Jump to content

Recommended Posts

  • Replies 414
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Grazie xxxxx,

non intendo annoiarvi oltre con le foto della mia calvizie...

 

anche se questa e' la prima volta volta che scrivo, non sono nuovo nel forum in quanto e' da un po' che leggo con assiduita' le discussioni che mi interessano...

 

prima di tutto vorrei dire grazie all'esistenza di questo forum: lo avessi scoperto prima! Pensate solo che stavo valutando di andare da Gambino prima di trovare per caso questo forum in Internet... adesso tiro davvero un sospiro di sollievo e, se proprio dovessi fare un trapianto, penso proprio di andare da chi lo fa regolarmente e con esperienza.

 

Ho iniziato a perdere i capelli a 18 anni, e ho subito visto un dermatologo che distrattamente mi ha strappato alcuni capelli e mi ha detto: "si, soffri di a.a." per poi mandarmi via dicendomi di usare minoxidil 2% che tutto si sarebbe risolto. Ho usato mino 2% per 6 anni, praticamente bloccando la caduta, fino a che, in periodo di tesi di laurea, stavo scoppiando dalla tensione e ho smesso per paura degli effetti di minoxidil sulla pressione...

 

non lo avessi mai fatto!

Nel giro di 6 mesi ho perso quasi tutti i capelli della zona vertex e centro testa!

Disperato, invece di riprendere mino sono andato in un Centro Tricologico (CTT - Centro Tricologico Trentino - se qualcuno di trento legge il forum mi contatti pure che gli scrivo alcune cosette su quei ladri!)

non lo avessi mai fatto!

Mi proposero la seguente cura "rivoluzionaria" (anzi sono curioso di sapere se qualcun'altro del forum l'ha mai sentita nominare...):

trattamento laser sullo scalpo per aprire dei "buchi" nella pelle e poi applicazione di un "fibrogenato a rilascio lento" composto da 200 mg di finasteride. Questo per 12 applicazioni settimanali...

Poi, avrei dovuto mantenere i risultati attraverso l'applicazione topica di finasteride (ovviamente procurata a caro prezzo dallo stesso centro...)

 

Risultati: beh, i capelli si erano un po' ripresi, scuriti e erano diventati maggiormente forti e densi. Ma non potete immaginare che effetto sulla sfera sessuale botte da 200mg di finasteride x 12 settimane consecutive... praticamente assenza totale dello sperma e difficolta' enormi di erezione....

 

ho abbandonato subito dopo finasteride, e lentamente la mia sfera sessuale e' tornata alla normalita'... in compenso rapidamente la mia capigliatura si e' assottigliata sempre di piu' fino alla situazione che vedete in foto.

 

Sto seriamente pensando dunque al trapianto: secondo voi con una o due megassession posso risolvere il mio problema? E se si, dovrei comunque pensare a una cura farmocologica? Adesso da piu' di un anno non assumo niente, minoxidil non mi fa paura ma la finasteride... non so che effetti potrebbe farmi!

 

beh, adesso sapete (piu' o meno) tutto di me...

se qualcuno ha voglia e tempo di consigliarmi su un eventuale trapianto e/o cura farmacologica vi sarei grato...

 

Lo zio

Link to comment
Share on other sites

:) Continuo a pensare ke il trapianto dev'essere l'ultima chance in caso di gravi problemi psicologici determinati dalla perdita dei capelli.

 

Se ti piaci, se sei cmq sereno e fai "tipo", lascia perdere...i capelli non determinano la bellezza, e tantomeno il successo nella vita...

 

:fiorellino: In bocca al lupo

Link to comment
Share on other sites

trattamento laser sullo scalpo per aprire dei "buchi" nella pelle e poi applicazione di un "fibrogenato a rilascio lento" composto da 200 mg di finasteride. Questo per 12 applicazioni settimanali...

Poi, avrei dovuto mantenere i risultati attraverso l'applicazione topica di finasteride (ovviamente procurata a caro prezzo dallo stesso centro...)

 

Mai sentito questo metodo e mi pare veramente una cagata. La cura di finasteride per l'alopecia è ORALE, tutto il resto deriva dalla fantasia dei centri tricologici, che come ormai sappiamo, non ha limiti.

Non sono a conoscenza di studi di efficacia della finasteride topica, ma dovrebbe essere di molto inferiore a quella assunta oralmente.

 

Io non penserei al trapianto, andrei da un dermatologo, mi farei prescrivere minox 5% e 1mg di finasteride al giorno (io con la fina riproverei, se poi accusi ancora gli effetti collaterali, sospendi) da prendere oralmente, mica attraverso il metodo balordo che ti hanno indicato e che forse potrebbe essere la causa di effetti collaterali cosi pesanti.

Link to comment
Share on other sites

......con la cura farmacologica puo solo rallentare la caduta e puo irrubustire i capelli gia esistenti dando l illusione ottica che ne siano di piu (stesso principio del toppik)percio se vuoi i capelli di nuovo l unica soluzione è il trapianto

 

mi spiace contraddirti, ma i risultati sono estremamente soggettivi.A qualcuno la cura farmacologica non sortisce effetto, ad altri invece puo' provocare una ricrescita ance corposa.

Link to comment
Share on other sites

informati meglio un farmaco che rivitalizza i bulbi atrofizzati nn esiste!per avere risultati per come l intendi tu bisognerebbe effuttare una cura a base di estrogeni.......qualsiasi cura anticalvizia e svolta per il mantenimento dei propri capelli no per una reale ricrescita al massimo ti possono ricrescere dei vellus che nn diventaranno mai capelli........puoi fare qualsiasi cura ma i capelli sulle tempie nn ti ricresceranno mai

Link to comment
Share on other sites

bisognerebbe effuttare una cura a base di estrogeni.......

gli estrogeni fanno effettivamente produrre nuovi bulbi o semplicemente rafforzano quelli esistenti? o entrambe le cose? non ho mai sentito notizie mediche precise al proposito. Magari se uno dei dottori del forum intervenisse con un parere autorevole..

