Vai al contenuto


Foto

Ecco Le Mie Foto!


  • Per cortesia connettiti per rispondere
63 risposte a questa discussione

#21 Ciccio79

Ciccio79
  • Salusmaster User
  • 392 Messaggi:
  • Località:Roma

Inviato 20 ottobre 2003 - 12:26

Careca potresti smetterla di scrivere in rosso a caratteri cubitali per piacere? Nel caso non lo sapessi il titolo di dottore non ti da anche questo diritto...
Già che mi tocca leggere i tuoi post, se poi mi disturbi pure la vista è la fine...

#22 Aragorn

Aragorn
  • Salusmaster User
  • 844 Messaggi:

Inviato 20 ottobre 2003 - 01:02

Scusate ma leggo con molta perplessità le parole dei signori medici e credo che una maggiore attenzione possa solo portare benefici nell'esercizio della loro professione.
Se non ricordo male il giuramento di Ippocrate cita valori indiscutibili come la tutela della salute fisica e psichica del paziente.
Quindi essere sbrigativi solo perchè si è su Internet e non si sta esercitando regolarmente retribuiti non ci autorizza ad essere superficiali.
A meno che non abbiate prestato altro giuramento che inneggia alla superbia e alla non tolleranza avendo come maggior ragione il dio denaro.
Mi auguro che Tesauro voglia articolare meglio il suo pensiero, magari invitando Dylan nel suo studio per una visita gratuita e maggiormente circostanziata.

Saluti

#23 dylan7679

dylan7679
  • Salusmaster User
  • 217 Messaggi:

Inviato 20 ottobre 2003 - 03:08

Vorrei pubblicamente ringraziare tutti gli utenti di questo forum per le parole spese a mio favore,o meglio a favore di un atteggiamento nei miei confronti che sarebbe dovuto essere un tantino piu' confacente le regole non scritte della buona educazione e del rispetto altrui.....ringrazio quindi Sansone,Aragon,Ciccio79,Rorin e tutti gli altri.....grazie davvero :lol:

Detto questo vi rassicuro dicendovi che le parole di suddetti signori non mi hanno minimamente scalfito sotto il profilo psichico http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/wink.gif ....rassicuro anche i simpatici dottori sul fatto di non avere nessuna tendenza alla transessualita' ne' di voler assumere ormoni per ripristinare la mia situazione "capellare" http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/cool.gif

Comprendo benissimo la tendenza a dissuadermi da un intervento chirurgico data la mia condizione non certo penosa...cio' che non capisco e' innanzitutto il parere medico (o pseudo tale) secondo cui EVENTUALEMENTE tale operazione sarebbe inutile data la presunta irreversibilita' del processo di stempiatura nell'uomo....ho una famiglia in cui nessuno ha problemi di capelli....io stesso ho soltanto un problema piu' o meno evidente alla tempia destra....aggiungere follicoli nuovi in tale zona magari attraverso la FUE non puo' far altro che migliorare la situazione rendendola quasi perfetta;se poi la stempiatura dovesse proseguire(ma proseguire fino a quando????Fin ad arrivare dietro la nuca???in una famiglia dove nessuno a tali problemi ????Mi sembra francamente improbabile...)si fa un'altro intervento.... perche' mi si parla di cartucce ormai sparate????La tecnica Fue non mi dovrebbe consentire di prelevare fintanto che ho zona donatrice???La zona da coprire e' per giunta esigua....mi sembra impossibile che io possa saturare le mie opportunita' future proprio in virtu' di tali considerazioni....

devo arrivare ad avere una tempia completamente glabra e profonda per intervenire quando magari invece posso farlo in maniera graduale nel tempo e con costi ammortizzati???

Poi se permettete alla mia testa ci penso io...non vedo perche' un dottore debba rifiutarsi di intervenire se io sono ben consapevole di quello a cui vado incontro....forse perche' con interventi corretti di cosi bassa entita' si coprono a mala pena le spese della clinica??? http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/wink.gif

#24 RonalOld

RonalOld
  • Banned
  • 54 Messaggi:

Inviato 20 ottobre 2003 - 04:22

due medici (?????) che offendono così dei pazienti, al massimo hanno fatto il giuramento di Ippocrita (fratello falso e maligno di Ippocrate) :angry:

#25 Dr.Careca

Dr.Careca
  • Salusmaster User
  • 250 Messaggi:
  • Località:France
  • Interessi:Farmacologia

Inviato 20 ottobre 2003 - 05:33

Mi trovo nella condizione di rispondere a diverse domande quindi vado per ordine.

Per Rorin (se dicente procuratore legale). Forse fai un pò di confusione per quello che riguarda la deontologia professionale medica peraltro espressa in qualsiasi trattato di medicina legale.
Nessuno può obbligare un medico ad un intervento professionale "coatto" salvo che non vi sia pericolo di vita per il paziente o per la collettività.
In parole povere..............nessun medico può essere obbligato ad eseguire un qualsiasi intervento professionale. Può benissimo rifiutarsi adducendo circostanziate motivazioni. Ogni medico opera "secondo scienza e coscienza" e quindi può benissimo rifiutarsi dall'eseguire una prestazione professionale se giudica che questa sia inutile o (peggio ancora) dannosa per il paziente.
Questo mi sembra il giudizio espresso dal collega Tesauro (che io stesso ho definito un pò duro) in quanto reputa inutile (o addirittura dannoso) procedere ad un trapianto in una zona che inevitabilmente è destinata a subire un diradamento progressivo e inevitabile, comune e normale in tutti i maschi di razza caucasica.
Diradamento che non è patologico ma rappresenta l'espressione dei caratteri sessuali secondari del maschio. Come lo sviluppo del seno rappresenta l'espressione dei caratteri sessuali secondari della femmina. Questo è quello che dice la scienza ed è documentabile presso qualsiasi testo di Fisiologia umana che vi piaccia oppure no!. E' evidente che il desiderio di avere una attaccatura frontale tipica del sesso femminile sia espressa e giustificata solo in individui che stanno operando una trasformazione della loro identità sessuale da maschio a femmina (transessuali).
Questo (presumo) volesse esprimere il collega.
Giudizio che io condivido e che dimostra la professionalità e l'onestà di un medico che non promette interventi che si dimostrerebbero irrealizzabili e/o dannosi per la salute (e la psiche) del paziente!
Ma riporta invece il paziente nella consapevolezza (forse con termini crudi) dell'irrealizzabiltà dei suoi sogni!
Questo a differenza (purtroppo) di molti colleghi che non hanno scrupoli e che pur di assecondare i deliri dei pazienti (e di svuotare il loro portafoglio!) sono pronti a tutto!
Non mi sembra che il collega Tesauro ci guadagni dei soldi dissuadendo il ragazzo da un intervento che giudica inutile se non dannoso............anzi caso mai ce li rimette!
Per Aargon, Dylan 7679 e Ronald, sia io che il collega non abbiamo bisogno di lezioni di deontologia professionale, fatele a quei colleghi che (come detto sopra) pur di compiacervi sono disposti a farvi rischiare la pelle!
Per Ciccio, se ti danno fastidio i caratteri rossi in evidenza...............non leggerli e non leggere nemmeno il loro contenuto!

Careca.

#26 RonalOld

RonalOld
  • Banned
  • 54 Messaggi:

Inviato 20 ottobre 2003 - 05:45

e se fossi tu un sedicente medico? porta un po' di rispetto per le altrui professioni careca! http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/dry.gif

#27 Dr.Careca

Dr.Careca
  • Salusmaster User
  • 250 Messaggi:
  • Località:France
  • Interessi:Farmacologia

Inviato 20 ottobre 2003 - 05:55

e se fossi tu un sedicente medico? porta un po' di rispetto per le altrui professioni careca!

