Jump to content

Recommended Posts

11 minuti fa, sarodido61 ha scritto:

Scusa forse il mio termine è fuori luogo, ma la stessa è nata da una delusione della gestione degli ordini da parte dei cinesi, quando hanno bloccato gli ordini rusch e normali, accettando solo o.c.super rusch, bastava che, tali ordini, con un supplemento di euri, veniva data la stessa priorità, o ancora meglio rimborsare se uno non voleva integrare. Invece siamo qui a sperare, senza nessuna data di poterla avere. 😬😬😬  

Condivido al 100% il tuo discorso. 

Non si può dare priorità ad ordini arrivati dopo mesi (anche se pagato supplemento) e lasciare senza data certa o rimborso per i cosiddetti "NORMALI". 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 2/1/2021 alle 11:27, tuttomareblu ha scritto:

Qualcuno ha informazioni riguardanti OC ordinario di Aprile? 

È arrivato a nessuno? 

 

Non hai fatto l'ordine ad aprile, ma a fine maggio. Anche se cambia poco.

Vi ho detto più volte che non serve a nulla fare previsioni sulla base degli arrivi degli altri.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, tuttomareblu ha scritto:

Condivido al 100% il tuo discorso. 

Non si può dare priorità ad ordini arrivati dopo mesi (anche se pagato supplemento) e lasciare senza data certa o rimborso per i cosiddetti "NORMALI". 

Data certa ???

Non si avevano date certe neppure quando non c'era stata la pandemia, figuriamoci adesso...

Ve lo spiego di nuovo e per l'ultima volta...

Tutte le fabbriche cinesi (e ripeto TUTTE) alla riapertura dopo il lockdown hanno continuato a ricevere ordini limitandosi a preparare le basi e i capelli attendendo che la Corea riaprisse.

Solo alle soglie dell'estate scorsa si sono resi conto che il numero di ordini accumulato era enorme e che la Corea forse non avrebbe riaperto.

A quel punto hanno cercato operai in Cina, che ormai non esistevano più, stante il fatto che l'innesto negli ultimi anni è sempre stato fatto in Corea, con ovvi problemi:

- pochi lavoratori disponibili ad accettare i salari bassi degli anni precedenti;

- tra questi tanti da istruire, perchè appunto da anni ormai quasi nessuno faceva più questi lavori in Cina.

Quindi, raccattati quelli trovati, peraltro contesi tra le tante fabbriche con offerte di salari sempre più alti per accaparrarseli, hanno assegnato gli ordini ricevuti nei mesi passati.

Ovviamente per ogni operaio con ogni ordine assegnato è anche stato indicato il grado di urgenza dell'ordine. Perchè chi aveva fatto un ordine super veloce evidentemente ai suoi tempi aveva più urgenza di riceverlo prima di chi lo aveva fatto rush e a sua volta chi aveva fatto un ordine veloce prima di uno normale.

Chiaramente se avessimo saputo tutto questo molti avrebbero cambiato il loro tipo di ordine. Ma ciò avrebbe determinato non pochi problemi per la produzione, perchè a quel punto tutti avrebbero chiesto di cambiarlo e di farlo con la massima urgenza, mettendo migliaia di ordini tutto sullo stesso piano.

Le fabbriche tutto questo non l'hanno detto, perchè se tutto fosse andato come doveva i tempi di attesa sarebbero stati accettabili anche per gli ordini normali.

Purtroppo invece i tempi hanno risentito e tuttora risentono di altri fattori, quale velocità o lentezza dell'operaio che capita, grandezza della protesi (per le totali è molto più lungo) tipo di base scelta (basta che sia stato chiesto anche un solo cm di lace che si ha certamente un ritardo).

Ove ciò non bastasse, molti di questi novelli operai hanno fatto protesi errate, che conseguentemente adesso che si sono organizzati meglio hanno dovuto rifare.

E' per questo che non ha alcun senso fare previsioni sulla base degli arrivi di altri utenti. Magari a loro è andata bene e la protesi è stata fatta correttamente e quindi spedita, mentre ad altri che hanno fatto l'ordine nello stesso mese no e le stanno rifacendo...

Detto questo, per evitare che questa discussione venga intasata con domande inutili che per i motivi che ho appena spiegato non servono a niente, cancellerò altri post in cui si chiede se sono arrivati gli ordini del mese x o y a quanti e a chi...

Se volete informazioni, per quanto possibile, visto che come detto più volte non mi aggiornano sullo stato di avanzamento dei lavori ma solo quando hanno già spedito, chiedete a me per email.... che sicuramente potrò dare indicazioni più precise di chiunque altro qui.

Grazie

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, medusa ha scritto:

Non hai fatto l'ordine ad aprile, ma a fine maggio. Anche se cambia poco.

Vi ho detto più volte che non serve a nulla fare previsioni sulla base degli arrivi degli altri.

