Jump to content

precious

Salusmaster User
  • Content Count

    85
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1
  1. Si fai bene a fare tutte le visite che vuoi, con il tricogramma che ti da un'idea precisa sulla tua situazione...per me è AGA, anch'io sono stato vittima delle solite parole "ma che dici, non ti cade niente, vedi quanti capelli hai" parole dei genitori :D, però avrei fatto poco, il rimedio migliore sarebbe stato la finasteride, che a quell'età 18 non avrei preso....ora sto cercando di migliorare anche se molto è partito per sempre, però non mi posso stralamentare (a volte i capelli sono impettinabili), però riesco a fare una buona acconciatura con toppik. Quello che pensi è giusto Batman, bisognerebbe vedere la situazione di tuo padre, dei tuoi zii, dei tuoi nonni, cosi potrai sapere all'incirca a che livello potrsti arrivare ;), queste sono le uniche cose che puoi fare. Comunque non fare cure di testa tua, aspetta sempre il dermatologo. A presto ;)
  2. Batman, 24 anni non sono pochi e neanche molti, bisogna valutare l'evolversi della tua calvizie, un qualcosa di impossibile, solo il tempo ti saprà dire se sei predestinato a gradi elevati o se ti fermerai, chiaramente qualcuno potrebbe pensare che siccome a 24 hai solo una semplice stempiatura e il vertex un pò diradato tu sia destinato ad un grado basso, non è sempre cosi, ho esempi di gente che conosco che da ragazzo i capelli li aveva eccome senza diradamenti, poi li ha persi tutti, ma quando dico tutti, ti parlo di un nw7, che a 22/23 li aveva tutti...vedi Vialli, aveva i capelli quando giocava, poi vedi come è messo adesso ;)...questo per non rischiare di intervenire su certe zone e poi vedersi piu in la con gli anni con i capelli avanti e senza dietro e non poter fare più niente, a questo punto meglio pelati ;)
  3. Caro snow sono molto contento che anche tu aiuti i meno esperti, grazie anche per la sponsorizzazione, ma ti posso giurare che forse non sono un sapiente con conoscenze incredibili come dici tu, ho soltanto capito più o meno com muoversi con l'AGA, il che non è poco, ma ti assicuro che ce ne sono di vecchi volponi ;)...a presto.
  4. Ci vuoe la prescrizione medica snow ;), se poi vuoi altri chiarimenti puoi chiedermi in privato.
  5. Allora, ricordati che i nostri sono solo consigli, è chiaro che ti dovrai sempre affidare ad un dermatologo, il quale sicuramente ti dirà che si tratta di aga, poi abbinerà lui la cura, ma vista la tua età, il tuo avanzamento di calvizie, procedere con la cura standard è consigliato, cioè: 1mg di finasteride+1 applicazione di minoxidil giornaliera (ti dirà il dott. in che % e dosaggio), poi ovviamente sai a cosa vai incontro con le cure, cioè: spese importanti, molta continuità nella cura, possibili effetti collaterali (si tratta sempre di farmaci), se invece vuoi tagliare la testa al toro, attendi che la tua aga finisca di fare il suo corso e ti fai un bel trapianto...questo però richiederà tempo, soldi e se dovesi arrivare ad un grado alto di calvizie, sarà un pò difficile intervenire, di solito se non si dovrebbe, in futuro, essere dei buoni candidati al trapianto, si interviene con la cura, che salva sicuramente i capelli che dovrebbero cadere, qualcuno forse lo salva anche a vita, qualcuno addirittura ricresce..insomma l'effetto della cura è molto soggettivo, in genere i risulati ci sono (almeno arresto della caduta), poi ovvoi che alla sospensione della cura tutto ricade, però se a 30 anni a te sta bene non avere i capelli e li vuoi parzialmente salvare prima dei 30, allora ti fai la cura e speri in 0 effetti collaterali e in ottimi risultati....di solito ci vogliono 2 anni per capire a fondo quanto tu abbia rispostoa alla cura. dopo i 2 anni non recuperi piu, ma mantieni....il problema delle cure come ti ho detto è che ti fanno spendere soldi e con il passare del tempo possono iniziare a darti disturbi, questo però non avviene sempre, le cause farmaceutiche e i dottori che consigliano e prescrivono finasteride affermano che non causi danni, e pur se fosse, la sospensione eliminerebbe i tuoi disturbi....certe testimoninaze dimostrerebbero il contrario..ma se non provi su te stesso non puoi capire che effetto farà su di te...se poi in famiglia avete solo chierica e stempiatura, bhe io ti dico ti aspettare un autotrapianto, chierica e stempiatura, se non molto marcate non richiedono innesti elevati, quindi si recupera una buona immagine in poco tempo...se invece perdi quasi tutti i capelli in generale (lino banfi) c'è poco da fare, in questi casi ci si cura per avere qualke capello in piu in tenera età, se si è avuta un AGA aggressiva...comunque, intervieni ORA e vai da un buon dermatolgo ;)
  6. Be amico caro....sei un po disinformato sull'argomento, io sono un tuo quasi coetaneo, che ha vissuto e vive il tuo stato di calvizie, ti dirò che al 99% la tua è aga...due i modi per controbatterla 1.cure:costose, impegnative, sempre medicinali (possibili effetti collaterali), che non garantiscono risultati soddisfacenti in tutti casi..2. trapianto: non è vero che Koray non sia bravo, ti informo che è uno dei top, forse il migliore in Europa e forse al mondo per quanto riguarda la tecnica F.U.E, una tecnica piu delicato rispetto alla strip, quest'ultima utilizzata in gradi di calvizie elevate. Ci sarebbe molto da dire, da entrare nello specifico, però ti assicuro che la tua è aga, poi spetta a te decidere come controbatterla ;) a presto.
  7. Io utilizzo il Rivescal delicato, shampoo dermotricologico, ristrutturante per uso frequente...che dire, mi trovo veramente bene, i capelli dopo il lavaggio risultano essere puliti, sciolti, molto pettinabili...il prezzo non è neanche altissimo, 125mln=8/9 euro, te lo consiglio...
  8. Si sto bene continuo con la cura, non sapevo che Koray sarà a Roma...se è tutto vero, ci faccio un pensierino, e tu amico, come stai??? Hai fatto qualcosa???
  9. Martex, il toppik come ti ho detto è un ottimo prodotto, ma per me l'applicatore è fondamentale..eviti di sprecare il topppik (che costa), sei più preciso nell'applicazione, eviti di sporcarti, per quanto riguarda lacche e pettini lascia stare..ma l'applicatore è fondamentale per me (io lo uso e non lo so come farei senza di esso), poi decidi tu ;)
  10. Caro Martex, assolutamente no...te lo raccomando, è un ottimo prodotto, ti consiglio di acquistare anche l'applicatore, con questo avrai un ottimo dosaggio, molta più precisione, eviterai di sporcarti.
  11. Allora diego, va tutto bn?? Contento dei risultati del tuo autotrpianto??? Mi promettesti che ci avresti fatto sapere..a presto ;).
  12. Be in molti non risondono perchè forse non sano che dirti, visto che comunque riaffrontare un trapianto, quando il primo è andato male non capita ogni giorno e solo chi ha vissuto questa esperienza può aiutarti...oppure chi si è informato parecchio come me, anche se dovrò continuare ad informarmi sempre di piu, non mi sento un guru, però ti posso dire che l atua situazione di certo non è delle migliori, se sei disposto a tutto ho visto e letto da fonti attendibili che il dott. Wong sia un mago nel aggiustare vecchi trapianti andati male, il tariffario di questo dottore insieme ad Hasson suo collega, (credo che tu li conosca, sono i piu famosi al mondo) è molto salato, ma ti assicuro i risultati sono straordianri, Wong ti darebbe una grande mano in questo senso, questo è l'unico rimedio a questo tuo porblema.
  13. Be io di anni ne ho 21, piu o mn siamo coetanei, ci capiamo, ho iniziato a "studiare" questo argomento come si deve da questa estate...ora non sono un top delle info sicuramente, ma credo di aver capito bene come bisogna muoversi, io ti auguro di risolvere il problema, non sarà facile, ma neanche impossibile, ti dico da ora, ci vorranno: soldi, pazienza, fortuna, molta informazione...l'alopecia androgenetica non è facile da battere definitivamente, però è sempre meglio di altre patologie gravi, te lo assicuro ;)..visto la tua giovane età, assicurati che la tua calvizie si assesti sui tuoi attuali livelli, l'importante è che non interessi il vertice ;)..se inizia a rompere pure li, bhe amico son dolri, ci vuole molta pazienza, io purtroppo ho una situazione genetica non buona, mio padre e i miei zii, sono nw elevati (stadi di calvizie gravi), quindi io sono destinato a questo, ora mi curo e spero di ottenere risultati positivi, a qunato pare la finasteride +minoxidil, dopo quai tre mesi non hanno fatto miracoli, quindi devo escludere di essere un gran risponditore, spero ameno di essere un normle risponditore alla cura e salvare i capelli che ho in testa fino a quando voglio curarmi...il trapianto mi aiuterebbe in futuro, ma coi vorrebbero molti soldi e in piu non risolverei un granchè vedremo..guarda che l'alopecia si sconfigge anche con un banale autoconvinzione, beato chi ce la fa, per noi giovani sopratutto è difficiule, in bocca al lupo e se vuoi fare domande fai pure, ti invito a citare i miei commenti quando mi rispondi..cosi io nella mia casella posso vedere che mi hai risposto...invece di trovare la tua isposta da solo , stammi bene amico ;)
  14. Allora, prima di tutto una bella visita dermatologica, a quanto pare tuo padre avrà una calvizie, ma ti assicuro che è molto blanda come tale, perchè avere una semplice stempiata, non comporta danni gravissimi, nel senso che c'è chi va avanti cosi o chi interviene chirurgocamente, la cosa piu utile da fare, che qualsiasi dermatologo ti direbbe è una cura, ma siccome le cure per capelli costano e sono molto fastidiose, non ti conviene, ahimè aspetta un pò ed intervieni con un autotrapianto, per eliminare la stempiatura marcata, un bell'intervento da Koray va piu che bene...con l atecnica f.u.e. è uno dei migliori, per la stempiata la f.u.e. è ottima, perchè vengono utilizzati circa 2000/2500 u.f., a difernza di chi a calvizie diffusa, che ha bisogna di una strip, per 4000/5000 u.f., io ti dico questo, recati da un dermatologo, controllati e abbi pazienza purtroppo devi convivere con l'androgenetica, che guarda è vero potrà darti ai nervi, ma è pur sempre meglio di patologie ben piu gravi e poi la stempiata rende piu uomini no??? Fidati che con un interventino va via, io invece dovrei effettuare un interventone :D e in piu mi stracuro, il farmaco utile per l'alopecia è la finasteride, che non è una caramella fidati, quindi ti puoi ritenere fortunato fidati...non ti fare paranoie mentali che il tuo caso è molto molto meno grave di quanto tu poss pensare ;)...a presto. Quanti anni hai???
  15. Ma affidati ad un dermatologo normale, non serve sapere il migliore, poi dubito che il tuo amico sappia chi sia il migliore, alla fine sono tutti uguali, c'è chi ha piu esperienza questo è vero, ma i capelli se devono cadere cadono, non guardano in faccia il dermatologo, non aspettare...tanto alla fine la cura è sempre quella: fina+minoxidil, se hai alopecia androgenetica non ne puoi fare a meno..non perdere altro tempo, oppure chiama questo tuo amico, per approfondire il tutto pensa ad un tricogramma, questo ti saprà dire con esatezza la salute del tuo capello e sopratutto se è in corso una miniaturizzazione, giusto per valutare il trapianto...perchè se hai capelli miniaturizzati a causa di alopecia androgenetica o in fase di miniaturizzazione, il trapianto non ti consiglio di farlo...devi velocizzare il tutto amico ;) a me è sempre la solita, se avessi iniziato un anno prima, ma anche 6 mesi prima sarebbe stato meglio, i risultati li verificherò (sempre se ci sono) a Gennaio...ora non posso dirti nulla, però a pelle ti posso dire che noto dei miglioramenti, forse è una mia impressione, le foto del prima-dopo a Gennaio chiariranno tutto, poi questa è una cura lunga, che ti fa notare cambiamenti in positivo dopo 6 mesi nella media, sempre se sei un buon risponditore ovvio...a presto snow, fammi sapere novità.
×
×
  • Create New...