Vai al contenuto


Foto

Consiglio


  • Per cortesia connettiti per rispondere
3 risposte a questa discussione

#1 lorenzo84

lorenzo84
  • Salusmaster User
  • 91 Messaggi:
  • Località:Milano
  • Interessi:musica

Inviato 30 agosto 2003 - 01:23

Ciao a tutti

cosa ne pensate del dottor Morselli di Modena? Vi fareste o vi siete mai fatti trapiantare da lui?

Mi è sembrato da quanto letto che non sia male...eppure tutti vanno all'estero. Mi dareste un consiglio? Grazie

#2 pipirom

pipirom
  • Salusmaster User
  • 253 Messaggi:

Inviato 31 agosto 2003 - 01:16

Ciao Lorenzo84,

se 84 sta per la tua data di nascita ti consiglio di non pensare adesso minimamente al trapianto...faresti un grosso errore!
Non so il tuo grado di calvizie, ma è sempre meglio, prima di intraprendere questa strada, che la tua calvizia si sia stabilizzata non dico tutta ma in una buona percentuale.
Personalmente non conosco il Dott.Morselli e i suoi risultati, sicuramente è un'ottima persona, molto preparata e, seguendo il forum, pare anche molto disponibile, ma ti assicuro, per esperienza personale, che oltreoceano c'è un altro mondo!
E' difficile prendere una decisione...delle volte siamo influenzati anche dal costo...ma in questo caso che ne va di mezzo la tua "testa" i soldi sono l'ultima cosa a cui pensare!
Perchè in quest'ultimi mesi c'è questa migrazione?Ci puoi arrivare anche da solo...le testimonianze dei xxxxx,i paragoni, purtroppo, potuti fare da quelli sfortunati che hanno subito interventi disastrosi da chirurghi italiani e, soprattutto, i risultati veri, visti dal vivo, non le foto(cui la gran parte vengono ritoccate)..tutto questo non ti basta?
Riflettici bene..mi raccomando!

In bocca al lupo...Pipirom

#3 Aragorn

Aragorn
  • Salusmaster User
  • 844 Messaggi:

Inviato 31 agosto 2003 - 10:46

Non avrei potuto rispondere meglio di Pipirom.
Da quello che è emerso in questi mesi dalla lettura del forum, gli unici interventi sicuramente soddisfacenti sono stati quelli oltre oceano.
Non esprimo giudizi su Morselli poichè non ho elementi sufficienti a riguardo, ma le foto che puoi trovare su questo e su altri siti di componenti italiani dell'ISHR sono fracamente risibili se paragonate ai lavori molto meglio documentati ed eseguiti dai loro colleghi oltre oceano.
Per di più in Italia i costi per u.f. sono inspiegabilmente più alti, spesso gli interventi si eseguono in ambulatori scarsamente attrezzati e con l'approssimità ed il rispetto per il paziente/cliente tipica italiana.
Detto questo come dice Pipi la testa è tua, considera solo che abbiamo alle frontiere una nuova tecnica scareless (FUE) che ben si adatta anche ai pazienti più giovani.
Mio personale consiglio, cerca una terapia farmacologica in grado di arrestare/rallentare la caduta e allo stesso tempo informati nel modo migliore per risolvere definitavamente il tuo problema con un trapianto.
I xxxxx che si sono sottoposti all'intervento recentemente, sono assolutamente disponibili a darti tutte le informazioni di cui avrai necessità e a condurti nel modo migliore ad intraprendere questo tuo nuovo percorso.
Le migliori fortune.

#4 lorenzo84

lorenzo84
  • Salusmaster User
  • 91 Messaggi:
  • Località:Milano
  • Interessi:musica

Inviato 03 settembre 2003 - 11:26

grazie davvero, seguirò i vostri consigli (anche se ormai la mia fronte è rovinata e bloccare la caduta non risolverebbe nulla)

comunque parlavo di trapianto da eseguirsi tra 3 anni almeno, so bene che adesso non è possibile. Grazie ancora CIAO




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi