Jump to content

Barzellette


Recommended Posts

"Papa', sai che gli asini volano?". "Figliolo, ma chi ti insegna queste stronzate? Gli asini non possono volare, e' impossibile!!". "E' vero, papa', gli asini volano, sono sicuro!". "Bambino mio, scommetto che e' a scuola che ti mettono in testa queste cose; domani andro' a parlare subito con la tua maestra". "Ma, papa', che gli asini volano, l'ho letto su l'Unita'".

E il padre: "Gli asini volano ... beh, non proprio, SVOLAZZANO !!".

...questa l'ho già letta... :ph34r:

 

 

 

 

 

 

LittleBastard

Link to post
Share on other sites
  • Replies 151
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • 1 month later...

cosa fare con 2 vacche

 

 

SOCIALISMO:

Hai 2 vacche. - Il tuo vicino ti aiuta ad occupartene e tu dividi il latte con lui.

 

 

 

COMUNISMO:

Hai 2 vacche. - Il governo te le prende e ti fornisce il latte secondo i tuoi bisogni.

 

 

 

FASCISMO:

Hai 2 vacche. Il governo te le prende e ti vende il latte.

 

 

 

NAZISMO:

Hai 2 vacche. - Il governo prende la vacca bianca e uccide quella nera.

 

 

 

DITTATURA:

Hai 2 vacche. - La polizia te le confisca e ti fucila.

 

 

 

FEUDALESIMO:

Hai 2 vacche. - Il feudatario prende la metà del latte.

 

 

 

DEMOCRAZIA:

Hai 2 vacche. - Si vota per decidere a chi spetta il latte.

 

 

 

DEMOCRAZIA RAPPRESENTATIVA:

Hai 2 vacche. - Si vota per chi eleggerà la persona che deciderà a chi spetta il latte.

 

 

 

ANARCHIA:

Hai 2 vacche. - Lasci che si organizzino in autogestione.

 

 

 

CAPITALISMO:

Hai 2 vacche. - Ne vendi una per comperare un toro ed avere dei

vitelli con cui iniziare un allevamento.

 

 

 

CAPITALISMO SELVAGGIO:

Hai 2 vacche. - Fai macellare la prima e obblighi la seconda a

produrre tanto latte come 4 vacche. Alla fine licenzi l'operaio che se ne occupava accusandolo di aver lasciato morire la vacca di sfinimento. Poi ricominci da capo.

 

CAPITALISMO ALLA BERLUSCONI:

Hai 2 vacche. - Ne vendi 3 alla tua società quotata in borsa

utilizzando lettere di credito aperte da tuo fratello sulla tua banca.

Poi fai uno scambio delle lettere di credito con una partecipazione in una società soggetta ad offerta pubblica e nell'operazione guadagni 4 vacche, beneficiando anche di un abbattimento fiscale per il possesso di 5 vacche.

I diritti sulla produzione del latte di 6 vacche vengono trasferiti da un intermediario panamense sul conto di una società con sede alle Isole Caiman, posseduta clandestinamente da un azionista che rivende alla tua società i diritti sulla produzione del latte di 7 vacche.

Nei libri contabili di questa società figurano 8 ruminanti, con l'opzione d'acquisto per un ulteriore animale. Nel frattempo hai abbattuto le 2 vacche perché sporcano e puzzano.

Quando stanno per beccarti diventi Presidente del Consiglio.

 

 

 

 

LittleBastard

Link to post
Share on other sites

un uomo dal dottore:

 

paziente: " Dottore è 1 periodo ke mi sento troppo stanco!ha presente quando 1 è stanco?"

dottore: " ho presente! ho presente! troppo lavoro"

paziente:" mah..diciamo...."

dottore:"ma lei ha parekki rapporti sessuali anke?"

paziente: "mia moglie ogni sera me lo domanda.. e ke faccio nn glielo do?"

dottore: "ah.. tutte le sere?"

paziente: "tutte le sere.. tutte le sere...poi sà io mi ritiro stanco... capita ogni tanto ke qualke cliente donna ke si ferma nella l'apa della frutta.."

dottore:" ah ho capito.."

paziente: "e ke fa giustamente.. 1 colpettino lo vuole.. e ke fà? un cetriolo non me lo sale? e io ce lo salgo... lei si fa trovare con l'accappatoio... e questa cosa capita 3 volte la settimana.."

dottore: "3 volte la settimana oltre ai rapporti con sua moglie"

paziente: "senza contare ke c'è la bombolaia sotto casa ki avi bellu culu...e capita 2-3 volte la settimana ke un coppiceddu ce lo do"

dottore:"ah.. ho capito 3 e 3 ...6"

paziente: "c'ho 1 relazione con la moglie di mio compare Ignazio.. sa siccome Ignazio è impotente... allora ogni tanto... sà... e ke fa 1? non lo fa?è 1 fatto sociale! non ci dico assai ma 2 volte la settimana..."

dottore: " 2 volte la settimana.. ho capito...beh x questo è stanco! ke cosa vuole ke le possa dire? non c'è 1 rimedio medico.. lei è stanco xkè fa troppo sesso!!!!"

paziente: "minkia.. menu mali dutturi.. m'avia preoccupato.. io pinsava ke era pikkì ma minu 5 voti o ionnu!"

Link to post
Share on other sites

Sono stati pubblicati i risultati di un recente sondaggio commissionato dalla FAO rivolto ai governi di tutto il mondo.

La domanda era: "Dite onestamente qual è la vostra opinione sulla scarsità di alimenti nel resto del mondo".

- gli europei non hanno capito cosa fosse la scarsità;

- gli africani non sapevano cosa fossero gli alimenti;

- gli americani hanno chiesto il significato di resto del mondo;

- i cinesi hanno chiesto maggiori delucidazioni sul significato di opinione;

- il governo Berlusconi sta ancora discutendo su cosa possa significare l'avverbio "onestamente".

 

 

 

 

 

LittleB

Link to post
Share on other sites

Ero in autostrada, quando decisi di fermarmi all'autogrill per andare alla toilette.

Il primo bagno era occupato, quindi entrai nel secondo...

Appena mi son seduto sulla tazza ho sentito una voce proveniente dall'altro bagno:

- Ciao, come va?

Non sono propenso a fraternizzare nei bagni, ma non so che mi è preso e alla fine ho risposto:

- Mah, si tira avanti...

E l'altro:

- E cosa fai di bello?

Ma guarda! Ho cominciato a trovare la situazione un po' bizzarra e gli ho detto:

- Beh, quel che fai tu... sto facendo la cacca...

A quel punto il tipo irritatissimo:

- Senti, ti richiamo più tardi, c'è un coione qui a fianco che risponde a tutte le mie domande!

 

 

 

 

LittleB

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Una xxxxxna di quindici anni va dalla mamma e le dice che da un paio di

mesi non ha più il ciclo.

Preoccupatissima, la mamma compra un kit di gravidanza e la ragazza risulta

incinta.

 

Urla, pianti, lacrime, chi è il porco?, avanti voglio saperlo, ora lo dici a

tuo padre... bla... bla... bla.

 

La ragazza, lasciata sola, prende il telefonino e fa una chiamata.

Mezz'ora dopo si ferma sotto casa una ferrari, sale un tipo brizzolato, ben

vestito, che si siede in mezzo a padre, madre e figlia.

"Buongiorno", esordisce, "vostra figlia mi ha informato. Dunque, io non

posso sposarla perchè ho un'altra situazione familiare, ma se nasce una

femmina le posso intestare 3 negozi, due appartamenti, una villa ed un conto

di 500.000 euro. Se invece è un maschio, un paio di fabbriche, oltre ai

500.000 euro, se sono gemelli una fabbrica a testa e 250.000 euro a testa.

Se però perde il bambino..."

 

A questo punto il padre, che era stato zitto, si alza, gli appoggia una mano

sulla spalla e fa:

"...te la scopi di nuovo, vero?"

 

 

 

 

 

 

LittleBastard

Link to post
Share on other sites

Le regole dello scooterista

 

 

 

Il semaforo giallo dei pedoni equivale al verde per te. Se c'è qualche stupido a piedi davanti a te, passagli sempre davanti.

 

L'accelleratore va tenuto tutto aperto o tutto chiuso.

Ci sono posizioni intermedie solo per insormontabili limiti tecnici, che possono essere tuttavia sfruttate per sgasare al semaforo cullandoti come un bambino con il variatore che prende e non prende. Appena puoi, però, apri tutto.

 

Essere in seconda linea al semaforo è un disonore insopportabile. Devi avere la strada libera davanti a te. Non importa se per questo devi superare altre moto già contromano, occupare le strisce, impedire svolte, metterti di traverso. Piuttosto parti quando qualcuno accenna a muoversi. (ricorda di usare l'accelleratore correttamente, cioè al massimo)

 

Se ti affianca un altro mezzo a due ruote, ricorda che il tuo scooter è più veloce.

Non importa la cilindrata, è più veloce. Questo perché ci sono stupide moto col cambio che fa perdere tempo, ma tu non hai questo problema. Se sono colorate e hanno buffi nomi tipo cbr o r1 o gpz o sv, ricorda che è tutta una facciata per sopperire alla mancanza dell'arma segreta, il variatore.

 

Ricorda di esibire il tuo costoso mocassino tenendo il piede ruotato verso l'esterno a sporgere dallo scudo. Godi al pensiero degli scemi col cambio.

 

Quando piove, ricorri alla tua Audi. Andare su due ruote quando piove è un segno di stupida cocciutaggine tipico di chi guida mezzi col cambio.

 

 

Sotto la plastica del tuo scooter si nascondono magìe e misteri insondabili. Non azzardarti mai a chiederti perché lo scarico fuma o il motore perde colpi. Aspetta che si accenda una spia che ti dice che devi portarlo dal meccanico e poi portacelo.

 

 

Acquistando uno scooter, hai diritto a un posteggio dove vuoi tu.

Se non c'è un posteggio, puoi crearne uno spostando altri scooter o attaccando il tuo alle moto che stupidamente sono inclinate sul cavalletto laterale (dalla parte opposta rispetto al cavalletto). Se ti viene il dubbio che così la moto non si può più raddrizzare, ricorda che i motociclisti sono abituati alle avversità (pensa al cambio o la catena che si sporca... brrrr) e se la cavano sempre.

Ridi dei marciapiedi: sono a tua disposizione.

 

Con la mano libera dalla frizione, fuma, telefona, o possibilmente entrambi.

Cerca anche di trasportare qualcosa sulla pedana (un'incudine va benissimo, ma anche la poltrona della nonna è ok) per dimostrare che voi potete.

 

Se incroci qualche motociclista che ti fa un segno a V con le dita, è inglese e ti sta mandando affancxxx. Rispondigli per le rime.

 

 

 

..he,he...

 

 

 

 

 

LittleBastard

Link to post
Share on other sites

...un paio di freddure....

 

 

 

Il marinaio spiego' le vele al vento....il vento non capì.

 

Se la montagna viene da te e tu non sei Maometto....corri perche' e' una frana.

 

A Roma, in un autobus, un tizio strilla all'autista:'' Aohoo ma quando parte sto cesso?''....e l'autista :''quando se riempie de strunzi!''

 

 

 

 

 

LittleBastard

Link to post
Share on other sites

>Due vecchietti, Delmo e Luigina, decidono di realizzare il loro sogno nel

>cassetto visto che ormai sono in pensione da parecchio: aprire una locanda.

>La sera della inaugurazione, per lanciare il locale, decidono di dare,

a

>chi cena nella locanda, gratuitamente una notte nelle camere da letto

>sovrastanti la sala da pranzo.

>Si presentano a cenare due ingegneri, marito e moglie, e prendono le

>specialità della casa.

>Molto contenti della cena decidono di fermarsi nella camera per la notte.

>A quel punto, qunado orami è sera, Delmo dice a Luigina:

>"Ascolta, io non ho mica mai visto come fanno a ciullare due ingegneri,

>andiamo ben a vedere dal buco della serratura!"

>Luigina acconsente e si mettono a guardare dal buco della serratura e a

>origliare.

>L'ingenre uomo è sdraiato sul letto e la moglie è sopra a chinino.

>Il maschio dice:

>"Ascolta, fatti di 0,2 centimetri a destra,

>vieni 8 micron a sinistra,

>vieni indietro di 3 centimetri...

>E Zac!

>una candela della madonna!

>"Ehhhhhhhh!!" esclama stupito Delmo,

>"Noi così non l'abbiamo mica mai fatto, perchè non proviamo anche noi"

>Luigina è d'accordo.

>Allora Delmo si stende sul letto e Luigina sopra a chinino.

>"Alaura bìna, fet du dida a deestra,

>un puctìnen a senestra;

>vin indrì,

>uneter puctinen..

>" E Zac!

>"Ciò Delmo ta me fat e cul!!!!"

>"Ohi, an san mia un izgnir...

 

 

 

 

:P

 

 

 

 

LittleBastard

Link to post
Share on other sites

Una madre entra nella camera della figlia e la trova vuota con una lettera sul letto; presagendo il peggio, apre la lettera e legge quanto segue:

 

Cara mamma,

mi dispiace molto doverti dire che me ne sono andata col mio nuovo ragazzo. Ho trovato il vero amore e lui, dovresti vederlo, é cosí carino con tutti i suoi tatuaggi, il piercing e quella sua grossa moto veloce. Ma non é tutto, mamma: finalmente sono incinta e Abdul dice che staremo benissimo nella sua roulotte in mezzo ai boschi. Lui vuole avere tanti altri bambini e questo é anche il mio sogno. E dato che ho scoperto che la marijuana non fa male, noi la coltiveremo anche per i nostri amici, quando non avranno la cocaina e l'ecstasy di cui hanno bisogno. Nel frattempo spero che la scienza trovi un cura per l'AIDS cosí Abdul potrá stare un po' meglio: se lo merita! Non preoccuparti mamma, ho giá 15 anni e so badare a me stessa. Spero di venire a trovarti presto cosí potrai conoscere i tuoi nipotini. La tua adorata bambina

 

P.S. tutte palle, mamma!..... Sono dai vicini.

