Jump to content

Un consiglio a una new entry per infoltimento


Recommended Posts

Sarà un bellissimo cambiamento! Partendo dalla tua attuale situazione non può che riuscire benissimo.

E' ovvio che ci saranno tutte le varie tappe da percorrere, compresi gli errori inevitabili del neofita, ma resta in collegamento col forum per farti aiutare.

Io ho iniziato con una parziale, poi gradualmente la mia situazione è andando peggiorando, perciò ho preferito ampliare la base, ora è una totale, anche se non è proprio  integrale.  Sì, con il lace mi trovo bene.

 

Link to post
Share on other sites

Giusto per evitare che Dandelion faccia confusione in fase d'ordine:

  • parziale: fino a 10x10. Di solito è una toppa sul vertex o sul front
  • standard: fino a 20x25. DI solito è una toppona oppure prende da dietro al vertex fino al front
  • totale: oltre 20x25. Di solito copre tutta o quasi tutta la testa, quindi scende sui parietali e molto dietro.

 

Link to post
Share on other sites

E' quasi il momento di decidere la base, mi pare che tutti spingano sul farti tenere il front.

Se tieni il front visti anche i tempi (più facile fare le vloop delle lace) io consiglierei senza indugio una vloop. Anzi, visto che è praticamente obbligatorio prenderne due se non vuoi restare pelata mentre attendi la seconda (e io fossi un nuovo penderei, ora come ora, di prenderne addirittura tre), consiglierei una tutta vloop e una tutta in lace. Densità per quella lunghezza 100 può andare.

Link to post
Share on other sites
9 ore fa, zazza ha scritto:

E' quasi il momento di decidere la base, mi pare che tutti spingano sul farti tenere il front.

Se tieni il front visti anche i tempi (più facile fare le vloop delle lace) io consiglierei senza indugio una vloop. Anzi, visto che è praticamente obbligatorio prenderne due se non vuoi restare pelata mentre attendi la seconda (e io fossi un nuovo penderei, ora come ora, di prenderne addirittura tre), consiglierei una tutta vloop e una tutta in lace. Densità per quella lunghezza 100 può andare.

Bene ..si !!! Meglio abbondare. Stavo leggendo un po' di commenti sulle differenze tra le due basi e ho letto che hanno una vita piuttosto breve ..pensavo che potessero resistere anche un anno e invece leggo di mesi.

I tempi si attesa quanto durano?

Ma leggevo di responsabili regionali che possono aiutarmi nel processo...giusto?

Link to post
Share on other sites

Ah ha ha ha ha ha... un anno resistono sì, ma poi hai i capelli come adesso. Diciamo che tanto meglio le tratti tanto più resistono e tanto più tirata sei coi soldi tanto più le fai resistere. Oltre i 6 mesi moooolto difficile.

E' chiusa la Corea del Nord e quindi i tempi di attesa al momento EPOCALI per le protesi su misura, qualche giorno per le protesi stock.

Per le protesi su misura: se ti dai una supermossa e fai il calco e arriva sul tavolo di Medusa entro il 30 aprile, allora un ordine rush fatto al massimo a inizio maggio metti in conto ti arriva verso metà agosto se sei fortunatissima, metà ottobre se sei sfortunata.  Se il tuo calco non arriva a Medusa entro il 30 aprile slitti di un mese (a meno che non paghi 60 euro per la spedizione personalizzata del calco in Cina).

Sì, ci sono gli incaricati regionali. Loro compito è fare il calco e aiutare col primo ordine, cosa che però facciamo anche noi. SE SONO DISPONIBILI possono aiutare anche a far altro, ma dipende dall'incaricato.

Link to post
Share on other sites

Le prime protesi probabilmente ti dureranno meno per mancanza di esperienza, poi molto dipenderà dalla fortuna. 

La vloop con capelli lunghi avrà una durata sicuramente inferiore a quella in lace, che comunque è molto meno delicata da maneggiare, soprattutto nella prima fase.

Link to post
Share on other sites
Il 20/4/2021 alle 09:54, zazza ha scritto:

Ah ha ha ha ha ha... un anno resistono sì, ma poi hai i capelli come adesso. Diciamo che tanto meglio le tratti tanto più resistono e tanto più tirata sei coi soldi tanto più le fai resistere. Oltre i 6 mesi moooolto difficile.

E' chiusa la Corea del Nord e quindi i tempi di attesa al momento EPOCALI per le protesi su misura, qualche giorno per le protesi stock.