Visto che sono un se dicente medico...........evita di leggere e giudicare le mie risposte!
Inizia invece tu stesso a non offendere il sottoscritto e il collega con affermazioni offensive e poco educate!
E impara a portare (tu) rispetto a chi esprime opinioni diverse dalle tue!

Careca.

#28 Geronimo

Geronimo
  • Banned
  • 1140 Messaggi:

Inviato 20 ottobre 2003 - 06:44

"Poi se permettete alla mia testa ci penso io..."

Beh...allora non chiederci consigli ed opinioni dylan.

(Scherzo http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/wink.gif )

Quello che dice Careca è vero ma devo onestamente confessare che anche a me piacerebbe avere una attaccatura come quella di Banderas o di Cloony e vi posso garantire che non ho certo tendenze caratteriali da effemminato .

Il problema però è un altro (ahimè).

Cloony è Banderas quell'attaccatura ce l'hanno perchè gli e l'ha donata madre natura, non certo un chirurgo plastico della calvizie.

Fate i bravi...dai !

#29 dylan7679

dylan7679
  • Salusmaster User
  • 217 Messaggi:

Inviato 20 ottobre 2003 - 07:07

"!Questo mi sembra il giudizio espresso dal collega Tesauro (che io stesso ho definito un pò duro) in quanto reputa inutile (o addirittura dannoso) procedere ad un trapianto in una zona che inevitabilmente è destinata a subire un diradamento progressivo e inevitabile, comune e normale in tutti i maschi di razza caucasica.
Diradamento che non è patologico ma rappresenta l'espressione dei caratteri sessuali secondari del maschio. Come lo sviluppo del seno rappresenta l'espressione dei caratteri sessuali secondari della femmina. Questo è quello che dice la scienza ed è documentabile presso qualsiasi testo di Fisiologia umana che vi piaccia oppure no!. "

INSOMMA TUTTI GLI UOMINI INEVITABILMENTE A 24 ANNI SUBISCONO UN DIURADAMENTO NELLE TEMPIE....HO CAPITO...E ALLORA TUTTI QUELLI CHE CONOSCO CHE HANNO ATTACCATURE PERFETTE E SENZA IL MINIMO DIRADAMENTO SONO TUTTI TRANSESSUALI.....SE POI LEI SI RIFERISCE AL PROCESSO CHE PORTA A TALE DIRADAMENTO NEI DECENNI(OLTRE I 40 ANNI ndr) IL SUO DISCORSO MI PARE ANCOR PIU' SENZA SENSO VISTO CHE QUI STIAMO PARLANDO DI UN RAGAZZO DI 24 ANNI CHE HA FORTISSIME PROBABILITA' DI AVERE DIRADAMENTI MINIMI NEL TEMPO DATA LA CONDIZIONE GENETICA DELLA PROPRIA FAMIGLIA,CHE HA UN PICCOLA PROBLEMA CHE SI PUO' FACILMENTE RISOLVERE E CHE E' BEN CONSAPEVOLE DEL FATTO CHE TANTO TRA 10 O 20 ANNI SUBIRA' ULTERIORI ARRETRAMENTI FRONTALI COME E' NORMALE CHE SIA.....MA......CHI SE NE FREGA DI QUANDO AVRO' 40 ANNI!!!!ALLORA TUTTI QUELLI CHE SI TRAPIANTANO E' INUTILE CHE LO FACCIANO TANTO LA VECCHIAIA LI PORTERA' INEVITABILMENTE A RIPERDERLI PRIMA O POI....BAH.....

"E' evidente che il desiderio di avere una attaccatura frontale tipica del sesso femminile sia espressa e giustificata solo in individui che stanno operando una trasformazione della loro identità sessuale da maschio a femmina (transessuali)."

DA SEMPLICE SOSPETTO CHE IO AVEVO VOLUTO BEATAMENTE IGNORARE IN PRECEDENZA LEI CONFERMA QUELLO CHE ALTRI LE AVEVO ATTRIBUITO....MI STA DANDO DEL TRANSESSUALE O CMQ TENDENTE ALLA TRANSESSUALITA'????MA LEI E' IMPAZZITO O COSA????SOLO PERCHE' VOGLIO UN ATTACCATURA CHE AMO E CHE HO SEMPRE AVUTO PER 22 ANNI DELLA MIA VITA LEI MI SI RIFERISCE COME UOMO TENDENTE A VOLER TRASFORMARE LA MIA IDENTITA' SESSUALE?????PERCHE' SOLO TALI INDIVIDUI VOGLIONO ATTACCATURE PERFETTE????MA CHI LE HA DATO LA LAUREA IN MEDICINA?????MI STA STANCANDO SA.....

"interventi che si dimostrerebbero irrealizzabili e/o dannosi per la salute (e la psiche) del paziente!"

DANNOSI PER LA MIA PSICHE???MA FA LO PSICOLOGO LEI???MI CONSCE PER CASO?? DA UNA MANCIATA DI RIGHE LEI RIESCE AD INTUIRE QUANTO SIA GRANDE IL MIO DISAGIO PER AVER PERSO UN PO' DI CAPELLI TANTO DA ESSERNE PSICHICAMENTE INFLUENZATO????E' EVIDENTE CHE LEI NON MI CONOSCE E LA PREGHEREI DI NON PREOCCUPARSI DI FATTORI DELLA MIA VITA CHE NON E' IN GRADO DI GIUDICARE......

"Ma riporta invece il paziente nella consapevolezza (forse con termini crudi) dell'irrealizzabiltà dei suoi sogni"

MA QUALE IRREALIZZABILITA'???SE MI SI IMPIANTANO 800 GRATS SICCOME HO MOLTI CAPELLI QUELLI TRAPIANTATI SI RIFIUTERANNO DI CRESCERE???? http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/ohmy.gif

#30 Dr.Careca

Dr.Careca
  • Salusmaster User
  • 250 Messaggi:
  • Località:France
  • Interessi:Farmacologia

Inviato 20 ottobre 2003 - 07:34

Caro Dylan,

io non ti ho mai dato del transessuale nè offeso in qualunque modo al contrario di te (e di altri frequentatori) che avete coperto di insulti me e il collega!
Ho espresso le mie argomentazioni tranquillamente, argomentazioni che puoi andarti a leggere e verificare in qualsiasi testo di Fisiologia Medica!
Se non vuoi accettare le nostre opinioni sei liberissimo di farlo ma evita le offese e porta rispetto a chi, in quanto professionista, esprime un consiglio (gratuito e disinteressato) anche se non condiviso!
La tua arroganza è irritante e quindi non mi interessa continuare ulteriormente una polemica stupida e inconcludente!
Se reputi (come hai scritto) che sia io che il collega siamo degli incapaci, rivolgiti pure ad altri professionisti che saranno sicuramente in grado di soddisfare al meglio i tuoi desideri e di svuotare altrettanto bene il tuo portafoglio!

Careca.

#31 Aragorn

Aragorn
  • Salusmaster User
  • 844 Messaggi:

Inviato 20 ottobre 2003 - 08:17

Careca, non capisco questo tuo accanimento nei confronti di un paziente che subisce il peso psicologico di vedersi menomato da una stempiatura che per alcuni può essere insignificante, ma che ha pur sempre una componente individuale da prendere in considerazione.
Non comprendo altresì questo tuo corporativismo con Tesauro del quale professionalmente non conosci le capacità e rispetto al quale eserciti una disciplina diversa come il sottoscritto per altro.
Ti chiedo cortesemente di non sentirti offeso perchè mi pare che l'intempestività dell'intervento sia stata di Tesauro, quello che ti viene rimproverato è di difenderlo a spada tratta senza neppure essere un professionista nel campo dei trapianti e potendo quindi fornire una soluzione/bocciatura data dall'esperienza professionale.

