Jump to content

Recommended Posts

Non sono un parrucchiere nemmeno io ma ho tagliato i capelli per più di 10 anni. Se trovi un bravo parrucchiere che riesce a sfilarteli con la forbice normale (non quella fatta apposta per sfoltire) prendendo ciocca per ciocca sottile sempre e li sfila dietro  conservando la lunghezza sono sicuro che si può fare e il risultato sarà naturale @meggie81 soprattutto se li laschi leggermente lunghi e sfilati come la parrucca bionda.

Edited by biondino
Link to post
Share on other sites
Il 3/3/2021 alle 21:11, meggie81 ha scritto:

Non ho capito... 

Capelli non vergini così corti e con quella densità gonfiano all’inverosimile. Appunto come girare con un pandoro in testa.

Per una cosa del genere servono capelli vergini, preferibilmente con innesto non vloop (cioè pellicola iniettata).

A meno che ovviamente tu non utilizzi il lace. Che però fa schifo per un milione di altre ragioni, quindi boh.

Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Arkantos ha scritto:

Capelli non vergini così corti e con quella densità gonfiano all’inverosimile. Appunto come girare con un pandoro in testa.

Per una cosa del genere servono capelli vergini, preferibilmente con innesto non vloop (cioè pellicola iniettata).

A meno che ovviamente tu non utilizzi il lace. Che però fa schifo per un milione di altre ragioni, quindi boh.

Per la mia esperienza posso dirti di non essere d'accordo con quanto scrivi. Non so come possa essere l'innesto della Vloop o il lace, prodotti che non ho mai usato, ma se la protesi è in pellicola, con densità 90 circa (oppure 100 da sfoltire con la pinzetta nella parte dove cadrà la riga in modo da far vedere la "cute")  e se chi taglierà i capelli li sfoltirà e scalerà con la forbice normale, non quella dentata, sono certo che il risultato sarà bellissimo. soprattutto nel caso della protesi con capelli chiari e meshati. Quindi è fondamentale @meggie81 che trovi una brava parrucchiera.

Vogliamo le foto 😜

Ciao

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Io mi sto rendendo conto del cosa significa capello non vergine (cioè non europeo). Se non metti balsami /siliconi/ecc con alta frequenza si seccano, si gonfiano, diventano monolitici e l’epiteto “pandoro” per me ha reso molto bene l’idea 😆 

soprattutto se accostati ai propri che restano lisci, morbidi e leggiadri...

Link to post
Share on other sites
Il 19/3/2021 alle 18:03, Brigitte ha scritto:

Io mi sto rendendo conto del cosa significa capello non vergine (cioè non europeo). Se non metti balsami /siliconi/ecc con alta frequenza si seccano, si gonfiano, diventano monolitici e l’epiteto “pandoro” per me ha reso molto bene l’idea 😆 

soprattutto se accostati ai propri che restano lisci, morbidi e leggiadri...

Molto strano! Pensa che ho mandato a rinfoltire una protesi con indiani del 2018 solo lo scorso ottobre ed erano ancora morbidi; ovviamente sono tornati splendidi.

L'unica differenza vera che ho notato in tanti anni tra europei e indiani è che i primi mantengono inalterato il colore per moltissimo tempo, più del doppio rispetto agli indiani. Anni alla fine

Link to post
Share on other sites

@alice28 quindi mi stai dicendo che probabilmente anche con gli europei avrò questo problema di secchezza ? 😑

Io i miei li ho sempre avuti morbidi senza usare balsami, ora con la protesi mi tocca usare anche i siliconi sennò il giorno dopo li sento già secchi....sigh! 
Si vede che riesci a curarli nel modo giusto! Io ho ancora tanta strada da fare..

Edited by Brigitte
Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, Brigitte ha scritto:

@alice28 quindi mi stai dicendo che probabilmente anche con gli europei avrò questo problema di secchezza ? 😑

Io i miei li ho sempre avuti morbidi senza usare balsami, ora con la protesi mi tocca usare anche i siliconi sennò il giorno dopo li sento già secchi....sigh! 
Si vede che riesci a curarli nel modo giusto! Io ho ancora tanta strada da fare..

@Brigitte ti consiglio di provare la maschera ai semi di lino che li rende morbidissimi

Link to post
Share on other sites

@Vertos grazie , al momento però sono piena di maschere e balsami aperti quindi prima di comprare altro voglio finire quelli. Ho una maschera della Wella al glicerolo senza siliconi che li rende morbidi ma dopo 2 giorni siamo punto a capo. Mi chiedo se ho io aspettative troppo elevate, avendo in confronto i miei sempre morbidissimi... 

Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, Brigitte ha scritto:

@Vertos grazie , al momento però sono piena di maschere e balsami aperti quindi prima di comprare altro voglio finire quelli. Ho una maschera della Wella al glicerolo senza siliconi che li rende morbidi ma dopo 2 giorni siamo punto a capo. Mi chiedo se ho io aspettative troppo elevate, avendo in confronto i miei sempre morbidissimi... 

Io con la maschera che ti ho detto, rimangono morbidi anche 5 giorni.

ti volevo chiedere, mi consigli una tinta permanente per scurire una protesi? Vorrei scurirla dal colore 3 ad un colore 2

Link to post
Share on other sites

Ma solo io distruggo le protesi al punto da buttarle? Voi le conservate anni?!? Io ora ne avrei una da rinfoltire ma fra il costo per rinfoltirla e prenderne una nuova alla fine non ci vedo una grandissima differenza... E ne hai una nuova... 

Link to post
Share on other sites

Anche le mie son poco mettibili, ma le tengo per emergenze, anche perché son sempre diradate in zona 3 e quindi quando sarò vecchio e povero le ricostruirò mettendo assieme due pezzi di protesi diverse.

Appena avevo deciso di buttare via una decina di STRAvecchie hanno bloccato la Corea......

Link to post
Share on other sites
Il 21/3/2021 alle 22:37, Vertos ha scritto:

@Brigitte ti consiglio di provare la maschera ai semi di lino che li rende morbidissimi

Ciao @Vertos ho trovato online una maschera all'olio di semi di lino (non so se sia lo stesso prodotto di cui parli) e, se così fosse, il mio dubbio è che il fatto di contenere olio faccia sfilare più facilmente i capelli dalla pellicola iniettata che uso. Sbaglio? Tu usi pellicola iniettata o lace? 

Grazie.

Link to post
Share on other sites
22 ore fa, Vertos ha scritto:

Io con la maschera che ti ho detto, rimangono morbidi anche 5 giorni.

ti volevo chiedere, mi consigli una tinta permanente per scurire una protesi? Vorrei scurirla dal colore 3 ad un colore 2

@Vertos per scurire la mia, senza che diventi troppo scura e uniforme e faccia l'effetto parrucchino, uso colore Koleston Wella, mescolo la stessa parte di tinta con metà acqua ossigenata a 6/10 vol massimo e altrettanta acqua di rubinetto (per spiegarmi meglio su un tot 100 metto 50 colore + 25 acqua ossigenata + 25 acqua normale) tutto ad occhio, mescolo molto bene, applico il prodotto su un pettine in plastica a denti larghi ed inizio a pettinare i capelli in modo disomogeneo (come se stessi facendo i colpi di sole) e senza coprirli tutti. Lascio agire per 20 minuti circa e poi sciacquo.

 Così ottengo un effetto molto naturale sia per l'applicazione sia per avere diluito tutto anche con acqua di rubinetto.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, biondino ha scritto:

@Vertos per scurire la mia, senza che diventi troppo scura e uniforme e faccia l'effetto parrucchino, uso colore Koleston Wella, mescolo la stessa parte di tinta con metà acqua ossigenata a 6/10 vol massimo e altrettanta acqua di rubinetto (per spiegarmi meglio su un tot 100 metto 50 colore + 25 acqua ossigenata + 25 acqua normale) tutto ad occhio, mescolo molto bene, applico il prodotto su un pettine in plastica a denti larghi ed inizio a pettinare i capelli in modo disomogeneo (come se stessi facendo i colpi di sole) e senza coprirli tutti. Lascio agire per 20 minuti circa e poi sciacquo.

 Così ottengo un effetto molto naturale sia per l'applicazione sia per avere diluito tutto anche con acqua di rubinetto.

Grazie biondino proverò allora!! Io uso pellicola annodata al momento .. ma non credo che sfili i nodi in quel modo.. comunque la maschera l’ho presa su macrolibrarsi, la consigliavano su questo forum, l’ho provata ed è eccezionale 

Link to post
Share on other sites
Il 22/3/2021 alle 09:41, Vertos ha scritto:

 

ti volevo chiedere, mi consigli una tinta permanente per scurire una protesi? Vorrei scurirla dal colore 3 ad un colore 2

Le permanenti hanno (credo) tutte ammoniaca, che viene sconsigliata per le protesi poiché ritenuta più aggressiva. 
prova Wella color touch oppure L’oreal majirel, acqua ossigenata al 10 % dovrebbe bastarti. Scegli un numero di colore almeno 2 toni più chiaro del risultato che vuoi ottenere (scurisce molto!) e tieni tipo 15 minuti. Ci sono diverse discussioni al riguardo.

 

OPS ho letto adesso che biondino ti ha risposto 

Edited by Brigitte
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Brigitte ha scritto:

Le permanenti hanno (credo) tutte ammoniaca, che viene sconsigliata per le protesi poiché ritenuta più aggressiva. 
prova Wella color touch oppure L’oreal majirel, acqua ossigenata al 10 % dovrebbe bastarti. Scegli un numero di colore almeno 2 toni più chiaro del risultato che vuoi ottenere (scurisce molto!) e tieni tipo 15 minuti. Ci sono diverse discussioni al riguardo.

 

OPS ho letto adesso che biondino ti ha risposto 

Vorrei togliere i riflessi rossi da un colore 2 .. quale numero di tinta mi consigli della wella?

Link to post
Share on other sites
Il 23/3/2021 alle 21:20, Vertos ha scritto:

Vorrei togliere i riflessi rossi da un colore 2 .. quale numero di tinta mi consigli della wella?

Credo ti possa bastare una tinta 5 o 6, basta che abbia riflessi cenere ovvero x.1 , quindi 5.1, 6.1. Ma se devi solo riflessare (e non scurire) prova un riflessante che rovina meno i capelli. Hai mai provato i prodotti di luc@ ? 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...