Jump to content

Vacanze Natalizie


Recommended Posts

Lo sento e lo devo.

 

Ho volutamente "tirato il collo" all'ultimo impianto, esattamente dal 1° Agosto a ieri 21 Dicembre, contate i giorni, ha egregiamente svolto la sua parte, senza alcun cedimento o cambio colore (sappiate leggere tra le righe, tipo la costanza del lavaggio quotidiano etc.), ho volutamente aspettato, per poter affrontare questi giorni di festa e vacanza, nel pieno delle mie energie, sotto tutti i sensi, al fine di renderle il piu' possibile magiche.

 

Ultimamente, ho letto velate lamentele sugli impianti, addirittura, di scelta se traguardi di perfezione, raggiungessero il 90% ed altro.....

 

Questa mattina, ho installato il nuovo impianto, se ricordate, piu' lungo di 5 cm. (amo i capelli e li amo lunghi), solito lace in eccesso, viaggio di una mezza oretta per il parrucchiere e tutto e' fatto.

 

Gli ultimi due impianti ricevuti, sono favolosi, addirittura molto meglio dei tre precedenti, sopratutto la qualita' del capello (sempre indiano), forse causa la lunghezza superiore, gli stessi, sono morbidi, setosi, piacevolissimi al tatto.

 

Il risultato ottenuto, mi ha come ormai abituato da un anno a questa parte, pienamente soddisfatto, niente nodi male scoloriti, niente pieghette, lace che scompare sempre alla perfezione, non ho cambiato una virgola dai primitivi parametri, solo la lunghezza.

 

Potrei dire di essere fortunato, forse, forse un giorno, capitera' anche a me un impianto sballato, ma ora, la percentuale di successo nel mio caso, e' pari al 100%, fortuna? forse ma penso in modo piu' pragmatico, che ci sia stato un lavoro di accurata scelta dei parametri, del lace, della densita', del tipo di stile, del calco, insomma, una forte decisione, motivazione, impegno e chiarezza iniziale nel puntare dritto a cio' che intendevo.

 

A voi, Medusa, Luc@, Quintoj, Arn un sentito rinnovato grazie.

Link to comment
Share on other sites

Lo sento e lo devo.

 

Ho volutamente "tirato il collo" all'ultimo impianto, esattamente dal 1° Agosto a ieri 21 Dicembre, contate i giorni, ha egregiamente svolto la sua parte, senza alcun cedimento o cambio colore (sappiate leggere tra le righe, tipo la costanza del lavaggio quotidiano etc.), ho volutamente aspettato, per poter affrontare questi giorni di festa e vacanza, nel pieno delle mie energie, sotto tutti i sensi, al fine di renderle il piu' possibile magiche.

 

Ultimamente, ho letto velate lamentele sugli impianti, addirittura, di scelta se traguardi di perfezione, raggiungessero il 90% ed altro.....

 

Questa mattina, ho installato il nuovo impianto, se ricordate, piu' lungo di 5 cm. (amo i capelli e li amo lunghi), solito lace in eccesso, viaggio di una mezza oretta per il parrucchiere e tutto e' fatto.

 

Gli ultimi due impianti ricevuti, sono favolosi, addirittura molto meglio dei tre precedenti, sopratutto la qualita' del capello (sempre indiano), forse causa la lunghezza superiore, gli stessi, sono morbidi, setosi, piacevolissimi al tatto.

 

Il risultato ottenuto, mi ha come ormai abituato da un anno a questa parte, pienamente soddisfatto, niente nodi male scoloriti, niente pieghette, lace che scompare sempre alla perfezione, non ho cambiato una virgola dai primitivi parametri, solo la lunghezza.

 

Potrei dire di essere fortunato, forse, forse un giorno, capitera' anche a me un impianto sballato, ma ora, la percentuale di successo nel mio caso, e' pari al 100%, fortuna? forse ma penso in modo piu' pragmatico, che ci sia stato un lavoro di accurata scelta dei parametri, del lace, della densita', del tipo di stile, del calco, insomma, una forte decisione, motivazione, impegno e chiarezza iniziale nel puntare dritto a cio' che intendevo.

 

A voi, Medusa, Luc@, Quintoj, Arn un sentito rinnovato grazie.

 

 

Maurizio....e le foto?

 

Che tu sia credibile non c'è ombra di dubbio, ma ormai ci hai abituati ad ammirare i tuoi successi grazie alle foto.

 

Le tue testimonianze sono iniezioni di entusiasmo per molti di noi!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...