Jump to content

biondino

Salusmaster User
  • Content Count

    378
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

biondino last won the day on September 2

biondino had the most liked content!

Profile Information

  • Sesso
    Maschio

Recent Profile Visitors

1,222 profile views
  1. Ma perché i capelli bianchi nelle basette? Mah! E' vero che molti uomini iniziano con i bianchi da la e gradualmente in tutta la testa ma lo stacco tra bianchi sotto e neri sopra per me è eccessivo. Avrei tinto le basette o messo una % di bianchi maggiore sulla protesi. Buon weekend a tutti! Correggo! Le foto non rendono bene. L'ho appena visto in video e devo dire che non è male perché anche la barba comincia ad essere bianca E nell'insieme tutto è ben sfumato. Qualche bianco in più nella protesi e sarebbe stato ancora meglio.
  2. Ciao @luka4664 a me succedeva in passato e ti dico come ho risolto . . .almeno dal mio punto di vista. Usavo tinta koleston con acqua ossigenata a 20 volumi, miscelavo il colore e l'acqua ossigenata "ad occhio" fino a quando faceva un miscela che, una volta applicata, non facesse cadere gocce pertanto una specie di crema morbida e con il pennello spalmavo la tinta in testa (sia capelli miei che capelli della protesi) e tenevo in testa per 20/30 minuti. Il risultato era un disastro perché sembrava un parrucchino (se penso a come giravo mi viene il vomito) e i capelli miei rispetto a quelli della protesi prendevano un colore diverso. ORRORE!!! Poi un utente del forum, @xxxx, mi ha dato dei grandi suggerimenti. I capelli protesici assorbono il colore molto di più e molto più velocemente rispetto a quelli miei pertanto era ovvio che il risultato sembrasse un biscotto ringo Mi ha spiegato di: - provare una tonalità o due più chiara per i capelli protesici rispetto ai miei - usare acqua ossigenata a 10 o anche 6 volumi per i protesici - tenere il colore sui protesici per la metà del tempo rispetto ai miei (oggi lo tengo 10 max 15 minuti) Se poi voglio dare un "rinfrescata" al colore dei protesici anziché fare la "tinta" mescolo il colore con l'acqua ossigenata e aggiungo un po di acqua. Tutto ad occhio senza pesare o misurare. In più, ma questa è una cosa che ho provato io nel tempo, anziché stendere la tinta su tutti i capelli protesici con il pennello, spalmo la tinta su un pettine in plastica con DENTI LARGHI e lo passo tra i capelli tipo "colpi di sole" in modo che crei un colore di differenti tonalità, più chiare e più scure, e sembrino più naturali. Partendo da queste basi e sperimentando nel tempo (un po più acqua, un po meno acqua ossigenata, un po più o meno tintura) ho risolto il problema di cui parli. Nel dubbio parti sempre leggero come acqua ossigenata e tempi bassi. Se poi NON hai il risultato desiderato rimetti il colore e lascialo qualche minuto in più. Sono certo che provando troverai l'equilibrio tra tipo e modalità di applicazione e resa estetica. Ciao
  3. Mi sono sempre chiesto da dove arrivassero i capelli naturali utilizzati per le nostre protesi @pifevo
  4. @Josephh Concordo con @zazza considerando il taglio di capelli che porti ora, il front tienilo coperto anche con la protesi (così darai meno nell'occhio con il cambio look) e usa SOLO TAPE almeno per i primi tempi finché non prendi il via con metti e togli e manutenzioni varie. Quando avrai più dimestichezza con la protesi allora inizia ad installare il tape a filo e usa la colla nei primi mm. Tanto se il front ti viene male abbassi i capelli e sei tranquillo lo stesso. Nel tempo potrai poi usare e studiare incollaggi vari con i quali troverai il tuo equilibrio perfetto. Te lo dico perché inizialmente già il cambio creerà qualche "ansia" per cui complicarsi la vita con le colle non credo valga la pena. Se poi sei intrepido e ti piace il rischio . . . a te la scelta :-)
  5. Figurati! E' un piacere poter essere utili @Josephh soprattutto al primo ordine perché ricordo bene i dubbi che avevo! Ondulazione 4 la specifico io un riga sotto dove c'è l'apposito spazio per indicarla se ti sembra che quelle contrassegnate non ti vadano bene. Se li asciugo da soli senza prodotti vengono leggermente mossi tipo il disegno "cm 3,2" nel link di @pifevo Tieni anche presente che se li lasci lunghi (che bagnati e pettinati in avanti tocchino la punta del naso per darti l'idea) vengono cosi; se li tagli più corti non si vede l'ondulazione 4.
  6. Ciao @Josephh concordo con @zazza per quanto riguarda il front. Per iniziare puoi portare i capelli come li porti ora (front copert) per cui avrai uno stress iniziale in meno. Nel tempo puoi perfezionarlo e iniziare a portarlo semi scoperto e l'effetto sarà ancora più naturale. Io uso pellicola, non lace, stile libero, con densità 100 e con riccio/ondulazione 4 e quando li bagno e pettino in avanti diventano lunghi fino alla punta del naso. Una volta asciugati con un po di schiuma, col diffusore, a testa in giù diventa ricci come nella due foto da te postate (la seconda e la terza). Te lo dico perché possa fare le tue valutazioni sul riccio da scegliere. Al primo ordine rimani un pò più "basso" ed eventualmente usa prodotti e styling per renderli più ricci se ti sembrano poco ricci. Nel caso decdia che ti piacciono più ricchi al secondo ordine aumenta il riccio. Buona trasformazione.
  7. Sono molto contento per te @scarface e sono certo che l'intervento sia andato benissimo! Un abbraccio e auguri di pronta guarigione.
  8. Come diceva il pubblico della Zanicchi all'epoca . . cento cento cento cento cento Mai meno di 100 per me . . . piuttosto divento cieco a sfoltirla con la pinzetta
  9. Ciao @JHunt61 La protesi che indosso è una standard. Ho tagliato la pellicola in eccesso usando il calco e bisturi e facendo un front a V (anche se la V è venuta un po storta ma va bene uguale perché più naturale) . Con la pinzetta per le sopracciglia ho "strappato" dei capelli (ovviamente a ciuffetti non uno per uno) nella zona dove faccio cadere la riga quando li pettino. Sempre con la pinzetta, dopo aver tagliato il front con il bisturi, ho strappato anche le pellicola nel front in modo che non sia dritto e contestualmente sono venuti via anche capelli. Questo è servito per rendere il front irregolare e sfoltito. Il risultato mi piace davvero tanto. Molto naturale e leggero pur avendo 100 di densità in tutta la protesi (non scenda MAI sotto 100 perché mi sembro pelato ). Dopodiché ho installato la protesi in maniera "definitiva" cioè per toglierla dopo 10/15 gg, bagnato i capelli e pettinati all'indietro. Essendo lunghi 15 cm con il regolacapelli li ho alleggeriti nelle punte in modo da poter mettere un cappellino e andare a tagliarli. Togliendo il cappello dal parrucchiere sembrava un taglio fuori misura ma on una protesi. Il giorno prima ho cercato 3 negozi di parrucchieri cinesi e visto chi ci lavorava dentro. Ne ho scartato uno perché ci lavorava anche una ragazza italiana mentre negli altri solo cinesi. Ho scelto uno di questi due, sono entrato e specificato al parrucchiere che volevo un taglio come quello della foto che ho mostrato. Ho detto NON usare il regolabarba e fare rasature ma tagliare tutto a forbice sfumando. Poi ho detto che era una protesi. Non capiva allora ho detto parrucca. Li ha cominciato a sorridere dicendo "ah pallucca pallucca pallucca si si pallucca" e mentre tagliava dicevo taglia poco poco. . . accorciando ogni volta un po di piu. Risultato: Taglio fantastico per 8€ (non me li sono fatti lavare ne asciugare). Tornato a casa lavaggio (con protesi in testa ovviamente) e styling. Sono davvero molto molto contento. Datti da fare e vedrai che sarai contento anche tu! PS il front dopo una settimana è diventato quasi impercettibile perché la nova protesi si è adattata al tape.
  10. Ok. Non ho mai provato attacca e stacca quindi non posso aiutarti. Mi dispiace. Se provi con Duothac anche sottile il gradino si vede.
  11. Ciao @zazza prova con il 3mil a filo (mi sembra che nel sito di Luca si chiami lace thin o qualcosa del genere). Per me con questo non si vede e anch'io uso pellicola. Ciao
  12. Sugli anni di relooking mi batti . . . per me sono "solo" 25 . . .circa.
  13. Sembriamo gemelli di pensiero @pifevo la penso come te in tutto
  14. Non lo farei MAI MAI MAI!! @pifevo sarebbe una schiavitù non una "libertà" di fare ciò che si vuole con i propri capelli. Pensa che quando avevo il copertone del Baffo la tenevo per 3 anche 4 settimane perché vincolato dagli appuntamenti al centro. Ora i 7/10-15 giorni sono diventati una sana ed igienica abitudine;-) E comunque con questi tape è impossibile staccare la protesi senza asportare la cute sottostante Scherzi a parte bisognerebbe usare tape tipo petalo bianco credo.
  15. Ciao @Albyfox io uso pellicola iniettata sottile (ora sto usando una stock). Come incollaggio uso duothac sul perimetro o normale o sottile ( che attacco sulla pellicola lasciando uno spazio di circa un cm tra un pezzo e l'altro) e in estate tolgo tutto ogni 7/10 gg in inverno invece ogni due settimane. Sul front ho iniziato ad usare il 3 mil perché più sottile, sento meno lo scalino e visivamente il risultato è più performante ma incollando ovviamente tutti i pezzi vicini senza spazi. Per togliere duothac spruzzo un po di alcool etilico (quello rosa che si usa in casa) sui singoli pezzi spalmo un po col dito senza bagnare i capelli ovviamente. Poi prendo uno scottex e piano inizio ad alzare un lembo del tape. Appena alzato spruzzo ancora un po di alcool sotto e tutto si stacca velocemente e senza lasciare residui di colla. Per il front dove uso 3mil NON spruzzo alcool perché tende a spappolare ma uso solo scottex e piano con le dita lo "sfrego" finché si stacca. Poi uso alcool per pulire la base e successivamente lavo i capelli. In tutto questa operazione mi richiede al massimo 5 minuti, lavaggio a parte. Ciao
×
×
  • Create New...