Jump to content

24 Anni Alopecia


pisolo87

Recommended Posts

ciao a tutti!!! sono nuova, mi sono appena iscritta... Ho 24 anni e da quando ne avevo 3 soffro di alopecia universale... Devo dire ke non l'ho vissuta in modo terribile.. ho imparato a conviverci... o meglio a far finta di nulla.. porto una parrucca.. faccio una vita normale.. insomma come tutte le ragazze della mia età... Però non riesco mai a parlarne con nessuno.... faccio finta di non averlo questo problema.. Da quando ero bambina l'unica cosa ke continuo a ripetermi è: "ci sono cose peggiori, ci sono problemi + gravi nella vita!" Ed è vero, so ke è così, ma a volte mi viene una tristezza... xkè non riesco a essere me stessa.... xkè non è vero ke non mi pesa.. in realtà ci soffro tantissimo... e la cosa ke mi pesa di + è il fatto di non riuscire ad aprirmi con qualcuno.. mi piacerebbe tanto poter parlare con qualcuno ke sa come mi sento e capisca cosa significhi convivere giorno dopo giorno con questo kiodo fisso.. ecco xkè ho deciso di iscrivermi a questo forum... Voi come vivete questo problema?

Link to comment
Share on other sites

Ciao, anche io ho 24 anni e soffro di alopecia androgenetica, ho i capelli diradati ma con qualche piccolo accorgimento riesco a mascherare un po, cerco sempre di farli gonfi e di averli sempre perfettamente puliti. Ti capisco benissimo perchè provo le stesse identiche cose anch'io..mi vergogno molto e cerco sempre di evitare di andare in luoghi troppo illuminati, con una luce bassa si nota molto meno il difetto! cmq dopo milioni di cure e addirittura un consulto con un chirurgo il quale mi ha sconsigliato di intervenire chirurgicamente perchè purtroppo il diradamento è uniforme in tutta la tasta, ho iniziato una nuova cura, sto prendendo androcur 10 pasticche al mese più diane..speriamo bene..mi fa piacere parlare con una ragazza che ha il mio stesso problema, ho sempre avuto la sensazione di essere l'unica ad averlo..quando esco di casa vedo solo ragazze con chiome folte e belle ed ho sempre pensato che questa sfortuna sia capitata solo a me su milioni di persone..

Link to comment
Share on other sites

Io ormai ho smesso di prendere farmaci e di farmi vedere da dermatologi..... ho passato troppi anni in giro per ospedali e medici... e non ci spero più, ho capito ke nn c'è rimedio... Quindi mi sono "abituata" alla mia parrucca.. Adesso invece una cosa ke mi crea molto disagio sono le ciglia... 3 anni fa le ho perse completamente.... stessa cosa con le sopracciglia... ma queste ultime le disegno con la matita ma le ciglia no.. anche perchè, piccolo skerzetto della natura, come per farmi contenta da circa un anno mi sono ricresciute solo da un occhio... è terribile.... anche cercando di camuffare con il trucco si nota... e ormai è il mio pensiero fisso..... e mi kiedo... ma sono solo io ad avere qst problema? per quello ke so io perdere ciglia e sopracciglia quando si soffre di alopecia universale è normale.. ma come risolvono le altre ragazze?

Per quanto riguarda uscire e frequentare luoghi affollati.. x quello ke ti posso dire io devi assolutamente fregartene della gente... anche xkè a quanto ho cpt anke se ne hai pochi quelli ke hai sono capelli tuoi, naturali giusto? Quindi non hai la paura ke possa caderti x caso la parrucca quandom c'è vento o quando vai al mare e arriva un'onda.. io ce le ho queste paure.. ma cerco ugualmente di fare una vita normale.. per cui vado al mare, ai concerti e cerco di non privarmi di nulla:) la vita è troppo breve per perdere tempo a deprimersi.. anke se i momenti negativi ci sono ovviamente....

Link to comment
Share on other sites

Ciao, anche io ho 24 anni e soffro di alopecia androgenetica, ho i capelli diradati ma con qualche piccolo accorgimento riesco a mascherare un po, cerco sempre di farli gonfi e di averli sempre perfettamente puliti. Ti capisco benissimo perchè provo le stesse identiche cose anch'io..mi vergogno molto e cerco sempre di evitare di andare in luoghi troppo illuminati, con una luce bassa si nota molto meno il difetto! cmq dopo milioni di cure e addirittura un consulto con un chirurgo il quale mi ha sconsigliato di intervenire chirurgicamente perchè purtroppo il diradamento è uniforme in tutta la tasta, ho iniziato una nuova cura, sto prendendo androcur 10 pasticche al mese più diane..speriamo bene..mi fa piacere parlare con una ragazza che ha il mio stesso problema, ho sempre avuto la sensazione di essere l'unica ad averlo..quando esco di casa vedo solo ragazze con chiome folte e belle ed ho sempre pensato che questa sfortuna sia capitata solo a me su milioni di persone..

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutte, mi sono appena iscritta. ho 42 anni e perdo i capelli da quando ne avevo15. la mia è alopecia, mi mancano da pertutto in modo uniforma. è una vota che uso fiale e ancora non mi sono arresa....ma devo dire che sono stanca. Sono contraria alle parrucche perchè condizionano la vita. Come si fa ad andare al mare o in piscina e se c'è il vento forte???

meglio radersi, si, è la cosa migliore. Perchè gli uomini rasati sono affascinanti e noi no? dobbiamo cambiare mentalità per in nostro bene, Anche le donne rasate hanno il loro fascino.

Link to comment
Share on other sites

Cara pisolo e cara titti

è passato un po' di tempo e probabilmente non leggerete più qui, dato che in questo ghetto non ci scrive praticamente nessuna, e nessuna legge.

Io lo faccio molto sporadicamente, perchè sono convinta che non ci serva uno spazio riservato per parlare di alopecia, ed in genere leggo e scrivo solo sulla sezione Protesi.

Ma so bene di cosa parlate. Se dunque qualcuna di voi dovesse tornare qui e leggere, mi imeggno per un po' ad aspettarvi.

Non avere i capelli è una cosa terribile se sei una ragazza, portare una parrucca lo è ancora di più.

Ho passato tutti gli stadi e dunque posso capire.

Con le nuove protesi la storia diventa più leggera -nel senso che si possono fare molte più cose normali (mare, palestra, piscina) e sentirsi normali la maggior parte del tempo-, ma è comunque sempre un essere diversa.

Non so più come siano le cure attuali (per me ormai è troppo tardi: fatto salvo il miracolo!), dunque non posso darvi alcuna dritta.

Ma su come ci si sente senza capelli invece si. Questo posto serve proprio per scoprire di non essere sole, e come si possa fare per stare meglio parlandone e condividendo. E come si possa start abbastanza bene con una newgen.

Ciao

Link to comment
Share on other sites

care ragazze,faccio parte anch'io del gruppo..e quanto vi capisco!io la parrucca per ora non l'ho ancora messa..e sto facendo delle cure..però anche per me l'alopecia è un chiodo fisso!si prova a non pensarci, a dirsi che c'è di peggio,a credere alle persone che ti vogliono bene quando ti dicono che in realtà esagero e non si vede così tanto!io però lo vedo...ogni singolo giorno negli ultimi 7 anni non c'è stato un minuto in cui io non abbia pensato perchè a me?e quando guardo mia mamma e mia sorella che sono piene di bellissimi e foltissimi capelli,sono contenta per loro,ma per me muoio dentro..scusate lo sfogo però è difficile parlare di questa cosa con chi non ce l'ha e non sà cosa significhi|!quindi grazie per avermi dato questa possibilità..anche se non vi conosco e voi non conoscete me,potete capirmi come nessun altro!grazie

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
  • 4 months later...

Ciao ragazze!!!! anke io ho lo stesso problema e c penso ogni secondo!! ma il peggio è dopo la docciaaaaaaa m guardo e m vedo solo cm un sottoaceto :rm_polar_bear: :cry: non è ancora gravissima, ma nella parte frontale si vede.. e io sto sempre giu,,anke xke in giro vedo solo chiomeeeeeeeeeeeeee help morale

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

ciao ragazze mi sono appena iscritta e purtroppo sn 3 anni ke perdo capelli... solo ke ne avevo così tanti ke nn c facevo caso fino ad arrivare a quest'anno ke ormai quando li pettino ai lati si vede quel diradamento...bianco orrendo!!!!

li perdo ovunque in maniera uniforme. sono di napoli, ma sn stata a roma dal prof. piazza il quale mi ha diagnosticato la aga e mi ha dato come cura il pantostin... qualcuna d voi lo usa?? sa darmi qualke info in merito?? ho perso sicurezza in me..e sn sempre giù...guardo le foto vecchie di appena un anno e sto male...