Credo che Dylan faccia benissimo a chiedere una soluzione al suo problema e lo invito a richiedere pareri ai professionisti seri più volte vilipesi dai cosidetti esperti italiani.
Dalla mia esperienza negli US posso garantirti che la chirurgia estetica è di un altro pianeta, ha un approccio completamente diverso da quella italiana e la cui superiorità è indiscussa in tutta Europa (sottolineo che parlo della sola chirurgia estetica nel quale il trapianto di capelli a mio avviso rientra).
E' palese poi che il caso di Dylan non arricchirebbe nessun chirurgo di un certo valore anche perchè l'inserimento di alcune decine di u.f. con l'esborso di qualche centinaia di euro sarebbe quasi una perdita di tempo per un professionista che un effettivo guadagno, ma potrebbe costituire una soluzione temporanea se non definitiva per tale paziente.

Personalmente consiglio a Dylan di valutare una cura farmacologica che possa creare le premesse per eseguire l'eventuale intervento con maggiore tranquillità e di valutare una tecnica stripless consultandosi e verificando i risultati dei pazienti che recentemente hanno intrapreso tale scelta (es. Mysterprada).

I miei migliori auguri a Dylan e mi auguro che Careca voglia rientrare in quello spirito di comprensione che è parte integrante della disciplina medica http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/wink.gif

Ciao

#32 sinesio74

sinesio74
  • Salusmaster User
  • 10 Messaggi:

Inviato 20 ottobre 2003 - 08:40

E' proprio vero che quando uno non c'ha problemi se li crea...

#33 dylan7679

dylan7679
  • Salusmaster User
  • 217 Messaggi:

Inviato 20 ottobre 2003 - 11:43

Caro Dylan,

io non ti ho mai dato del transessuale nè offeso in qualunque modo al contrario di te (e di altri frequentatori) che avete coperto di insulti me e il collega!
Ho espresso le mie argomentazioni tranquillamente, argomentazioni che puoi andarti a leggere e verificare in qualsiasi testo di Fisiologia Medica!
Se non vuoi accettare le nostre opinioni sei liberissimo di farlo ma evita le offese e porta rispetto a chi, in quanto professionista, esprime un consiglio (gratuito e disinteressato) anche se non condiviso!
La tua arroganza è irritante e quindi non mi interessa continuare ulteriormente una polemica stupida e inconcludente!
Se reputi (come hai scritto) che sia io che il collega siamo degli incapaci, rivolgiti pure ad altri professionisti che saranno sicuramente in grado di soddisfare al meglio i tuoi desideri e di svuotare altrettanto bene il tuo portafoglio!

Careca.

Le mi da del transessuale e io sarei quello che offende????
E' l'ultima risposta che le dedico....lo faccio attraverso cio' che LEI ha scritto

"E' evidente che il desiderio di avere una attaccatura frontale tipica del sesso femminile sia espressa e giustificata SOLO in individui che stanno operando una trasformazione della loro identità sessuale da maschio a femmina (transessuali)."

Le sottoliento il SOLO .... ho studi classici alle spalle e l'italiano lo conosco molto bene....lei implicitamente mi ha dato del transessuale piu' di quanto non abbia fatto il Dott. Tesauro.....e questo mi offende e mi fa arrabbiare non poco....

Saluti e a non piu' risentirci

#34 sansone2003

sansone2003
  • Salusmaster User
  • 496 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 21 ottobre 2003 - 07:06

Non te la prendere Dylan,

siamo tutti con te!

Pensa che io ad Hasson ho fatto vedere una foto di Banderas con i capelli titati indietro col gel. Lui scherzando mi ha risposto "anch'io vorrei essere cosi'".

Pero' poi l'attaccatura che mi ha fatto é abbastanza giovanile, molto piu' bassa di quella che ha fatto allo Spagnolo.

#35 aldo19

aldo19
  • Salusmaster User
  • 425 Messaggi:

Inviato 21 ottobre 2003 - 12:36

non capisco proprio che c'hanno questo dott. contro le attaccature basse definendole feminili. ci sono molti uomini in giro anche 40-enni che hanno basse attaccature e che non sono stempiati per niente. se a voi dott. queste persone vi sembrano feminili o transessuali ditelo. è inutile dire ipocriti. l'attaccatura bassa è il sogno di ognuno di noi, anche di te penso careca.