Per le protesi su misura: se ti dai una supermossa e fai il calco e arriva sul tavolo di Medusa entro il 30 aprile, allora un ordine rush fatto al massimo a inizio maggio metti in conto ti arriva verso metà agosto se sei fortunatissima, metà ottobre se sei sfortunata.  Se il tuo calco non arriva a Medusa entro il 30 aprile slitti di un mese (a meno che non paghi 60 euro per la spedizione personalizzata del calco in Cina).

Sì, ci sono gli incaricati regionali. Loro compito è fare il calco e aiutare col primo ordine, cosa che però facciamo anche noi. SE SONO DISPONIBILI possono aiutare anche a far altro, ma dipende dall'incaricato.

...caspiterina non pensavo che fossero così lunghi i tempi...credo che per il 30aprile sia dura...ma per maggio si...così ho più tempo per parlare con il responsabile di zona anche per qualche dritta in più 😁

Link to post
Share on other sites

INCARICATO REGIONALE. Il nome è importante, sottolinea il fatto che NON SIA un dipendente NHS ma semplicemente un utente che ha una protesi. Il che ha i suoi limiti, ad esempio non è tenuto a fare tutto come farebbe un venditore che incassa una percentuale, ma i suoi vantaggi perché ha una protesi in testa da anni e sa quali sono le tue esigenze e non ha interesse a venderti nulla.

E' un malinteso frequente pensare che siano dipendenti NHS e quindi stupirsi (o lamentarsi con Medusa) se non fanno tutto.

Link to post
Share on other sites
Il 24/4/2021 alle 10:58, zazza ha scritto:

INCARICATO REGIONALE. Il nome è importante, sottolinea il fatto che NON SIA un dipendente NHS ma semplicemente un utente che ha una protesi. Il che ha i suoi limiti, ad esempio non è tenuto a fare tutto come farebbe un venditore che incassa una percentuale, ma i suoi vantaggi perché ha una protesi in testa da anni e sa quali sono le tue esigenze e non ha interesse a venderti nulla.

E' un malinteso frequente pensare che siano dipendenti NHS e quindi stupirsi (o lamentarsi con Medusa) se non fanno tutto.

E per avere un contatto come posso fare?

Link to post
Share on other sites
3 hours ago, Dandelion said:

E per avere un contatto come posso fare?

Dandelion, tu NON HAI STUDIATO! Leggiti almeno le FAQ che trovi nella mia firma.

Gli incaricati sono riservati agli abbonati. 

Link to post
Share on other sites

Benvenuta donzella ! 
Io porto una protesi da settembre. Anche io ho diradamento diffuso ma sul front avevo ormai il “buco” (il c.d. Christmas tree pattern). Ho scelto una misura circa 8*11 cm, ovale, solo sopra, e conservo circa mezzo cm di attaccatura frontale (di più non avevo). Di conservare la linea frontale sono molto contenta, certo bisogna prendere un po’ mano per l’installazione. 
Ho una lace colore 1B, purtroppo non mi piace che si vedono i nodi e sto pensando di provare la vloop. Di conseguenza ho optato per una densità alta (ora ho la stock, credo sia tra i 110 e 120), perché quella ordinata su misura densità 100 la vedevo spelacchiata ...(ma perché indossavo già una stock) ma soprattutto meno densa è, più si notano i nodi! (Nelle lace) 

avendo anch’io parietali (soprattutto) e back diradato, la differenza di densità se sollevo i capelli si vede eccome. Tuttavia, come ti hanno già consigliata, assolutamente non voglio una totale per mille motivi, quindi accetto di buon grado la differenza di densità tra i miei e la protesi (potrei calare un po’ la densità con la vloop, che non c’è problema di nodi visibili). 
 

ma hai mai provato il toppik ? Cioè le microfibre in polvere, io ho fatto quasi 6 anni e all’inizio sono state una manna! Però il diradamento progrediva....(ho un anno meno di te!)

se non erro è stata Alice a definirla una schiavitù...diciamo che è abbastanza impegnativo, all’inizio devi studiare (leggere il forum il più possibile), fare pratica, sbagliare. Ora io ci impiego 2 ore per fare la manutenzione completa, ogni settimana. (Preferisco non allungare i tempi perché la ricrescita sotto mi fa prurito! )
 

IN CONCLUSIONE il mio consiglio: parti con un ovale solo sulla sommità, conserva quanto puoi dell’attaccatura frontale. Sulla densità non so consigliarti, purtroppo io ho questa fisima dei nodi delle lace (solo nel frontale il nodo è singolo e completamente sbiancato).
Se tieni i capelli corti sei fortunata con le stock che hanno lunghezza 13-15 cm. Se te la senti di ritagliarla puoi partire con quelle così puoi già vedere lace vs vloop. 
 

ciao! 

