Vai al contenuto


Foto

Chi Si Vuol Fare La Fue


  • Per cortesia connettiti per rispondere
83 risposte a questa discussione

#81 Dott. Massimo Morselli

Dott. Massimo Morselli
  • Salusmaster User
  • 156 Messaggi:

Inviato 09 aprile 2004 - 02:54

Ciccio79
[QUOTE]Per quanto riguarda il presunto spreco di UF dato dalla FUE le consiglio di informarsi meglio presso i suoi colleghi che praticano questa tecnica in quanto attualmente le percentuali di dissezione sono del tutto assimilabili a quelle della strip.[/QUOTE]

Si tranquillizzi, conosco personalmente i colleghi americani che praticano la FUE, e che l'hanno proposta pubblicandola su "Dermatologic Surgery" nel 2002, dopo averla studiata per anni: uno per tutti, William Rassman di Los Angeles. Lo "spreco" che induce in certi casi a sconsigliare l'intervento FUE lo denunciano loro: io mi sono limitato a riportare i loro dati.
Se qualcun altro ripresenta la stessa tecnica proclamandosene inventore come fa John Cole sul suo sito e ribattezzandola "FIT", "Cole Technique" o quant'altro, e afferma su Internet che non vi sono sprechi, buon per loro e per i loro pazienti: però visto che la sperimentano da meno di 2 anni dopo averla appresa dallo stesso Rassman (come Cole afferma sul suo sito) attendiamo con ansia di conoscere l'originalità dell'"invenzione" e soprattutto i risultati dei loro esperimenti (sui clienti paganti? In quali centri universitari lavorano?) dalla letteratura scientifica o da qualche congresso anzichè da notizie web.
Se Aragorn si faccia illuminare da Cole, e ci illumini (terza richiesta).

#82 Brasileiro

Brasileiro
  • Salusmaster User
  • 2817 Messaggi:

Inviato 09 aprile 2004 - 03:39

in mancanza di Aragorn, (e senza la pretesa di poter sostenere un punto di vista, non essendo io adeguatamente preparato) cerco di ravvivare il dibattito

Dottore,
Cole non dice nel suo sito di aver imparato la tecnica da Rassman ma che la sua tecnica è un evoluzione della tecnica di Rassman: mi sembrano due cose diverse

cito dal sito ww.forhair,com

The follicular isolation technique is a process of removing one follicular unit at a time from the donor region. Our technique has evolved from the techniques of Dr. Inaba, Dr. Woods, and Dr. Rassman. A special instrument is used to extract the individual follicular units.
Inoltre Cole sostiene di aver inventato la FIT, gli strumenti con i quali eseguirla, e di averne diritti e di poter selezionare i chirurghi ai quali insegnarla.

sempre dal sito www.forhair.com

"FIT was invented by Dr. John P.Cole. He also invented the instruments necessary to perform the procedure. In contrast to strip harvesting, FIT takes more time and requires far more hands on care by the physician. This is in contrast to strip harvesting where the strip is simply handed off to the assistants for them to dissect. Also, with the Cole procedure all grafts are cut by the physician rather than turning the majority of your procedure over to unlicensed individuals. Within this website, you will find that FIT offers tremendous advantages over the strip harvest. FIT is only available in Dr. Cole’s offices since he owns the licensing related to this procedure. He is very carefully insures that only the best physicians with the highest ethics are allowed to perform his procedure. He will not teach this procedure to physicians he does not personally recommend."

Mi sembra che Cole ritenga di inventare qualcosa di nuovo, al punto da poterla brevettare (o sbaglio?) insieme agli strumenti.
La mia domanda è: è possibile detenere i diritti, come dice Cole nel suo sito, di una tecnica e strumenti già a disposizione e conosciute da 20 anni?

grazie per le sue cortesi risposte

Brasileiro

#83 Ciccio79

Ciccio79
  • Salusmaster User
  • 392 Messaggi:
  • Località:Roma

Inviato 09 aprile 2004 - 04:51

Dott. Morselli perché non risponde anche alla prima parte della domanda, quella riguardante gli esiti cicatriziali del trapianto ad isole rispetto a quelli della FUE?

#84 curvadong

curvadong
  • Salusmaster User
  • 3445 Messaggi:

Inviato 09 aprile 2004 - 06:32

[quote name='Brasileiro' date='Apr 9 2004, 03:39 PM']Mi sembra che Cole ritenga di inventare qualcosa di nuovo, al punto da poterla brevettare (o sbaglio?) insieme agli strumenti.
La mia domanda è: è possibile detenere i diritti, come dice Cole nel suo sito, di una tecnica e strumenti già a disposizione e conosciute da 20 anni?

grazie per le sue cortesi risposte

Brasileiro[/quote]
[QUOTE]

Eccellente intervento brasileiro,direi ..scacco!! :okboy:




4 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 4 ospiti, 0 utenti anonimi