Jump to content

Recommended Posts

Salve a tutti, sono Gabriele ragazzo di 22 anni che purtroppo da quando ne aveva 16 ha cominciato a soffrire di alopecia e nonostante 1000 tentativi e vari soldi cestinati non è riuscito a risolvere il problema. L'ultima mia visita effettuata da un bravissimo (e costosissimo) tricologo risale circa a 10 mesi fa. Da qui oltre che la scontata presenza di alopecia ne è scaturita la classica cura fina + minoxidill. In contemporanea ho postato la mia situazione attraverso foto su un altro forum dove mi è stato detto che considerando l'età partivo parecchio male e che per il trapianto avrei dovuto aspettare almeno i 25 anni. Scoraggiato anche dagli eventuali effetti collaterali della fina decisi di rinunciare a tutto seguendo mesi di forte sconforto nonché crescita continua di capelli ai lati senza tagliarli da quasi un anno e uso giornaliero di capello. Ho iniziato a informarmi circa 6 mesi fa poi sulle protesi di nuova generazione che mi erano stato accennate da un amico. I miei dubbi erano (e ancora un po sono) i soliti, paura del pensiero dei miei amici stretti che conosco da una vita, paura di poter far trasparire qualcosa, ecc.. 

Però preso da un po di coraggio e dal fatto che molto probabilmente dovrei cambiare lavoro ho deciso di liberarmi dalla schiavitù del cappello provando con questa strada.

Per quanto inesperto ho cercato almeno di cominciare a imparare le cose basilari, però mi farebbe davvero piacere come letto in passo su questo stesso forum qualcuno (magari se necessario sotto compenso per il suo tempo) che mi insegni tutto il necessario e che per le prime applicazioni mi dia una mano di persona. Considerando la mia zona, cercherei qualcuno di Bari. All'inizio avevo pensato almeno i primi tempi di affidarmi a qualcuno che si occupi di questo come mestiere, ma ho letto più volte che sotto molte cose è molto sconveniente.

Scusate se mi sono prolungato, grazie in anticipo. 🙂

Edited by GaBa9808
Link to post
Share on other sites

Ciao e benvenuto.

Non avevo mai sentito questa storia dei 25 anni per fare un trapianto. Forse per sperare che la caduta rallenti... cmq a me non ha mai rallentato fino ai 40 e anche ora continua inesorabile.

Altolà! Hai letto per bene il forum o almeno le presentazioni dei nuovi utenti? E te lo chiedo perché la richiesta che fai è scritta chiaramente nelle FAQ (c'è scritto perché nessuno si offrirà volontario adesso) e a tutti diciamo di postare foto come da regolamento. Son però contento che hai letto gli s-consigli di rivolgersi a professionisti per partire.

Detto questo, attendiamo le tue foto e poi partiamo coi consigli. Intanto leggiti le FAQ e scoprirai come puoi essere aiutato dagli incaricati regionali (se ti abboni, ma scondati di trovarlo sotto casa e scordati che ti prenda per manina e faccia tutto) e dal forum (che invece ti prende per manina e ti dice tutto più volte... no, non sto scherzando).

ciao,
za'

Link to post
Share on other sites

Perfetto, ti ringrazio per la risposta innanzitutto. Ho approfittato della lettura delle FAQ come da te consigliato e ho letto tutto in modo generale il necessario iniziale. Come intuito dalla lettura per ricevere assistenza tecnica di persona (quindi per prendere tutte le misure e caratteristiche del caso) bisogna effettuare l'abbonamento assistito annuale, quindi deduco che consigli dal forum molto dettagliati come da te detto riguardino prettamente il confronto su questo sito e non di persona. Detto ciò continuerò a leggere qualcosa appena trovo sprazzi di tempo tra lavoro e vita privata e appena possibile posterò anche le foto necessarie per la valutazione. Ancora grazie per la tua risposta :) . 

Link to post
Share on other sites

Il forum ti dà una marea di consigli gratis, ovviamente se posti le foto altrimenti parliamo del nulla. Secondo me questi consigli valgono tanto, se non di più, di quelli dell'incaricato regionale perché vengono da gente esperta che si tiene molto aggiornata. L'incaricato, viceversa, ha dalla sua che ti vede di persona e certe piccole cose le vede lui. E' tenuto solo a consiglaire parametri e fare il calco, non è tenuto ad installare protesi né ha fare altri lavori, anche se c'è chi li fa.

Secondo me vanno fatte entrambe le cose: forum e incaricato.

Link to post
Share on other sites

Ok, regolamento soddisfatto.

Però... non è che possiamo darti molti consigli con solo una foto fuori fuoco e della pelata da davanti. Ma tu su Instagram pubblichi foto così? Non ti mette Like nessuno 😞

Di sicuro hai bisogno di una protesi front +vertex e su questo non si discute. Consiglio base in lace con ferro di cavallo in pellicola annodata. Per la densità e eventuali particolarità, abbiamo bisogno di foto da sopra e dei parietali, cioè di lato.

