Jump to content

Protesi bassissima densità


Recommended Posts

Il 8/7/2022 alle 13:46, zazza ha scritto:

Direi senza dubbio protesi standard e densità bassa, sperando di starci in una standard (20x25). Incaricato che dice?

Zazza, vorrei ordinare una protesi, ma come il signore sopra vorrei una densita' bassissima, con la chierica e leggero diradamento intorno. Con tanti capelli mi sentirei ridicolo e non li voglio nemmeno. Giusto coprire un po' il melone con un ciuffetto. Sarei più che soddisfatto. Ma non so a quanto corrisponde in realtà  un 50% di densita' , avresti foto da mostrare? Grazie. 

Link to comment
Share on other sites

nessuno porta 50, non abbiamo foto di una 50 in testa.

Il problema non è avere pochi capelli, il problema è che la pellicola si vede e che il lace se messo male si vede. E poi si dirada, scende ancora... e lì si vede di sicuro.

Link to comment
Share on other sites

Grazie Zazza, quindi qual'e' il minimo-minimo per front e centro? Comunque io vorrei lasciare proprio un vuoto, un buco asimmetrico in zona chierica di 15-30mmq. Si vedrebbe e toccherebbe in quel punto solo la cute del mio melone. Insomma una base in lace e ferro di cavallo in pellicola con proprio un  buco in zona chierica. Tipo quella di fbt08. Vorrei copiare da lui. Mi piace anche il suo taglio. Lui non ha il  buco però!!!.... 😉  Presumo sia ancora giovane.

Link to comment
Share on other sites

Scusa, non è più semplice NON mettere la protesi in quella zona e metterla solo sul front? Avevamo conosciuto uno che era messo così PER SCELTA... credibilissimo, ma esisticamente sembrava uno che perdeva capelli

Link to comment
Share on other sites

Si Zazza, magari ! Puo' andar bene per me, non mi frega assolutamente nulla del resto. Io non voglio assolutamente una copertura totale della pelatina. Per me sarebbe addirittura peggio da accettare. Non sopporto il lucido del mio melone, tutto qua. Ma, perdonami,  non capisco bene, cioè, intendi che dovrei fare il calco fino a metà cucuzza? Tre quarti? Come fare un calco cosi'? Che forma dare al retro? Non riesco a capire come disegnare un calco del genere. Non saprei come procedere per fare il calco. La chierica diradata è  più facile per me da concepire e disegnare. Potresti aiutarmi con un disegno,foto....te ne sarei veramente grato.

 

Link to comment
Share on other sites

20 ore fa, Piza ha scritto:

Zazza, vorrei ordinare una protesi, ma come il signore sopra vorrei una densita' bassissima, con la chierica e leggero diradamento intorno. Con tanti capelli mi sentirei ridicolo e non li voglio nemmeno. Giusto coprire un po' il melone con un ciuffetto. Sarei più che soddisfatto. Ma non so a quanto corrisponde in realtà  un 50% di densita' , avresti foto da mostrare? Grazie. 

Mai visto un accorato appello all'inestetismo come il tuo. 😳

Chi ti vede con una protesi così ti dirà.... "comprati un parrucchino nuovo perché quello che hai ha perso tutti i capelli e ti si vede la base" ... È questo che vuoi sentirti dire? 😳

Renditi conto che  in  una protesi così spelacchiata  è facile che si noti la base .

Considera inoltre ..."il portafoglio" .... ne devi ordinare una ogni 15 gg......quanto vuoi che ti duri una protesi con  4 ( dico quattro) capelli così come  tu la desideri? 😳

 

Ho appena buttato la mia che era una bella 100 pienotta e sono arrivato a scarso tre mesi .....fai le dovute proporzioni....

Edited by pifevo
Link to comment
Share on other sites

Non so come fate voialtri a pensare così, a meno che non siate tutti giovani e vi scrutate attentamente il cranio con la lente d'ingrandimento a vicenda. Io che pure ho imparato a sgamare subito un protesizzato anche con protesi new gen, difficilmente darei del protesizzato uno con chierica pronunciata e con piccolo diradamento.

Link to comment
Share on other sites

Per quanto riguarda invece il fatto che si possa vedere la base . Primo: non credo che uno guardi con attenzione uno che sia un po' spelato. Secondo: ma, non viene ripetuto in tutte le salse che il lace a contatto con la pelle e' quasi invisibile? Io credo invece che tutte queste cose siano legate al fatto che voi siete giovani. Uno anziano non viene osservato tanto meticolosamente.

Link to comment
Share on other sites

Già provato. Rapato a zero sto malissimo, sembro,anche con abbronzatura, un malato terminale. Mai più.  Credo invece che abbiamo una concezione sull' aspetto estetico un po' diverso. 