Link to comment
Share on other sites

informati meglio un farmaco che rivitalizza i bulbi atrofizzati nn esiste!per avere risultati per come l intendi tu bisognerebbe effuttare una cura a base di estrogeni.......qualsiasi cura anticalvizia e svolta per il mantenimento dei propri capelli no per una reale ricrescita al massimo ti possono ricrescere dei vellus che nn diventaranno mai capelli........puoi fare qualsiasi cura ma i capelli sulle tempie nn ti ricresceranno mai

Raffaele il tuo contributo è sempre ben accetto ma cerca di NON sparare sentenze.

 

Innanzitutto gli estrogeni non fanno RICRESCERE i capelli.

 

Nella AA i capelli , seppur miniaturizzati, sono comunque in numero uguale a prima che l'aa facesse in suo corso. Quindi lo scopo della terapia NON è di far ricrescere bensi di " de-miniaturizzare " quelli che ci sono.

 

Alcuni ottengono risultati ottimi ad altri NON sortisce alcun effetto come dice Dihablo.

 

LA tua esperienza soggettiva non ha valore statistico.

 

x Zortek : Gli estrogeni non fanno affatto " ricrescere i capelli ".

 

Gli estrogeni non si legano nemmeno ai recettori degli androgeni ( quelli presenti sullo scalpo ).

 

Il meccanismo d'azione è sugli androgeni : se somministri estrogeni inibisci la produzione di gonadotropine.

 

Inibendo la produzione di gonadotropine si inibisce quella di testosterone.

 

Senza testosterone la sintesi di DHT sarà minima e l'effetto sui capelli benefico.

 

Una sorta di castrazione chimica.

Link to comment
Share on other sites

vuoi dire che esistono persone che seguendo una cura farmacologica a base di finasteride e minoxidil hanno recuperato la linea frontale che avevano prima dell insorgere l A.A. MA CHE STAI A DI

 

 

x Zortek : Gli estrogeni non fanno affatto " ricrescere i capelli ".

 

Gli estrogeni non si legano nemmeno ai recettori degli androgeni ( quelli presenti sullo scalpo ).

 

Il meccanismo d'azione è sugli androgeni : se somministri estrogeni inibisci la produzione di gonadotropine.

 

Inibendo la produzione di gonadotropine si inibisce quella di testosterone.

 

Senza testosterone la sintesi di DHT sarà minima e l'effetto sui capelli benefico.

 

Una sorta di castrazione chimica.

 

IN POCHE PAROLE USANDO GLI ESTROGENI AI GROSSISIMI PROBLEMI ALL APPARATO RIPRODUTTIVO PERO I TUOI CAPELLI NE TRAIONO BENEFICIO

Link to comment
Share on other sites

a quanto ne so io gli estrogeni prolungano certamente la fase anagen dei capelli.

Introdotti nel corpo di un maschio normale, possono provocare varie reazioni, dall'aumento del livello di testosterone per conversione dell'androstenedione (il DHT quindi non scompare affatto, anzi), alla riduzione dello stesso per l'effetto stesso degli estrogeni (in questo caso il DHT diminuisce drasticamente). Da mettere in conto ci sono comunque possibile ginecomastia e sterilita', e comunque terapie del genere vanno fatte sotto monitoraggio medico costante, visto che coinvolgono, e pesantemente, non solo l'apparato riproduttovo, ma anche fegato, reni, cuore e pressione, e modificano radicalmente l'equilibrio endocrino portando alla generazione di nuove cellule che mimano il comportamento di cellule del corpo femminile, inclusi tutti i rischi del caso (dal tumore alle mammelle, al tumore ai testicoli)

Link to comment
Share on other sites

  • 7 months later...
Ho iniziato a perdere i capelli a 18 anni, e ho subito visto un dermatologo che distrattamente mi ha strappato alcuni capelli e mi ha detto: "si, soffri di a.a." per poi mandarmi via dicendomi di usare minoxidil 2% che tutto si sarebbe risolto. Ho usato mino 2% per 6 anni, praticamente bloccando la caduta, fino a che, in periodo di tesi di laurea, stavo scoppiando dalla tensione e ho smesso per paura degli effetti di minoxidil sulla pressione...

 

non lo avessi mai fatto!

Nel giro di 6 mesi ho perso quasi tutti i capelli della zona vertex e centro testa!

Anche tu dici che il minoxidil ti ha bloccato la caduta.

Visto che il mio unico scopo per ora e' questo, ho la seria intenzione di assumerlo insieme alla finasteride, che ne dite?

Mi spiace dirtelo ma hai fatto male ad abbandonare il minoxidil per paura di effetti sulla pressione (avresti almeno dovuto sentire un medico prima) e soprattutto a rivolgerti a un centro tricologico, quelli sono ladri, venditori consapevoli di false grandi speranze, per me dovrebbero eliminarli dalla faccia della terra con qualche legge.

Allora, grande dilemma, minoxidil si' o no?

Link to comment
Share on other sites

  • 17 years later...
  • 1 month later...
Guest totosite

Of course, your article is good enough, totosite but I thought it would be much better to see professional photos and videos together.    There are articles and photos on these topics on my homepage, so please visit and share your opinions.  

Link to comment
Share on other sites

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...