Link to post
Share on other sites

Ciao GaBa9808 e benvenuto... a bordo 😊👋
Semplicissimo, (in effetti devi però pubblicare ulteriori foto,... comunque si intravedono parietali nella norma) devi togliere quei pochi capelli sulla parte superiore e vertex , per fare spazio a una nostra standard.
Prendi esempio dal video che allego. Come vedi, il ragazzo (che ha eliminato i capelli nella parte superiore, pure avendone più di te) ha ottenuto un eccellentissimo risultato finale .
È importante poi affidarsi ad un bravo parrucchiere che sappia lavorare sulle protesi, facendo un buon taglio e styling.

https://youtu.be/o8b1pqssky4

Link to post
Share on other sites

https://ibb.co/p13tTDM

Ecco link di foto laterale per vedere meglio parietali. Necessito di piccole alette? 

Volevo anche chiedere se appena decido di procedere che ovviamente anche se mi dovesse toccare affidarmi ad una buona guida e parrucchiere se il tutto potrei trovarlo nella mia zona senza grossi spostamenti (ripeto, sono della provincia BT, a 40 minuti da Bari), chiedo a voi esperti se sapete quali disponibilità ci sono per questa zona.

Non smetto ovviamente di ringraziare chi da sempre la sua disponibilità anche solo con un messaggio.

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, GaBa9808 ha scritto:

Ecco link di foto laterale per vedere meglio parietali. Necessito di piccole alette?....... 

Ma quali alette... sei messo benissimo a parietali. Sono belli avanzati, con un bel triangolo. Mi riporto ancora una volta all'esempio del video che ti ho mandato. Una bella standard... e via 👍
Quando ti sarai deciso... e di conseguenza abbonato... Medusa ti fornirà dell'elenco dei parrucchieri della tua zona. Ma puoi anche fare un sondaggio direttamente per trovare un barbiere che abbia il coraggio di lavorare sulle protesi. Magari ce l'hai sotto casa. ... 😊👋

Link to post
Share on other sites

Parietali sei messo bene, io azzarderei un 90 con la prima protesi se li tieni lunghi almeno 10 cm.

Certo che sei il mago delle foto sfuocate oppure hai l'obiettivo unto (come il 90% di chi scatta col cellulare)

Per gli incaricati, ora chiedo a Medusa quali abbiamo sotto casa tua 😝

Link to post
Share on other sites

Si la telecamera purtroppo ho il telefono che chiede di andare in pensione ormai ahah. Comunque volevo chiedervi, considerando che da quel che mi pare di capire al momento basterebbe una standard, che tempistica va via dal momento in  cui effettuo tutto il necessario. Si riuscirebbe entro metà Agosto ?

 

P.s. per le tempie credo di essere messo bene perchè l'alopecia ha colpito solo i classici capelli del front e vortex, mio padre stesso a 60 anni ha dei parietali come i miei (oltre che tutti i capelli). Grazie per le vostre risposte.

Link to post
Share on other sites
23 ore fa, GaBa9808 ha scritto:

https://ibb.co/p13tTDM

Ecco link di foto laterale per vedere meglio parietali. Necessito di piccole alette? 

Volevo anche chiedere se appena decido di procedere che ovviamente anche se mi dovesse toccare affidarmi ad una buona guida e parrucchiere se il tutto potrei trovarlo nella mia zona senza grossi spostamenti (ripeto, sono della provincia BT, a 40 minuti da Bari), chiedo a voi esperti se sapete quali disponibilità ci sono per questa zona.

Non smetto ovviamente di ringraziare chi da sempre la sua disponibilità anche solo con un messaggio.

In provincia di Bari abbiamo incaricati. Per il parrucchiere invece bisogna spostarsi in altra.

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, GaBa9808 ha scritto:

Si la telecamera purtroppo ho il telefono che chiede di andare in pensione ormai ahah. Comunque volevo chiedervi, considerando che da quel che mi pare di capire al momento basterebbe una standard, che tempistica va via dal momento in  cui effettuo tutto il necessario. Si riuscirebbe entro metà Agosto ?

 

P.s. per le tempie credo di essere messo bene perchè l'alopecia ha colpito solo i classici capelli del front e vortex, mio padre stesso a 60 anni ha dei parietali come i miei (oltre che tutti i capelli). Grazie per le vostre risposte.

Ciao,

per averla entro agosto,dovrai come primo impianto prendere una stock.

Link to post
Share on other sites

Bene dai pensavo peggio. E non ci sarebbe un incaricato in provincia di foggia? Cosi da poter fare tutto nella stessa città? Il mio interesse era quello di dovermi spostare poco soprattutto le prime volte per imparare l'applicazione, quindi tecnicamente ogni tot(7-10?) giorni dovrei recarmi a foggia per effettuare la manutenzione.

Link to post
Share on other sites

..... la distanza da Bari a Foggia (circa 140 km - 1 ora è mezza di percorrenza) è un bel pó . Hai però l'incaricato in provincia di Bari, più vicino a te. Solitamente, anzi sicuramente, l'incaricato conoscerà un parrucchiere bravo e capace di lavorare sulle protesi. Magari risolvi il problema con estrema facilità più di quanto credi, rimanendo nei tuoi paraggi.