Link to comment
Share on other sites

Salve a tutti! Sono una nuova iscritta...in realtà non ho mai scritto prima d'ora su un forum per parlare della mia alopecia androgenetica. Ho 22 anni ma ho iniziato a perdere i capelli sempre di più da quando ne avevo 10! Posso dire di non aver vissuto davvero da allora e mi costa moltissimo doverlo ammettere, perchè so perfettamente di essere una persona privilegiata e cresciuta nel più assoluto benessere, in questo mondo così pieno di ingiustizie, miseria, barbarie e sofferenze di ogni tipo che io non immagino nemmeno. Non faccio che ripetermi da anni che avere 2 o 3 capelli in testa alla fine è una sciocchezza e non di certo un qualcosa così importante tanto da permettere che domini l'intera mia vita, che monopolizzi i miei pensieri, che rubi le mie energie, che mi rubi l'entusiasmo, la spontaneità. Ci ho provato e ci provo ancora oggi a ridimensionare questo problema, ma il fatto che per me sia ancora un problema la dice lunga!

Da quando avevo 10 anni ho iniziato a fare 1000 cure diverse, andare da un sacco di dottori e dermatologi accompagnata da mia madre che ha sempre fatto il possibile e l'impossibile per cercare una soluzione. Tantissimi soldi sprecati dietro cure presentate sempre come miracolose, tante false illusioni e tanti sacrifici economici e non solo dei miei genitori, ma senza risultati. La cosa paradossale è che solo 4 anni fa circa finalmente è stato dato un nome ai miei "problemi di capelli", quando l'a.a. mi è finalmente stata diagnosticata dall'ennesimo dermatologo che mi ha visitata e che si era mostrato così sicuro di una completa guarigione. Solo facendo qualche ricerca ho scoperto che invece è irreversibile! Comunque a parte questa "bugia", con la cura ormonale che mi aveva prescritto, devo ammettere che c'era stato un bel miglioramento anche se soffrivo qualche effetto collaterale... fino a quando nonostante il proseguimento della cura a un certo punto ho iniziato a perdere i capelli che avevo recuperato e ho deciso di smettere tutto!

Ora sono circa 2 anni che ho smesso ogni terapia e naturalmente peggioro.

Vorrei riuscire a trovare qualche soluzione ma negli ultimi anni è aumentato vertiginosamente un profondo senso di vergogna, quasi come se fosse colpa mia. Non riesco a parlarne con nessuno e in famiglia fingo di non dare più importanza ai miei capelli mancanti. Ma non so più chi sono, non so più essere me stessa, non mi ricordo cosa voglia dire essere spontanea e serena in mezzo alla gente, mi pesano gli sguardi delle persone, i loro commenti, gli occhi di chi anche se mi conosce si alzano a fissare la chiazza lucida. Scappo ogni volta che si pronuncia la parola "capelli", mi faccio mille paranoie ogni volta che fuori c'è sole o vento e soprattutto per me diventa sempre più difficile stare in mezzo agli altri, semplicemente vivere, seguire i miei sogni, i miei desideri, i miei progetti....

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Ciao mascherina! Guarda per quello ke posso consigliarti io il segreto è NON PENSARE!! può sembrare una banalità ma a me ha aiutato molto... non devi "sentirti" una persona normale, TU LO SEI!!!! tu sei in grado di camminare, muoverti, correre, studiare, lavorare, ballare, uscire ecc... come tutti gli altri.... Anch'io scappo quando si parla di capelli, evito di parlarne.. se qualche volta per sbaglio riesco a parlarne mi spunta la lacrimuccia (per non dirti quando cado in pianti disperati) ma se non penso al mio problema non sto male..... Al contrario di quanto si possa pensare io ci convivo con la mia parrucca... certo ovviamente preferirei vivere senza.. xkè è davvero un peso a volte e vorrei tanto distruggerla in momenti di scero totale... ma non ce la farei mai a uscire senza, mi sentirei troppo diversa... non perchè non mi accetto.. solo xkè purtroppo la società in cui viviamo oggi ti porta a dare molta importanza all'apparenza... la società mi vuole con i capelli? bene i miei non sono veri ma ce li ho.. poi se si vede che sono finti pazienza... a chi non va bene che stia pure lontano da me!! Secondo me ognuno deve trovare un equilibrio proprio, deve inanzitutto accettarsi da sola.. perche se non piaci a te stessa non puoi piacere agli altri!!! Per quanto riguarda i rimedi e le cure.... io ormai ho smesso di cercare, di sperare e di andare dietro a dottori che ti danno solo false speranze..... ormai ci devo convivere che mi piaccia o no!!!!

Link to comment
Share on other sites

Hai ragione pisolo e ti ringrazio moltissimo per quello che hai detto. Non pensare credo sia davvero il punto cruciale! A volte mi impegno più che posso e mi ripeto: “chi se ne frega degli occhi sbalorditi che mi fissano? A chi non piaccio può guardare da un’altra parte; non è un problema mio”. Ma è inutile negarlo, ci sono dei periodi in cui per forza di cose non si riesce ad essere “così bravi”. Il mio problema credo sia stato anche il fatto che è tutto cominciato nella preadolescenza, è peggiorato nell’adolescenza, fino ad oggi con un diradamento molto, molto evidente!

Non ho mai davvero accettato l’alopecia, non mi accetto. Ma ti devo ringraziare ancora perché hai detto delle cose molto importanti, sincere, soprattutto senza retorica perchè sai bene cosa si prova!

Anch’io ho deciso di smettere con le cure che tra l’altro dovrebbero continuare “per sempre” e non ho la minima intenzione di imbottirmi già alla mia età di farmaci per periodi senza fine! Proverò a trovare delle soluzioni diverse che mi permettano di essere più “sicura” in mezzo alla gente, così da essere davvero me stessa in ogni situazione o almeno provarci…

Come hai detto tu non è semplicissimo vivere in una società che ti giudica per come appari; anche se può essere “umano” farsi una prima idea di una persona a partire dal suo aspetto esteriore, io penso che sia tutta un’altra cosa il giudizio e il pregiudizio che sembrano essere diventati la regola oggi. Se non corrispondi a certi canoni, beh gli sguardi cambiano! questo purtroppo vale anche per chi vive problematiche più gravi di un’alopecia.

Io devo dire che spesso mi trovo in difficoltà anche in famiglia…a volte capitano degli atteggiamenti commiserevoli di troppo! Comunque il punto resta sempre uno: accettarsi, star bene con se stessi, essere anche coerenti con se stessi e con i propri valori; se io dentro di me credo che l’essere vale molto più dell’apparire, se io ho una certa scaletta delle priorità nella vita, se tra le cose che credo veramente importanti nella vita non c’è la “bellezza esteriore”, non ha alcun senso comportarsi totalmente all’opposto quando si è in mezzo agli altri quindi non vivere. Ma in questi casi si sa, la razionalità conta ben poco!

 

Link to comment
Share on other sites

certo chi può capirti meglio di me!!! io si può dire che ci sono nata..... all'età di tre anni cominciai a perdere i capelli.... e nel giro di qualche anno mi sono ritrovata completamente calva!!!! che cosa brutta.. veramente, non lo auguro a nessuno!!! Però a volte mi faccio forza e mi dico: "dai ci sono cose peggiori nella vita" ed è vero... quanti ragazzi/e della nostra età hanno un tumore o comunque malattie incurabili e preferirebbero avere una "semplice" alopecia? Un pò di tempo ho incontrato una ragazza che conoscevo solo di vista.. era completamente senza capelli, con un foulard in testa... poi parlando con amici scoprii che aveva un tumore..... bè, io mi sono sentita fortunata!!! Quindi facciamoci forza, xkè noi non siamo malate!!! é solo un fattore estetico, che fortunatamente si può "camuffare"! A proposito, ho fatto il tatoo alle sopracciglia, ed è bellissimo!!!! XD

Link to comment
Share on other sites

è vero siamo fortunate! a volte ci si lascia "trasportare" da un certo modo di pensare tipico della nostra società, di puntare tutto sempre e solo sull'estetica, ma devono rimanere solo momenti. poi bisogna rinsavire e guardarsi meglio attorno, oltre le mere apparenze e cambiando punto di vista non si può non rendersi conto di quali siano i problemi veri!!!

detto questo, devo dire che mi piace la tua positività...certo deve essere stato molto difficile per te perdere i capelli così presto ed è difficile anche ora ma mi sembri una ragazza ottimista, equilibrata, concreta.

io devo piantarla di concentrarmi troppo sui miei capelli, devo "sgonfiare" l'enorme importanza che dò alla mia alopecia, ridimensionarla perchè sta diventando troppo grande nella mia mente anche se è altrettanto forte in me la consapevolezza di essere una persona privelegiata in tutto e da sempre, devo smetterla con la paura del rifiuto e controllare quelle sensazioni brutte che vengono fuori in certe situazioni e che mi imbruttiscono come persona soffocando ciò che sono davvero.

sta a noi non lasciare che un difetto estetico ci impedisca di vivere ma trovare il modo di conviverci. d'altra parte fa parte di noi e forse in quello che siamo ha anche in parte contribuito! fa parte della nostra storia, della nostra crescita.

dobbiamo riuscire a guadare sempre la realtà da diversi punti di vista, da diverse prospettive, senza concentrarsi unicamente sugli aspetti negativi!

parola d'ordine allora positività!

Link to comment
Share on other sites

E' inutile precisare che i momenti negativi, durante i quali anch'io mi lascio trasportare dalla tristezza assoluta e dallo sconforto ci sono.. ma cerco sempre di non affondarci troppo e andare avanti... Cmq non sai quant'è bello parlare finalmente con qualcuno ke ti capisca davvero.... se vuoi contattami in pvt [email protected]. buona giornata!!!!

Link to comment
Share on other sites

Ragazze, certo potersi scrivere in privato, scegliendo a chi parlare, è importante. Però significa anche perpetuare il ghetto, rinunciare a sentire le storie delle altre.

Sia come sia, per usare il messenger del forum servono 50 messaggi. Sembran tanti, ma a molti ragazzi basta qualche giorno a sparar cass.aate per raggiungere la quota e poi essere liberi di scriversi.

Non riesco a capire con quale costanza e chi acceda a questa discussione, ma vorrei aiutarvi.

Potremmo pure fare un appello affinchè il messenger sia aperto alle ragazze (quelle reali, e magari frequentatrici solo di questa sezione, anche se tecnicamente la vedo difficile), senza quote preventive, visto che difficilmente qualcuna di noi si metterebbe a far rivendita di rimedi miracolosi.

Come portatrice di alopecia prima areata e poi universale, conosco benissimo tutto il dolore che si aggiunge per quei capelli che non ci sono più e che erano un diritto.

Dolore che rende difficile tutto il resto, e poi modifica la vita che potevamo avere. E' ben vero che sarebbe stato peggio avere un piede, una mano, una gamba in meno.....ma perché non essere normali come gli altri?

Parlarne, parlarne e raccontarsi, credo che siano rimedi miracolosi.

Non servono a far ricrescere i capelli, ma almeno a darci la forza di non sentirci colpevoli per averli persi.

Un bacio a tutte quelle che leggono

Link to comment
Share on other sites

x me andrebbe + ke bene un messenger tutto x noi!!! non mi va tanto di scrivere qua xkè è pubblico a tutti... io invece vorrei condividere la mia esperienza solo con chi, come me, soffre di questo problema e mi capisca realmente, tutto qua!!!! se riusciamo a fare funzionare il messenger, sarebbe fantastico cmq!!

Link to comment
Share on other sites

  • 8 months later...

Scusate la mia intrusione.. anche se ormai e datata la discussione...

La colpa non è vostra! dovete ficcarvelo in testa, la colpa e solo dei vostri genitori se ora avete questi problemi! e colpa loro che fumavano o mangiavano schifezze!

L'uomo non è tanto diverso dal cane o dalle altre specie..

ESEMPIO: Se vostra madre ha i capelli rossi e vostro padre ha gli occhi azzurri e MOLTO probabile che avrete i loro capelli e occhi.Questo cosa vuol dire? che tutto quello che fate voi ora viene trasmesso ai vostri figli! bisognerebbe andare a vedere che cavolo è sucesso ai vostri padri o nonni per capire cosa ha trasmesso questo male.

Non è colpa delle vostre abitudi! ma di qualcosa che ha mutato un gene nei vostri ascendenti!

Quindi tutte le ragazze che prendono la pillola contracettiva o assumo farmaci contro la depressione NON CREDANO a quello che gli dice il bugiardino! il bugiardino si basa solo sulla generazione che ha usato il farmaco! senza andare a controllare se ha mutato qualche gene che poi è stato trasmesso ai figli! La medicina non è DIO! quando creano un farmaco non sanno esattamente gli effetti collaterali che può provocare un farmaco.Per vedere che cosa accade nelle persone che lo prendono,usano delle cavie umane (spesso gente che vive nella miseria) pagandole per fare un test su cosa gli accade.

