Vai al contenuto


Foto

Distacchi Tape/colle Dopo Lavaggio Capelli


  • Per cortesia connettiti per rispondere
16 risposte a questa discussione

#1 Ipazia

Ipazia
  • Salusmaster User
  • 17 Messaggi:
  • Sesso:Femmina

Inviato 30 luglio 2018 - 08:42

Ciao,
mi faccio risentire dopo tre settimane e dopo un paio di esperimenti.
 
Inizio una nuova discussione senza continuare con la precedente per cercare di non mischiare "mele con pere", dato che la richiesta precedente faceva riferimento a strong-tape e ghost ma il  problema è rimasto simile a quello iniziale della precedente discussione ( http://forum.salusma...st/#entry529643).
 
Riepilogo:
  • protesi Totale
  • capelli lunghi (35 cm)
  • foltezza 130, europei
  • ferro di cavallo in pellicola
  • doppio lace centrale e lace singolo svizzero sul front (3 cm)
Problema:
lavando i capelli sotto la doccia si hanno dei distacchi del lace dal tape (quindi il tape rimane incollato alla pelle) o del tape dalla pelle (quindi il tape rimane attaccato al lace).
I distacchi sono più significativi sulle basette e zona temporale, un po' meno sulla parte superiore.
Ho il dubbio che la zona delle basette sia un punto particolarmente critico per la tenuta, è solo una mia impressione?
 
Allego due foto, in una si vede la parte destra (zona basetta), dove si ha il distacco del tape dalla pelle, mentre dalla parte opposta, anche la situazione è opposta, distacco del tape dal lace.
 
Dopo il distacco se premo bene mentre asciugo i capelli, il tutto si riattacca (sembra) saldamente. Sembra quindi che il problema nasca bagnando la testa.
 
Come scrivevo, devo cercare di trovare qualcosa di stabile per andare una decina di giorni al mare in settembre, ma c'è un po' di sconforto :cry:, in quanto il problema sembra difficile da risolvere.
Il distacco post-doccia mi preoccupa per due motivi:
1) al mare ogni giorno bisognerà lavare la testa per la salsedine (immagino che altrimenti l'impianto possa diventare un disastro);
2) se mi si stacca così facilmente dopo la doccia temo che quando andrò in acqua al mare potrò trovarmi ad avere una situazione simile (in questi tempi ho fatto la doccia con temperatura dell'acqua tiepida, quasi fresca, per vedere se la temperatura calda poteva facilitare il distacco) .
 
Prove effettuate
 
7 di luglio ho provato:
- Ferro di cavallo: duotac
- Front, circa 1/2 cm dal confine, ARGO PLUS.
- Frontline (ultimo 1/2 cm): Ghost Platinum
 
Problema: distacco di tutto il frontline Ghost e di parte del front e delle basette con ARGO PLUS. Capelli lavati solo un paio di volte e dopo distacco, asciugando e premendo, il tutto si è riattaccato.
 
22 di luglio ho provato:
- Ferro di cavallo: duotac
- Front, circa 1/2 cm dal confine, ARGO PLUS.
- Frontline (ultimo 1/2 cm): Pegaso MATT
 
Problema: distacco di tutto il frontline con Pegaso MATT (speravo che l'acrilica non avesse lo stesso problema ...) ed entrambe le basette con ARGO PLUS (vedi foto), mentre ARGO PLUS sembra aver tenuto meglio nella parte superiore. Lavati due volte e dopo distacco, asciugando e premendo, il tutto si è riattaccato.
 
 
Nel primo post, Zazza, Dago e Biancaluna mi hanno dato diversi consigli che ho cercato di seguire, pur nella mia inesperienza e quindi potrei non essere stata capace di applicarli in modo corretto.
 
Per darvi il maggior numero di info recupero di seguito alcuni consigli ricevuti con mie osservazioni:
 
Zazza mi ha scritto:
 
Vediamo quali possono essere i fattori.
1. Premuto poco. Escluderei il fatto che tu in fase di installazione non abbia premuto, perché essendo passati 3 giorni a forz di dormirci sopra quel tape si è premuto, A MENO CHE in quella zona la protesi non sia un po' bombata.
2. Tirato troppo. Il lavaggio è una cosa delicata. Si può fare tranquillamente ma bisogna avere la sensibilità di sapere come e quanto tirare. Magari il peso di tutti quei capelli bagnati lo ha staccato.
3. Shampoo e balsamo. Io Sogno lo annacquo un po' e solo poi lo metto sui capelli, senza insistere sul front dove ho Strongtape. Il balsamo lo metto solo "sulle lunghezze" senza andare a cercare le radici. Tuttavia, un po' finisce anche lì
 
