Jump to content

Dermatite Seborroica In Viso


mariolino
 Share

Recommended Posts

  • 3 weeks later...

anche io soffro di dermatite seborroica ai lati del naso e intorno agli occhi e nelle orecchie, questi sono i medicinali e creme che ho usato con i relativi risultati che ho avuto:

 

vellutan: crema cortisonica che si può usare solo per poco tempo e cmq non intorno agli occhi e cmq è un unguento

 

cortison: risultati accettabili ma fastidiosa da usare perche è unguento e specifica per gli occhi.

 

clobesol: cortisone potentissimo, risultati veloci ma ricomparsa veloce della dermatite alla sospensione del farmaco. (costo 5 euro)

 

tolken. cortisone unguento più vitamina D, buoni risultati ma alla sospensione ricomparsa della dermatite (costo 16 euro)

 

Diprosalic: acido salico più betametasone: lo uso per le orecchie, i risultati sono ottimi ma alla sospensione sempre lo stesso problema...ricomparsa della dermatite. (costo 15 euro)

 

bidien: ancora non l'ho usata (devo consumare prima tutti gli altri medicinali) ma contiene piccolissime percentuale di cortisonici (costo 4 euro)

 

 

CREME COSMETICHE

 

dermoflan: i risultati sono buoni se lo si usa 3 volte al giorno per sempre (costo 15 euro)

 

emulsione viso ducray: risultati accettabili se lo si usa più volte al giorno

 

lozione e gel aloe: risultati negativi anche se donano molta freschezza alla pelle io le uso su alcune chiazze di psoriasi (costo 12 euro)

 

olio di mandorle: risultati negativi ma l'ho sato per poco quindi non posso dire con certezza (costo 5 euro)

 

ora sto usando un prodotto della Penta-medical di nome PSO RAD che un medicinale che non contiene cortisone ma alcuni estratti di pianta la applico due volte al giorno con accettabili risultati ma anche essa è da usare sempre. (costo 13 euro)

 

mi son comprato anche PENTA U30 della stessa ditta ma ancora non ho cominciato ad usarla, dall foglio illustrativo sembra che dovrebe dare dei fantastici risultati ma cmq è anche essa in fondo una crema emolliente e cosmetica. (costo 12 euro)

 

 

in conclusione dalla mia esperienza posso dire che ancora non c'è niente di nuovo, o si usano i cortisonici oppure le creme cosmetiche.

per quanto riguarda le creme sono giunto all ami apersonalissima conclusione che quelle che si comprano al supermercato ad esempio NIVEA soft sono agli stessi livelli di quelli della farmacia pero con un costo decisamente più basso.

 

saluti e se vuoi qualche altra informazione chiedimi tranquillamente

Link to comment
Share on other sites

io precisamente soffro di sebopsoriasi , però non ho nulla nel corpo.

 

ho visto che usi delle creme cortisoniche , che per la ds sono efficaci ma sconsigliate per il loro effetto rebound e a lungo andare atrofia cutanea.

 

io ho utilizzato molte creme ma i benefici li ho solo con il mare e il sole , quindi di inverno faccio lampade.

 

 

primo usi qualche integratore come biotina?

 

secondo non hai mai usato sporanox contro il famoso fungo (compresse)?io l'ho usato con risultati discreti ma non duraturi e purtroppo è un farmaco quindi sono restio ad usarlo.

 

terzo conosci elidel è una nuova crema immunomodulatore che blocca la cascata infiammatoria ,devo iniziare ancora , in pratica è analoga al protopic però piu' specifica per l'eczema seborroico rispetto al protopic.

 

quarto sono d'accordo con te che gli emollienti del supermercato sono uguali alla farmacia.

 

tienemi informato sui risultati delle creme che usi , purtroppo questo fatidio mi crea un forte disagio psicologico avendolo in viso :(

 

ciao grazie per le risposte

Edited by mariolino
Link to comment
Share on other sites

fatti un giro in questo sito di una ditta farmaceutica:

 

www.penta-medical.com

 

uso solo del lievito di birra in compresse percheè contengono vitamina b.

