Jump to content

galileo

Salusmaster User
  • Content Count

    67
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

galileo last won the day on December 19 2017

galileo had the most liked content!

About galileo

  • Birthday 02/20/1978

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  1. E' successo anche a me, sbattuto sul mobile della cucina ma senza alcun problema ai capelli innestati, solo tanta paura. Poi penso dipenda da molti fattori, ovvio che se non prendevi la botta stavi più tranquillo. non ti resta che attendere.
  2. Rieccomi qui, come promesso ecco le foto con luce diretta. Tengo a precisare che il mio intervento è stato fatto per lo più sulle tempie e sulla chierica posteriore. La parte "diradata" è la mia naturale e non ha avuto innesti perchè avevo i miei capelli. Dopo 12 anni ho ripreso a pettinarli all'indietro e a mettere un po di gel, quindi c'è anche un po di effetto bagnato. Che ve ne pare?
  3. Io ho lasciato perdere la Turchia e mi sono affidato all'Italia nonostante i molti commenti negativi.....Operato a Padova, Medical laser, 8 mesi fa....risultato ottimo, ho tutti i capelli trapiantati nelle aree in cui mancavano. Non serve andare all'estero e pagare lo stesso tanto quando puoi farlo qui in Italia agli stessi prezzi se non inferiori......Mi riferisco alle offerte low cost......
  4. Ciao Maurizio, ripeto non sono un fotografo e non so che tipo di foto possono interessare, mi limito a mandare quelle normali di tutti i giorni con prima e dopo, penso siano più rappresentative del risultato.
  5. Buongiorno a tutti, ecco il risultato dopo 7 mesi ( dopodomani sono 7 giusti giusti) ho già effettuato due tagli perchè non mi ci vedo con la pettinatura anni 90. Sono molto soddisfatto del risultato e ancora la crescita sembra in evoluzione, con lente di ingrandimento sulla nuca mia moglie riesce a vedere dei nuovi capelli spuntare, ancora fini. Mi riservo di fare altre foto dopo l'estate, magari con evoluzione completa. Il trapianto è stato fatto a Padova alla clinica medical laser, con equipe professionale italiana ed estera. Peccato non averlo fatto prima, ma adesso posso dire davvero di essere soddisfatto del risultato. L'area centrale, dove avevo i miei capelli naturali lascia trapelare qualche area chiara, lì non sono stati innestati i capelli e non escludo che in seguito torni a fare piccolo ritocchino. Non sto tanto al PC, se avete domande scrivetemi ma risponderò con moooolta calma. Un caro saluto a tutti e spero di esservi stato utile con la mia esperienza....buona estate.
  6. Ciao, ho cominciato a fumare sui 26 anni, perdevo già i capelli ma lentamente e usavo minoxidil. A 28 anni, con ancora tanti capelli in testa smetto di prendere minoxidil, continuando a fumare un pacco al giorno......perdita costante, lenta e continua.....arrivo ai 38 e negli ultimi 5 anni non avevo piu le tempie e il vertex, mascherato solo da pettinatura e tanto toppik. Faccio il trapianto a dicembre 2016 e da quel giorno abbandono le sigarette!!! Oltre a risparmiare 150 euro al mese mi sento meglio di salute, fumo solo elettronico, ho preso 5 kg e il trapianto è andato alla grande. La cosa bella è che almeno il 50% dei capelli trapiantati mi sono rimasti attaccati e stanno continuando a crescere. Quindi SI, smettere di fumare aiuta al benessere dei capelli.....oltre che alla salute in genere e al portafoglio.
  7. Come promesso ecco una foto in esterno. Osservando attentamente c'è ancora l'alone "chiaro" della zona in cui non avevo praticamente capelli, ma tutta un'altra cosa rispetto all'inizio. Sono al 4 mese e mezzo ed è ancora presto, considerando che i nuovi sono fini e ancora molti stanno spuntando posso solo che essere ottimista. Macc dimmi se va bene, non pensare al chirurgo......dopo l'estate vedremo il risultato "finale" e parleremo anche di quello. Un caro saluto a tutti