Per il punto 1, dopo il tuo consiglio ho spinto abbastanza da farmi venire i pestoni...., per il 2, cerco di stare attenta, ma un minimo si tira, tieni presente che prima del lace avevo pellicola e comunque uso protesi da un po' di anni. L'attenzione a non tirare, prima di oggi, cercavo di averla comunque per evitare di strappare capelli e conservare la protesi il più a lungo possibile, per il punto 3 siamo allineati, anche io balsamo solo sulle lunghezze.
 
Dago aveva aggiunto anche una ulteriore ipotesi:
 
riguardo al distacco dal lace  secondo me potrebbe essere perché il lace in qualche maniera non si è sgrassato/pulito bene, per una maggiore tenuta è consigliato sgrassarlo durante il lavaggio con del sapone di Marsiglia (quello da bucato) o con del sapone per pulire le mani dopo che si è pulito il pesce (esiste del sapone liquido apposito).
 
Provato sapone di marsiglia. Quello per il pesce non sono riuscito a trovarlo...devi essere sicuramente più intenditore di me davanti ad un branzino. Mi potresti dire io nome di un sapone di questo genere? 
Se si tratta di sgrassare, a tuo parere, potrebbe andare bene un sapone tipo "Svelto Piatti al limone" (in piccolissime quantita' e che dovrebbe sgrassare di tutto) o è troppo aggressivo?
 
A volte anche il toccare il tape con le dita puo causare la non corretta adesione sul lace perché le dita o pelle che dir si voglia "ungono" il tape. Io per evitare ciò utilizzo i pre tagliati. 
Cerco di starci attenta a non toccarlo e se lo devo fare uso pinzette oppure la pellicola protettrice di un altro tape per premere senza toccare.
 
Ora la utilizzo in questo sistema:
stendo come base sulla pelle la Super Matt,una volta asciutta (secca) stendo la Platinum con un paio di passate,la lascio asciugare per il tempo indicato di posa e poi attacco il lace,il tutto funziona ottimamente e le due colle combinate tengono bene,solitamente faccio il "ritocchino" ogni 7/10 giorni
Non ho avuto ancora modo di provare questa tua soluzione; questo "giro" l'ho fatto con la MATT da sola. Ho comunque già acquistato anche la supermatt per fare la prova che mi hai consigliato.
 
Se invece vuoi rifare tutto il front,stesso procedimento,alzi il lace (tutta la parte del front)pulisci bene con miracolo o anteprima,poi metti lo Scalp Protector Thick (se lo hai preso inserendolo tra i tuoi prodotti è molto valido anche adesso con il caldo perché aiuta l'adesione sulla cute dei collanti),
 
Provo a prendere Scalp Protector Thick, se aiuta l'adesione dei collanti, magari riesce a migliorare la situazione...
 
Biancaluna ha scritto:
Quando lo installo  metto un pettine molto fine in corrispondenza del pezzettino di tape che sto incollando, così i capelli non si appiccicano e dalla parte interna premo molto sul pettine e le prime volte uso anche un po' di phon per scioglierlo un pochino, in modo da farlo penetrare nelle maglie del lace. A me tiene bene una settimana/10 gg.
 
Non ho capito bene la tecnica, il pettine lo metti sul lato dei capelli (a contatto con il lace) e stringi il tape contro il pettine con il lace in mezzo, in modo da "fare forza" con il tape sulla superficie del lace che diventa rigida per il pettine sull'altro lato? 
 
 
Finito...
Se vi viene in mente qualche consiglio ....
 
Domandina finale:
Un consiglio sulla MATT, ne stendete solo uno strato? Deve essere ben tirata? Mi domando se il secondo tentativo, per il frontline, sia fallito perché l'ho stesa male o troppo poca o non ho usato la tecnica giusta.
 
Grazie a tutti.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Allega File(s)



#2 zazza

zazza

    Segretario di Medusa

  • Moderatore Salusmaster
  • 15733 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Francoforte
  • Interessi:convincere i newbie a studiare le FAQ

Inviato 30 luglio 2018 - 09:24

Sigh sigh, post troppo scientifico e ben fatto, non mi rimane nulla da dire! E non saprei che fare se non provare tremila tape differenti.

Non ti so nemmeno consigliare per il mare perché io, per altri motivi, non metto mai la testa in acqua e quindi tranquillo tranquillo mi lavavo i capelli ogni 2 o 3 giorni.

#3 ladyfox1

ladyfox1
  • Salusmaster User
  • 75 Messaggi:
  • Sesso:Femmina

Inviato 01 agosto 2018 - 06:25

Ciao Ipazia,
Anche io porto una protesi simile alla tua ( all lace 35 cm senza ferro di cavallo in pellicola) . Sembra che il tuo problema sia il front! Io non uso colle perché mi provocano una forte irritazione con conseguente distacco dopo poche ore dallinstallazione, utilizzo su tutto il bordo applicato a filo il tape delicate e sensitive dei prodotti di Luca. Ora che è estate e con queste temperature folli mi dura circa una settimana. Lunico consiglio che ti posso dare a parte quello di applicare la protesi a testa asciuttissima è quello di fare un po di prove e capire quale tape e/o colla ti tiene meglio!

#4 Dago

Dago
  • Utenti Esperti
  • 1789 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 01 agosto 2018 - 07:39

Ciao,

 

confermo quello che ti ho detto in quanto anch'io tempo fa li portavo lunghi 25 centimetri,

 

secondo me Scalp Protector Thick aiuta tantissimo a migliorare l'adesione,

 

il sapone per pulire le mani dai residui del pesce lo trovai nei discount eurospin,ciclicamente arriva e non è sempre presente in assortimento.

secondo me va bene anche svelto piatti al limone (è il limone appunto che fa o farà la differenza,anche quello di cui parlo io è o al limone o all'arancio),

 

per i tape il duotac avendo io all lace non l'ho mai usato,

argo plus lo prendevo all'inizio ma poi sono passato ai pretagliati e uso il supertape,(che utilizzo anche sui triangle points)

quando mi si solleva il lace zona basetta o del triangolo metto come nel front la supermatt,(senza lasciarla seccare ma rispettando i tempi di asciugatura,quindi asciutta ma non secca)

 

la pegaso Matt la presi come prima colla ma ho sempre avuto problemi di adesione,poi quando [email protected] produsse la supermatt passai a quella e a me personalmente dura di più della matt perché su di me si scioglie meno e quindi mi dura di più l'adesione.

Ti ho indicato quella a base d'acqua la Platinum per non fare imbrattare il lace dalla colla acrilica la Supermatt,

la Platinum ora che è estate non mi tiene come in inverno (in inverno metto solo la Platinum sul lace in eccesso e tiene alla grande)e quindi mi si stacca quasi subito appena sudo,invece con la base di acrilica la Platinum tiene e mi è molto comoda appunto in fase di pulizia perché  crea una sorta di pellicola che in fase di pulizia poi viene via senza lasciare residui nel lace,

 

Se come te dovessi andare al mare per una decina di giorni,opterei per mettere la sola supermatt (senza mettere la platinum) perché mi garantirebbe maggiore sicurezza con bagni e lavaggi frequenti,poi al ritorno imprecherei un po'  di più per pulire il lace ma forse ne varrebbe la pena.

 

Questa è una cosa che penso come si dice "di stomaco" perché sino ad ora non sono mai riuscito a fare 10 giorni al mare....(nemmeno 2/3/ una settimana)

 

Dago



#5 Ipazia

Ipazia
  • Salusmaster User
  • 17 Messaggi:
  • Sesso:Femmina

Inviato 01 agosto 2018 - 08:16

Ciao a tutti, 

anticipo un grazie...

Sigh sigh, post troppo scientifico e ben fatto, non mi rimane nulla da dire! E non saprei che fare se non provare tremila tape differenti.

Non ti so nemmeno consigliare per il mare perché io, per altri motivi, non metto mai la testa in acqua e quindi tranquillo tranquillo mi lavavo i capelli ogni 2 o 3 giorni.

 

Ciao Ipazia,
Anche io porto una protesi simile alla tua ( all lace 35 cm senza ferro di cavallo in pellicola) . Sembra che il tuo problema sia il front! Io non uso colle perché mi provocano una forte irritazione con conseguente distacco dopo poche ore dallinstallazione, utilizzo su tutto il bordo applicato a filo il tape delicate e sensitive dei prodotti di Luca. Ora che è estate e con queste temperature folli mi dura circa una settimana. Lunico consiglio che ti posso dare a parte quello di applicare la protesi a testa asciuttissima è quello di fare un po di prove e capire quale tape e/o colla ti tiene meglio!