#36 aldo19

aldo19
  • Salusmaster User
  • 425 Messaggi:

Inviato 21 ottobre 2003 - 12:38

scusate degli errori nella scrittura perche ho scritto il post molto velocemente. cmq penso di aver reso l'idea.

#37 rorin

rorin
  • Salusmaster User
  • 144 Messaggi:

Inviato 21 ottobre 2003 - 02:37

Hai ragione Careca,io la completa deontologia medica non la conosco abbastanza,saprai o dovresti sapere cosa sei tenuto e non tenuto a fare... rimane il fatto che la legge (codice civile e codice penale) difende il paziente da danni psichici e morali o di immagine (paragone,allusione alla transessualita') e le impone inoltre di non fare distinzioni di razza,condizione economica o di inclinazione sessuale nello svolgimento del suo lavoro.
A pari condizione di salute fisica e di capacita' di agire io ed un transessuale abbiamo lo stesso diritto ad un intervento,questo deriva dalle norme giuridiche e NON dal senso comune che reputa la stempiatura normale per me e anormale per lui (in poche parole il tuo).
Detto questo spero che la discussione rientri nei canoni costruttivi soliti del forum,mi scuso con gli altri se mi sono impuntato su alcuni questioni ma a volte le leggerezze di alcuni sono insopportabili.

#38 Dr.Careca

Dr.Careca
  • Salusmaster User
  • 250 Messaggi:
  • Località:France
  • Interessi:Farmacologia

Inviato 21 ottobre 2003 - 04:42

Caro Dylan,

Ti dedico pure io un'ultima risposta:
oltre ad essere arrogante ed offensivo non conosci (malgrado i tuoi studi) il significato della lingua italiana.
Sia io che il collega Dr. Tesauro non abbiamo mai scritto o affermato che il Sig. Dylan è un transessuale!
Abbiamo solo espresso un'opinione (da medici) evidentemente non conforme alla tua!
Se tu poi ci ricami sopra dei sillogismi.............. sono problemi tuoi.
Penso che sia il sottoscritto che il collega, come medici e come persone, possiamo avere ancora il diritto ad esprimere delle opinioni personali ...............o no?!
Affermare che l'intervenire chirurgicamente per ottenere una attaccatura simile a quella del sesso femminile è giustificabile solo nei transessuali non significa forzatamente dire che il Sig. Pinco Pallo, che la desidera, sia transessuale anche lui!
Un medico potrà esprimere il suo giudizio clinico o è vietato anche quello?!
Se la nostra opinione non collima con la tua, puoi benissimo (come già detto) rivolgerti ad altri professionisti.
Evita invece le offese gratuite e porta rispetto a chi svolge la propria professione con serietà e (in questo Forum) gratuitamente !

Careca.

#39 sansone2003

sansone2003
  • Salusmaster User
  • 496 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 21 ottobre 2003 - 06:35

xxxxx, ma chi l'ha mai vista l'attaccatura di un trans?
Io non ho mai avuto certe frequentazioni e voi?
Per quanto ne so io i trans potrebbero anche essere stempiati!
Chi se ne frega?

#40 garcia76

garcia76
  • Salusmaster User
  • 380 Messaggi:
  • Località:roma
  • Interessi:tanti

Inviato 21 ottobre 2003 - 07:30

Ma perchè Dylan te la prendi tanto?Il Dott.Careca ha detto una cosa normalissima e condivisibilissima per la maggior parte dei chirurghi dell'autotrapianto.La tua è un attaccatura maschile.Tu vorresti rinfoltire le tempie e il Dott.Careca te lo sconsiglia e forse non a torto.Ma se tu vuoi puoi sempre consultare un altro medico che potrebbe anche assecondare la tua richiesta.Ad esempio Alvi credo proprio che non batterebbe ciglio...




2 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 2 ospiti, 0 utenti anonimi