 

No Medusa, io ho 2 ordini 1 ad Aprile e 1 a maggio.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intervengo per aggiornare sulla mia situazione

Ordine di gennaio 2020 arrivato oggi 

Qualità della protesi rispettata in pieno nonostante i conosciuti disagi non ho avuto modo di provarla perché ho fatto la manutenzione ieri ma come parametri credo sia perfetta come ordinata 

Abbiate tutti pazienza e se avete particolari emergenze affidatevi alle stock come ho fatto io. L'unica soluzione è attendere prima o poi arriveranno a tutti 

Siamo tutti in buone mani e ne approfitto per ringraziare il buon medusa per il suo operato e per il supporto 

 

Grazie...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vi aggiorno sulla situazione.
Contrariamente a quanto si sperava, la Corea del Nord a fine 2020 non ha riaperto i propri confini e quindi non ha ripreso gli scambi commerciali con la Cina.
Non si è ancora capito bene se la vera causa sia l'emergenza Covid oppure se sia solo una scelta politica.
Adesso si dice che questo potrebbe avvenire a fine 2021, ma non vi è alcuna certezza in merito e quella che doveva essere una situazione provvisoria è ormai diventata praticamente stabile e forse definitiva.

Riguardo gli ordini in corso, grazie alle limitazioni che sono state imposte per la tipologia e al numero di ordini mensili consentiti, entro l'inizio del capodanno cinese (che quest'anno sarà verso metà febbraio) circa il 90% degli ordini arretrati fatti nel primo semestre del 2020 saranno spediti. Salvo quindi pochi sfortunati a cui stanno rifacendo le protesi venute male tutti riceveranno presto gli impianti ordinati in tale periodo.
Non mi chiedete se anche il vostro è tra questi perchè sino all'ultimo giorno prima della chiusura non lo posso sapere.

Per quanto riguarda gli ordini fatti nel secondo semestre 2020, con super rush a partire da agosto, la factory prevedeva CIRCA 3/4 mesi per le standard e non dava tempi per quelle con capelli lunghi o per le totali.
Però già il fatto che non fosse stato previsto un rimborso pur trattandosi di super rush lasciava intendere tante cose...
Effettivamente molte protesi sono arrivate nei tempi previsti, ma alcune no.
I motivi possono essere diversi (tipo di base scelta, lentezza di alcuni operai rispetto ad altri, problemi nella lavorazione, ecc.), ma sicuramente quello che più ha influito e che ancora per qualche mese ritarderà le consegne è la notevole mole di arretrati da smaltire.
Come detto più volte, ad inizio estate 2020 si sono ritrovati a dover produrre interamente in Cina tutti gli ordini arretrati che avevano ricevuto nei 7/8 mesi precedenti, quindi parliamo di migliaia e migliaia di impianti, oltre quelli che sono pervenuti dopo, sia pure con i limiti imposti.
E' chiaro che una volta che riusciranno ad allinearsi con gli ordini nuovi, recuperando integralmente gli arretrati, gli operai che ancora sono impegnati per lavorare i vecchi ordini si libereranno per i nuovi e i tempi saranno più brevi.
Ma ancora per qualche mese la situazione sotto questo profilo in Cina non migliorerà. Anzi, l'imminente capodanno cinese influirà negativamente sulla produzione, purtroppo più del passato.
Infatti sino all'anno scorso l'innesto dei capelli veniva eseguito in Corea del Nord, che non si fermava durante il capodanno cinese. Quindi anche in tale periodo gli operai coreani continuavano a lavorare per annodare capelli.
Quest'anno, che tutto si svolge in Cina, tutte le fasi produttive (innesto compreso) verranno sospese.
E come se ciò non bastasse, questo periodo sarà più lungo di quello ufficiale.
Di seguito quello che i cinesi usano fare in occasione di questa ricorrenza:
"Usually in the 15 days before Chinese Spring Festival the workers will prepare goods and clean the house, in another 15days after Festival we'll visit relatives and friends, so about one month in February the workers will not do anything.
In poche parole per un mese intero (febbraio) tutta la produzione si ferma. E questo vale per tutte le fabbriche non solo per la nostra.

Quindi per i prossimi mesi cerchiamo di essere realistici...
Anche se le fabbriche cinesi, e conseguentemente tutti i rivenditori, dicono in buona o in cattiva fede che i tempi di produzione erano e saranno di 3/4 mesi, in concreto possono passarne di più.
I più fortunati o chi non ordina protesi con parti in lace o totali o con capelli lunghi, con super rush possono effettivamente riceverle anche in pochi mesi, ma molti altri no.
Mettiamolo in conto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come anticipato nel mio post sopra, la factory prima di chiudere per il capodanno cinese ha inviato quasi tutti gli ordini arretrati fatti nel primo semestre del 2020.

Potrebbe sembrare poco veritiero, vista la mole di arretrati che avevano da recuperare.

Per trasparenza indico i nickname dei pochi sfortunati di cui non sono riusciti a completare le protesi prima della chiusura:

Blayze
sergio18
daino
malerbi
cercasicavieumane
gian78
dede
Enni
caravaggio
Biancaneve
meggie81

Per costoro le protesi le stanno rifacendo, perchè le prime fatte non avevano superato il controllo di qualità che precede la spedizione.

Dovranno pazientare ancora qualche settimana, ma posso rassicurarli che appena la factory riaprirà i loro ordini saranno finiti presto.

Per tutti gli altri, e parliamo di migliaia di persone, ciascuno di loro ha la protesi in arrivo. Se qualcuno ne aveva ordinate più di una, visto che sino ad agosto era possibile farlo, magari potrebbero non arrivare tutte insieme. Ma tutti riceveranno presto almeno un impianto.

Hanno spedito anche molte protesi del secondo semestre del 2020, ma per favore non tempestatemi di email. Se anche la vostra è in arrivo lo scoprirete entro una quindicina di giorni.

Stessa cosa per le riparazioni inviate alcuni mesi fa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque, per una semplice legge di mercato le cose torneranno come prima al massimo nel medio termine. O la Corea del Nord riapre i confini e ripristina la situazione precedente o si apriranno sul mercato cinese prospettive di lavoro interessanti per la manodopera locale che fino alla pandemia soffriva la concorrenza a basso prezzo dei coreani. Quindi comunque le cose cambieranno per quello che ci riguarda, a prescindere da Kim. Chiaramente sappiamo che si tratta di manodopera specializzata e quindi la cosa potrà incidere sui prezzi delle protesi (un po' più costose perché dovranno coprire anche i costi di formazione e perché la domanda di lavoro in un primo momento sovrasterà l'offerta? Meno costose perché almeno le prime non saranno così "perfette"?) ma quantomeno sulle tempistiche dovremmo tornare sui 4 mesi senza necessità di un rush order.

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, FXP ha scritto:

... Chiaramente sappiamo che si tratta di manodopera specializzata e quindi la cosa potrà incidere sui prezzi delle protesi (un po' più costose perché dovranno coprire anche i costi di formazione e perché la domanda di lavoro in un primo momento sovrasterà l'offerta? Meno costose perché almeno le prime non saranno così "perfette"?)... 

Aldilà delle tempistiche ( per quanto riguarda la qualità non ci siamo mai lamentati della manodopera nordcoreana), il vero successo di tutta l'operazione NHS , non dimentichiamolo  mai..... è stato  il contenimento dei prezzi.
Ho lasciato gli usurai del falso pelo ( elmetto a 1900 €) quando ho scoperto grazie alla NHS di pagarmi protesi eccezionali a 135 €.
A me sembrava un sogno.
Bene sarebbe e auspicabile  a mio parere, si ripristinasse l'apporto dei nordcoreani nella manodopera.
 

Edited by pifevo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 10/2/2021 alle 11:01, pifevo ha scritto:

Aldilà delle tempistiche ( per quanto riguarda la qualità non ci siamo mai lamentati della manodopera nordcoreana), il vero successo di tutta l'operazione NHS , non dimentichiamolo  mai..... è stato  il contenimento dei prezzi.
Ho lasciato gli usurai del falso pelo ( elmetto a 1900 €) quando ho scoperto grazie alla NHS di pagarmi protesi eccezionali a 135 €.
A me sembrava un sogno.
Bene sarebbe e auspicabile  a mio parere, si ripristinasse l'apporto dei nordcoreani nella manodopera.
 

Anche in caso di aumento dei prezzi (se le factories cinesi dovessero virare definitivamente sulla manodopera locale abbandonando i coreani) non credo che si parlerebbe di più di poche decine di euro. Sia i costi (eventuali) di formazione sia il classico coltello dalla parte del manico del lavoratore che si verifica quando l'offerta di lavoro è inferiore alla domanda sono comunque incidenti che vengono, dal punto di vista dei costi del prodotto finito e del bilancio, spalmati sulla quantità. Ottimisticamente posso pensare che i 135 potranno diventare 165 o 195. Dal costo delle idee meravigliose coi baffi resteremmo distanti anni luce.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Esteban8 ha scritto:

Mi confermate che è obbligatorio ad oggi fare ordini pagando 80 euro in più per protesi in super rush?

Grazie 

E' obbligatorio fare il super rush, ma puoi scegliere tra quello da 80 e quello da 60 euro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

faccio una domanda, mettendo in conto che potrebbe non esserci ancora risposta...ma ci provo:) 

capisco la necessità di pagare un premium per gestire la situazione covid in tutti i suoi impatti.

c'è una stima di quando si potranno fare anche ordini normali ? 

non so se sono l'unico ad avere questa esigenza particolare, ma a fine anno scorso avevo sfruttato offera black friday di halloween, poi ho fatto altri ordini da ansia covid, senza nel frattempo usare molti sistemi ( oggi raggiungo 5 mesi con la stock 🙂 ) , risultato : scorte enormi e potrei gestire attese anche importanti 

per quanto sopra, se c'è una stima per la ripartenza degli ordini normali, valuterei di attendere per ordinare.

altrimenti procederò con rush da 60, come scritto da Medusa

grazie

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...