Zazza, ti ringrazio sia per il "scientifico" che per il "ben fatto"... detto da te vale come un premio  :sorriso-06: spero invece non sia "troppo", ho una leggerissima tendenza ad essere prolissa ed a voler cercare di dire tutto e spesso esagero .... :042:

 

Ladyfox1, allora se hai una protesi simile alla mia, ti chiederò più di una dritta. 

Se non sono sfacciata e se vuoi e puoi rispondere, qualche domanda...

ti capita di andare al mare o in piscina? Se si, come va il tutto?

lavi i capelli sotto la doccia? Riesci a gestirli bene come pettinatura?

Hai indiani o degli europei? Io ho europei, sono cari. Ho provato a richiedere una protesi di indiani lunghezza 30, per vedere come sono. Medusa mi ha allertato sulla loro maggior fragilità, soprattutto per il diametro sottile, che più dovrebbe assomigliare agli europei. Stiamo a vedere cosa arriva.

 

Quanto alla tenuta del tape, il fatto che ARGO PLUS sulla parte alta abbia tenuto abbastanza al secondo tentativo, mi fa sperare e forse vale la pena di insistere un po' su questa soluzione.

Temo ancora che il distacco del tape dalla pelle o dal lace sia dovuto ad una insufficiente attenzione ai particolari (pulizia, modo di attaccare), non so...purtroppo in questa fase gioca a sfavore il tempo, nel voler trovare una soluzione efficace prima delle sudate ferie (poche e non pagate).

 

Con il secondo tentativo, il problema sembra più o meno circoscritto alle basette ed al mezzo centimetro che sta davanti al tape sul front, se non cambia qualcosa alla prossima manutenzione. Andiamo con qualche altro tentativo. Spero che solo di non avere situazioni drammatiche in spiaggia....

 

Adesso basta, se no non mi fermo più!

 

Grazie a tutti.

 



#6 Ipazia

Ipazia
  • Salusmaster User
  • 17 Messaggi:
  • Sesso:Femmina

Inviato 01 agosto 2018 - 09:24

Ciao,

 

confermo quello che ti ho detto in quanto anch'io tempo fa li portavo lunghi 25 centimetri,

 

secondo me Scalp Protector Thick aiuta tantissimo a migliorare l'adesione,

 

il sapone per pulire le mani dai residui del pesce lo trovai nei discount eurospin,ciclicamente arriva e non è sempre presente in assortimento.

secondo me va bene anche svelto piatti al limone (è il limone appunto che fa o farà la differenza,anche quello di cui parlo io è o al limone o all'arancio),

 

per i tape il duotac avendo io all lace non l'ho mai usato,

argo plus lo prendevo all'inizio ma poi sono passato ai pretagliati e uso il supertape,(che utilizzo anche sui triangle points)

quando mi si solleva il lace zona basetta o del triangolo metto come nel front la supermatt,(senza lasciarla seccare ma rispettando i tempi di asciugatura,quindi asciutta ma non secca)

 

la pegaso Matt la presi come prima colla ma ho sempre avuto problemi di adesione,poi quando [email protected] produsse la supermatt passai a quella e a me personalmente dura di più della matt perché su di me si scioglie meno e quindi mi dura di più l'adesione.

Ti ho indicato quella a base d'acqua la Platinum per non fare imbrattare il lace dalla colla acrilica la Supermatt,

la Platinum ora che è estate non mi tiene come in inverno (in inverno metto solo la Platinum sul lace in eccesso e tiene alla grande)e quindi mi si stacca quasi subito appena sudo,invece con la base di acrilica la Platinum tiene e mi è molto comoda appunto in fase di pulizia perché  crea una sorta di pellicola che in fase di pulizia poi viene via senza lasciare residui nel lace,

 

Se come te dovessi andare al mare per una decina di giorni,opterei per mettere la sola supermatt (senza mettere la platinum) perché mi garantirebbe maggiore sicurezza con bagni e lavaggi frequenti,poi al ritorno imprecherei un po'  di più per pulire il lace ma forse ne varrebbe la pena.

 

Questa è una cosa che penso come si dice "di stomaco" perché sino ad ora non sono mai riuscito a fare 10 giorni al mare....(nemmeno 2/3/ una settimana)

 

Dago

 

Grazie Dago per i consigli ed un augurio che tu possa prenderti quei benedetti 10 giorni per staccare tutte le spine....serve ogni tanto. :relax-02:

Provo ad ordinare Scalp Protector al prossimo ordine da [email protected] ...

Ciao.



#7 ladyfox1

ladyfox1
  • Salusmaster User
  • 75 Messaggi:
  • Sesso:Femmina

Inviato 02 agosto 2018 - 06:52

Ciao!
Ecco le risposte:
Ti capita di andare al mare o in piscina? Se si, come va il tutto?
Si vado al mare o in piscina, ma non ti sono di grosso aiuto perché non metto la testa sottacqua...cosa che non facevo nemmeno con i miei capelli veri! E quindi per quel che mi riguarda... va bene!

lavi i capelli sotto la doccia? Riesci a gestirli bene come pettinatura?
Si assolutamente lavo i capelli sotto la doccia: prima di lavarli li pettino da asciutti e poi sotto la doccia delicatamente senza tirare li pettino mentre ho il balsamo applicato, mi è capitato solo una volta il distacco del front ( la parte delle basette mi riman sempre incementata!!)non so cosa fosse successo perché poi sotto lacq I tape che uso mi tengono bene. Lusare lo scalp protector ad esempio a me non fa differenza di tenuta. Ogni cute è a se è vanno fatte ripetute prove...
La pettinatura... porto la frangia,di solito con i capelli semi raccolti...a volte faccio anche la coda, ma se so che devo stare a distanza ravvicinata con le persone... esempio palestra, generalmente metto la fascia e via!
Hai indiani o degli europei?
Ho indiani, avevo provato anche gli europei, ma sinceramente non avevo trovato tutta questa differenza che giustificasse la differenza di prezzo, anche perché nel caso nostro che portiamo i capelli lunghi e secondo me le protesi si rovinano con più facilità a causa del maggior stress a cui sono sottoposte.
Spero di essere stata esaustiva... se ti serve altro sono qui! Buona giornata

#8 biancaluna

biancaluna
  • Salusmaster User
  • 73 Messaggi:
  • Sesso:Femmina
  • LocalitÓ:Romagna
  • Interessi:leggere, musica, cinema

Inviato 07 agosto 2018 - 09:53

Ciao ho letto solo ora il post, si hai capito bene come utilizzo il pettine.
Si sia per fare forza, ma sopratutto x tenere divisi i capelli che altrimenti si piegano e si appiccicato al lace.

Mi spiace che tu non sia ancora riuscita a trovare una combinazione giusta
Quindi il problema del distacco è circoscritto quando bagni l'impianto.....
Non saprei come aiutarti, immagino che lo tiri bene quando installi.
Te lo senti bene l'impianto? Magari non ti calza benissimo e in quei due punti alla sollecitazione dell'acqua cede un po'.
Vedrai che la soluzione la trovi.... Buone vacanze

#9 Mik20

Mik20
  • Salusmaster User
  • 296 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 08 agosto 2018 - 06:05

Ciao !!

Sto avendo problema simile ed ho anche chiamato [email protected] per un confronto pensando che il problema potessero i tape comprati troppo tempo fa....cosa che invece pare non sia influente
Anche io tendo ad essere prolisso quindi provo a schematizzare .

1. Ho una protesi a coprire la chierici , quindi non molto estesa Ma capelli lunghi fra i 15 e 20 cm. Uso solo supertape per installare

2. Per molto tempo non ho avuto alcun problema utilizzando la protesi per due settimane ( e quindi manutenzione week end si week end no ), ma da mesi sto avendo problemi simili

Non sono arrivato ancora a conclusioni solide che ti ( ci ) possano aiutare ma due note :

1. La mia esperienza tende a confermare il discorso pulizia della protesi perché sto usando protesi vecchie che voglio portare a rottura così dopo le lunghe ferie ( 1 mese ) torno a lavoro con le nuove bello capelluto( non sapete che miracoli fanno gli integratori ragazzi :-) :-) :-) ) ...quindi con protesi nuova e scalp protector e pulizia con saponi seri dovrebbe migliorare . Sapone di Marsiglia lo sto usando ma credo non sia sufficiente o almeno non riesco ad applicarne abbastanza essendo solido