  8. Scusa Maurizio ma farsi le foto da solo non è facile, ti allego questa che ho fatto in ufficio simile a una precedente già postata. Sulla parte anteriore la copertura è eccellente mentre sul vertex ancora ci sono aree chiare, sebbene noto molti capelli in più rispetto a prima. farò delle foto all'aperto alla prima occasione con luce diretta. Personalmente sono soddisfatto, se non altro perchè uscire di casa senza preoccuparmi di coprire tempie e vertex a colpi di toppik è già un successo, in questo periodo dovevo quasi rasarmi, col caldo e il sudore i pochi capelli finissimi rimasti si compattavano e l'effetto era disastroso, adesso non più e voglio lasciarli crescere. Sono consapevole che non potrò avere la chioma fitta dei 20 anni, il trapianto secondo me deve essere giudicato caso per caso in base alla situazione di partenza e non bisogna farsi illusioni, ma valutare se intimamente si è soddisfatti o meno con le giuste aspettative, poi se fino al 12 mese ne cresceranno ancora ben venga e accolgo la tua valutazione con molta speranza. Posterò delle foto anche al 5 mese esatto
  9. Eccoci qui dopo 4 mesi e dieci giorni esatti dal trapianto. Che dire? Ho anche fatto un leggero taglio e i capelli stanno crescendo irrobustendosi. Le foto non sono il massimo, dovrei farmele fare da qualcuno anzichè usare il telefonino, dopo che li lavo sono voluminosi la copertura è molto evidente rispetto al passato, anche se qualche zona "chiara" è visibile e poco densa, Sulle tempie e sulla linea è stato fatto un lavoro secondo me eccezionale e lo noto quando esco dalla doccia. La chierica a detta degli amici si nota molto meno ma noto che la ricrescita è più lenta rispetto alle tempie.....aspettiamo ancora qualche mese. Non mi aspettavo di certo di avere i capelli e la densità dei 20 anni ma per il momento sono molto soddisfatto del cambiamento evidente e non sto più usando il toppik.....finalmente!!!!! Voi che dite? la ricrescita continua? quando mi sfrego i capelli sento delle punte che spuntano, mia moglie dice che vede moltissimi capelli ma fini e impercettibili. Secondo me dopo il 6 mese si vedrà il lavoro al completo.
  10. Intanto se riesci a mettere qualche foto credo che molti di noi riescano a darti maggiori info. Quanto alle tue domande credo proprio che sbagli impostazione. Tu scrivi : "io cmq sono per farlo,perche penso che un intervento chirurgico sia alla portata di qualunque cane laureato per fare il chirurgo..non credo assolutamente al grande chirurgo,se non che un caso su un milione il grande chirurgo ti salva quello scarso no..ma e' un caso su un milione..penso che sia routine fare sta roba qua,e che non presenti tutte ste difficolta..per cui che arrivi un tirocinante non mi spaventa quasi per niente". Se vuoi fare una roulette russa accomodati pure e nessuno te lo impedisce. Io fossi in te penserei che qualcuno ti metterà aghi nelle vene, anestesie, trapanerà i tuoi bulbi e il tuo cuoio capelluto, inserirà sotto la pelle parti prelevate che vanno conservate in un certo modo.......sarei molto cauto fossi in te. Per anni sono stato dietro ai post e ai consigli letti su internet. Molti sono stati utili, altri allarmistici, altri ancora palesemente pubblicitari o denigratori. Vuoi un consiglio? Prima di farti mettere le mani vai di persona da un chirurgo che reputi "interessante", fai più domande che puoi, lo paghi e deve risponderti. Pretendi di vedere i lavori fatti.....visita la clinica, chiedi che strumenti usa......che garanzie ti offre. Poi se vuoi viverla con leggerezza e non pensare a tutte queste cose lanciati sulla Turchia, spendi poco e se qualcosa va storto hai speso poco e poi ricominciare.......male che vada hai buttato 3000 euro, se invece ti andrà bene come a tanti allora hai fatto bingo........ Ma ricorda che non tutte le teste sono uguali, non tutti reagiscono a un trapianto allo stesso modo ( non si spiegherebbe il perchè con lo stesso chirurgo, in Italia come all'estero, ci sono casi entusiasmanti e disastri evidenti). Ci sono molti fattori da valutare......se non vuoi valutarli buttati e non ci pensare.......ti togli un peso quantomeno.