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, Piza ha scritto:

Si Zazza, magari ! Puo' andar bene per me, non mi frega assolutamente nulla del resto. Io non voglio assolutamente una copertura totale della pelatina. Per me sarebbe addirittura peggio da accettare. Non sopporto il lucido del mio melone, tutto qua. Ma, perdonami,  non capisco bene, cioè, intendi che dovrei fare il calco fino a metà cucuzza? Tre quarti? Come fare un calco cosi'? Che forma dare al retro? Non riesco a capire come disegnare un calco del genere. Non saprei come procedere per fare il calco. La chierica diradata è  più facile per me da concepire e disegnare. Potresti aiutarmi con un disegno,foto....te ne sarei veramente grato.

 

Ciao,

il risultato di fbt08 l' ho sempre giudicata strepitosa, la chierica?

Su di lui la si vede in quel modo perché porta i capelli molto corti, altrimenti verrebbe nascosta dai capelli come per tutti noi e poi quella non è la chierica ma il punto rosetta.

Come leggerai o hai letto nel/nei suoi post lui ordina densità di 85/90 resto 100

Altrimenti la chierica come la definisci tu la si può vedere maggiormente con capelli chiari (in questo caso bianchi) e con densità più bassa rispetto a quella di fbt08,

per i parametri potrà risponderti meglio Medusa (sempre se se li ricorda visto che è passato diverso tempo),

Per risponderti sulla densità sono d'accordo con Pifevo dato che anche io come quasi tutti vogliamo dei capelli e tanti, quindi prendere un impianto per poi sembrare diradato per me non avrebbe senso ed ho 59 anni.

E'  che voglio apparire più giovane (per quello che mi riesce) e non dimostrare la mia reale età... che svelo solo dopo che mi hanno dato meno anni.

Link to comment
Share on other sites

Capisco, la tua situazione, ma penso sia diversa dalla mia,io non posso presentarmi da un giorno all'altro davanti a mia moglie, i miei figli e tutti i familiari, amici , colleghi ecc. con improvvisamente tanti capelli in testa. Assolutamente no. Su metterebbe a ridere anche il mio cane. Per me sarebbe un imbarazzo insopportabile.

Link to comment
Share on other sites

15 ore fa, Piza ha scritto:

Rapato a zero sto malissimo, sembro,anche con abbronzatura, un malato terminale. Mai più. 

....e pensi di migliorare la tua immagine con una protesi superspelacchiata , ma soprattutto ( cosa alquanto curiosa😳).. che replichi una chiericona da frate francescano?  Io non so quanti anni tu abbia precisamente. ....ma con una protesi così replichi la stessa pettinatura di mio padre 88 enne . Sembrerai moooolto più vecchio , rispetto ad un look rapato a zero.

Tra l'altro citi fbt08 come tuo riferimento da raggiungere ....ma quello a cui tu aspiri nulla ha a che vedere con il "perfetto"  ...(storico qui sul forum)... risultato di quest'ultimo. Posso capire la poca densità...ma ci deve essere omogeneità in tutta la protesi, quello che non capisco è il voler creare un'antiestetica chiericona .

In definitiva, tutto questo perché ti fai problemi per il cambiamento repentino ...e su questo ti posso dare anche  ragione .

La difficoltà del "debutto in società" con la protesi cresce in modo esponenziale se si aspetta molto tempo . In sostanza,  è direttamente proporzionale all'età che si ha , ...più si avanza con gli anni  peggio è.

A 23 anni ho messo la prima protesi .. e per 39 anni ( praticamente una vita ) tutto il mio mondo ...amici, colleghi, familiari, fidanzate (🙂) moglie , figli....non mi hanno mai visto pelato. Proprio per questo (grazie anche a buoni parietali e back ) posso continuare a permettermi protesi con densità 100.
L' unico parametro necessario ed allineato alla mia età  è la percentuale di bianchi (per adesso ordino protesi con il 40% di bianchi...destinati ad aumentare sempre di più....)

Viceversa sarebbe stato molto più difficile il contrario , se ti  vedono per una quarantina d'anni pelato e poi metti la protesi e normale che diventa molto più complicato fare abituare chi ti circonda al nuovo look.

Personalmente se non avessi deciso di mettere la protesi da giovane ....di sicuro non avrei certamente deciso di metterla da "anzianotto" ...

Scusami ma è una mia personalissima convinzione ....non te la prendere . È solo uno scambio di opinioni ...il forum serve soprattutto a questo 👋


P.S. : in tutto questo, almeno, pubblica delle tue foto ....facci vedere come sei messo.

