blu) sennò ap
  12. L’antracite ha una base blu quindi sul verde non aiuta. mi sembra anche che si sia scurita ... Io ho usato una stock 6 che tingevo e in effetti anche io vedevo riflessi verdognoli quando sbiadiva la tinta (rispetto ai miei capelli castano scuro). potresti PROVARE ad usare un biondo chiaro con riflessi dorati /aranciati. so che i biondi non si tingono mai direttamente con un nero perché poi vira al verde, ma sotto va fatta una tinta rossa. Ma stiamo parlando di scurire i capelli mentre tu li hai chiari, anzi forse con l’antracite ti si sono scuriti. CREDO tu debba aggiun
  13. Credo che con un semplice balsamo colorante nero (o coloranti in crema semipermanenti) passi facilmente da 1B a 1. Dovrai farlo spesso (tipo ogni 1-2 settimane se vuoi mantenere un bel nero carico) e stare attento a non macchiare la base, il consiglio è applicarlo con un pettine con protesi in testa. A me l’ultima lace stock è durata 5 mesi e dismessa solo per passaggio a capello più lungo (e altri dettagli che non c’entrano con la durata). Se fai manutenzione ogni settimana i tape non si spappolano e vengono via con una facilità estrema, meno la colla che resta un po’ nel lace (quin
  14. @Dandelion nelle lace i capelli sono annodati quindi , soprattutto coi capelli scuri, si vede il nodo del capello sul lace, ovvero pallini scuri sulla base. Più la densità è alta, più devono annodare più capelli nello stesso nodo (generalmente 2 o 3 capelli) quindi il nodo è più grande e visibile. Inoltre in stili con ventilazione (=metodo di annodatura del capello) regolari (es. brush back) l’effetto è tipo trama di tessuto (letto sul forum) diversamente nel freestyle questo effetto è ridotto. nel primo cm e mezzo del front (la parte del front visibile) invece il capello è annodato singola
  15. Per migliorare la qualità del capello prova impacchi di henné neutro (cassia), non colora tranquillo!, e se ti intrippi anche con amla ed altre erbe che si usano per i capelli (evita henné =lawsonia e indigo che tingono). Prova le microfibre tipo toppik. per il tricologo intendi il dermatologo? Ti darà la solita cura Minoxidil (anche galenico con altri principi attivi) e finasteride...se non vuoi iniziare coi farmaci non ha molto senso che ci vai, secondo me. sulla protesi non vedo questa urgenza...
×
×
  • Create New...