2.una parziale buona notizia . Sicuramente il problema del distacco precoce è associato a doccia ed uso copioso di balsamo . Quindi il mare di per sé non è affatto un problema . Evita troppi lavaggi ( anche a costo di rovinare un Po la protesi..Ma cacchio godiamoci la vacanza!! ) e quelli che fai, io mi sono trovato meglio con balsami spray per evitare di toccare lace...quindi o tocco Magico o soluzione Narciso ed acqua ( rapporto uno a tre ) .
Il buon pazzolino aveva consigliato tempo addietro di usare questi balsami anche direttamente in spiaggia ..dopo il bagno , una bella doccia in spiaggia ( che palle ala salsedine sulla pelle!!:):):) ) ed una spruzzata appena puoi ...Anche solo cristalli liquidi come fanno tue colleghe ragazze normocrinute. In questa maniera bilanci l utilizzo di meno balsamo nella doccia serale con shampoo...

Beh buone vacanze ! Portati una protesi in più ma sicuramente andrà alla grande !

#10 Ipazia

Ipazia
  • Salusmaster User
  • 17 Messaggi:
  • Sesso:Femmina

Inviato 09 agosto 2018 - 07:00

Ciao!
Ecco le risposte:
Ti capita di andare al mare o in piscina? Se si, come va il tutto?
Si vado al mare o in piscina, ma non ti sono di grosso aiuto perché non metto la testa sottacqua...cosa che non facevo nemmeno con i miei capelli veri! E quindi per quel che mi riguarda... va bene!

lavi i capelli sotto la doccia? Riesci a gestirli bene come pettinatura?
Si assolutamente lavo i capelli sotto la doccia: prima di lavarli li pettino da asciutti e poi sotto la doccia delicatamente senza tirare li pettino mentre ho il balsamo applicato, mi è capitato solo una volta il distacco del front ( la parte delle basette mi riman sempre incementata!!)non so cosa fosse successo perché poi sotto lacq I tape che uso mi tengono bene. Lusare lo scalp protector ad esempio a me non fa differenza di tenuta. Ogni cute è a se è vanno fatte ripetute prove...
La pettinatura... porto la frangia,di solito con i capelli semi raccolti...a volte faccio anche la coda, ma se so che devo stare a distanza ravvicinata con le persone... esempio palestra, generalmente metto la fascia e via!
Hai indiani o degli europei?
Ho indiani, avevo provato anche gli europei, ma sinceramente non avevo trovato tutta questa differenza che giustificasse la differenza di prezzo, anche perché nel caso nostro che portiamo i capelli lunghi e secondo me le protesi si rovinano con più facilità a causa del maggior stress a cui sono sottoposte.
Spero di essere stata esaustiva... se ti serve altro sono qui! Buona giornata

Ti ringrazio per tutti i chiarimenti.

Mi sembra di avere capito che sul forum, di donne con protesi "totale totale" non ce ne siano moltissime (mi sbaglio?) ed uno scambio di consigli per questo tipo di protesi è di notevole aiuto.

Inoltre per le donne è più frequente l'uso di capelli lunghi, che credo possano essere una ulteriore complicazione nella gestione e nelle installazioni.

Ciao. :sorriso-02:



#11 Ipazia

Ipazia
  • Salusmaster User
  • 17 Messaggi:
  • Sesso:Femmina

Inviato 09 agosto 2018 - 07:03

Ciao ho letto solo ora il post, si hai capito bene come utilizzo il pettine.
Si sia per fare forza, ma sopratutto x tenere divisi i capelli che altrimenti si piegano e si appiccicato al lace.

Mi spiace che tu non sia ancora riuscita a trovare una combinazione giusta
Quindi il problema del distacco è circoscritto quando bagni l'impianto.....
Non saprei come aiutarti, immagino che lo tiri bene quando installi.
Te lo senti bene l'impianto? Magari non ti calza benissimo e in quei due punti alla sollecitazione dell'acqua cede un po'.
Vedrai che la soluzione la trovi.... Buone vacanze

Grazie mille, proverò ad usarlo come da te consigliato.

Sono fiduciosa che in qualche modo riuscirò a gestirla. Essendo la prima volta ed avendo ancora dei problemi sono un po' preoccupata ma proviamo a mantenere la calma....

Auguro anche a te delle buone ferie.

Ciao.