 

Volevo solo dirti che nella vita ci sono cose peggiori della pagella che

ti ho lasciato sul comodino. Ti voglio bene!

 

 

 

 

 

 

LittleBastard

Link to post
Share on other sites

Ci sono tre vecchietti, con più di 80 anni, che si ritrovno ad un bar e si

rammentano cosa

riuscivano a fare da giovani......

1° vecchietto:

"Io mangiavo di tutto... mi piaceva molto la grigliata con costicine e

salsicce ma ora mi

devo accontentare solo di minestrine e zuppe... a me e lo stomaco che mi

rovina....."

2° vecchietto:

"A me piaceva molto fare delle escursioni, camminare per ore e ore in mezzo

alla natura,

mi facevo ogni giorno molti km, ma ora mi devono aiutare con la

stampella....

a me sono le gambe che mi rovinano....."

3° vecchietto:

"Io questa mattina uscito d casa vidi la mia vicina, una ragazza bellissima

di 20 anni,

chinata vicino al fiume per lavare i panni... io mi sono avvicinato da

dietro, mi sono

abbassato i calzoni e c'ho dato dentro come un toro e lei si è voltata e mi

ha detto:

"Bepi basta... stamattina è la terza volta"... a me è la memoria che mi

rovina... la memoria"

:D

Link to post
Share on other sites

Da oggi adottiamo tutti questo metodo...........

 

 

Un uomo si reca con una bellissima ragazza da Tiffany. Insieme

Scelgono un diamante da 50 000 dollari. Quando l'uomo vuole pagare

estrae il suo libretto degli assegni e ne compila uno per il valore

dell'acquisto. Il venditore lo guarda con aria preoccupata. L'uomo

intuisce il suo stato d'animo e dice al venditore: "So di non essere

un cliente abituale ed immagino che lei si stia chiedendo se il mio

assegno è coperto... Beh! Allora facciamo così, oggi è venerdì, sono

le 17 e le banche sono ormai chiuse. Tenga l'assegno ed anche

il gioiello.

Lunedì, all'apertura delle banche, dopo aver riscosso l'assegno, fa

recapitare immediatamente il gioiello alla mia accompagnatrice."

Il venditore si tranquillizza.

Il lunedì successivo il venditore si reca in banca, qui però gli

comunicano che l'assegno non è coperto.

Il venditore richiama subito il cliente il quale gli risponde: "può

tranquillamente stracciare l'assegno e tenersi il diamante,

ormai me la sono già trombata!"

 

 

 

 

LittleBastard

Link to post
Share on other sites

Un tipo sta viaggiando in autostrada quando si accorge che davanti a se c’e’ la fila ferma.

Quando, dopo un po’, vede che la fila non riparte, scende e si mette a parlare con gli altri automobilisti gia’ in piedi.

-Ma cosa e’ successo?

-….guardi…un chilometro oltre e’ tutto bloccato perche’ un gruppo di terroristi ha speronato l’auto

su cui viaggiava Berlusconi……e ora lo tengono prigioniero.

-…davvero!!??

-…certo…dicono che se non riceveranno immediatamente 10 milioni di euro…lo cospargono di benzina e gli danno fuoco!!!

-….ma ……ma…bisogna fare qualcosa….

-….non si preoccupi…e’ gia’ stata organizzata una colletta qua tra gli automobilisti bloccati….

-…e quanto e stato raccolto fini ad ora?

-….250 litri.

Link to post
Share on other sites

2 xxxxx dopo una notte a bere si ritrovano la mattina dentro uno zoo,proprio di fronte alla gabbia del leone.si sveglia il primo ragazzo totalmente rinko e il leone:"GRUARRRRRHHH-GRUARRRRRHHH". immediatamente sveglia il suo amico dicendogli di andare perke' orami si era fatto giorno.quello apre gli okki e vede sempre il leone ke fa:"GRUARRRRRHHH-GRUARRRRRHHH" e a questo punto dice:"ASPETTA DOVE ANDIAMO PROPRIO ADESSO KE COMINCIA IL FILM?"

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...