Jump to content
Sign in to follow this  
captain84

Protesi E Matrimonio

Recommended Posts

Ciao tutti ragazzi.

Apro questa discussione un pò insolita.

Non so se qualcuno qua dentro oltre Alby ha affrontato il matrimonio da protesizzato. Io il mese prossimo mi sposo e diciamo che nell'ultimo periodo ho avuto parecchio a cui pensare proprio per la protesi, perché vuoi non vuoi quel giorno avrai gli occhi puntati addosso per tutto il giorno, quindi bisogna essere impeccabili, ancor piu se si tratta di persone come noi che in testa nascondiamo un bel segreto.

Partiamo dal presupposto che a parte la mia ragazza i miei genitori ,mio zio e alcuni colleghi di lavoro, nessuno sa che da 3 anni e mezzo ormai, indosso la protesi.

Quindi il mio primo pensiero é stato rivolto all'addio al celibato.. i timori che gli amici presi dall'euforia facessero qualcosa di offlimit sulla mia testa.

Nello specifico l'addio al celibato é stato ieri.

Dopo aperitivo, cena, birre e quant'altro, é arrivato il momento che un po temevo... Cioé io seduto e una balleria pin up di burlesque davanti a me, tutta per me a farmi lo spogliarello.

Vabè tralasciamo lo spettacolo assurdo che mi sono gustato in prima linea, potete immaginare..dio la benedica!

Comunque quello che temevo in questi giorni era se la ballerina mentre "giocava" con me, mi iniziava a fare qualcosa sui capelli. Non vi nascondo la paura che ho avuto. Detto fatto.. tra un leva questo e struscia quello, ha iniziato a passarmi la mano sul ciuffo.. Mi si é gelato il sangue, anche perché immaginate come spesso accade in questi casi, avevo bisogno tutto il locale che guardava lo spettacolo di me con questa pin up.

Per fortuna A) la ballerina indossava dei guanti di seta e quindi la mano le scivolava tra le ciocche

B) 3 mil per fortuna ha fatto il suo porco lavoro di essere invisibile e al tatto inesistente. Avevo prontamente installato due giorni fa, quindi la tenuta era anche perfetta.

Diciamo che sono stato fortunato se mi avesse presso e tirato dai capelli, cosa che spesso avviene in questi spettacoli...non so come sarebbe finita.

Morale della favola, é andato liscio e non ho avuto problemi con la protesi e lei ha continuato il suo spettacolo.

 

matrimonio..quel giorno installerò tutto il front col 3mil e il resto strongtape perimetro e back.

Li il timore é solo per il momento riso.

Ho timore che post lancio del riso poi qualcuno si avvicina per pulirmi la testa e magari boo, mi si impasta il front di riso. In teoria installerò due giorni prima ,in modo da avere la miglior tenuta dei tape, almeno su di me il top di resistenza ed estetica la raggiungo tra il secondo e il 4 giorno. In teoria dopo due giorni su di me il 3mil é invisibile, resistente e non si squaglia diventando appiccicoso.

Non so. Qualcuno di voi ha esperienze a riguardo?? Avete affrontato il lancio del riso?

Considerate che io ho e il un taglio a front scopertissimo.

 

Ultimo scoglio.. Viaggio di nozze.

Andrò negli States due settimane.

Li il timore é solo organizzativo, cioé la solita discussione letta e riletta su "in aereoporto fanno passare miracolo, remover, tape, protesi? "

Il mio unico timore é solo quello. Porterò con me due impianti, piu un kit completo di tape, colla, forbici, spruzzino e i vari miracolo e remover.. Perché almeno una manutenzione dovrò farla.

 

Voi come avete affrontato il matrimonio con tutte le sue varie fasi pre e post?

Share this post


Link to post
Share on other sites

mammamia che storia...e chi ci aveva mai pensato effettivamente. Mentre raccontavi la storia della spogliarellista sudavo freddo io, pensa te... cmq io non ho ancora grande esperienza però posso dirti questo: in un concerto importante e grande che ho fatto il 19 agosto, hanno sparato sul palco dei coriandoli piccoli che svolazzavano. Pensa te era il mio primo concerto con la protesi, ma l'unica cosa che mi preoccupava allora era la tenuta. Mi si erano incastrati coriandoli sui capelli ovunque, ma non sul front poichè lo porto semi-scoperto. Niente che una botta di mano non possa pulire. I chicchi di riso sono più problematici forse, ma io non mi preoccuperei. Al massimo quando entri in macchina ti metti davanti lo specchietto e dai una pulitina nei punti più critici (front).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao tutti ragazzi.