11 ore fa, GaBa9808 ha scritto:

... per quanto riguarda la stock potrebbe andare o consigliate la standard ordinandola?... 


Molto sinteticamente ti dico....
Se non hai fretta, procedi al primo utile O.C. e aspetta con tanta pazienza quando ti verrà recapitato. Al momento non vi è certezza sul rispetto delle consuete tempistiche come da regolamento.
Se vuoi invece sistemarti entro la fine dell'estate ordina una stock/standard
(a causa dei "noti" problemi covid con la Cina, in giro attualmente si trovano solo quelle). Non potrai quindi contare su una piena personalizzazione di tutti i parametri a te graditi soprattutto per misura e tipologia della base. Solitamente sono con base cm. 20x25, dello stesso materiale ( tutta lace o tutta in pellicola), in questo modo puoi procedere facilmente alla loro "rifilatura", ovvero ad adattarla alla tua calvizie ritagliando con una lametta la parte in eccesso della base (a meno che tu non abbia la parte glabra, dove attaccherai la protesi, proprio cm. 20 x 25).
In una stock potrai comunque trovare a te adattabili con soddisfazione altri restanti parametri come colore dei capelli ( per te penso 1b o 2), loro ondulazione, densità e stile.
Intanto prova così.

 

Link to post
Share on other sites

Fretta ne avrai più per settembre in quanto dovrei iniziare un nuovo lavoro molto probabilmente e volevo arrivare sistemato (anche perché sono diversi mesi che non taglio capelli e porto sempre il cappello cosa che anche per fare buona impressione vorrei evitare con il nuovo lavoro). Per questo chiedevo se fosse possibile effettuare il tutto entro metà Agosto così da poterne approfittare anche per le festività.

Link to post
Share on other sites

Ma perchè volete mandare un neofita allo sbaraglio con un lace (per giunta stock!) quando esistono le vloop stock, che non hanno problemi di calco, sono estremamente più semplici da installare e pulire e hanno una resa estetica migliore?

Il lace a confronto ha una gestione 100 volte più complessa, non capisco perché consigliare questa soluzione

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Arkantos ha scritto:

Ma perchè volete mandare un neofita allo sbaraglio con un lace (per giunta stock!) quando esistono le vloop stock, che non hanno problemi di calco, sono estremamente più semplici da installare e pulire e hanno una resa estetica migliore?

Il lace a confronto ha una gestione 100 volte più complessa, non capisco perché consigliare questa soluzione

Sono anch'io per le vloop, infatti sono d'accordo con te come lo sono con Aquilotto che ti ha preceduto nel consigliare la vloop stock a GaBa 9808.
Ma i nostri sono  preferenze e giudizi soggettivi.
Non so a cosa ti riferisci, nessuno ha consigliato una stock lace al neofita in questione.
Nel mio post ho solo rappresentato genericamente cosa sono le stock con le varianti in pellicola (ovvio anche in vloop) e il lace, lasciando a lui la scelta. 
Siccome per le proprie esigenze la scelta, ripeto, è molto soggettiva, allora dobbiamo essere ulteriormente completi e precisi, mettendo il neofita in condizione di poter fare la scelta dicendogli bene i PRO e i CONTRO sia del lace che del vloop (.... il lace, ad esempio, è più difficile per la manutenzione ma ha il grosso vantaggio della traspirabilità.... viceversa il vloop è più facile per la manutenzione, ha una resa molto naturale, soprattutto per una stock si adatta con più facilità alla calotta cranica, ma non è per niente traspirabile....... ecc....)
Poi, GaBa 9808 dovrà sapere e capire provandolo ( anche questo è un fattore soggettivo) qual'è il sistema di incollaggio, tra le tantissime varianti, che più sopporta.
Insomma ce n'è da discutere sull'argomento... in futuro.....

Edited by pifevo
Link to post
Share on other sites

concordo con quanto dici Pifevo, e in linea generale anche io consiglierei di testare le varie alternative e poi scegliere quella, soggettivamente, migliore.
Ma in una situazione di emergenza come quella attuale mi sento di quotare Arkantos, avendo nel mio piccolo una lunga esperienza in materia di protesi sono convinto che la migliore stock sia la V-loop.
Certo, non é traspirante ... ma per uno come me che ha portato copertoni per 18 anni il problema non si pone ;)

Link to post
Share on other sites

Se vuole avere un impianto per agosto non può che prendere una stock. E per un portatore alle prime armi già è difficile usare il lace customizzato, figuriamoci una stock.

A me sembra assurdo indirizzare i nuovi portatori sul lace, che ha una gestione enormemente più complessa (e questo è un dato di fatto, non c’entrano i gusti personali). La logica vorrebbe che si partisse dalle soluzioni più semplici, per poi approdare, eventualmente, a quelle più complesse.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...