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...
Il 19/4/2021 alle 19:38, annarella ha scritto:

Sarà un bellissimo cambiamento! Partendo dalla tua attuale situazione non può che riuscire benissimo.

E' ovvio che ci saranno tutte le varie tappe da percorrere, compresi gli errori inevitabili del neofita, ma resta in collegamento col forum per farti aiutare.

Io ho iniziato con una parziale, poi gradualmente la mia situazione è andando peggiorando, perciò ho preferito ampliare la base, ora è una totale, anche se non è proprio  integrale.  Sì, con il lace mi trovo bene.

 

Grazie mille Annarella . La tua testimonianza mi rincuora.   Volevo chiederti se magari, anche in privato, potessi vedere la situazione iniziale quando usavi una parziale per capire un po' l' effetto..  se è una richiesta un po' personale ... capisco

Link to post
Share on other sites
Il 19/4/2021 alle 19:38, annarella ha scritto:

Sarà un bellissimo cambiamento! Partendo dalla tua attuale situazione non può che riuscire benissimo.

E' ovvio che ci saranno tutte le varie tappe da percorrere, compresi gli errori inevitabili del neofita, ma resta in collegamento col forum per farti aiutare.

Io ho iniziato con una parziale, poi gradualmente la mia situazione è andando peggiorando, perciò ho preferito ampliare la base, ora è una totale, anche se non è proprio  integrale.  Sì, con il lace mi trovo bene.

 

Grazie mille Annarella....il tuo messaggio è molto di aiuto ...

Oggi penso che compilo il forum per la. Abbonamento anche per avere così la aiuto per il calco.

Volevi chiedere se era possibile una foto(anche in privato) delle tue prime protesi . Così da capire la effetto prima e dopo?

Link to post
Share on other sites
Il 19/4/2021 alle 20:31, zazza ha scritto:

E' quasi il momento di decidere la base, mi pare che tutti spingano sul farti tenere il front.

Se tieni il front visti anche i tempi (più facile fare le vloop delle lace) io consiglierei senza indugio una vloop. Anzi, visto che è praticamente obbligatorio prenderne due se non vuoi restare pelata mentre attendi la seconda (e io fossi un nuovo penderei, ora come ora, di prenderne addirittura tre), consiglierei una tutta vloop e una tutta in lace. Densità per quella lunghezza 100 può andare.

Non riesco a trovare la pagina per compilare il form per diventare abbonata...chi mi può aiutare

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...
Il 29/4/2021 alle 23:07, Brigitte ha scritto:

Benvenuta donzella ! 
Io porto una protesi da settembre. Anche io ho diradamento diffuso ma sul front avevo ormai il “buco” (il c.d. Christmas tree pattern). Ho scelto una misura circa 8*11 cm, ovale, solo sopra, e conservo circa mezzo cm di attaccatura frontale (di più non avevo). Di conservare la linea frontale sono molto contenta, certo bisogna prendere un po’ mano per l’installazione. 
Ho una lace colore 1B, purtroppo non mi piace che si vedono i nodi e sto pensando di provare la vloop. Di conseguenza ho optato per una densità alta (ora ho la stock, credo sia tra i 110 e 120), perché quella ordinata su misura densità 100 la vedevo spelacchiata ...(ma perché indossavo già una stock) ma soprattutto meno densa è, più si notano i nodi! (Nelle lace) 

avendo anch’io parietali (soprattutto) e back diradato, la differenza di densità se sollevo i capelli si vede eccome. Tuttavia, come ti hanno già consigliata, assolutamente non voglio una totale per mille motivi, quindi accetto di buon grado la differenza di densità tra i miei e la protesi (potrei calare un po’ la densità con la vloop, che non c’è problema di nodi visibili). 
 

ma hai mai provato il toppik ? Cioè le microfibre in polvere, io ho fatto quasi 6 anni e all’inizio sono state una manna! Però il diradamento progrediva....(ho un anno meno di te!)

se non erro è stata Alice a definirla una schiavitù...diciamo che è abbastanza impegnativo, all’inizio devi studiare (leggere il forum il più possibile), fare pratica, sbagliare. Ora io ci impiego 2 ore per fare la manutenzione completa, ogni settimana. (Preferisco non allungare i tempi perché la ricrescita sotto mi fa prurito! )
 

IN CONCLUSIONE il mio consiglio: parti con un ovale solo sulla sommità, conserva quanto puoi dell’attaccatura frontale. Sulla densità non so consigliarti, purtroppo io ho questa fisima dei nodi delle lace (solo nel frontale il nodo è singolo e completamente sbiancato).
Se tieni i capelli corti sei fortunata con le stock che hanno lunghezza 13-15 cm. Se te la senti di ritagliarla puoi partire con quelle così puoi già vedere lace vs vloop. 
 

ciao! 

Ciao... grazie mille della tua risposta e della tua esperienza....ho letto solo ora il tuo messaggio. Mi sarà sfuggito. È stato un momento un po' critico. 

 

La situazione attuale è questa..ho fatto l'abbonamento. Ho chiesto una mano per il calco e procedero al mio ordine.

Un po' di ansia ma tanto so che passeranno mesi prima che la cosa proceda effettivamente ( tempi di attesa che arrivi il tutto)

Mi spieghi meglio questa cosa dei nodi?

Grazie ancora del tuo contributo.

Link to post
Share on other sites

@Dandelion nelle lace i capelli sono annodati quindi , soprattutto coi capelli scuri, si vede il nodo del capello sul lace, ovvero pallini scuri sulla base. Più la densità è alta, più devono annodare più capelli nello stesso nodo (generalmente 2 o 3 capelli) quindi il nodo è più grande e visibile. Inoltre in stili con ventilazione (=metodo di annodatura del capello) regolari (es. brush back) l’effetto è tipo trama di tessuto (letto sul forum) diversamente nel freestyle questo effetto è ridotto. 
nel primo cm e mezzo del front (la parte del front visibile) invece il capello è annodato singolarmente con un nodo singolo quindi meno grande e i nodi sono tutti schiariti. 
io ora proverò a cimentarmi nella schiaritura dei nodi dell’ultima lace ricevuta, perché sono davvero molto visibili secondo me (il front è ok invece). Non si schiariscono facilmente però..

ieri ho installato una vloop stock, è un po’ rada per come mi ero abituata, non ha il problema dei nodi ma comunque ha un effetto “strano” di uscita del capello -tipo a righine- ma penso una persona normale non si accorga (dei nodi delle lace invece credo di sì! Sembrano pidocchi per capirci 😅). Penso che come estetica di uscita del capello la migliore sia la iniettata ma ho provato una stock e non mi è piaciuta (capello innestato piatto quindi meno mobile). 
 

io questi primi 8 mesi di protesi li ho fatti con 2 lace stock, con la prima portavo i capelli un po’ corti quindi l’effetto spettinato copre un po’ i nodi, ma già facendo la riga non mi piaceva; la seconda lace era biondo scuro e io la tingevo (una grande scocciatura! Tant’è che ho dovuto schiarire i miei per limitare la differenza, ma sto meglio scura), di positivo è che i nodi erano un pochino più chiari. Eppure ho fatto 2 ordini lace e non li ho mai usati: una 100 , troppo rada rispetto alla stock e comunque sbagliato io altri parametri; una 120 (mi pare) molto “piena” quindi nodi alquanto visibili. 
c’è da dire che entrambi gli ordini personalizzati erano in pratica un riquadro di capelli (nessun calco) che andavo io a ritagliare l’ovale e quindi ho sbagliato diverse cose. Questo perché da una standard riuscirei ad ottenere 4 protesi, peccato una serie di errori miei negli ordini (nella prima non avevo messo il front, per far un esempio...). 
 

NOTA VLOOP: sono meno di 24 ore che la porto ma devo dire che mi piace molto, capello mobilissimo, lo giri e lo sposti come vuoi (nella lace una volta fatta la riga, da asciutti restano così, devi ribagnare la riga per spostarli). Molto leggera, nessuno scalino neanche con tape. Vedremo manutenzione (faccio ogni settimana) e durata .....e sudate.

Forse questo mio lunghissimo messaggio non è molto incoraggiante 😬 ma la forza di questo forum è proprio parlare dei problemi per trovare la soluzione migliore per sè. La protesi è un compromesso. A volte mi dà molti pensieri (il principale: rimanere con protesi spelacchiate perché non arrivano o non ci sono stock)...ma non abbiamo alternative e semplicemente bisogna trovare il proprio compromesso. All’inizio è dura, si teme che si stacchi, che la gente noti cose strane, e il dentista che ci vede da vicino, e i bagni in mare, e la manutenzione, ecc ecc...poi col tempo ci si rilassa, si impara a conoscerla (la protesi) a familiarizzare e non ci si pensa più 🙃

Edited by Brigitte
Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Brigitte ha scritto:

@Dandelion nelle lace i capelli sono annodati quindi , soprattutto coi capelli scuri, si vede il nodo del capello sul lace, ovvero pallini scuri sulla base. Più la densità è alta, più devono annodare più capelli nello stesso nodo (generalmente 2 o 3 capelli) quindi il nodo è più grande e visibile. Inoltre in stili con ventilazione (=metodo di annodatura del capello) regolari (es. brush back) l’effetto è tipo trama di tessuto (letto sul forum) diversamente nel freestyle questo effetto è ridotto. 
nel primo cm e mezzo del front (la parte del front visibile) invece il capello è annodato singolarmente con un nodo singolo quindi meno grande e i nodi sono tutti schiariti. 
io ora proverò a cimentarmi nella schiaritura dei nodi dell’ultima lace ricevuta, perché sono davvero molto visibili secondo me (il front è ok invece). Non si schiariscono facilmente però..

ieri ho installato una vloop stock, è un po’ rada per come mi ero abituata, non ha il problema dei nodi ma comunque ha un effetto “strano” di uscita del capello -tipo a righine- ma penso una persona normale non si accorga (dei nodi delle lace invece credo di sì! Sembrano pidocchi per capirci 😅). Penso che come estetica di uscita del capello la migliore sia la iniettata ma ho provato una stock e non mi è piaciuta (capello innestato piatto quindi meno mobile). 
 

io questi primi 8 mesi di protesi li ho fatti con 2 lace stock, con la prima portavo i capelli un po’ corti quindi l’effetto spettinato copre un po’ i nodi, ma già facendo la riga non mi piaceva; la seconda lace era biondo scuro e io la tingevo (una grande scocciatura! Tant’è che ho dovuto schiarire i miei per limitare la differenza, ma sto meglio scura), di positivo è che i nodi erano un pochino più chiari. Eppure ho fatto 2 ordini lace e non li ho mai usati: una 100 , troppo rada rispetto alla stock e comunque sbagliato io altri parametri; una 120 (mi pare) molto “piena” quindi nodi alquanto visibili. 
c’è da dire che entrambi gli ordini personalizzati erano in pratica un riquadro di capelli (nessun calco) che andavo io a ritagliare l’ovale e quindi ho sbagliato diverse cose. Questo perché da una standard riuscirei ad ottenere 4 protesi, peccato una serie di errori miei negli ordini (nella prima non avevo messo il front, per far un esempio...). 
 

NOTA VLOOP: sono meno di 24 ore che la porto ma devo dire che mi piace molto, capello mobilissimo, lo giri e lo sposti come vuoi (nella lace una volta fatta la riga, da asciutti restano così, devi ribagnare la riga per spostarli). Molto leggera, nessuno scalino neanche con tape. Vedremo manutenzione (faccio ogni settimana) e durata .....e sudate.

Forse questo mio lunghissimo messaggio non è molto incoraggiante 😬 ma la forza di questo forum è proprio parlare dei problemi per trovare la soluzione migliore per sè. La protesi è un compromesso. A volte mi dà molti pensieri (il principale: rimanere con protesi spelacchiate perché non arrivano o non ci sono stock)...ma non abbiamo alternative e semplicemente bisogna trovare il proprio compromesso. All’inizio è dura, si teme che si stacchi, che la gente noti cose strane, e il dentista che ci vede da vicino, e i bagni in mare, e la manutenzione, ecc ecc...poi col tempo ci si rilassa, si impara a conoscerla (la protesi) a familiarizzare e non ci si pensa più 🙃

Grazie mille....ho letto il tuo messaggio, molto utile e capisco i tuoi timori....che in fondo sono anche i miei. Credo che forse con la vloop hai risolto i problemi dei nodi....☺️

Spero che con un po' di aiuto le cose vadano bene .... Non dico al primo colpo..ma quasi ..😏😁

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...