Il risultato lo scrivono nel bugiardino e poi viene messo in commercio.Tutto questo fregandosene se hanno mutato un gene! i cellulari che voi usate prima non si sapeva neanche che facesserò venire il cancro! lo hanno scoperto solo dopo quando è morta tanta gente!

Ricordo che negli anni 90 si parlava del fatto che alcuni pesticidi erano stati bannati perchè creavano cancro nell'uomo ma che era ormai in commerci da parecchio tempo e quindi non si sapeva che danni avrebbe causato nelle generazioni future!!

Io credo che se il cancro e altre malattie stiano aumentando sia colpa dell'uomo che se ne sempre fregato del prossimo, pur di arrichirsi inseriva sostanze tossiche nei cibi e ora noi ne paghiamo le conseguenze.

Link to comment
Share on other sites

PROPECIA BUTTATELA NEL CESSO!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ma che centra propecia? NON DATEGLI RETTA! chiedetegli che cosa ci fa in un sito contro la calvizia se lui stesso vi dice che non esiste cura! LUI LA USA E VUOLE SOLO SPAVENTARVI! io la uso da 1 anno e sto bene! PRENDETELA!

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...

ciao a tutti!!! sono nuova, mi sono appena iscritta... Ho 24 anni e da quando ne avevo 3 soffro di alopecia universale... Devo dire ke non l'ho vissuta in modo terribile.. ho imparato a conviverci... o meglio a far finta di nulla.. porto una parrucca.. faccio una vita normale.. insomma come tutte le ragazze della mia età... Però non riesco mai a parlarne con nessuno.... faccio finta di non averlo questo problema.. Da quando ero bambina l'unica cosa ke continuo a ripetermi è: "ci sono cose peggiori, ci sono problemi + gravi nella vita!" Ed è vero, so ke è così, ma a volte mi viene una tristezza... xkè non riesco a essere me stessa.... xkè non è vero ke non mi pesa.. in realtà ci soffro tantissimo... e la cosa ke mi pesa di + è il fatto di non riuscire ad aprirmi con qualcuno.. mi piacerebbe tanto poter parlare con qualcuno ke sa come mi sento e capisca cosa significhi convivere giorno dopo giorno con questo kiodo fisso.. ecco xkè ho deciso di iscrivermi a questo forum... Voi come vivete questo problema?

Link to comment
Share on other sites

x me andrebbe + ke bene un messenger tutto x noi!!! non mi va tanto di scrivere qua xkè è pubblico a tutti... io invece vorrei condividere la mia esperienza solo con chi, come me, soffre di questo problema e mi capisca realmente, tutto qua!!!! se riusciamo a fare funzionare il messenger, sarebbe fantastico cmq!!

CIAO PISOLO, MI CHIAMO PIERPAOLO. HO LETTO I TUOI MESSAGGI E MI PERMETTO DI RISPONDERTI. VADO SUBITO AL DUNQUE: SONO STATO FELICEMENTE FIDANZATO CON UNA RAGAZZA CON L'ALOPECIA POI PURTOPPO MI HA LASCIATO PER ANDARE A STUDIARE... E NON MI DILUNGO PIU'. SE POSSO ESSERTI UTILE ANCHE SOLAMENTE PER DISCUTERE, CONSIDERA CHE SONO A TUA COMPLETA DISPOSIZIONE
Link to comment
Share on other sites

  • 5 months later...

CIAO PISOLO, MI CHIAMO PIERPAOLO. HO LETTO I TUOI MESSAGGI E MI PERMETTO DI RISPONDERTI. VADO SUBITO AL DUNQUE: SONO STATO FELICEMENTE FIDANZATO CON UNA RAGAZZA CON L'ALOPECIA POI PURTOPPO MI HA LASCIATO PER ANDARE A STUDIARE... E NON MI DILUNGO PIU'. SE POSSO ESSERTI UTILE ANCHE SOLAMENTE PER DISCUTERE, CONSIDERA CHE SONO A TUA COMPLETA DISPOSIZIONE

ciao!! sto leggendo un pò in ritardo :) sicuramente non aprirai più questo post.. cmq grazie per la tua disponibilità, fa tanto piacere essere "capita"

Link to comment
Share on other sites

ciao pisolo, anche a me piacerebbe parlare con una persona che ha il mio stesso problema.. non ho ancora messaggi privati quindi non posso darmi un tuo contatto ma sono a tua completa disposizione, anzi mi fa piacere.. vediamo se riusciamo a trovare un modo per parlare. a presto

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...