Vai al contenuto


Foto

Dott. Morselli


  • Per cortesia connettiti per rispondere
61 risposte a questa discussione

#61 Dott. Massimo Morselli

Dott. Massimo Morselli
  • Salusmaster User
  • 156 Messaggi:

Inviato 08 luglio 2007 - 11:46

Gentile 0black0,
la riduzione della cicatrice nucale, vale a dire l'intervento di chirurgia plastica finalizzato a ridurne lo spessore, è generalmente possibile con buoni risultati. Ovviamente è bene affidarsi a uno specialista del settore, cioè a un chirurgo plastico, che saprà scegliere la metodica migliore da adottare nel caso specifico.
Generalmente un discreto numero di follicoli è prelevabile anche dopo ripetuti prelievi nucali, il che si può eseguire contestualmente alla plastica della cicatrice. Le sconsiglio invece di trapiantare i peli corporei, che hanno una struttura assai diversa dai capelli e offrono risultati esteticamente inaccettabili.

DOTT. MOSELLI non so se ancora puo rispondere alle domande di questa stanza ,,, ho sentito Mammo che ha detto che la cicatrice del prelievo fatta da lei e' praticamente invisibile ,,, volevo sapere ,,, visto che pultroppo a me mi hanno fatto 3 interventi non molto riusciti ma la cosa davvero brutta e' che ho una brutta cicatrice di uno spessore di guasi un centimetro ,,,, volevo sapere se secondo lei e' possibile poter ridurre al minimo la cicatrice a farla sembrare solo un rigo e volevo pure saere se per avere un rinfoltimento piu uniforme se la zona di donazione non ha poi molte possibilita ,,, di subire altri prelievi ,,, e' possibile trapiantare peli corporei ,,, lei fa questo tipo d'intervento ???



#62 Gin Fizz

Gin Fizz
  • Banned
  • 1198 Messaggi:

Inviato 08 luglio 2007 - 12:03

sempre meglio dei plug che ancora trapiantano i chirurghi del belpaese <_<




2 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 2 ospiti, 0 utenti anonimi