Jump to content

capelli79

Salusmaster User
  • Content Count

    53
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

capelli79 last won the day on November 4 2015

capelli79 had the most liked content!

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  1. Ciao William, ho molti amici rasati ed a volte invidio la loro "libertà", ma non credo che farò mai una rasatura completa, non si adatta al mio volto. mi sorge una domanda... cose succede se ad uno diventano tutti i capelli residui bianchi? ci si ritrova puntini neri sopra e bianchi sotto? immagino che bisognerà integrare il colore anche nella parte sotto.
  2. Non è ancora uscito nello shop, oppure sono io che non lo trovo? :(
  3. Ho provato anche io questa colla e la trovo eccezionale! è assolutamente invisibile! Dopo una settimana però qualche maglia si intravede, voi il ritocchino come lo fate? scollate tutto il front con miracolo e poi pulite sotto e rimettete oppure scollate e ripassate un nuovo strato?
  4. A me l'esatto contrario! Io sia per essenza che per incando le metto le lascio pochissimo e poi le risciacquo subito. Con essenza si sento più morbidi, con incanto più unti... Per incanto te come fai? lasci in posa?
  5. Ciao, tempo fa ho fatto una mini guida su come farlo con petalo rosso in roll... non è stata considerata molto, anzi nulla, ma la puoi applicare anche con strong tape in roll, basta che ricopri la sagoma incollandoci la cartina protettiva scartata dello strong tape, tagli poi i pezzetti di strong tape, li metti a bordo e li rifili con le forbici, io lo faccio anche con duo tac e funziona. http://forum.salusmaster.com/topic/57197-metodo-per-sagomare-i-tape-superveloce/
  6. ho cercato e non salta fuori nulla... Li ho fatti anche io quelli, tanti pezzetti di plastica che usavo come template per tagliare il tape duotac con il bordo giusto, ma ci voleva lo stesso tanto tempo, con un pezzo unico si fa molto prima.
  7. ho sbagliato a scrivere, su oxydant c'è scritto "3", ma è al 12%, lo stesso che hai usato tu nel thread del mini impianto, non l'ho trovato più potente di così. Per quanto riguarda i nodi, ho provato anche a staccare un capello, fare un nodo classico a mano ed ad immergerlo per 40 min nella polvere+crema (1:1,5), ma ho ottenuto lo stesso risultato, nodo scuro e capello chiaro vicino al nodo.
  8. Ho provato a fare uno scolorimento di nodi con i prodotti indicati da mercuzio nel trhred mini impianto: oxydant 3% e la polvere platine i capelli sono colore 1B, per essersi scoloriti si sono scoloriti, ma solo il mezzo millimetro prima del nodo, mentre il nodo è rimasto scuro! ho messo la crema solo sul nodo con un penello, ma non ho capito dove ho sbagliato, in fondo lo sbiancamento funziona, ma non proprio sul nodo....
  9. Non ho notato cambiamenti nella durata, in ogni caso staccarlo dalla pellicola durante la manutenzione è sempre difficile, non credo che lo indebolisca grazie alla superficie della carta protettiva per adesivi.
  10. Per quanto riguarda l'utilizzo: si procede in modo molto semplice, si tagliano tutti pezzetti a trapezio e si attaccano tutti più o meno vicini al bordo, anche sovrapponendoli di poco, una volta finito si rifilano i bordi del tape tutti insieme, finito di rifilare si inizia ad attaccarli staccandoli prima dal "tool" e poi riposizionandoli sulla pellicola. Io lo uso per le pellicole, ma credo che un processo simile si possa usare anche per il lace. spero possa essere utile a qualcuno! ciao
  11. 5. poi l'ho attaccato questo foglio protettivo per etichette sul foglio di plastica con del biadesivo... in particolare del petalo giallo che avevo comprato e che non sapevo come usare. 6. infine ho ritagliato tutto: ed ecco fatto il "tool" per ritagliare velocemente i tape a nastro, va usato dalla parte dove c'è la carta protettiva:
  12. Ciao, di recente ho provato petalo rosso ed ho visto che con me ha una tenuta molto buona (8 giorni senza problemi, oltre non ho provato), se poi aggiungiamo il fatto che non lascia residui ho pensato di usarlo di più. C'è solo un problema, lo trovo difficile da sagomare perchè è solo su rotolo, quindi ho pensato ad un metodo per velocizzare il ritaglio. 1. ho preso un foglio di plastica di quelle utilizzate nelle cartelline porta documenti, abbastanza rigido, ma facile da piegare. 2. per comodità ho tagliato il foglio in listelle spesse 2 cm e lunghe quanto un foglio 3. con un pennarello indelebile ho appoggiato queste listellle sul bordo della protesi e ho disegnato il contorno del bordo, poi ho congiunto con scotch le varie listelle seguendo le curve. Praticamente ho fatto il disegno del bordo della protesi su un foglio di plastica, chiaramente essendo la protesi bombata, se si vuole seguire bene il bordo le listelle devono curvarsi un pochino e quando poi si ristende tutto la linea del contorno non si chiude, come si vede in figura. 4. a questo punto speravo che la plastica usata permettesse di staccare bene i tape, ma non è stato così, allora ho preso un foglio A4 di carta adesiva (usato per le etichette), ho staccato la parte che è adesiva ed ho tenuto la parte protettiva che di solito si butta
  13. Veramente incredibile, nessuno potrebbe pensare che sia una protesi
  14. Come shampoo usa "sogno new" nello shop di luca, a parte che è delicato sulla pelle, non ha nessun tipo di silicone che viene usato negli altri tipi di shampoo e i tape aderiscono meglio, devi usare sogno anche per lavare la protesi.
  15. Ma con 1B che è parecchio scuro c'è lo stesso problema? non si riescono a sbiancare bene i nodi?
×
×
  • Create New...