#12 zazza

zazza

    Segretario di Medusa

  • Moderatore Salusmaster
  • 15733 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Francoforte
  • Interessi:convincere i newbie a studiare le FAQ

Inviato 09 agosto 2018 - 07:21

In realtà ce ne saranno a naso 5-6 di attive e altrettante passate da qui (tante considerando che la cavizie femminile colpisce molte meno persone), solo che anche le regolari ora scrivono raramente.



#13 Ipazia

Ipazia
  • Salusmaster User
  • 17 Messaggi:
  • Sesso:Femmina

Inviato 09 agosto 2018 - 08:30

Ciao !!

Sto avendo problema simile ed ho anche chiamato [email protected] per un confronto pensando che il problema potessero i tape comprati troppo tempo fa....cosa che invece pare non sia influente
Anche io tendo ad essere prolisso quindi provo a schematizzare .

1. Ho una protesi a coprire la chierici , quindi non molto estesa Ma capelli lunghi fra i 15 e 20 cm. Uso solo supertape per installare

2. Per molto tempo non ho avuto alcun problema utilizzando la protesi per due settimane ( e quindi manutenzione week end si week end no ), ma da mesi sto avendo problemi simili

Non sono arrivato ancora a conclusioni solide che ti ( ci ) possano aiutare ma due note :

1. La mia esperienza tende a confermare il discorso pulizia della protesi perché sto usando protesi vecchie che voglio portare a rottura così dopo le lunghe ferie ( 1 mese ) torno a lavoro con le nuove bello capelluto( non sapete che miracoli fanno gli integratori ragazzi :-) :-) :-) ) ...quindi con protesi nuova e scalp protector e pulizia con saponi seri dovrebbe migliorare . Sapone di Marsiglia lo sto usando ma credo non sia sufficiente o almeno non riesco ad applicarne abbastanza essendo solido

2.una parziale buona notizia . Sicuramente il problema del distacco precoce è associato a doccia ed uso copioso di balsamo . Quindi il mare di per sé non è affatto un problema . Evita troppi lavaggi ( anche a costo di rovinare un Po la protesi..Ma cacchio godiamoci la vacanza!! ) e quelli che fai, io mi sono trovato meglio con balsami spray per evitare di toccare lace...quindi o tocco Magico o soluzione Narciso ed acqua ( rapporto uno a tre ) .
Il buon pazzolino aveva consigliato tempo addietro di usare questi balsami anche direttamente in spiaggia ..dopo il bagno , una bella doccia in spiaggia ( che palle ala salsedine sulla pelle!!:):):) ) ed una spruzzata appena puoi ...Anche solo cristalli liquidi come fanno tue colleghe ragazze normocrinute. In questa maniera bilanci l utilizzo di meno balsamo nella doccia serale con shampoo...

Beh buone vacanze ! Portati una protesi in più ma sicuramente andrà alla grande !

Ciao e grazie.

Volevo chiederti 

 

Ho una protesi a coprire la chierici , quindi non molto estesa Ma capelli lunghi fra i 15 e 20 cm. Uso solo supertape per installare

Quindi non usi nessuna colla sulla parte finale? Hai il tape a filo senza eccesso di lace e metti il tape a filo sul frontline?

 

io mi sono trovato meglio con balsami spray per evitare di toccare lace.

Seguirò il consiglio. Ho anche provato a comprare un po' dei prodotti che consigliava danibellicapelli, da usare con lo spruzzino.

http://forum.salusma...e-4#entry524818

 

Mi piace l'idea del "fai da te" per i prodotti di gestione quotidiana e per mantenerli al meglio, anche perché questa è la prima protesi che metto e sto cercando di usarne una sola (senza alternarla con un'altra) per provare a stimare quanto può durare e trattarla con i guanti bianchi per farla durare più possibile. Ne ho comunque una gemella e ne attendo altre tre.

Incrocio le dita che non ci siano errori in fabbrica. 

 

Infine, spero che sia come dici tu e che il bagno in acqua salata (o in piscina) crei meno problemi del lavaggio sotto la doccia.

 

Grazie mille e buone vacanze anche a te.

Ciao.



#14 Ipazia

Ipazia
  • Salusmaster User
  • 17 Messaggi:
  • Sesso:Femmina

Inviato 09 agosto 2018 - 09:15

In realtà ce ne saranno a naso 5-6 di attive e altrettante passate da qui (tante considerando che la cavizie femminile colpisce molte meno persone), solo che anche le regolari ora scrivono raramente.

