Jump to content

Primo acquisto


Recommended Posts

Ciao a tutti.

Mi chiamo Matteo e da anni cerco di curare la mia alopecia androgenetica. Ho seguito le classiche cure a base di minoxidil e finasteride. Con la finasteride ero arrivato a un congelamento della mia situazione ma, dopo un forte stress psicologico, ho iniziato ad avere tutti i sides possibili ed immaginabili. Ancora adesso, a nove mesi dall'interruzione, non sono tornato al 100%. Di negativo, però, la caduta è ripresa e in maniera molto rapida noto un peggioramento della mia situazione. Ad oggi non riesco ad accettare la cosa e ho provato tutte le strade (anche psicologo per farmi accettare il tutto). Non sono pronto. Non ora! Ho quindi pensato, dopo avervi seguito a lungo, di acquistare la mia prima protesi capillare. Ero sicuro di iniziare con una skin iniettata con spessore 0.06/0.08 (tengo il frontale coperto e ho i capelli mossi, asciugati sempre con diffusore). Leggendovi, però, sono rimasto assalito dai dubbi: meglio una lace? Potreste aiutarmi a scegliere?

Vorrei, all'inizio , facilità e poca paura di scollamenti. 

Ho la pelle grassa e ho sofferto di dermatite. Attualmente uso schampoo anti dermatite 2 volte a settimana e ho solo, ogni tanto, qualche prurito.

Per l'applicazione inizialmente ero indirizzato sulle colle, ma attualmente sto notando consigliate di più i tapes.

Potreste darmi qualche dritta? Sono molto confuso e spaventato.

In questi giorni farò il calco e l'iscrizione alle convenzioni del forum per gli ordini di acquisto (vorrei farmi aiutare almeno nella prima applicazione da un parrucchiere tra quelli consigliati).

Allego qualche foto. Ho ancora capelli ma sono triste. Giorni mi vedo meglio, altri peggio.

Ho scattato le foto a capelli sporchi di 2 giorni dopo corsa. Spero siano sufficienti.

http://imgur.com/a/XyYHCxR

Grazie mille a tutti.

 

Link to comment
Share on other sites

14 minuti fa, MaxM ha scritto:

Ciao a tutti.

Mi chiamo Matteo e da anni cerco di curare la mia alopecia androgenetica. Ho seguito le classiche cure a base di minoxidil e finasteride. Con la finasteride ero arrivato a un congelamento della mia situazione ma, dopo un forte stress psicologico, ho iniziato ad avere tutti i sides possibili ed immaginabili. Ancora adesso, a nove mesi dall'interruzione, non sono tornato al 100%. Di negativo, però, la caduta è ripresa e in maniera molto rapida noto un peggioramento della mia situazione. Ad oggi non riesco ad accettare la cosa e ho provato tutte le strade (anche psicologo per farmi accettare il tutto). Non sono pronto. Non ora! Ho quindi pensato, dopo avervi seguito a lungo, di acquistare la mia prima protesi capillare. Ero sicuro di iniziare con una skin iniettata con spessore 0.06/0.08 (tengo il frontale coperto e ho i capelli mossi, asciugati sempre con diffusore). Leggendovi, però, sono rimasto assalito dai dubbi: meglio una lace? Potreste aiutarmi a scegliere?

Vorrei, all'inizio , facilità e poca paura di scollamenti. 

Ho la pelle grassa e ho sofferto di dermatite. Attualmente uso schampoo anti dermatite 2 volte a settimana e ho solo, ogni tanto, qualche prurito.

Per l'applicazione inizialmente ero indirizzato sulle colle, ma attualmente sto notando consigliate di più i tapes.

Potreste darmi qualche dritta? Sono molto confuso e spaventato.

In questi giorni farò il calco e l'iscrizione alle convenzioni del forum per gli ordini di acquisto (vorrei farmi aiutare almeno nella prima applicazione da un parrucchiere tra quelli consigliati).