Link to comment
Share on other sites

Io ho messo la protesi già da molto pelato. E' stato assai difficile in effetti, TUTTI mi guardavano strano. Si andava da chi non se ne accorgeva quasi non mi riconosceva (e non esagero!), a chi strabuzzava gli occhi e a pochi che hanno osato commentare. Tutte reazioni che mi aspettavo già e avevo messo in conto adottando tutta una serie di accorgimenti palliativi (cerca sul forum, c'è un vademecum). Chiaramente a chi convive con te lo devi dire, altrimenti la vita sarà veramente difficile!

Non pensare che con la protesi spelacchiata non se ne accorgano. C'è chi ti vede ogni giorno e SE E' DISTRATTO DA NON NOTARE PELLICOLA E RETINA magari lo inganni con una ricrescita, ma chi ti vede ogni 6 mesi o ogni anno (e mi sono accorto che esistono tantissime persone così, ve ne accorgete solo quando fate un grosso cambiamento) ti vede all'improvviso capellone! Considera che io per 2-3 anni continuavo ad incontrare gente che non mi aveva più visto dal cambiamento.

Cmq la spelacchiata è una strategia, falla, ma devi essere moooooooolto bravo e devi avere almeno la collaborazione della moglie.

Link to comment
Share on other sites

22 hours ago, Piza said:

Se mi mandi un'indirizzo mail posso mandarti un mio disegno, di come la vorrei più o meno.

zazza PUNTO marianini CHIOCCIOLA gmail.com

 

[non chiedetemi consulenze per email, le faccio solo sul forum]

Link to comment
Share on other sites

Effettivamente senza vedere come sei messo stiamo proprio parlando di aria fritta. Io ipotizzo che tu sia un classico NW6 ma magari stiamo parlando di tutt'altro.

Link to comment
Share on other sites

Rispondo 

7 ore fa, pifevo ha scritto:

....e pensi di migliorare la tua immagine con una protesi superspelacchiata , ma soprattutto ( cosa alquanto curiosa😳).. che replichi una chiericona da frate francescano?  Io non so quanti anni tu abbia precisamente. ....ma con una protesi così replichi la stessa pettinatura di mio padre 88 enne . Sembrerai moooolto più vecchio , rispetto ad un look rapato a zero.

Tra l'altro citi fbt08 come tuo riferimento da raggiungere ....ma quello a cui tu aspiri nulla ha a che vedere con il "perfetto"  ...(storico qui sul forum)... risultato di quest'ultimo. Posso capire la poca densità...ma ci deve essere omogeneità in tutta la protesi, quello che non capisco è il voler creare un'antiestetica chiericona .

In definitiva, tutto questo perché ti fai problemi per il cambiamento repentino ...e su questo ti posso dare anche  ragione .

La difficoltà del "debutto in società" con la protesi cresce in modo esponenziale se si aspetta molto tempo . In sostanza,  è direttamente proporzionale all'età che si ha , ...più si avanza con gli anni  peggio è.

A 23 anni ho messo la prima protesi .. e per 39 anni ( praticamente una vita ) tutto il mio mondo ...amici, colleghi, familiari, fidanzate (🙂) moglie , figli....non mi hanno mai visto pelato. Proprio per questo (grazie anche a buoni parietali e back ) posso continuare a permettermi protesi con densità 100.
L' unico parametro necessario ed allineato alla mia età  è la percentuale di bianchi (per adesso ordino protesi con il 40% di bianchi...destinati ad aumentare sempre di più....)

Viceversa sarebbe stato molto più difficile il contrario , se ti  vedono per una quarantina d'anni pelato e poi metti la protesi e normale che diventa molto più complicato fare abituare chi ti circonda al nuovo look.

Personalmente se non avessi deciso di mettere la protesi da giovane ....di sicuro non avrei certamente deciso di metterla da "anzianotto" ...

Scusami ma è una mia personalissima convinzione ....non te la prendere . È solo uno scambio di opinioni ...il forum serve soprattutto a questo 👋


P.S. : in tutto questo, almeno, pubblica delle tue foto ....facci vedere come sei messo.

Foto spedite a zazza. Vorrei comunque precisare che in realtà io ho in mente di adottare una strategia . Cominciare con protesi a bassissima densita' , potrei cosi' dire che sto seguendo una cura particolare a base di prp, associato ad un parziale e piccolo autotrapianto per poi passare pian pianino a protesi sempre più pienotte. Dovrebbe apparire tutto piu' naturale. Infine, pifevo, mi dici come si fa a ordinare protesi con 90% o più di densita' quando i laterali hanno forse meno di 60% ? E' una cosa assolutamente innaturale. E concludo: non ho la più pallida idea a quanto corrispondano in concreto ed in realtà queste per me astratte pecentuali di densita'. Perché non mettete voi delle foto una benedetta volta di varie percentuali a partire da 60% in su'. Almeno si capisce qualcosa.

Link to comment
Share on other sites

Posso pubblicare la foto? E posso pubblicare gli schemini?

 

Foto non ti aiutano perché cambia moltissimo a seconda della pettinatura, vanno visti dal vivo. Una persona che non ha mai mai perso i capelli avrà 100. Cmq tu ora hai un altro problemone... il colore bianco. Questo cambia tutto (e sono sempre più convinto che senza foto si parli di aria fritta). Ne parliamo appena posso mettere la foto.

Link to comment
Share on other sites

Scrissi e mandai il mio disegnino del calco come lo immaginavo anche a  Medusa qualche giorno fa per chiedere consigli e lui mi rispose: "certo". Ma ora, dopo le vostre osservazioni mi stanno nascendo un po' di dubbi.

Link to comment
Share on other sites

Sono un po' perplesso. Perché ho sempre pensato che vedendo una persona un po' spelata, mai si pensi ad un parrucchino o protesi, al contrario una persona invece con molti capelli si. Io non prendo mai in considerazione le persone un po' spelate, ma quelle con tanti capelli li osservo sempre attentamente. Io, ripeto voglio un effetto  leggera spelatina....non voglio assolutamente la testa piena di capelli come voi. Non mi frega assolutamente nulla del giudizio di qualche raro super esperto di protesi che mi possa sgamare. Io credo che mia moglie e' l'unica che lo possa scoprire, lei puo' guardare ed anche toccare il mio cranio veramente bene , per il resto non credo proprio che ai colleghi di lavoro gliene freghi più di tanto . Ma, anche se dovessero osservare con attenzione, cosa vedrebbero? Alle domande rispondo come detto:  "cura efficace e leggero autotrapianto" Un po' di lace sollevato in zona rosetta? Credo invece che sia più pericoloso l' alone del tape. Quello forse puo' destare qualche sospetto. Il lace ammesso che io non lo sappia stendere, pensate veramente che siano tutti esperti di protesi e capiscano di che si tratta ? Io credo di no. Credete che le persone vadano a guardare li'? Nella mia chierica? Io sono alto 1.81 . Però, zazza sono seriamente interessato al tuo suggerimento di protesi solo su front. Solo che in quel caso mi dovresti aiutare, perché veramente non saprei disegnare un calco del genere. Non saprei  proprio come fare il retro. La mia pelata misura 21×12. Dovrei farlo 15 ×12? O quanto? E come? Comunque tenete presente che tengo in grande considerazione le vostre osservazioni.

 

Link to comment
Share on other sites

13 ore fa, Piza ha scritto:

Rispondo 

Foto spedite a zazza. Vorrei comunque precisare che in realtà io ho in mente di adottare una strategia . Cominciare con protesi a bassissima densita' , potrei cosi' dire che sto seguendo una cura particolare a base di prp, associato ad un parziale e piccolo autotrapianto per poi passare pian pianino a protesi sempre più pienotte. Dovrebbe apparire tutto piu' naturale. Infine, pifevo, mi dici come si fa a ordinare protesi con 90% o più di densita' quando i laterali hanno forse meno di 60% ? E' una cosa assolutamente innaturale. E concludo: non ho la più pallida idea a quanto corrispondano in concreto ed in realtà queste per me astratte pecentuali di densita'. Perché non mettete voi delle foto una benedetta volta di varie percentuali a partire da 60% in su'. Almeno si capisce qualcosa.

Su questo posso darti la mia opinione visto che io li ricostruisco e posso dirti sinceramente che se avessimo densità 100 anche nei laterali sarmmo più simili a un licantropo o ad uno scimmione,

perché io tempo fa ordinai un impianto o per meglio dire un quadrato da cui ritagliavo i laterali (solitamente li ricavavo da impianti dismessi, cosa che ora rifaccio con le v-loop) con una percentuale di 70 e ti posso garantire che mentre nella parte alta della testa sarebbe stata veramente scarsa nei laterali erano anche troppo folti, con la sucessiva se tornassi a prenderla dovrei almeno scendere a 50 per omogeneizzare l' 85/115 che portavo nella parte alta quando ancora ordinavo il lace.

Questo giusto per darti un'idea nel senso che se hai i laterali che si vedono, vedono nel senso che si vede la punta del triangolo bene, puoi tranquillamente arrivare a 90 o 100 come percentuale (sempre in base a quanto si veda il triangolo), se invece il triangolo è quasi sparito, se non adirittura sparito del tutto (laterali arretrati), allora in quel caso si che bisogna scendere al di sotto e quindi prendere un 70/80 di percentuale.

Edited by Dago
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...