Jump to content

omega

Salusmaster User
  • Content Count

    129
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

omega last won the day on September 4 2014

omega had the most liked content!

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    veneto

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ciao Altamira, no ė una tinta, ho provato anch'io negli anni diversi riflessante ma il loro beneficio durava 1 massimo 2 lavaggi mentre come faccio ora ci faccio 10/15 lavaggi. La mia base ė in lace E la ricopro dall'interno con del semplice balsamo, i nodi non prendono il colore. Puoi provare a mischiare le 2 cose come dici tu ma non ne vedo lo scopo, tanto la parte di riflessante sarà la prima ad andarsene con i lavaggi e ti resterà soltanto la tinta, tanto vale fare solo tinta a questo punto
  2. Ciao biondino, se tendono a diventare troppo scuri allora ė lo stesso problema che ho riscontrato anch'io, riesco a trovare un colore molto simile ai miei solo quando una volta tirato fuori la protesi dalla bacinella con la tinta e sciacquata faccio subito uno shampoo, vedrai che così facendo scaricherà ancora molto colore ma il tutto una volta installato sarà molto più naturale, almeno così ė per me. Quasi dimenticavo se hai intenzione di immergere la protesi come faccio io e usi il lace metti la crema sulla base per non scurire i nodi.
  3. Ciao biondino, non preoccuparti per la nomina, non è un problema. Quando dicevo di miscelare una parte di colore e 2 parti di ossigeno intendevo dire di prendere della tinta, per farti un esempio 10ml di tinta più 10ml di ossigeno più altri 10ml ancora di ossigeno e miscelare il tutto. Personalmente faccio tutto ad occhio. Come ti viene il colore aggiungendo il biondo cenere, perfetto o leggermente chiaro? ,mi fai venire voglia di esperimenti, provare con il mio metodo e aggiungere il biondo cenere
  4. Ciao,io uso solo il cenere come tinta e la miscelo con 2 parti di ossigeno 20vol. Poi su una piccola bacinella di plastica stempera il tutto con un po' d'acqua calda, alla fine aggiungo ancora un po' d'acqua calda quanto basta per poi mettere dentro la protesi e lasciarla lì circa 10 minuti. Mi pare di capire che tu fai una cosa molto simile, comunque no non mi rovina i capelli. Il mio colore di capelli é 4 e il risultato è quasi identico ai miei. Tu che colore hai?
  5. Io sto usando il koleston perfect 0/11 cenere intenso, mi ci trovo bene. Quando fai la tinta provalo prima su una ciocca , non rischiare non
  6. Protesi lace capello indiano, se prendi una tinta cenere e la distribuisci con il pennello come di solito si fa ti consiglio di usare l'ossigeno a 6 o 10 vol. , Io uso il 20 vol. Perché uso un'altro metodo che secondo me da meno quell'effetto tinta e rende il tutto più naturale
  7. Tinta cenere, riesco a farci dalle 2 alle 3 settimane, calcola che le mie protesi di solito durano dieci dodici mesi perciò il rosso è inevitabile anche se questa che sto usando da 8 mesi sta virando di colore veramente poco, buona qualità di capelli.
  8. Io lo miscelo con 20vol. , Purtroppo é solo un riflessante e lo dovrai rifare spesso.
  9. Ciao, per quel che ne so io per spegnere i riflessi rossi devi usare un riflessante cenere, il castano contiene pigmenti rossi perciò non credo che con quella tinta otterrai il risultato sperato.
  10. Grazie comunque, non si sa mai, se un giorno provassi la v loop sarebbe un'altra alternativa da provare.
  11. Ho impostato male la domanda, è un tape anche per lace o solo per pellicola
  12. Ė un tape per l'ace o per pellicola
  13. Ciao, mi hai incuriosito, tu lo hai già provato? , Dimmi qualcosa su questo tape, sono sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo.
  14. Mi sembra una bella iniziativa,in questo momento difficile può semplificarci un'po la vita. Grazie Medusa
  15. Prova a cercare con il tasto cerca la discussione di mercuzio67 ,metodo mercuzio ,potresti trovare degli spunti interessanti per chiudere il front con solo tape o mettere proprio un filino di colla, ma fidati la maggior parte del lavoro lo fa il tape, il problema è trovare quello giusto per te poiché ė sempre una cosa soggettiva , la tenuta varia in base al tipo di cute di ogni persona
×
×
  • Create New...