 

quale è il famoso fungo? cosa è spronax?

 

la dermatite cmq,se non sbaglio,non dipende da un fungo ma da un accelerata produzione delle cellule della pelle.

 

 

saluti

Link to comment
Share on other sites

La causa di tale disturbo non è ancora chiarita. Fattori ambientali (sudore, clima, indumenti), genetici, neuro-psicologici ed ormonali, sono chiamati in causa come fattori scatenanti un quadro di tipo costituzionale. Ognuno di questi fattori può assumere una particolare importanza a seconda del paziente.

L'aumento numerico, sulle chiazze di Dermatite seborroica, di un micete saprofita della nostra cute chiamato Pytorosporum ovalis è responsabile della cronicizzazione e dell'esagerata risposta inffiamatoria di alcune forme di Dermatite seborroica.

 

in pratica il sebo non aumenta ma cambia composizione , e il micete ( fungo) si nutre del sebo causando infiammazione. Lo Sporanox sono compresse di itraconazolo contro il micete , si utilizza 2 compresse al di' per una settimana .

 

questa è la terapia di elezione per le dermatite seborroiche moderate-gravi ( quindi che comprendono anche il viso) , mi è stata indicata da diversi dermatologici esperti in queste problematiche.

funziona , però è sempre un farmaco e non si puo' usare sempre , lo si puo' usare a cicli . non ancora trovato invece una buona terapia di mantenimento . vedremo

 

ciao m

Link to comment
Share on other sites

ho letto ora su internet il foglio illustrtivo dello sporanox, mi sembra che abbia molti effetti collaterali.

 

io tempo fa usai il claratyn che è un antistaminico e mi sparironotutte le chiazze della dermatite.

 

ora non so forse, ma non penso, a me è dovuto ad un problema allergico.

 

forse dovrei fare un altro tentativo con il claratyin.

 

cmq ho la sensazione che con questo problema ci devo convivere tutta la vita.

 

a dimenticavo, tempo fa ho usato un farmaco antimicotico di nome eosin di colore rosso, l'ho usato solo una volta perche imbrattavo tutto di rosso e cmq in faccia per ovvi motivi non lo potevo mettere.

 

saluti

Link to comment
Share on other sites

ho letto ora su internet il foglio illustrtivo dello sporanox, mi sembra che abbia molti effetti collaterali.

 

io tempo fa usai il claratyn che è un antistaminico e mi sparironotutte le chiazze della dermatite.

 

ora non so forse, ma non penso, a me è dovuto ad un problema allergico.

 

forse dovrei fare un altro tentativo con il claratyin.

 

cmq ho la sensazione che con questo problema ci devo convivere tutta la vita.

 

a dimenticavo, tempo fa ho usato un farmaco antimicotico di nome eosin di colore rosso, l'ho usato solo una volta perche imbrattavo tutto di rosso e cmq in faccia per ovvi motivi non lo potevo mettere.

 

saluti

 

 

SEBULINE CREMA GIORNO

 

CHI DIVOI A PROVATO LE LAMPADE? IO VORREI COMINCIARE A FARLE

VA MEGLIO O PEGGIO

Link to comment
Share on other sites

io ho provato a farle, però ho fatto le cosi' in grande , sono andato all'ospedale a fare fototerapia uvb a banda stretta,e devo dire che funzionano molto bene. il problema è che bisogna avere un'ospedale vicino che ti li fa , un dermatologo che te li prescrive , 6 sedute costano 24 euro ticket , e infine tempo per farle durante il giorno.

durano poco 2 min a 10 min max.

oppure le fai in un centro estetico ma sono uva ,e funzionano un po' meno.

 

tu adesso come la curi sul viso?

 

ciao m

Link to comment
Share on other sites

io ho provato a farle, però ho fatto le cosi' in grande , sono andato all'ospedale a fare fototerapia uvb a banda stretta,e devo dire che funzionano molto bene. il problema è che bisogna avere un'ospedale vicino che ti li fa , un dermatologo che te li prescrive , 6 sedute costano 24 euro ticket , e infine tempo per farle durante il giorno.

durano poco 2 min a 10 min max.

oppure le fai in un centro estetico ma sono uva ,e funzionano un po' meno.

 

tu adesso come la curi sul viso?

 

ciao m

 

 

 

a capito ma che ti anno fatto questa fototerapia te la fatta passare?

Link to comment
Share on other sites

diciamo che a seconda del soggetto la terapia puo' essere piu' o meno efficace.

le lesioni seborroiche scompaiano dopo almeno 1 mese totalmente poi si continua per un altro mese per mantenere i risulati . la cosa variabile è la durata dell'effetto, che varia molto ad personam alla sospensione delle lampade : possono ricomparire dopo un mese , mediamente 4-5 mesi , addirittura (ma non ci credo ) si puo' avere benessere fino ad un anno. io capito nel caso piu' sfxxxto sono stato bene bene dopo un paio di sedute , poi sospese mi sono tornate tutte le lesioni dopo un mese.

comunque si possono fare lampade associate alle terapie topiche che normalmente fai.

io usavo solo emolienti in quel periodo.

 

la sebuline crema che utilizzi contiene ossido di zinco ? e quanto costa? la compro in farmacia penso ed è un dermocosmetico che puoi usare sempre giusto?

 

ciao m

Link to comment
Share on other sites

diciamo che a seconda del soggetto la terapia puo' essere piu' o meno efficace.

le lesioni seborroiche scompaiano dopo almeno 1 mese totalmente poi si continua per un altro mese per mantenere i risulati .  la cosa variabile è la durata dell'effetto, che varia molto ad personam alla sospensione delle lampade : possono ricomparire dopo  un mese , mediamente 4-5 mesi , addirittura (ma non ci credo ) si puo' avere benessere fino ad un anno. io capito nel caso piu' sfxxxto sono stato bene bene dopo un paio di sedute , poi sospese mi sono tornate tutte  le lesioni dopo un mese.

comunque si possono fare lampade associate alle terapie topiche che normalmente fai.

io usavo solo emolienti in quel periodo.

 

la sebuline crema che utilizzi contiene ossido di zinco ? e quanto costa? la compro in farmacia penso ed è un dermocosmetico che puoi usare sempre giusto?

 

ciao m

 

 

di preciso non so quanto costa comunque si trova infarmacia devi prendere quella da giorno e applicala una volta al giorno

Link to comment
Share on other sites

ok grazie , per le lampade se non vuoi andare in ospedale ( anche se li' sei stra controllato ogni ciclo dai derma), puoi farle tranquillamente a un centro estetico uva, 1 ogni 15 giorni è quella che consigliono i derma , aggiungo non farle nel momento acuto della tua dermatite seborroica.

 

ciao m

Link to comment
Share on other sites

ok grazie , per le lampade se non vuoi andare in ospedale ( anche se li' sei stra controllato ogni ciclo dai derma), puoi farle tranquillamente a un centro estetico uva, 1 ogni 15 giorni è quella che consigliono i derma , aggiungo non farle nel momento acuto della tua dermatite seborroica.

 

ciao m

 

 

e perche non posso farle nel momento acuto?

Link to comment
Share on other sites

diciamo che quando si ha la pelle inffiamata e sensibile , andarla a trattare con uva si assisterebbe ad un peggioramento alla prima lampada(piu' arrosamento) per poi vederla migliorare con le successive , però se la pelle non è proprio nel momento piu' acuto ( intendo dire il momento tuo peggiore) invece i miglioramenti sono apprezzabili fin da subito. queste sono indicazioni generali date dai dermatologici .

dopo le lampade applica la crema idrantante mi raccomando.

provale comunque , molti derma la trovano una buona terapia ma usata con moderazione.