Allego qualche foto. Ho ancora capelli ma sono triste. Giorni mi vedo meglio, altri peggio.

Ho scattato le foto a capelli sporchi di 2 giorni dopo corsa. Spero siano sufficienti.

http://imgur.com/a/XyYHCxR

Grazie mille a tutti.

 

Prova il toppik e ci rivediamo tra 2 anni ad ordinare poi una protesi, intanto prova quello lì, non me la sento di consigliarti una protesi per come stai messo 

Link to comment
Share on other sites

Posted (edited)

Grazie a tutti per le risposte e i consigli che mi avete dato. Sono importanti per me.

In ogni caso, anche se non dovessi metterla nel breve, ero abbastanza deciso nel prenderne 1/2 da tenere in un posto protetto e nel caso un giorno (non so quando) decidessi di indossarla.

Come dicevo, ero indirizzato verso la skin. Ho però notato venga da molti rinominata copertone per la scarsa traspirabilità. Me la sconsigliate? L'avrei scelta per la maggiore facilità di manutenzione (credo) rispetto a un lace e alla maggiore durata.

Come dicevo, terrei il frontale coperto spettinato come avrei con i miei capelli (li ho mossi castano scuro, quasi neri e pensavo di indirizzarmi su capelli europei codice colore 1B).

Se ho sbagliato qualcosa ditemi e consigliatomi pure.

Grazie in anticipo!

Edited by MaxM
Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, MaxM ha scritto:

Grazie a tutti per le risposte e i consigli che mi avete dato. Sono importanti per me.

In ogni caso, anche se non dovessi metterla nel breve, ero abbastanza deciso nel prenderne 1/2 da tenere in un posto protetto e nel caso un giorno (non so quando) decidessi di indossarla.

Come dicevo, ero indirizzato verso la skin. Ho però notato venga da molti rinominata copertone per la scarsa traspirabilità. Me la sconsigliate? L'avrei scelta per la maggiore facilità di manutenzione (credo) rispetto a un lace e alla maggiore durata.

Come dicevo, terrei il frontale coperto spettinato come avrei con i miei capelli (li ho mossi castano scuro, quasi neri e pensavo di indirizzarmi su capelli europei codice colore 1B).

Se ho sbagliato qualcosa ditemi e consigliatomi pure.

Grazie in anticipo!

Copertone non è sinonimo di protesi in skin. Copertone è il modo in cui solitamente ci si riferisce al tipo di protesi di vecchia generazione che veniva pubblicizzato e venduto da un noto marchio tempo fa (non so ora). Le protesi in skin vendute qui sono sottilissime e hanno, a mio avviso, una traspirabilità eccellente. Ho sempre usato solo skin (o meglio v-loop, ovvero skin super-sottile), e non ho mai sentito il bisogno di passare al lace: anche d'estate è come non averla in testa. In termini di comfort, l'unico problema per me è il prurito, che all'inizio sentivo in maniera piuttosto insistente. Ora però si è ridotto di molto anche quello, quindi credo fosse questione di abitudine. 

Link to comment
Share on other sites

40 minuti fa, MaxM ha scritto:

In ogni caso, anche se non dovessi metterla nel breve, ero abbastanza deciso nel prenderne 1/2 da tenere in un posto protetto e nel caso un giorno (non so quando) decidessi di indossarla.

È inutile e prematuro comprare protesi per tenerle nel cassetto non si sa per quanto tempo.

Non puoi fare un calco (ora ad intuito, non essendoci un'area glabra ben definita) per ordinarti protesi da conservare per un periodo non definito.

Non puoi sapere come "eventualmente" evolverà la tua calvizie . Spero per te la situazione rimanga così com'é. 

È inutile parlare di parametri e tipologia di protesi ora,  se ne parla ad esigenza reale.

Goditi i capelli che hai ....e pensa  ad altro 👋😊

Link to comment
Share on other sites

Ciao e benvenuto.

Le foto sono sufficienti per dirti... che per ora non ti serve una protesi. E come ti han già detto non ha senso comprarne solo per tenerle nel cassetto.