Ciao, 

Insomma è un club molto esclusivo....

Magari se qualcuna è in ascolto ed avesse voglia di battere un colpo...almeno ci contiamo.

 

Già c'è abbastanza sfi*a nel beccarsi una AT/AU, ma almeno poter condividere le soluzioni per metterci una pezza, come meglio si può, sarebbe già un bel passo.

 

===== off topic ON

Che poi, 'sta malattia bastarda la capiscono in pochi, medici compresi, che ti danno una benedizione con un bel "... ma non è mica mortale, senza capelli si può vivere benissimo..., pensa a quelli che li perdono per la chemio". 

Nessuno vuole sminuire le malattie o il dolore degli altri ma, cavolo, ci vuole rispetto e soprattutto CAPIRE di cosa si sta parlando. 

Ed è pure una malattia rara, ricadendo in percentuali dell'ordine del 1-5/10000.

Ed escluse le poche regioni "illuminate", non puoi neppure ricevere un aiuto dal SSN perché questi __________ (riempite pure il campo con i termini che preferite) pensano che una protesi sia un "vezzo estetico" e non qualcosa di equivalente ad una dentiera, un apparecchio acustico o una protesi per camminare (e per carità, io per prima non mi permetterei mai di paragonare la AT/AU alla perdita di un arto o peggio).

===== off topic OFF

 

Chiedo scusa a Zazza, so che questo è un forum "tecnico" e quindi lo "sfogone" di cui sopra andrebbe probabilmente fatto sui forum che sono maggiormente orientati ad un supporto psicologico. E' un vero peccato che in Italia non esista una associazione di dimensioni significative, tipo NAAF negli USA, che possa effettuare una attività di sensibilizzazione negli ambienti che contano perché queste patologie siano destinatarie di maggiori fondi e di supporti da parte del SSN.

 

Ok. La chiudo qui e scriverò 50 volte sulla lavagna "non scriverò più messaggi OT sul forum".

Ciao.



#15 ladyfox1

ladyfox1
  • Salusmaster User
  • 75 Messaggi:
  • Sesso:Femmina

Inviato 10 agosto 2018 - 01:53

In realtà ce ne saranno a naso 5-6 di attive e altrettante passate da qui (tante considerando che la cavizie femminile colpisce molte meno persone), solo che anche le regolari ora scrivono raramente.


Eccomi! Io ci sono se si vuole fare una sorta di censimento femminile, io ho lalopecia areata e penso che di persone con il mio problema ce ne siano tante e tante, però la soluzione protesi è troppo poco conosciuta!

Messaggio modificato da ladyfox1 il 10 agosto 2018 - 01:58


#16 Ipazia

Ipazia
  • Salusmaster User
  • 17 Messaggi:
  • Sesso:Femmina

Inviato 10 agosto 2018 - 03:24

Eccomi! Io ci sono se si vuole fare una sorta di censimento femminile, io ho lalopecia areata e penso che di persone con il mio problema ce ne siano tante e tante, però la soluzione protesi è troppo poco conosciuta!

Grazie.

Hai pienamente ragione e comunque la soluzione protesi, quando ti avvicini ai centri, te la fanno pagare ben cara, senza poi tenere conto della qualità del prodotto e del servizio. E soprattutto quell'atteggiamento con il quale sembra sempre che ti stiano dicendo "guarda che ti stiamo facendo un piacere, non lamentarti...".

Anche io sono convinta che di donne con l'AA ce ne siano tante che, come me, non hanno nessuna voglia di farlo sapere in giro e così ci si rinchiude e non si ha modo di confrontarsi con altre donne con lo stesso problema ma...

 

PER FORTUNA C'E' QUESTO FORUM, che quando l'ho visto per la prima volta mi ha molto colpito, favorevolmente, a prescindere da quello che sarà l'esito della mia esperienza personale, dunque...

Grazie a chi tiene in piedi il tutto, ai moderatori e grazie a te.
Ciao.

 

Ciao



#17 zazza

zazza

    Segretario di Medusa

  • Moderatore Salusmaster
  • 15733 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Francoforte
  • Interessi:convincere i newbie a studiare le FAQ

Inviato 10 agosto 2018 - 07:13

No problem per lo sfogone. Ritengo che per gli uomini, pur avendo un notevole peggioramento estetico, sia una cosa che la società considera normale anche in giovane età, mentre le donne oltre al problema estetico si devono anche sentire delle aliene!






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi