Vai al contenuto


Foto

urgente rispondetemi perfavore!!


  • Per cortesia connettiti per rispondere
38 risposte a questa discussione

#21 bulbi

bulbi
  • Salusmaster User
  • 9 Messaggi:
  • Località:san benedetto del tronto

Inviato 14 aprile 2003 - 11:49

raga grazie mille per il vostro aiuto ma dopo l'epilazione i foretti si vedono? cosa si può fare per tapparli?

#22 carmelo

carmelo
  • Salusmaster User
  • 9 Messaggi:
  • Località:Catania

Inviato 15 aprile 2003 - 09:34

Ciao Sammy ma prima di fare l'epilazione i foretti si notavano????
La mia cute dopo il trapianto è perfetta nn c'è nessun foretto!!!

#23 carmelo

carmelo
  • Salusmaster User
  • 9 Messaggi:
  • Località:Catania

Inviato 16 aprile 2003 - 12:33

Allora chiedo direttamente ai doc di questo forum:
Come si fa a ridurre la cicatrice,o a renderla meno evidente???
ciao

#24 whybob71

whybob71
  • Salusmaster User
  • 75 Messaggi:
  • Località:Napoli

Inviato 16 aprile 2003 - 04:22

Cercherò di chiarire meglio ciò che avevo sinteticamente scritto.
1) Riduzione della cicatrice: si interviene chirurgicamente sulla stessa, letteralmente asportandola, linearizzando i margini e ricucendo la nuova ferita con una sutura speciale, atta ad evitare la diastasi (allontanamento dei due margini)della nuova ferita. E' imperativo venga fatto da un chirurgo plastico esperto in questo genere di ripari.
2) Trapianto di UF: lungo la cicatrice si possono impiantare, analogamente a quanto si fa ad esempio nella zona frontale, delle unità follicolari prelevate altrove. Tali unità possono essere prelevate anche singolarmente (U.F.E.), oppure con una mini striscetta ad esempio da una tempia.

Molte colte la soluzione migliore è quella di fare una seconda seduta di autotrapianto, in cui viene ridotta la vecchia cicatrice, e contemporaneamente prelevata una nuova striscia con innesto di nuove UF nella zona ricevente.

Ritengo che una cicatrice di 12 x 2 cm sia + che altro un colpo d'ascia; io non esiterei ad una correzione chirurgica, che può dare un risultato solo migliore.

#25 Sammy

Sammy
  • Salusmaster User
  • 41 Messaggi:

Inviato 16 aprile 2003 - 05:58

x Carmelo
si il laser piu' farti arretrare l'attacatura ma devi rivolgerti ad un bravo e preciso dermatologo.
x chi come me ha qualche buchetto non so se ci sia qualcosa di reale da fare..dott whybob tu cosa ci puoi dire al riguardo?
un altra cosa,le tecniche di cui parlavi tu eliminano la cicatrice dietro la nuca definitivamente oppure è solo un miglioramento della cicatrice che comunque non ti consente di raderti a zero?

#26 Guest_Dott. Morselli_*

Guest_Dott. Morselli_*
  • Ospite

Inviato 16 aprile 2003 - 08:37

Caro f.e coraggio,
la cicatrice da autotrapianto si può eliminare con un piccolo intervento chirurgico, che la rimuove integralmente. E' importante che dopo l'intervento il paziente "curi" la ferita per evitare che la cicatrice che ne risulta si allarghi divenendo nuovamente visibile: ad es. bisogna evitare movimenti in iperestensione della nuca, tipo sport violenti, ginnastica che comporti eccessivi movimenti del collo etc. per almeno due mesi.
E' un peccato "eliminare" i capelli trapiantati antiestetici, ci sono vari modi per "riciclarli", ad esempio con la tecnica del "reimplant" riservata principalmente alla "frontal line", o mascherandoli con un nuovo trapianto: in questo caso contribuiscono all'effetto volume e da negativi divengono positivi.

#27 carmelo

carmelo
  • Salusmaster User
  • 9 Messaggi:
  • Località:Catania

Inviato 16 aprile 2003 - 08:47

X Dott.why la mia cicatrice è 12 centimetri x 2 millimetri.
Saluti

#28 whybob71

whybob71
  • Salusmaster User
  • 75 Messaggi:
  • Località:Napoli

Inviato 17 aprile 2003 - 08:10

Carmelo in questo caso potresti farti innestare poche UF lungo la cicatrice (ne potrebbero bastare anche una 30ina) con risultato soddisfacente. Scusami, avevo letto di fretta. Tempo fa c'era un ragazzo (non ricordo il nome) che si lamentava di una cicatrice larga circa 2 cm!!

#29 Dott. Tesauro

Dott. Tesauro
  • Salusmaster User
  • 352 Messaggi:
  • Località:Na

Inviato 17 aprile 2003 - 02:17

Cari amici

In aggiunta a quanto correttamente descritto dai miei colleghi ritengo che una attenta collaborazione del paziente sia necessaria per il miglioramento di una cattiva cicatrice da trapianto.

Se viene utilizzata in prima istanza una tecnica di asportazione della cicatrice e risutura dei margini il paziente dei provvedere nei mesi che precedono l'intervento ad aumentare con tecniche di massaggio l'elasticita dei margini della lesione.
Altrimenti sono troppo alti i rischi di recidiva.

Su una cicatrice sottile è possibile un trapianto di poche unità follicolari con tecnica FUE.

Su cicatrici molto sottili ed in rapporto al colore dei capelli è possibile ridurre la visilibilità della cicatrice con un tutuaggio.

Il vero problema di alcuni di coloro che hanno cicatrici sottili e che desiderano avere i capelli corti è dato da un angolo di emergenza dei capelli diverso tra il margine superiore e quello inferiore.
Possiamo definirlo un piccolo sbalzo per il quale sinceramente non esistono valide tecniche di correzione.

Ognuna delle tecniche accennate necessita di un approfondimento fatto con uno specialista.

Non fatevi ad esempio tatuaggi che poi sembrano degli orribili punti neri (si rischia senza consigli giusti di passare facilmente dalla padella nella brace).

Un cordiale saluto

Dott. Tesauro

#30 Sammy

Sammy
  • Salusmaster User
  • 41 Messaggi:

Inviato 17 aprile 2003 - 02:45

Il vero problema di alcuni di coloro che hanno cicatrici sottili e che desiderano avere i capelli corti è dato da un angolo di emergenza dei capelli diverso tra il margine superiore e quello inferiore.
Possiamo definirlo un piccolo sbalzo per il quale sinceramente non esistono valide tecniche di correzione.

Salve dott Tesauro,cosa significa questo in termini pratici? Che anche trapiantando i capelli sulla cicatrice l'effetto sara' comunque visibile?o si potranno portare capelli a 1-2 mm di lunghezza?un ultima cosa,c'e' qualcosa da fare per i buchi lasciati dal trapianto?
La ringrazio in anticipo!

#31 Sammy

Sammy
  • Salusmaster User
  • 41 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2003 - 12:52

Whybob se Tesauro è impegnato puoi rispondermi tu?

#32 Katetzu

Katetzu
  • Salusmaster User
  • 422 Messaggi:
  • Località:Roma

Inviato 18 aprile 2003 - 01:53

ti do una dritta......usa del rimmel per coprirla e vedrai che andrà meglio.ciao xxxxx

#33 Sammy

Sammy
  • Salusmaster User
  • 41 Messaggi:

Inviato 19 aprile 2003 - 10:40

Non riesco a capire una cosa..ma come hair site è il sito piu' aggiornato di tutti e chiede un aiuto a medici di tutto il mondo per capire come risolvere i problemi che da' il trapianto??andate a guardare http://www.hairsite2.../gallery/dj.htm
ma..qua non si capisce piu' niente ..whybob Morselli, Tesauro potete rispondermi sul problema dei buchi lasciati dal trapianto?Se non lo sapete potete anche rispondere non lo so ma sarei grato se rispondeste!

#34 Guest_Dott. Morselli_*

Guest_Dott. Morselli_*
  • Ospite

Inviato 24 aprile 2003 - 12:14

Per Sammy:
E' veramente doloroso sentire parlare di epilazione laser su dei capelli autotrapiantati. Evidentemente l'inestetismo è serio, e a quel che dici peggiorato dai "buchetti".
Immagino quindi che non apprezzerai il mio consiglio di vedere se fosse possibile un "reimpianto" almeno dei follicoli peggiori: che consiste nell'asportarli con un micropunch (tipo quello per la FUE, magari più grande) e nel reimpiantarli dopo averne ridotte le dimensioni.
Ai "buchetti" se non sono tanti forse si potrebbe ovvviare asportando anch'essi con il punch e sostituendo i "tasselli" con altri di cc normale, cioè piano, magari contenente un follicolo.
Questa è la tecnica utilizzata negli "ice picks" dell'acne, che sono i minuscoli "pozzetti" presenti sul viso di chi ha un'acne cronica, e che vengono appunto prelevati e tappati con un tassello che chiude la cavità, tenuto in situ per qualche giorno da un semplice adesivo.
Dott. M. Morselli

#35 Sammy

Sammy
  • Salusmaster User
  • 41 Messaggi:

Inviato 26 aprile 2003 - 11:44

grazie per avermi risposto dott.Morselli,vorrei dirle innanzitutto senza alcun timore che chi mi ha operato è Piero Rosati,e che forse lui come altri medici che fanno il trapianto considerano normale o un fattore trascurabile che uno dopo il trapianto abbia tanti piccoli microforellini. A me invece non piacciono e non mi piace l'aspetto che possono dare poche decine di capelli per cm2. Secondo me è piu' bella una testa senza capelli che una come quella di Birillo per intenderci.
Comunque vorrei approfondire con lei se non le dispiace le tecniche di cui parlava e avere anche un parere sulla dermoabrasione;secondo lei è consigliata in questi casi?

#36 linux51

linux51
  • Salusmaster User
  • 402 Messaggi:
  • Località:taranto

Inviato 27 aprile 2003 - 07:43

ciao sammy, operato due volte da Rosati, non so quanto tempo è passato dal tuo intervento, i miei forellini sono scomparsi dopo un anno e mezzo, tra pochi gg parto da shapiro.

#37 carmelo

carmelo
  • Salusmaster User
  • 9 Messaggi:
  • Località:Catania

Inviato 27 aprile 2003 - 10:19

Buonasera a tutti, vorrei sapere che costo puo avere un intervento di riduzione della cicatrice...

#38 Guest_Dott. Morselli_*

Guest_Dott. Morselli_*
  • Ospite

Inviato 07 maggio 2003 - 06:04

Per Sammy:
la dermoabrasione dà scarsi risultati in quanto non elimina completamente lo slivellamento tra il fondo delle cavità e il cuoio capelluto circostante, per cui residua sempre una certa ondulazione della cute.
Ma l'aspetto più negativo è l'impallidimento del c/c conseguente alla d/a, dovuto alla distruzione delle più superficiali cellule del pigmento (melanociti).
Soprattutto se il capello è scuro, questo è un fattore che contribuisce a metterlo più in risalto, il che in un caso come il tuo è quanto di peggio si possa desiderare.
Come ho già segnalato in un altro post, oltre che a Modena visito ora anche a Civitanova Marche.

Dott. M. Morselli

#39 conguero

conguero
  • Salusmaster User
  • 281 Messaggi:

Inviato 14 maggio 2003 - 10:24

Fatemi capire, tutti avete il problema della cicatrice nella zona donatrice, ma perché non tenete i capelli di una lunghezza almeno di due centimetri? Io ho fatto il 3° e il 4° trapianto nel lontano 1992 e le due cicatrici non riesco a vederle
ma chi vi ha fatto le suture?
Vorrei fare un ultimo trapianto ma ora mi sono un po spaventato leggendo i vostri post e vedendo foto come quella di Johanne http://www.hairsite2...dhi_johanne.htm.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi