Jump to content

Recommended Posts

15 minuti fa, Massimo Decimo Meridio ha scritto:

Ciao cara,

 

brutte notizie per te...credo, con una certa ragione, che la Vloop non si possa ordinare per capelli troppo lunghi, oltre i 20/25 cm...

Sentiamo cosa dicono gli altri che ne sanno di più, ma dubito che possa andare bene per le tue chiome...

Smack!

 

MDM

Penso che MDM abbia ragione....

Link to post
Share on other sites
  • Replies 115
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ciao e grazie, la stock è tutta in v-loop ed è sottilissima come il lace, il front l'ho rifilato io e segue il mio calco e quindi nessun zig zag, la prima (questa di cui ho messo le fot

Secondo me, la logica della Vloop porta solo ed esclusivamente alla chiusura a tutta colla, una mano su crapa ed una su impianto. Percezione nulla, resa estetica perfetta...capisco i cultori del

Beh e io cito te, nel senso che anche a me quelle in lace duravano veramente poco (stessa densità delle tue), il pattern solitamente era : prima settimana muro di capelli, seconda e terza settimana st

Posted Images

19 hours ago, Antropostis said:

Aquilotto grazie. Quello che non mi convince è la passata sulla crapa della colla ad acqua di cui parla MDM; tu come ti regoli per fare in modo che la colla in testa combaci con la protesi che vai ad indossare? inoltre la colla immagino che tu la stenda solo sul perimetro ovviamente e con larghezza di quanti millimetri?   

Mah guarda ... io per ora la metto solo sul front, non ho ancora fatto "il grande passo" ... c'é da dire che la colla ad acqua dopo 30 secondi si compatta e diventa trasparente quindi non credo che sarebbe un problema stenderla bene con un pennellino, una volta verificata la tenuta ... mi sa che alla prossima manutenzione proverò a fare il "ferro di cavallo" alternando tape e colla (un tape e poi uno spazio e così via) e vedo cosa succede...ma se MDM già lo fa ...

Link to post
Share on other sites

Un saluto a tutti, torno a scrivere dopo qualche mese di assenza.

Come molti sanno, porto una v-loop da oltre un anno. Da curioso e perfezionista quale sono, ho provato pressoché tutte le possibili modalità di installazione.

Per quanto riguarda la chiusura del front, da un mese ho iniziato a usare, con risultati strepitosi, il 3mil. Queste le considerazioni:

- tenuta eccellente, migliore di qualsiasi colla provata, persino delle acriliche

- spessore inesistente, non ci sono differenze, se installato bene, rispetto alla colla

- installazione molto semplice, non è necessario essere precisi quando lo si applica con la pellicola, se anche si “sborda” di qualche millimetro è agevole pulire tutto con lima e miracolo.

Per quanto mi riguarda, l’unica possibile alternativa al 3mil è una buona acrilica; la platinum per me è improponibile, sia perchè non garantisce una tenuta solida (se sudi cede, matematico), sia perchè dopo pochi giorni comincia a ingiallire. Tuttavia, considerato che stendere l’acrilica non è banalissimo, credo che continuerò a usare 3mil

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Arkantos ha scritto:

Allego foto (installazione di 10 giorni fa, ancora tenuta eccellente)

08CE5DA4-5020-4B98-9C84-7B1B9F073D63.jpeg

Ciao Arkantos.
Il 3 mil so che è un tape che spappola molto perché anaelastico. Usi solo quello (front compreso)? La rimozione dalla vloop è problematica?
Volevo poi chiederti il parametro densità della tua protesi.
Comunque complimenti, bel risultato.
👋

Link to post
Share on other sites

Io uso 3mil su front, per il resto solo colla (acrilica sul perimetro, platinum nel mezzo), ma puoi fare tranquillamente con i tape (raccomando strongtape su perimetro). Pulire non è affatto complicato, in altre discussioni ho illustrato il procedimento sia per la manutenzione sia per i ritocchini (usando cotone idrofilo).

Questa è una 90, ma il front l’ho sfoltito manualmente per dare la profondità.

Link to post
Share on other sites

Ciao arkantos! 

La tua testimonianza mi toglie qualsiasi scusa per provare una vloop, almeno di inverno, dato che chiedevo appunto in giro se fosse ragionevole chiuderla solo con tape. 

Ho poca esperienza con le colle ad acqua ma mi spaventano i limiti di tenuta e con acrilica faccio parecchio casino nei pochi casi in cui la uso 

Grazie mille 

Per curiosità mi daresti qualche dritta per ritrovare tuoii suggerimenti sulla pulizia e manutenzione 

Grazie ancora 

Link to post
Share on other sites

Ciao Mik!

Ho recuperato quello che avevo scritto circa 1 anni fa sul forum, lo incollo qui di seguito con alcuni adattamenti (alcune cose sono “superate”). 

RITOCCHINI FRONT: sono un po’ più lunghi con pellicola perchè occorre pulire bene anche la base. Io uso questo metodo: 1) alzo il front delicatamente con Cotton fioc imbevuto di miracolo 2) tampono la pellicola sollevata, e ancora collosa, con cotone idrofilo 3) muovo il dito lateralmente, destra e sinistra, sulla pellicola. Con un po’ di pazienza, il cotone verrà via, portandosi dietro anche quasi tutta la colla. Continuo  così fino a che la pellicola non è pulita, poi passò un dischetto con miracolo per la pulizia finale, a volte faccio anche la doccia passando sotto la pellicola alzata lo shampoo dual phase della pro hair labs (contiene un po’ di remover, è eccezionale), asciugo bene la pellicola col phon, faccio le passate di colla e riattacco. PULIZIA IMPIANTO: infinitamente più veloce con pellicola. Spruzzo una dose generosa di remover su tutti i punti della pellicola, e lascio l’impianto per almeno 8 ore in una vaschetta di plastica chiusa (di quelle che si usano per conservare il cibo nel frigorifero o nel congelatore). Passate le ore necessarie, metto l’impianto sotto acqua tiepida corrente, e strusciando col pollice tolgo tutta la colla residua. Viene via tutto con grande facilità, in pochi minuti la pellicola è completamente pulita. 

Link to post
Share on other sites
19 ore fa, Arkantos ha scritto:

Io uso 3mil su front, per il resto solo colla (acrilica sul perimetro, platinum nel mezzo), ma puoi fare tranquillamente con i tape (raccomando strongtape su perimetro). Pulire non è affatto complicato, in altre discussioni ho illustrato il procedimento sia per la manutenzione sia per i ritocchini (usando cotone idrofilo).

Questa è una 90, ma il front l’ho sfoltito manualmente per dare la profondità.

Ciao @Arkantos hai sfoltito il front usando pinzette e togliendo capelli uno ad uno o altri metodi? 

Grazie.

Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Arkantos ha scritto:

Con le pinzette, uno ad uno, facendo attenzione a non spezzare i capelli in corrispondenza dell’innesto nella pellicola

Caspita, lavoro minuzioso che richiede grande pazienza. Lo sfoltimento è omogeneo ed il risultato d'insieme è molto naturale. Sei stato bravissimo. Perfetto. 👍

Edited by pifevo
Link to post
Share on other sites

@Arkantos

una curiosità . Che parametro di stile capello è ?

Il risultato è strepitoso .naturalissimo come hanno detto tutti 

Più per provare a capire reali differenze fra la ventilazione della protesi , a me sembrerebbe ina stile libero pettinata da te quasi flat back o riga a lato 

svela tu la verità 🙂 

Link to post
Share on other sites
Il 11/6/2020 alle 19:35, Arkantos ha scritto:

Un saluto a tutti, torno a scrivere dopo qualche mese di assenza.

Come molti sanno, porto una v-loop da oltre un anno. Da curioso e perfezionista quale sono, ho provato pressoché tutte le possibili modalità di installazione.

Per quanto riguarda la chiusura del front, da un mese ho iniziato a usare, con risultati strepitosi, il 3mil. Queste le considerazioni:

- tenuta eccellente, migliore di qualsiasi colla provata, persino delle acriliche

- spessore inesistente, non ci sono differenze, se installato bene, rispetto alla colla

- installazione molto semplice, non è necessario essere precisi quando lo si applica con la pellicola, se anche si “sborda” di qualche millimetro è agevole pulire tutto con lima e miracolo.

Per quanto mi riguarda, l’unica possibile alternativa al 3mil è una buona acrilica; la platinum per me è improponibile, sia perchè non garantisce una tenuta solida (se sudi cede, matematico), sia perchè dopo pochi giorni comincia a ingiallire. Tuttavia, considerato che stendere l’acrilica non è banalissimo, credo che continuerò a usare 3mil

Quando scrivi  installazione molto semplice, non è necessario essere precisi quando lo si applica con la pellicola, se anche si “sborda” di qualche millimetro è agevole pulire tutto con lima e miracolo" come funziona questo metodo se sbordi di qualche mm con l'adesivo? Io solitamente uso Geoflex e mi trovo bene anche se il risultato non è come il tuo soprattutto dopo una settimana.

Grazie @Arkantos .

Link to post
Share on other sites

Ci sono tonnellate di discussioni sul forum sull’utilizzo di lima e miracolo. Si usa sul lace, ma per pulire il 3mil in eccesso va bene anche per la pellicola.

Prendi una limetta e, sul lato liscio, spruzzi miracolo, poi vai a premere sulla pellicola del front strusciando dall’alto verso il basso (cioè verso il naso, per capirsi). In questo modo trascini via, con un po’ di pazienza, tutto il collante in eccesso

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Ho letto tutto con attenzione ed ho una domanda ma sulla pellicola usi tanta colla? Cioè 8 ore in ammollo... Io generalmente stacco la protesi, stacco  i tape di petalo rosso con le mani senza remover e nulla la lavo, asciugo il perimetro metto i tape la indosso e la asciugo... Il tutto molto velocemente... Mi spaventa questa cosa di dover mettere in ammollo la protesi.. Ho bimbi per casa che rovistano ovunque e poi dovrei avere 2 impianti in uso contemporaneamente, so che molti lo fanno ma io non l ho mai fatto.. 

Link to post
Share on other sites

Ciao Meggie 81,

penso che le 8 ore siano dovute al tipo di manutenzione che si vuole fare,nel senso che anch'io quando pulisco l'impianto in lace,alternandone due,solitamente quello tolto dato che lo pulisco con il metodo della carta,lo lascio lì per due settimane o fino a quando non decido di pulirlo (5 giorni/1 settimana/2/3 settimane),

ora con questo/i impianti in v-loop faccio la manutenzione immediata quando ho tempo,altrimenti continuo con il vecchio sistema di lasciarlo lì e prenderlo in mano e pulirlo appena ne ho voglia,comunque lo si pulisce subito anche se utilizzando come tape di ancoraggio il supertape ed lo stuongtape la rimozione è un po'  più ostica,

tu continuando ad usare il petalo rosso continueresti a  fare e mantenere le manutenzioni nei tuoi soliti tempi.

Tu da quanto ho letto utilizzi una totale in lace con bordi in pellicola annodata,

ora ho letto anche che l'hai già ordinata,ti si è chiusa la vena (come si suole dire) e l'hai già presa,

ora se io portassi una totale l'avrei presa uguale a quella che di solito ho sempre preso (parlo di te) ,probabilmente non tutta in v-loop ma mantenendo parti in lace sopratutto nella zona nuca,l'avrei presa come avevi indicato o richiesto pareri nel tuo post e cioè sostituendo il perimetro in pellicola con la v-loop o almeno l'avrei provata così, anche perché sul fattore durata essendo io alle prime prese non posso dirti quanto possano durare e come tu hai detto ci fai 1 anno con 2 impianti (come me con quelli in lace presi con percentuali alte),

ora queste le ho prese con percentuale massima di 100 e senza gradazione differenti essendo stock e comunque posso dirti che i due impianti differiscono e naturalmente non sono identici, il primo quello postato nel primo post è leggermente più diradato,mentre il secondo è un po' più denso (parlo del front ed è quello delle foto in questo post),

come avrai letto con la v-loop non si superano e ottengono certe percentuali raggiungibili con il lace,

per il discorso dei problemi di naturalezza dei capelli della nuca non so come aiutarti non portando io una totale,mi spiace. 

Per quello che riguarda invece la naturalezza del front posso garantirti che è molto naturale e bello.

Link to post
Share on other sites
Il 1/7/2020 alle 23:46, meggie81 ha scritto:

Ho letto tutto con attenzione ed ho una domanda ma sulla pellicola usi tanta colla? Cioè 8 ore in ammollo... Io generalmente stacco la protesi, stacco  i tape di petalo rosso con le mani senza remover e nulla la lavo, asciugo il perimetro metto i tape la indosso e la asciugo... Il tutto molto velocemente... Mi spaventa questa cosa di dover mettere in ammollo la protesi.. Ho bimbi per casa che rovistano ovunque e poi dovrei avere 2 impianti in uso contemporaneamente, so che molti lo fanno ma io non l ho mai fatto.. 

La differenza è che i collanti, siano essi tape oppure colla, tengono infinitamente di più sulla pellicola che sul lace, per cui toglierli senza l’utilizzo di un solvente è molto complicato e, specie se la pellicola è molto sottile, comporta il rischio di strappare la base.

In ogni caso, non è che la protesi deve stare immersa nel remover. La rovesci, dai una generosa spruzzata di remover su tutta la base, e chiudi in una scatolina di plastica. Dopo una notte, vai a pulire, e viene via tutto senza particolari problemi

Link to post
Share on other sites
Il 1/7/2020 alle 23:46, meggie81 ha scritto:

Io generalmente stacco la protesi, stacco  i tape di petalo rosso con le mani senza remover e nulla la lavo, asciugo il perimetro metto i tape la indosso e la asciugo... Il tutto molto velocemente...

San "petalorosso" ....⭕
... che comodità 👍🙂

Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, marco60 ha scritto:

Ciao Dago, io ho sempre usato all lace ma vedendo il tuo risultato ci faro' un pensiero, io con lace ci faccio 3/4 mesi, con v-loop posso ottenere stesso risultato di durata !

Sinceramente al momento non posso dirti la durata,dato che il primo impianto in v-loop l'ho installato il 9 maggio.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...