  11. Amon, io sono iscritto al forum dal 2005 e nel corso di questi anni ne ho lette di tutti i colori sui chirurghi italiani, tanto da rimandare, rimandare, rimandare in attesa di nuove tecniche e di maggiore stabilità della mia caduta.....oltre che per i prezzi. Ho usato per anni minoxidil e quando mi sono deciso a smettere ho raggiunto il risultato che vedi nelle foto precedenti. Il problema principale è che internet non è uno strumento attendibile, spesso per l'uso distorto che se ne fa. Mi sono fatto un'idea senza valutare oggettivamente, senza andare di persona dai chirurghi, senza vedere con i miei occhi i risultati ottenuti....ho ascoltato solo la campana di tante esperienze negative che, per carità, saranno anche vere ma non fanno statistica se non si inseriscono in un contesto più ampio. Io svolgo una professione "importante" e sono a contatto con molti clienti.....se 100 persone vengono da me e 10 restano insoddisfatte del risultato ottenuto ( vuoi per errori miei, vuoi perchè non c'era nulla da fare, vuoi per sfxxx), sentirete più i malumori delle 10 persone che la soddisfazione delle 90. Tanti vengono da me parlando male dei precedenti colleghi e quando mi fanno il nome, spesso, li redarguisco perchè li conosco e so che lavorano anche meglio di me. Con questo non voglio dire che chi va all'estero fa male, io avevo già prenotato in Turchia per il prezzo e per i fantasmagorici risultati ottenuti......a bloccarmi sono stati gli attentati, ma anche le paure del risultato ( ho letto anche di persone insoddisfatte e rovinate), ti fanno l'assicurazione ma se poi c'è contenzioso cosa fai? ti rivolgi ad un avvocato in Turchia? e a quali spese? Con quale trafila? con quali tempistiche? Ma sono considerazioni mie personali. Così mi sono fatto convincere da un trapiantato, parlando dell'argomento, ho visitato la clinica, ho assistito persino ad un intervento, ho visto i risultati a 4 mesi e dopo un anno con gente che era li per controlli, insomma mi sono buttato nell'avventura.....Ormai la tecnica Fue è ben collaudata, in Italia spendi di più ed è vero ma almeno sai con chi prendertela se qualcosa va storto. Io, PER ADESSO, vedo tanti capelli in più e lo noto quando esco dalla doccia, prima era un dramma esistenziale, sembravo PANDEV il calciatore ( V. foto). L'unico consiglio che posso dare è di pretendere dal professionista non solo le raccomandazioni alla cieca, del tipo " si tutto andrà bene" , ma anche qualche testimonianza oggettiva, vedere e toccare come San Tommaso i risultati ottenuti....perchè chi li ha non ha esitazione a farteli vedere. Poi tutto può andare storto, bisogna avere aspettative moderate in base al caso concreto.....qualcosa può sempre andare storto e madre natura se decide di no non ci sono chirurghi che tengano. Detto questo aspetto la prova del nove da questo mese, quando in teoria dovrebbero ricrescere quelli caduti......solo allora potremo parlare di successo.
  12. Come anticipato quando ho aperto il post, non voglio concentrare l'attenzione sul nome del chirurgo, forse lo farò tra qualche mese se i moderatori non avranno nulla da obbiettare. Nel frattempo vi posto l'evoluzione dopo 3 mesi e mezzo dal trapianto.
  13. In testa mi vedo molti capelli in piu rispetto a prima, e sono quelli non caduti dopo il trapianto, quindi oltre a questi mi aspetto una nuova ricrescita dei "dormienti".....speriamo bene, la cosa mi consola.
  14. E siamo a tre mesi. Impressioni. Ho i miei capelli che sono cresciuti ed insieme ad essi noto molti capelli trapiantati che sono rimasti attaccati senza cadere nel post trapianto. Devo dire che sono molti, lo noto sulle tempie che, come potrete notare nelle foto precedenti erano pressochè bianche e lisce. Dei capelli trapiantati non vedo ancora nulla, spero comincino a venir fuori dopo questo mese. Intanto posto alcune foto e gradirei un vostro giudizio. Grazie.
  15. buonasera a tutti, io ho fatto trapianto in Italia, il 20 febbraio sarò al 2 mese e da quello che leggo bisogna ancora attendere, chi dice dopo il terzo chi dopo il 4, spero solo che ricrescano tutti. Per il momento ne ho molti di trapiantati che non cadono e sembrano ben saldi, staremo a vedere, sto monitorando la situazione e metterò le foto on line presto.
×
×
  • Create New...