 

cia m

Link to comment
Share on other sites

diciamo che quando si ha la pelle inffiamata e sensibile , andarla a trattare con uva si assisterebbe ad un peggioramento alla prima lampada(piu' arrosamento) per poi vederla migliorare con le successive , però se la pelle non è proprio nel momento piu' acuto ( intendo dire il momento tuo peggiore) invece i miglioramenti sono apprezzabili fin da subito. queste sono indicazioni generali date dai dermatologici .

dopo le lampade applica la crema idrantante mi raccomando.

provale comunque , molti derma la trovano una buona terapia ma usata con moderazione.

 

cia m

 

 

CAPITO :okboy:

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Ciao. Anch'io soffro di d.s. sul e c.capelluto.

Io non mi sono mai fidato di usare creme cortisoniche perchè penso anzì sono sicuro che non risolvo il problema anzì lo accentuano.

L'unica crema che ho provato e che fino ad ora mi ha dato buonissimi risultati se usata frequentemente è una crema omeopatica, si chiama halicar della dhu, ed è a base di cardiospermum ricavato da una pianta.

Ti posto un link dove ne parlano

La terapia omeopatica degli eczemi

Link to comment
Share on other sites

Ciao. Anch'io soffro di d.s. sul e c.capelluto.

Io non mi sono mai fidato di usare creme cortisoniche perchè penso anzì sono sicuro che non risolvo il problema anzì lo accentuano.

L'unica crema che ho provato e che fino ad ora mi ha dato buonissimi risultati se usata frequentemente è una crema omeopatica, si chiama halicar della dhu, ed è a base di cardiospermum ricavato da una pianta.

Ti posto un link dove ne parlano

La terapia omeopatica degli eczemi

 

do ve si trova questa pianta quanto costa? che risultati hai avuto? facci sapere

 

 

 

grazie :okboy:

Link to comment
Share on other sites

Ciao. La pomata non costa molto.ora non ricordo il prezzo perchè l'ho presa quest'estate, ma dovrebbe venire sui 10 euro. L'ho presa in una farmacia che teneva anche prodotti erboristici e omeopatici, ma cmque penso che si trovi facilmente in qualsiasi farmacia.

Non unge e oltre ad alleviare i sintomi svolge un azione idratante e lenitiva.

Sulla pelle arrossata e desquamata per me funziona, se usata frequentemente (io l'ho messa per 1 settimana prima di andare a dormire) da buoni risultati (la pelle tende a non desquamarsi più e il rossore diminuosce notevolmente.

Per la mia tendenza a non essere dipendente da una crema adesso non la uso tutti i giorni, ma solamente ogni 3-4 giorni, per es. dop la doccia quando la pelle tende a seccarsi oppure quando vedo che la situazione peggiora. E anche così va bene.

A mio parere è una crema buona che non ha controindicazioni essendo omeopatica però devo dire che non basta solamente mettere una cremina e via, bisogna stare attenti all'alimentazione prima di tutto, eliminando grassi,fritti, dolci,zuccheri raffinati,alcool, fumo.ecc. bere molta acqua e fare movimento.

Io personalmente ho eliminato i latticini, i formaggi, la carne al di fuori del pesce, e i dolci preferendo icereali, la frutta, i legumi, la verdura, il pesce, e alimenti a base di soia (latte di soia,ecc). FAcendo così bisogna però stare attenti e seguire una dieta ben equilibrata e controllata, magari facendo degli esami del sangue per scoprire eventuali carenze e integrandole poi con integratori o alimenti specifici.

Per quanto riguarda gli integratori per la d.s., molto efficaci sono gli integratori di acidi grassi epa e dha con aggiunta di vitamina E e quelli di vitamine del complesso B.

ah dimenticavo. Ho trovato girando su internet un'altra crema:

link

che ne dite?

Edited by syncster
Link to comment
Share on other sites

  • 6 months later...

la crema dell'halicar al cardiospermum funziona davvero, lasciatevelo dire da uno ke ne ha provate tante. :lol:

E cosa fondamentale essendo 1 prodotto omeopatico praticamente non ha controindicazioni, fidatevi. ;) :ciao:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...