Jump to content

Recommended Posts

Tenete conto che uso solo petalorosso sul bordo, e ho constatato che mi tiene almeno 8 giorni (l'ho tolto solo per igiene, ma la tenuta era uguale al primo giorno). 

Supponiamo che io abbia un concerto o un evento importante l'ottavo giorno (qualcosa che comporta sudorazione emotiva, non da sport intenso). Mi sveglio la mattina e la protesi è ancora salda, col front tutto attaccato. E' possibile/vi è mai successo che si scolli all'improvviso una parte? In tal caso, quanto risulta evidente? Pensate sia possibile che nel giro di poche ore il collante ceda al punto di compromettere seriamente la tenuta?

Ve lo chiedo perché, nel caso pensate sia possibile, in caso di eventi importanti, potrei pensare di anticipare la manutenzione. Altrimenti, se sono solo paranoie, no. Il punto è che vorrei ridurre a 0 la probabilità di fare figuracce epocali 😄

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, ThePianist ha scritto:

Tenete conto che uso solo petalorosso sul bordo, e ho constatato che mi tiene almeno 8 giorni (l'ho tolto solo per igiene, ma la tenuta era uguale al primo giorno). 

Supponiamo che io abbia un concerto o un evento importante l'ottavo giorno (qualcosa che comporta sudorazione emotiva, non da sport intenso). Mi sveglio la mattina e la protesi è ancora salda, col front tutto attaccato. E' possibile/vi è mai successo che si scolli all'improvviso una parte? In tal caso, quanto risulta evidente? Pensate sia possibile che nel giro di poche ore il collante ceda al punto di compromettere seriamente la tenuta?

Ve lo chiedo perché, nel caso pensate sia possibile, in caso di eventi importanti, potrei pensare di anticipare la manutenzione. Altrimenti, se sono solo paranoie, no. Il punto è che vorrei ridurre a 0 la probabilità di fare figuracce epocali 😄

Bene, mi fa piacere che con petalorosso vai alla grande.  Oramai hai constatato che sei compatibile ....8 gg. e dici che tiene ancora come il primo giorno? Perfetto!

Vai tranquillo NON CAPITERÀ MAI un distacco improvviso e contestuale sul tutto il perimetro MAI!

I cedimenti avverranno  gradualmente e parziali...così avrai il tempo di organizzarti per la manutenzione completa. 

Tranquillo.

Ovviamente , ti ricordo che con petalorosso va bene se ti accontenti di non superare la soglia dei  7/10 gg. tra una manutenzione completa e l'altra.

Edited by pifevo
Link to post
Share on other sites

Mi è capitato ma solo agli inizi, quando ancora non hai la sensibilità da capire che stai nella fase di declino del tape.

Inoltre con Petalorosso nello specifico mi è capitato SOLO quando ero agli inizi E avevo messo la protesi storta e petalorosso andava sui capelli dove non tiene E ho fatto un bagno al lago. Nulla si è staccato oltre alla parte sui capelli però.

Link to post
Share on other sites
15 ore fa, ThePianist ha scritto:

Da cosa si capisce di essere nella fase di declino del tape? Esiste qualche piccolo "test" che si può fare per stare tranquilli che nelle prossime 7-8 ore non succederà nulla? 

Non c'è una  prassi categorica da seguire, tutto è  molto soggettivo.
Basta un minimo di buon senso per capire che se dopo 8/9 gg . vedi  qualche parte lungo il perimetro che  tende a staccarsi (peggio é  sul front) , bene sarebbe provvedere. É  mia abitudine , in tal caso, staccare tutto per la manutenzione completa. Tantissimi altri, invece, fanno  ritocchi  con la colla e tirano  avanti anche fino a 30 gg. (ma non usano petalorosso ovviamente).
Poi saprai tu se è  il caso , in presenza di piccoli ed iniziali distacchi, provvedere  o meno alla manutenzione completa .
Ciò dipende anche da cosa dovrai andare a fare, se vai a casa di  amici per fare chiacchiere da salotto in tranquillità é una cosa,  diverso é  se devi andare a fare la traversata in mare aperto ospite di amici su qualche barca  in balia del vento.

Link to post
Share on other sites

Premesso che forse sono un caso atipico, con cute grassa e sudo in maniera abnorme, con i tape quasi mai faccio manutenzione una volta a settimana, mi é solo capitato in estate quando fanno ondate di caldo eccezionali di svegliarmi il giorno prima della manutenzione con la protesi che durante la notte mi scivolava in avanti sul back, ma la riposiziono e tiene sino alla manutenzione. L unica volta in cui mi sono trovato nei casini é stato quando tre anni fa ho peccato la polmonite la febbre ha iniziato a metà settimana, e sudavo per i medicinali che non mi facevano sfebbrrare, sono arrivato al ricovero (senza manutenzione) la settimana successiva di lunedì e sudando tutti i giorni di continuò i tape hanno iniziato a cedere preso dal panico fortunatamente avevo i capelli abbastanza lunghi da fare un inizio di treccina ho fatto delle treccine sottili su tutto il perimetro usando i mie capelli e quelli della protesi e all inizio li ho fermati col filo interdentale, poi ho spedito mia mamma a comprare degli elastici per capelli sottilissimi che da allora ho sempre con me per ogni evenienza. L unica cosa che di solito cedeva era in front quando usavo pegaso, ma sono un po’ di anni che sono passato a gosth bon platinum che in quell’occasione ha tento per 15 giorni senza cedimenti.

Link to post
Share on other sites

Quindi mi pare di capire che alla peggio si sollevano delle parti (tipo il front che si alza), ed è comunque impossibile che la protesi ti caschi per terra o si sollevi in maniera imbarazzante. Bene, già questo mi tranquillizza 😄 . Cercherò di ritardare la manutenzione il più possibile questa volta, in modo da capire da solo cosa succede quando i tape cedono (e dopo quanto).  

Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, ThePianist ha scritto:

Quindi mi pare di capire che alla peggio si sollevano delle parti (tipo il front che si alza), ed è comunque impossibile che la protesi ti caschi per terra o si sollevi in maniera imbarazzante. Bene, già questo mi tranquillizza 😄 . Cercherò di ritardare la manutenzione il più possibile questa volta, in modo da capire da solo cosa succede quando i tape cedono (e dopo quanto).  

in testa te lo senti quando stanno per cedere....io con petalorosso nei periodi invernali ci facio anche più di 10 giorni tranquillamente a differenza dell'estate dove non dura più di 5-6 giorni

Link to post
Share on other sites

Buonasera, si.. Non è immediato. È sempre graduale. Io personalmente duro anche 20 giorni senza manutenzione. Certo che la colla inizia a sciogliersi e versarsi sui parietali, ma la protesi rimane abbastanza salda. Quindi ti assicuro che non è immediato. Inoltre, quando sei "alla frutta"... Solitamente quando ti svegli, troverai una parte della protesi staccata, come campanello d'allarme che devi fare manutenzione. A me solitamente incomincia a staccarsi solo la parte del back che viene smossa dal cuscino. 

Saluti

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, ThePianist ha scritto:

Domanda: lavare i capelli (con protesi indossata) al settimo giorno indebolirebbe la tenuta e mi costringerebbe ad anticipare la manutenzione? 

Allora, anche qui,  il ragionamento è  semplicissimo.
Abbiamo capito che usi petalorosso, buon tape per la comodità  manutentiva ma che  ti permette durate in sicurezza,  in media , più o meno intorno agli otto giorni. Non ha senso farti lo shampoo con la protesi attaccata in testa dopo 7/8 giorni, quando oramai la devi staccare comunque , per  avere la sicurezza di tenuta rinnovata con un  nuovo petalorosso.
Diverso il discorso di chi usa tape a forte tenuta con ritocchi di emergenza con la colla . In questo caso ha senso farsi lo shampoo con la protesi. I forti sistema di incollaggio sono finalizzati appunto all'ottenimento di lunghe durate tra una manutenzione completa e l'altra ( almeno 20 gg e anche più) .
Come vedi la scelta di come vivere la protesi è  molto soggettiva e varia, c'è chi predilige manutenzioni ravvicinate per esigenze igieniche e chi allontana quanto più possibile la manutenzione. Psicologicamente, nel secondo caso,  ti fa dimenticare di più di avere la  protesi, proprio anche perché te la lavi attaccata in testa 😊.
C'è anche da dire inoltre  che la resa estetica che si ottiene  usando solo petalorosso, non è minimamente paragonabile alla "migliore" resa estetica che si ottiene con sistema di incollaggio a forte tenuta, soprattutto quando si combinano  tape tenaci  e colla per la chiusura del front.

Link to post
Share on other sites
13 ore fa, pifevo ha scritto:

Allora, anche qui,  il ragionamento è  semplicissimo.
Abbiamo capito che usi petalorosso, buon tape per la comodità  manutentiva ma che  ti permette durate in sicurezza,  in media , più o meno intorno agli otto giorni. Non ha senso farti lo shampoo con la protesi attaccata in testa dopo 7/8 giorni, quando oramai la devi staccare comunque , per  avere la sicurezza di tenuta rinnovata con un  nuovo petalorosso.
Diverso il discorso di chi usa tape a forte tenuta con ritocchi di emergenza con la colla . In questo caso ha senso farsi lo shampoo con la protesi. I forti sistema di incollaggio sono finalizzati appunto all'ottenimento di lunghe durate tra una manutenzione completa e l'altra ( almeno 20 gg e anche più) .
Come vedi la scelta di come vivere la protesi è  molto soggettiva e varia, c'è chi predilige manutenzioni ravvicinate per esigenze igieniche e chi allontana quanto più possibile la manutenzione. Psicologicamente, nel secondo caso,  ti fa dimenticare di più di avere la  protesi, proprio anche perché te la lavi attaccata in testa 😊.
C'è anche da dire inoltre  che la resa estetica che si ottiene  usando solo petalorosso, non è minimamente paragonabile alla "migliore" resa estetica che si ottiene con sistema di incollaggio a forte tenuta, soprattutto quando si combinano  tape tenaci  e colla per la chiusura del front.

Concordo con @pifevo e aggiungo che se hai una pellicola è lavi i capelli con la protesi in testa è molto difficile che si stacchi. non penetra acqua all'interno della protesi per cui non dovrebbe staccarsi. Se fai la doccia, visto che l'acqua esce dall'alto; se li lavi nel lavandino il discorso cambia. 

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, biondino ha scritto:

aggiungo che se hai una pellicola è lavi i capelli con la protesi in testa è molto difficile che si stacchi. non penetra acqua all'interno della protesi per cui non dovrebbe staccarsi. Se fai la doccia, visto che l'acqua esce dall'alto;

Verissimo. É proprio cosi 👍

Sotto quest'aspetto,  tra l'altro , la pellicola (totalmente IMPERMEABILE) é più  vantaggiosa rispetto al LACE perché non fa passare  l'acqua dall'esterno ,..... ma é  altrettanto uno svantaggio (rispetto al lace) , perché -viceversa- non fa passare neanche  .....il sudore.

Link to post
Share on other sites
19 ore fa, pifevo ha scritto:

Allora, anche qui,  il ragionamento è  semplicissimo.
Abbiamo capito che usi petalorosso, buon tape per la comodità  manutentiva ma che  ti permette durate in sicurezza,  in media , più o meno intorno agli otto giorni. Non ha senso farti lo shampoo con la protesi attaccata in testa dopo 7/8 giorni, quando oramai la devi staccare comunque , per  avere la sicurezza di tenuta rinnovata con un  nuovo petalorosso.
Diverso il discorso di chi usa tape a forte tenuta con ritocchi di emergenza con la colla . In questo caso ha senso farsi lo shampoo con la protesi. I forti sistema di incollaggio sono finalizzati appunto all'ottenimento di lunghe durate tra una manutenzione completa e l'altra ( almeno 20 gg e anche più) .
Come vedi la scelta di come vivere la protesi è  molto soggettiva e varia, c'è chi predilige manutenzioni ravvicinate per esigenze igieniche e chi allontana quanto più possibile la manutenzione. Psicologicamente, nel secondo caso,  ti fa dimenticare di più di avere la  protesi, proprio anche perché te la lavi attaccata in testa 😊.
C'è anche da dire inoltre  che la resa estetica che si ottiene  usando solo petalorosso, non è minimamente paragonabile alla "migliore" resa estetica che si ottiene con sistema di incollaggio a forte tenuta, soprattutto quando si combinano  tape tenaci  e colla per la chiusura del front.

Scusa la domanda forse stupida, ma in che senso la resa estetica con petalorosso è peggiore? Rispetto all'incollaggio a forte tenuta io non ho notato grosse differenze visive (porto il front semicoperto)

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ThePianist ha scritto:

Scusa la domanda forse stupida, ma in che senso la resa estetica con petalorosso è peggiore? Rispetto all'incollaggio a forte tenuta io non ho notato grosse differenze visive (porto il front semicoperto)

Petalorosso è  comodo , ma purtroppo ha spessore.
I "mostri sacri" della manutenzione  qui sul forum non  lo considerano per nulla -SOPRATTUTTO- per il front .
È la parte più  difficile da rendere quanto più naturale possibile. Risultati molto vicini alla perfezione li puoi ottenere solo se chiudi con colla o a limite usando tape sottilissimi come  il 3 mil.
Il tutto abbinato al front in lace o vloop e si avranno risultati eccellenti per l'antisgamo.

Link to post
Share on other sites
21 ore fa, pifevo ha scritto:

Verissimo. É proprio cosi 👍

Sotto quest'aspetto,  tra l'altro , la pellicola (totalmente IMPERMEABILE) é più  vantaggiosa rispetto al LACE perché non fa passare  l'acqua dall'esterno ,..... ma é  altrettanto uno svantaggio (rispetto al lace) , perché -viceversa- non fa passare neanche  .....il sudore.

Se però scegli di fare i forellini le cose sono diverse. Non ci credevo ma avere alcuni impercettibili forellini mantiene davvero la cute più asciutta @pifevo

Link to post
Share on other sites
Il 13/4/2021 alle 17:23, ThePianist ha scritto:

Domanda: lavare i capelli (con protesi indossata) al settimo giorno indebolirebbe la tenuta e mi costringerebbe ad anticipare la manutenzione? 

se hai petalorosso si!

Link to post
Share on other sites

Non ci crederete, ma anche dopo il 12esimo giorno e dopo 2 docce con la protesi addosso, la tenuta era come il primo giorno. Nessuno scollamento. Ho usato solo petalorosso, ma a questo punto sospetto che la mia pratica (probabilmente blasfema 😄) di sovrapporre tutti i pezzi di tape ai bordi tenda ad aumentare la tenacità, pur rendendo la manutenzione più difficoltosa (anche con petalorosso mi richiede 15-20 minuti). 

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...
Il 15/4/2021 alle 11:28, biondino ha scritto:

Se però scegli di fare i forellini le cose sono diverse. Non ci credevo ma avere alcuni impercettibili forellini mantiene davvero la cute più asciutta @pifevo

Scusami ma mi hanno detto che se fai dei forellini sulla pellicola in pratica si lacera la protesi dopo un po....partono delle crepe da questi forellini....non ti è capitato? Cosa usi per fare i fori?

Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Esteban8 ha scritto:

Scusami ma mi hanno detto che se fai dei forellini sulla pellicola in pratica si lacera la protesi dopo un po....partono delle crepe da questi forellini....non ti è capitato? Cosa usi per fare i fori?

A me non si è mai lacerata per la presenza dei forellini. Comunque non li faccio io ma la ordino già con i fori. Non so se, alle persone alle quali è capitato, sia successo perché i fori li hanno fatti da soli indebolendo un pò la pellicola.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...