Jump to content

TheManWhoSoldTheWorld

Salusmaster User
  • Content Count

    105
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

TheManWhoSoldTheWorld last won the day on November 24 2019

TheManWhoSoldTheWorld had the most liked content!

Recent Profile Visitors

704 profile views
  1. Dunque. Protesi capelli colore 1, leggermente più scuro rispetto ai miei, ma non si nota molto. Ora, dopo ormai tre mesi si sta schiarendo, e arrivano i famosi toni rossi. Piuttosto che utilizzare setup ad ogni lavaggio, c'è qualche tinta che mi permetta di abbattere i toni rossi senza scurirmi troppo i capelli che sono già scuri di per loro? Ci sono certe tinte che ti lasciano un nero che sembrano le vernici per carrozzerie...
  2. Comunque o si tratta della luce, oppure quella zona in particolare viene resa meno densa per qualche motivo... Quando prendevo le 100 di densità anni fa non vedevo assolutamente quello scoperto li... Poi una 110 addirittura.
  3. Bah, mi sembra veramente strano comunque. 80 non sono pochi capelli. Si deve trattare per forza di un qualcosa che facciamo noi a livello manuale, altrimenti non si spiega.
  4. Hai una tua teoria su cosa tu possa fare di particolare per far si che la zona si diradi prima?? Ti giuro, è un mistero che non riesco a svelare. La protesi che ho ora mi sembra che abbia lo stesso problema, eppure ce l'ho da nemmeno un mese. Non faccio nulla di particolare, forse il modo in cui la pettino, ma faccio attenzione a non rovistare tra i nodi... Rispondo anche a pifevo. Protesi all lace, densità 80. Di solito dopo un mese e mezzo arriva il diradamento, ma adesso nemmeno un mese è durato. Ma la cosa che mi fa rabbia è che essendo tutta lace almeno dovrebbe avere un diradamento omogeneo, invece le mie protesi ai lati e dietro rimangono in buone condizioni anche dopo 6 mesi, invece da subito la zona 3 si dirada!
  5. Ciao a tutti, una domanda. Ma anche voi avete spesso il problema che la prima zona a diradarsi in fretta è la porzione appena dietro il front e la zona centrale? Le mie ultime due tre protesi hanno presentato questo problema in maniera abbastanza precoce. Sotto luce artificiale non riesco ad essere molto tranquillo, in quanto la luce amplifica l'effetto e sembra che non ci siano più capelli.
  6. Concordo su tutto, dopo 7 anni di protesi finalmente mi rendo conto anch'io che tirare troppo avanti per evitare qualche ora di manutenzione è più controproducente che altro. Dopo 15 giorni tamponare lo scioglimento dei tape diventa difficile e richiede troppo tempo, tanto più che io ho una cute davvero tanto grassa. Le manutenzioni mensili poi diventano per forza moooolto più laboriose.
  7. Grazie mille biondino, penso che quando la setosità dei capelli sbiadirà tra qualche giorno, penso di adottare questa strategia!
  8. Grazie! Devo dire che in effetti sono più soddisfatto del risultato rispetto ad altre protesi avute, soprattutto a livello di calco.. I parametri sono: All Lace, densità 70/80 e resto 80, capelli indiani colore 1 freestyle, dopo anche qui tanti mesi con il flatback che però per il tipo di pettinatura non mi piaceva troppo. Incollaggio sto usando strongtape su perimetro dopo tanti mesi in cui usavo supertape... Su front Delicate and Sensitive arretrato con incollaggio lace con Ghost Bond Platinum, ho voluto provare una colla ad acqua perché con la supermatt, che ho sempre usato, non si va sempre d'accordo, specialmente quando il lace si sfilaccia e invecchia, e ki sono lasciato tentare da una colla ad acqua, ma non so come andrà a finire magari tornerò all'acrilica a breve.
  9. Posto qualche foto per sapere qualche vostra opinione su come vedete l'integrazione di questa nuova protesi, ordinata a gennaio. http://imgur.com/a/S8m52qL Per quanto possibile ho cercato di minimizzare il diradamento in zona triangle points...
  10. Secondo me perfezionata la tecnica del front viene un lavorone... Tempie da invidiare!
  11. Ciao Alfabeta, non sono un esperto al pari di zazza e altri nonostante porti la protesi a risultati alterni da qualche anno, però ti posso rispondere in merito all'ultima domanda... 40 minuti tre volte a settimana da dedicare alla protesi è una tempistica che si propone diversamente, almeno all'inizio, come ad esempio un paio d'ore alla settimana per le manutenzioni, perlomeno all'inizio visto che non si è manuali e bisogna ingranare... Ma visto che hai detto che sei un tipo minuzioso e preciso, con la pratica riuscirai a ridurre i tempi di lavoro a minimo un'ora! Alla settimana... Poi esistono casi in cui, specialmente come te che vuoi portare il front, o attaccatura, scoperto, può essere che avrai bisogno di intervenire su lembi che si sollevano, operazione che non richiede grossi dispendi di tempo... Sicuramente vivrai la situazione meglio di come la vivi ora, se farai tutti i passi giusti!
  12. Anche io sono sempre più convinto a provare almeno il front in v-loop, da quello che vedo mi sembra eccezionale, ma ciò che mi attira di più è la durabilità della qualità, il lace è indubbio che dopo un po' perde di naturalezza con l'usura, bisognerebbe stare appunto come perfettini a utilizzare tecniche particolari per sopperire... Sicuramente è un passo che vorrei provare. On topic, le foto di Dago denotano un veterano dell'impianto! Addirittura ricostruirsi i triangle points è un passo da titani! Con i capelli portati come nell'ultima foto non cade assolutamente un occhio dubbioso, e nasconderebbe magari magagne che salterebbero fuori in quel giorno in cui la manutenzione è ormai lontana e sempre più vicino il ritocchino. In alcune foto la rete del lace e lo stacco con la cute mi sembrano abbastanza a rischio dubbi, a livello di TP
  13. Secondo me a parte il colore ai non addetti ai lavori non viene nessun dubbio... Poi può non piacere la pettinatura E nel video comunque sembra aver fatto tre passi in più
×
×
  • Create New...