Se proprio vuoi osare, puoi tentare con due tempiette messe a reinfoltire quelle tempie arretrate. In lace, ritagliate da una stock che puoi prendere in qualunque momento (essendo abbonato, altra cosa che puoi fare in qualunque momento). Per altro da una stock ne ricavi 3 coppie. E puoi mettertele senza raderti.

Siamo sicuri su 1B? 1B è NERO. La gente dice che hai i capelli neri e ti chiama "bel moro"?

 

Consiglio però di studiare per bene il forum. Tu dici di seguirci, ma fai proposte (farti seguire da un parrucchiere, capelli europei quando li hai neri che vengono benissimo con gli indiani) e usi termini ("skin") che non mi danno indizio di profondo studio del forum.

 

Link to comment
Share on other sites

Posted (edited)

Grazie a tutti. 

Si Zazza, hai ragione. Probabilmente non ho studiato abbastanza bene. Sapevo che fossero le protesi del "baffo" quelle denominate copertone ed ero convinto che sconsigliaste anche le attuali skin.

Detto ciò ovviamente ho molte lacune ma piano piano sto spulciando il forum. Vi leggo da tempo ma solo ultimamente lo sto facendo con attenzione. Per questo il mio post...per essere indirizzato e per avere un parere in più.

Il mio colore è un castano scuro, non sono proprio nero (in caso spedirò la ciocca in factory la prima volta).

Aderendo alle convenzioni, quando deciderò di acquistare, ci si potrebbe fare aiutare da un parrucchiere della lista per il primo taglio e applicazione?

Sicuramente poi vorrei essere autonomo.

Scusate per le domande banali. Mi impegnerò a leggere meglio il forum, i post sono molti e probabilmente non avrò letto ancora quelli giusti.

Grazie 🙂

Edited by MaxM
Link to comment
Share on other sites

Il 22/7/2021 alle 11:47, trestor ha scritto:

Ha ragione pifevo tu sei un capellone. Come fai ad esaurirti piscologicamente. Per il momento stai benissimo. Goditela! Ciao.😀😃

Baratterei volentieri qualsiasi tipo di protesi con gli attuali capelli "naturali" di @MaxM

....ci metterei la firma 😉

Edited by pifevo
Link to comment
Share on other sites

Quote

Il mio colore è un castano scuro, non sono proprio nero (in caso spedirò la ciocca in factory la prima volta).

Allora colore 2, eventualmente fai un mix (ma non c'è nelle stock) tra 2 e 1B

Quote

Aderendo alle convenzioni, quando deciderò di acquistare, ci si potrebbe fare aiutare da un parrucchiere della lista per il primo taglio e applicazione?

CONVENZIONI? Immagino sia ABBONAMENTO

Se sei abbonato hai diritto ad avere la lista degli incaricati regionali (che son pochi) che ti aiutano a fare il calco. Hai diritto alla lista dei parrucchieri (che son di più) che sono stati consigliati dagli utenti. Se leggessi bene il forum vedresti che io sconsiglio farsi fare anche la prima installazione da parrucchiere (a meno che non sia uno dei pochi che veramente ha installato tante protesi e di quelle moderne)

Link to comment
Share on other sites

MaxM mi unisco al coro , anche se ti vedo molto deciso .

una protesi sulla tua capoccia non ha senso. non ho ancora capito cosa vuoi rinfoltire. neppure con i capelli sporchi, che risaputamente perdono volume e rendono meno , sei riuscito a convincere nessuno circa la necessità di una protesi .

il livello successivo al tuo è uomo lupo.

godoti sereno i tuoi capelli 🙂 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Ciao @MaxM immagino che sentirti rispondere di lasciar perdere, che hai tanti capelli, di ripassare nel forum tra qualche anno non ti faccia stare meglio.

Quello che per tutti, me compreso, non è un problema attualmente so che per te lo è. non è tanto importante come ci vedono gli altri ma come ci vediamo noi. Per anni, da giovane, tutti mi dicevano che avevo un naso/profilo bellissimo e più mi guardavo allo specchio e più mi vedevo brutto. 

Poi ho "spostato", purtroppo, il mio focus sui capelli perché ne stavo perdendo tantissimi e il naso è passato in secondo piano. Oggi, che di tempo ne è passato, il naso non è più un problema, come forse non lo era in passato.

Mi sento di suggerirti quindi di provare con il toppik. Hai davvero una situazione attuale davvero florida per sacrificarla con una rasatura e una protesi. Prova il toppik per un po e per il futuro sai che puoi contare su questo forum e su di noi.

Ciao

Link to comment
Share on other sites

saggio @biondino

dovremmo quasi chiederti scusa maxM, ma le intenzioni erano delle migliori. non volevamo farci beffa e sottovalutare una cosa che tu vedi come problema.

piuttosto, speravamo che il confronto con noi che abbiamo lo stesso problema, e , permettimi di dire in maniera decisamente più importante, ti facesse render conto che forse stai ingigantendo qualcosa che , per fortuna e mi auguro resti sempre cosi, non è un problema cosi grande.

ancor più perchè , citando il post di @pifevo di qualche tempo fa, quando ci si mette una protesi in testa bisogna valutare bene costi/benefici.

ognuno fa della propria vita quello che vuole, ma di solito si arriva alla protesi con un semplicissimo ragionamento.

 decido di spendere quattrini, di rischiare sgamo e figura infamissima per una cosa socialmente non ancora accettata, di sbattermi per la manutenzione ,etc etc per avere un beneficio di immagine grande.

ognuno di noi decide quanto è il grande e quanto è il piccolo, però dal nostro punto di vista di pelati "seri", il vantaggio d'immagine ripaga tutto il casino che ti ho descritto sopra ed , anzi, ci rende estremamente grati ad NHS e chiunque ci metta in testa qualcosa 😄

nel tuo caso, dal nostro punto di vista,  abbiamo seri dubbi che ne valga la pena.

ma a te l'ultima decisione ovviamente. 

vabbe con questo terzo intervento avete capito che sono in ferie ? 😄 

essendo ancora una schiappa nella gestione delle protesi dopo 5 anni , contribuisco almeno nel forum con supporto morale e filosofico. 

Edited by Mik20
Link to comment
Share on other sites

Il 21/7/2021 alle 21:11, MaxM ha scritto:

Ciao a tutti.

Mi chiamo Matteo e da anni cerco di curare la mia alopecia androgenetica. Ho seguito le classiche cure a base di minoxidil e finasteride. Con la finasteride ero arrivato a un congelamento della mia situazione ma, dopo un forte stress psicologico, ho iniziato ad avere tutti i sides possibili ed immaginabili. Ancora adesso, a nove mesi dall'interruzione, non sono tornato al 100%. Di negativo, però, la caduta è ripresa e in maniera molto rapida noto un peggioramento della mia situazione. Ad oggi non riesco ad accettare la cosa e ho provato tutte le strade (anche psicologo per farmi accettare il tutto). Non sono pronto. Non ora! Ho quindi pensato, dopo avervi seguito a lungo, di acquistare la mia prima protesi capillare. Ero sicuro di iniziare con una skin iniettata con spessore 0.06/0.08 (tengo il frontale coperto e ho i capelli mossi, asciugati sempre con diffusore). Leggendovi, però, sono rimasto assalito dai dubbi: meglio una lace? Potreste aiutarmi a scegliere?

Vorrei, all'inizio , facilità e poca paura di scollamenti. 

Ho la pelle grassa e ho sofferto di dermatite. Attualmente uso schampoo anti dermatite 2 volte a settimana e ho solo, ogni tanto, qualche prurito.

Per l'applicazione inizialmente ero indirizzato sulle colle, ma attualmente sto notando consigliate di più i tapes.

Potreste darmi qualche dritta? Sono molto confuso e spaventato.

In questi giorni farò il calco e l'iscrizione alle convenzioni del forum per gli ordini di acquisto (vorrei farmi aiutare almeno nella prima applicazione da un parrucchiere tra quelli consigliati).

Allego qualche foto. Ho ancora capelli ma sono triste. Giorni mi vedo meglio, altri peggio.

Ho scattato le foto a capelli sporchi di 2 giorni dopo corsa. Spero siano sufficienti.

http://imgur.com/a/XyYHCxR

Grazie mille a tutti.

 

Ciao, so che non è quello che hai chiesto, ma anche io come gli altri ti invito a ragionare se non sia ancora troppo presto per iniziare a portare una protesi.

Dalle tue foto mi sembri molto giovane e la condizione dei tuoi capelli farebbe invidia a tutti gli utenti del forum... stai decisamente meglio tu così che molti di noi con la protesi! Io ho acquistato il mio primo impianto a 21 anni e adesso ne ho 29, ma la mia situazione era molto più compromessa della tua. E fidati, il minimo "sollievo" psicologico che potresti ottenere vedendoti con le tempie più folte verrebbe annullato dal grande disagio che si prova portando una protesi, soprattutto all'inizio. La paura di farsi scoprire, di farsi toccare i capelli, ore e ore in bagno a togliere, mettere, pulire e sistemare, il terrore (immotivato, ma pur sempre terrore) che si stacchi tutto quando vai in piscina, quando ti alleni e sudi molto, quando si alza in vento... 

Insomma, la protesi può essere un grande aiuto quando migliora la qualità della tua vita, ma non mi sembra questo il tuo caso; da parte mia ti suggerisco un taglio che copra le parti che ritieni più carenti, coadiuvato da un uso mirato di Toppik e lacca.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
  • 1 month later...

Ciao a tutti,

Alla fine mi sono deciso a portare ugualmente avanti l'ordine. Quanto meno per avere la protesi da tenere li, per quando mi stuferó e deciderò di usarla.

Mi sono iscritto agli ordini congiunti e ho compilato il form dopo essermi fatto aiutare da un incaricato della mia regione per il calco.

Mi è stato consigliato di tenere la mia rosetta, vista la situazione non ancora drammatica.

Dopo aver spedito tutto mi sono venuti i dubbi:

- ho scelto pellicola iniettata con capelli stile libero in avanti indiani;

- capelli ondulazione 3;

- ho spedito la ciocca in factory.

- densità 100 ovunque tranne sul frontale 90/95;

- bianchi al 5%.

Ho paura di non riuscire ad integrare la protesi con i miei capelli e fare un effetto orrendo e ritrovarmi tra mesi con una protesi che non potrò mai usare (dopo magari averci riposto tutte le mie speranze).

Secondo voi, ho fatto una buona scelta vedendo le mie foto ad inizio post?

Vi prego di non ammazzarmi, sono già demoralizzato di mio.

Dovevo informarmi di più? Si probabile! Ma mi sono fatto prendere dalla fretta del peggioramento repentino della situazione.

Mi scuso in anticipo.

Comprendetemi.

Stavo meditando se rifare il valco e rispedirlo comprensivo di rosetta per togliermi il problema 

 

Grazie a tutti

 

 

Link to comment
Share on other sites

6 ore fa, MaxM ha scritto:

Ciao a tutti,

Alla fine mi sono deciso a portare ugualmente avanti l'ordine. Quanto meno per avere la protesi da tenere li, per quando mi stuferó e deciderò di usarla.

Mi sono iscritto agli ordini congiunti e ho compilato il form dopo essermi fatto aiutare da un incaricato della mia regione per il calco.

Mi è stato consigliato di tenere la mia rosetta, vista la situazione non ancora drammatica.

Dopo aver spedito tutto mi sono venuti i dubbi:

- ho scelto pellicola iniettata con capelli stile libero in avanti indiani;

- capelli ondulazione 3;

- ho spedito la ciocca in factory.

- densità 100 ovunque tranne sul frontale 90/95;

- bianchi al 5%.

Ho paura di non riuscire ad integrare la protesi con i miei capelli e fare un effetto orrendo e ritrovarmi tra mesi con una protesi che non potrò mai usare (dopo magari averci riposto tutte le mie speranze).

Secondo voi, ho fatto una buona scelta vedendo le mie foto ad inizio post?

Vi prego di non ammazzarmi, sono già demoralizzato di mio.

Dovevo informarmi di più? Si probabile! Ma mi sono fatto prendere dalla fretta del peggioramento repentino della situazione.

Mi scuso in anticipo.

Comprendetemi.

Stavo meditando se rifare il valco e rispedirlo comprensivo di rosetta per togliermi il problema 

 

Grazie a tutti

 

 

Aggiungo anche un link con quelli che sono i risultati che speravo di ottenere:

http://imgur.com/a/zH7BU7r

Vorrei leggermente i capelli a coprire la fronte e l'attacco della pellicola, mossi come li avevo in natura. Ho messo una foto di un ragazzo trovato in giro, li vorrei simili a lui (foto 2) ma meno ricci. È solo per farvi capire, ovviamente so non sia ottenibile una situazione del genere. Li vorrei anche meno folti per non dare troppo l'idea di aver installato l'impianto .

Stavo quindi pensando: anche rifacendo il calco includendo la rosetta, posso scegliere comunque stile libero viste le mie foto precedenti?

Qualche capello vorrei andasse anche sul retro a partire dalla rosetta, per coprire eventuali peggioramenti. Per questo i dubbi sulla mia scelta.

Scusate.

 

 

Link to comment
Share on other sites

Giusto per capire prima di risponderti: hai GIA' ordinato protesi o hai solo spedito il calco? E il calco come è? Si può vedere una foto della copia appoggiata alla tua testa, copia che avrai sicuramente fatto?

(l'ultima frase è per poterti cazziare meglio quando mi dirai che non hai la copia)

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, zazza ha scritto:

Giusto per capire prima di risponderti: hai GIA' ordinato protesi o hai solo spedito il calco? E il calco come è? Si può vedere una foto della copia appoggiata alla tua testa, copia che avrai sicuramente fatto?

(l'ultima frase è per poterti cazziare meglio quando mi dirai che non hai la copia)

Ho compilato il PDF e inviato il calco a Medusa. Ho fatto fermare l'invio alla factory per riflettere e chiedere consiglio a voi. Il calco era simile a quello della foto che allego http://imgur.com/a/2gQMF11

Ovviamente avevo fatto un backup schifoso, più per la curva della testa che il disegno...non era così esattamente, era più stretto e non arrivava così tanto indietro. Ma non c'è nemmeno tutta questa differenza.

Fa schifo lo so. Ma avevo pensato di poterlo rifare meglio una volta rasato.

Grazie mille

 

 

Link to comment
Share on other sites

Oggettivamente io ho poca manualità e quindi sono sempre empatico con gli scarsi risultati , ma non riesco a darti torto quando dici che il calco fa schifo ! :))

a parte la battuta che mi sono permesso di fare , credo che la difficoltà di fare un calco decente è ulteriore conferma che l opzione protesi per te sia prematura .

Come intuisci bene ,infatti ,la quantità di capelli non permette una buona adesione e da lì la forma poco fedele.

Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, Mik20 ha scritto:

Oggettivamente io ho poca manualità e quindi sono sempre empatico con gli scarsi risultati , ma non riesco a darti torto quando dici che il calco fa schifo ! :))

a parte la battuta che mi sono permesso di fare , credo che la difficoltà di fare un calco decente è ulteriore conferma che l opzione protesi per te sia prematura .

Come intuisci bene ,infatti ,la quantità di capelli non permette una buona adesione e da lì la forma poco fedele.

in realtà il calco che ho spedito era fatto molto bene a mio parere. L'incaricato mi ha aiutato e ha fatto un ottimo lavoro. L'unico dubbio mi restava sul posteriore e sull'integrazione futura con i miei rimasti. Per questo il post e il mio bloccare momentaneamente l'ordine (che comunque completerò).

Link to comment
Share on other sites

Ok, ora ricordo. Tu avevi bisogno al massimo delle tempiette e volevi le protesi per un'eventuale catastrofe planetaria che ne impedisse i futuri acquisti. Poi si iniziò a parlare di Conte e la discussione andò in vacca.

> Mi sono iscritto agli ordini congiunti e ho compilato il form dopo essermi fatto aiutare da un incaricato della mia regione per il calco.

l'incaricato non ha detto nulla che avevi più capelli di lui???

> Mi è stato consigliato di tenere la mia rosetta, vista la situazione non ancora drammatica.

Eh, ma non esiste che dobbiamo darti risposte basandoci sulla foto di un calco DI UN ALTRO, da dove anche non si capisce dove arriva perché dietro c'è una marea di capelli. Sembra comunque arrivare al limite della rosetta, che non è un buon posto.

Visti i capelli che hai, puoi ritagliare la protesi a tuo piacimento quando arriva e raddrizzare il back.

> Dopo aver spedito tutto mi sono venuti i dubbi:

Scusa se continuo a cazziarti, ma lo faccio per il tuo bene. Ma dico, scriverci PRIMA di inviare il calco e di inviare l'ordine? Siamo sempre qui!

> - ho scelto pellicola iniettata con capelli stile libero in avanti indiani;

"stile libero in avanti" non esiste. Cmq non vedo perché pellicola iniettata, la vloop per una protesi di quelle dimensioni SECONDO ME è la scelta migliore

> - capelli ondulazione 3;

Avrei preso di meno (cioè più ricci)

> - ho spedito la ciocca in factory.

ok

> - densità 100 ovunque tranne sul frontale 90/95;

ok, vista la tua densità

> - bianchi al 5%.

ok, se ne hai pochissimi. Dalle foto è difficile capirlo perché ci sono sempre i riflessi, ma sappi che il 5% è per coloro che ne trovano proprio uno ogni tanto.

 

Ho paura di non riuscire ad integrare la protesi con i miei capelli e fare un effetto orrendo e ritrovarmi tra mesi con una protesi che non potrò mai usare (dopo magari averci riposto tutte le mie speranze).

Bisognerebbe prima capire CON CERTEZZA quale zona la protesi dovrà coprire.

> Secondo voi, ho fatto una buona scelta vedendo le mie foto ad inizio post?
> Vi prego di non ammazzarmi, sono già demoralizzato di mio.

Ma, sai, ci chiedi, ti diciamo tutti più o meno la stessa cosa... e poi fai altro.... 😛

> Dovevo informarmi di più? Si probabile! Ma mi sono fatto prendere dalla fretta del peggioramento repentino della situazione.

Fretta... son passati 2 mesi! Più che altro direi decisioni prese all'improvviso e interamente di testa tua.

Una cosa però la hai azzeccata: effettivamente dopo che ti sei rasato ti conviene rifare il calco (e magari stavolta pure fare la copia).

Io convertirei in lace o in pellicola vloop, lascerei i 10 euro di risparmio a Medusa per il suo disturbo (mi stupisce che sia riuscito a bloccare l'ordine), prenderei stile libero, li farei più ricci e mi farei arrivare quella. NON ti servirà a nulla, ma penso che sia impossibile convincerti a NON ordinare una protesi. Magari quando arriva ti decidi a ritagliarci due tempiette e magari ne vengono fuori pure altre due. Se ritaglierai tempiette meglio il lace, se la metterai tutta meglio vloop.

Per altro UNA SOLA protesi non ti serve a nulla se pensi di metterla intera quindi se ne hai ordinata una sola è proprio un ordine inutile. Se non parti con almeno 2 protesi in mano e una ordinata immediatamente appena installi sei uno che vuole restare pelato. Anzi, in questi tempi io consiglio 3 protesi in mano.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...