Apro questa discussione un pò insolita.

Non so se qualcuno qua dentro oltre Alby ha affrontato il matrimonio da protesizzato. Io il mese prossimo mi sposo e diciamo che nell'ultimo periodo ho avuto parecchio a cui pensare proprio per la protesi, perché vuoi non vuoi quel giorno avrai gli occhi puntati addosso per tutto il giorno, quindi bisogna essere impeccabili, ancor piu se si tratta di persone come noi che in testa nascondiamo un bel segreto.

Partiamo dal presupposto che a parte la mia ragazza i miei genitori ,mio zio e alcuni colleghi di lavoro, nessuno sa che da 3 anni e mezzo ormai, indosso la protesi.

Quindi il mio primo pensiero é stato rivolto all'addio al celibato.. i timori che gli amici presi dall'euforia facessero qualcosa di offlimit sulla mia testa.

Nello specifico l'addio al celibato é stato ieri.

Dopo aperitivo, cena, birre e quant'altro, é arrivato il momento che un po temevo... Cioé io seduto e una balleria pin up di burlesque davanti a me, tutta per me a farmi lo spogliarello.

Vabè tralasciamo lo spettacolo assurdo che mi sono gustato in prima linea, potete immaginare..dio la benedica!

Comunque quello che temevo in questi giorni era se la ballerina mentre "giocava" con me, mi iniziava a fare qualcosa sui capelli. Non vi nascondo la paura che ho avuto. Detto fatto.. tra un leva questo e struscia quello, ha iniziato a passarmi la mano sul ciuffo.. Mi si é gelato il sangue, anche perché immaginate come spesso accade in questi casi, avevo bisogno tutto il locale che guardava lo spettacolo di me con questa pin up.

Per fortuna A) la ballerina indossava dei guanti di seta e quindi la mano le scivolava tra le ciocche

B) 3 mil per fortuna ha fatto il suo porco lavoro di essere invisibile e al tatto inesistente. Avevo prontamente installato due giorni fa, quindi la tenuta era anche perfetta.

Diciamo che sono stato fortunato se mi avesse presso e tirato dai capelli, cosa che spesso avviene in questi spettacoli...non so come sarebbe finita.

Morale della favola, é andato liscio e non ho avuto problemi con la protesi e lei ha continuato il suo spettacolo.

 

matrimonio..quel giorno installerò tutto il front col 3mil e il resto strongtape perimetro e back.

Li il timore é solo per il momento riso.

Ho timore che post lancio del riso poi qualcuno si avvicina per pulirmi la testa e magari boo, mi si impasta il front di riso. In teoria installerò due giorni prima ,in modo da avere la miglior tenuta dei tape, almeno su di me il top di resistenza ed estetica la raggiungo tra il secondo e il 4 giorno. In teoria dopo due giorni su di me il 3mil é invisibile, resistente e non si squaglia diventando appiccicoso.

Non so. Qualcuno di voi ha esperienze a riguardo?? Avete affrontato il lancio del riso?

Considerate che io ho e il un taglio a front scopertissimo.

 

Ultimo scoglio.. Viaggio di nozze.

Andrò negli States due settimane.

Li il timore é solo organizzativo, cioé la solita discussione letta e riletta su "in aereoporto fanno passare miracolo, remover, tape, protesi? "

Il mio unico timore é solo quello. Porterò con me due impianti, piu un kit completo di tape, colla, forbici, spruzzino e i vari miracolo e remover.. Perché almeno una manutenzione dovrò farla.

 

Voi come avete affrontato il matrimonio con tutte le sue varie fasi pre e post?

Ciao

Io mi sono sposato esattamente tre anni fa...prosterizzato naturalmente!!

Avevo ancora un ferro di cavallo...cmq non ti preoccupare del riso...fattelo togliere dopo durante le foto da tua moglie e non preoccuparti dello styling...Non ti deve passare la mano a steofinaccio sulla zucca...e se qualche chicco rimane non se ne accorgerà nessuno e il giorno dopo con la doccia se ne vanno tutti...per il viaggio io allora avevo solo un impianto e ho fatto tutto una sera con calma in camera per la manutenzione...per i prodotti ho portato tutto quello che mi serviva super sigillato in valigia con lo scotch...portati un piccolo rotolo per rifare le sigillature...io sono andato alle seychell ed è filato tutto liscio come l'olio!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fai le prove con il riso a casa, molto semplice!

Oppure fatti appoggiare un ombrello grande all'interno della porta della chiesa e prendilo a sorpresa immediatamente prima di uscire, aprendolo con la scusa di proteggere la sposa. Lascerai tutti di stucco!

 

Per gli usa OVVIAMENTE no forbici nel bagaglio a mano. Metti i prodotti indispensabili in boccettine piccole nel sacchetto per liquidi. Il resto in valigia.

Se fai scalo e poi prendi subito un volo interno, non farti mandare la valigia a destinazione finale altrimenti te lo fermano in dogana allo scalo, tu non ci sei e te la trattengono un giorno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pensa che il giorno delle mie nozze indossavo la mia prima protesi: un copertone in poly installato con solo colla da circa cinque giorni e portato con la disinvoltura tipica dell'inesperienza. Ho affrontato subito dopo un viaggio di nozze di sette giorni in Messico,facendo bagni continui (anche di sudore), senza portare con me nulla di nulla. Non sapevo niente di manutenzioni e compagnia bella. Col personale del centro ci eravamo dati appuntamento al mese successivo per il controllo. Beata incoscienza...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pensa che il giorno delle mie nozze indossavo la mia prima protesi: un copertone in poly installato con solo colla da circa cinque giorni e portato con la disinvoltura tipica dell'inesperienza. Ho affrontato subito dopo un viaggio di nozze di sette giorni in Messico,facendo bagni continui (anche di sudore), senza portare con me nulla di nulla. Non sapevo niente di manutenzioni e compagnia bella. Col personale del centro ci eravamo dati appuntamento al mese successivo per il controllo. Beata incoscienza...

Sei il più pazzo dei novelli che io abbia mai sentito...complimenti! ??

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso tu possa stare tranquillo, il momento peggiore era la spogliarellista che poteva accanirsi contro il gatto...
Io mi preoccuperei di tagliare e acconciare perfettamente la protesi il giorno del matrimonio più che altro.
L'errore più grande dopo ordinare densità monstre è la superficialità con cui molti di noi (ovviamente non io) curano l'aspetto dei propri capelli veri,
Che non vengono tagliati a dovere, possibilmente da un parrucchiere che sappia il fatto suo.
Se si ha la protesi di una lunghezza e i propri capelli non scalati correttamente non solo si fa pietà come risultato estetico ma l'effetto posticcio è bello che li

Edited by bradpitt

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao tutti ragazzi.

Apro questa discussione un pò insolita.

Non so se qualcuno qua dentro oltre Alby ha affrontato il matrimonio da protesizzato. Io il mese prossimo mi sposo e diciamo che nell'ultimo periodo ho avuto parecchio a cui pensare proprio per la protesi, perché vuoi non vuoi quel giorno avrai gli occhi puntati addosso per tutto il giorno, quindi bisogna essere impeccabili, ancor piu se si tratta di persone come noi che in testa nascondiamo un bel segreto.

Partiamo dal presupposto che a parte la mia ragazza i miei genitori ,mio zio e alcuni colleghi di lavoro, nessuno sa che da 3 anni e mezzo ormai, indosso la protesi.

Quindi il mio primo pensiero é stato rivolto all'addio al celibato.. i timori che gli amici presi dall'euforia facessero qualcosa di offlimit sulla mia testa.

Nello specifico l'addio al celibato é stato ieri.

Dopo aperitivo, cena, birre e quant'altro, é arrivato il momento che un po temevo... Cioé io seduto e una balleria pin up di burlesque davanti a me, tutta per me a farmi lo spogliarello.

Vabè tralasciamo lo spettacolo assurdo che mi sono gustato in prima linea, potete immaginare..dio la benedica!

Comunque quello che temevo in questi giorni era se la ballerina mentre "giocava" con me, mi iniziava a fare qualcosa sui capelli. Non vi nascondo la paura che ho avuto. Detto fatto.. tra un leva questo e struscia quello, ha iniziato a passarmi la mano sul ciuffo.. Mi si é gelato il sangue, anche perché immaginate come spesso accade in questi casi, avevo bisogno tutto il locale che guardava lo spettacolo di me con questa pin up.

Per fortuna A) la ballerina indossava dei guanti di seta e quindi la mano le scivolava tra le ciocche

B) 3 mil per fortuna ha fatto il suo porco lavoro di essere invisibile e al tatto inesistente. Avevo prontamente installato due giorni fa, quindi la tenuta era anche perfetta.

Diciamo che sono stato fortunato se mi avesse presso e tirato dai capelli, cosa che spesso avviene in questi spettacoli...non so come sarebbe finita.

Morale della favola, é andato liscio e non ho avuto problemi con la protesi e lei ha continuato il suo spettacolo.

 

matrimonio..quel giorno installerò tutto il front col 3mil e il resto strongtape perimetro e back.

Li il timore é solo per il momento riso.

Ho timore che post lancio del riso poi qualcuno si avvicina per pulirmi la testa e magari boo, mi si impasta il front di riso. In teoria installerò due giorni prima ,in modo da avere la miglior tenuta dei tape, almeno su di me il top di resistenza ed estetica la raggiungo tra il secondo e il 4 giorno. In teoria dopo due giorni su di me il 3mil é invisibile, resistente e non si squaglia diventando appiccicoso.

Non so. Qualcuno di voi ha esperienze a riguardo?? Avete affrontato il lancio del riso?

Considerate che io ho e il un taglio a front scopertissimo.

 

Ultimo scoglio.. Viaggio di nozze.

Andrò negli States due settimane.

Li il timore é solo organizzativo, cioé la solita discussione letta e riletta su "in aereoporto fanno passare miracolo, remover, tape, protesi? "

Il mio unico timore é solo quello. Porterò con me due impianti, piu un kit completo di tape, colla, forbici, spruzzino e i vari miracolo e remover.. Perché almeno una manutenzione dovrò farla.

 

Voi come avete affrontato il matrimonio con tutte le sue varie fasi pre e post?

Allultimo matrimonio in cui sono stato mi hanno tirato un sacco di riso... sono andato in bagno e ho tolto tutto, niente di difficile... anche perché dopo il lancio del riso di solito te ne vai in macchina a fare le foto o dove vuoi e hai tutto il tempo.

 

Nessun problema per i prodotti che hai elencato negli states. Io li porto addirittura nel bagaglio a mano e nessuno mi ha mai fermato.... figuriamoci nel bagaglio in stiva

Auguri!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eheh.. c'hai preso ma non solo, intendiamoci, auguro a captain84 ed alla sua sposa tutta la felicità del mondo, ma a me queste cose protesi o non protesi hanno sempre fatto venire l'orticaria, dal fidanzamento all'eventuale divorzio passando da tristissime cazz.. come gli addii al celibato/nubilato.. che noia, è l'amore che quando c'è sposa, e quando non c'è più divorzia. Preti, avvocati e festini sono tutte cose dell'ego che non suggellano nulla, anzi, fanno ben capire quanto siano omologati e deboli i sentimenti dell'uomo, che ancora hanno bisogno di tutto questo nulla.

 

Ma non fate caso a me ed a quello che dico, sono strano, me lo dicono tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eheh.. c'hai preso ma non solo, intendiamoci, auguro a captain84 ed alla sua sposa tutta la felicità del mondo, ma a me queste cose protesi o non protesi hanno sempre fatto venire l'orticaria, dal fidanzamento all'eventuale divorzio passando da tristissime cazz.. come gli addii al celibato/nubilato.. che noia, è l'amore che quando c'è sposa, e quando non c'è più divorzia. Preti, avvocati e festini sono tutte cose dell'ego che non suggellano nulla, anzi, fanno ben capire quanto siano omologati e deboli i sentimenti dell'uomo, che ancora hanno bisogno di tutto questo nulla.

 

Ma non fate caso a me ed a quello che dico, sono strano, me lo dicono tutti.

Andando un po offtopic Dani, ti posso dire che io e la mia compagna conviviamo da 5 anni, ci sposeremo in una location all'aperto, sul prato di fronte al mare. Matrimonio all'America, prato, arco bianco panche bianche,fiori..niente chiesa, preti, niente officianti comunali ecc.

Ci sposerà un amico.

Detto questo, ognuno di noi ovviamente ha la propria visione dell'amore. Io e la mia compagna ci sposiamo per chiudere un cerchio e aprirne uno piu grande che é mettere su famiglia. Si vive per quello..

A 10 anni pensi a giocare, a 20 pensi alla fxxx, al divertimento ,ai festini.. A 30 alla carriera lavorativa e a crearti una famiglia. Si vive per questo.

Poi che ognuno é libero di crearsi la famiglia a prescindere del matrimonio, nessuno lo vieta. Ma credo sia una passo normalissimo... E te lo dice uno che non ci ha creduto mai, fino a 2 anni fa.

Edited by captain84

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie captain84,

ho apprezzato molto la tua testimonianza. Abbiamo quasi la stessa età, solo da poco ho iniziato una seria vita lavorativa di carriera, sono fidanzato e sono mesi che sto male al pensiero del futuro. Sono fidanzato anche io con una ragazza che è splendida, non ho dubbi su di lei..ho dubbi su di me. la paura di " coppia eterna" quella di avere figli...c'è sempre stata. è la strada dell'adulto, di chi diventa responsabile e sceglie una vita di responsabilità. Non significa che chi non vuole figli non è maturo o responsabile; ma noi uomini se creiamo una famiglia dobbiamo diventare pilatri inaffondabili, certezze. quindi niente piu' sbandate, niente più sbornie da collasso, niente piu' scappatelle con donne con tette grandi, niente più rientri nel cuore della notte... sono mesi che rifletto su quanto complessa è la vita dell'adulto e quanto è difficoltoso lo scalino "ragazzo"/ "uomo", al pari passo con " impegnato" /"sposato". Gran bella decisione la tua, sono sicuro che in cuor tuo sei felice, decidere di sposarsi è un atto di forte amore, per lei, per te, per la famiglia che creerai... mica caramelle.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi..io sono d'accordo con Dani...ma anche con captain...ognuno prende una strada nella vita e si spera che sia quella che ti renderà felice...anche io la pensavo come Dani...poi com'è per captain ho trovato la donna giusta e abbiamo messo su famiglia per chiudere il cerchio..ora abbiamo una bimba che è la cosa più bella che penso possa capitare nella vita di ogni essere umano...anche io avevo paura ..poi quando arriva e te la trovi tra le braccia e dici...cavolo è mia figlia..Tutto cambia!!! In meglio naturalmente!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

mammamia...emozionante. Non mi sento ancora pronto, sto cercando di fare un percorso psicologico per crescere e capire cosa vuol dire generare la vita. Sconvolgente in un primo momento sapere che genererai un essere umano frutto di un amore, un individuo che crescerà, sarai sempre preoccupato nel bene o nel male...non è un animale domestico..pensa quando crescerà e negli occhi di tua figlia riconoscerai te stesso, lo stesso modo di guardare le cose, magari le stesse inclinazioni. ripercorrerai tutta la tua vita. Che storia sconvolgente, affascinante allo stesso modo.. se penso che fino ad ora la mia vita è stata sempre: chitarre, musica, suonare, studiare musica, università, esami difficili, tette, donne porche, maialate, birra, canne, amici scemi, film scemi e ancora scopate, maiale, cene, birre, alcool, chitarre musica....(in loop)

Edited by guitarboy85

Share this post


Link to post
Share on other sites

mammamia...emozionante. Non mi sento ancora pronto, sto cercando di fare un percorso psicologico per crescere e capire cosa vuol dire generare la vita. Sconvolgente in un primo momento sapere che genererai un essere umano frutto di un amore, un individuo che crescerà, sarai sempre preoccupato nel bene o nel male...non è un animale domestico..pensa quando crescerà e negli occhi di tua figlia riconoscerai te stesso, lo stesso modo di guardare le cose, magari le stesse inclinazioni. ripercorrerai tutta la tua vita. Che storia sconvolgente, affascinante allo stesso modo.. se penso che fino ad ora la mia vita è stata sempre: chitarre, musica, suonare, studiare musica, università, esami difficili, tette, donne porche, maialate, birra, canne, amici scemi, film scemi e ancora scopate, maiale, cene, birre, alcool, chitarre musica....(in loop)

Direi che è normale quello che hai fatto fino ad ora...il prossimo passo quello dei figli,della famiglia,ti chiederai perché non lo hai fatto prima!! Soprattutto il passo figli!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Diavolo non abbiamo tutti la stessa natura e gli stessi istinti, non è che per sentirmi realizzato debba figliare. Ok per voi è una ruota, ma fatela girare voi che a me pare tanto una cosa da criceti. Tra i più grandi della storia abbiamo uomini senza figli, e non erano pazzi, ma 99 passi avanti alle masse.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Diavolo non abbiamo tutti la stessa natura e gli stessi istinti, non è che per sentirmi realizzato debba figliare. Ok per voi è una ruota, ma fatela girare voi che a me pare tanto una cosa da criceti. Tra i più grandi della storia abbiamo uomini senza figli, e non erano pazzi, ma 99 passi avanti alle masse.

 

Cazzarola, Dani!

Qui si parla di parrucchini e colle, non mi mettere pensieri! :P :lol:

Il tuo assunto, che condivido completamente, richiederebbe riflessione puntuale e, forse, ben altro palcoscenico.

Giusto che ognuno trovi la propria strada e che capisca da solo le scelte da prendere, si tratti di una protesi o di un matrimonio.

 

Certo che, oggi, vale la pena di farsela qualche domanda, per capire se siamo dentro un circo ben ammaestrati o se viviamo sulla base di scelte personali.

 

La risposta al quesito risulta, purtroppo, quasi banale.

 

Buona vita, qualsiasi strada prendiate.

 

MDM

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Diavolo non abbiamo tutti la stessa natura e gli stessi istinti, non è che per sentirmi realizzato debba figliare. Ok per voi è una ruota, ma fatela girare voi che a me pare tanto una cosa da criceti. Tra i più grandi della storia abbiamo uomini senza figli, e non erano pazzi, ma 99 passi avanti alle masse.

Sono d'accordo Dani...la pensavo anche io così...poi le cose possono prendere una piega inaspettata e ti ritrovi dall'altra parte dei tuoi pensieri/ ideologie e ti rendi conto che in fin dei conti....Non è così male!!! Come tutte le cose della vita se non si provano non si può sapere che emozioni danno veramente!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie captain84,

ho apprezzato molto la tua testimonianza. Abbiamo quasi la stessa età, solo da poco ho iniziato una seria vita lavorativa di carriera, sono fidanzato e sono mesi che sto male al pensiero del futuro. Sono fidanzato anche io con una ragazza che è splendida, non ho dubbi su di lei..ho dubbi su di me. la paura di " coppia eterna" quella di avere figli...c'è sempre stata. è la strada dell'adulto, di chi diventa responsabile e sceglie una vita di responsabilità. Non significa che chi non vuole figli non è maturo o responsabile; ma noi uomini se creiamo una famiglia dobbiamo diventare pilatri inaffondabili, certezze. quindi niente piu' sbandate, niente più sbornie da collasso, niente piu' scappatelle con donne con tette grandi, niente più rientri nel cuore della notte... sono mesi che rifletto su quanto complessa è la vita dell'adulto e quanto è difficoltoso lo scalino "ragazzo"/ "uomo", al pari passo con " impegnato" /"sposato". Gran bella decisione la tua, sono sicuro che in cuor tuo sei felice, decidere di sposarsi è un atto di forte amore, per lei, per te, per la famiglia che creerai... mica caramelle.

Ciao guitar hero,

Come sei estremista... non é che se ti sposi sei condannato a una vita ligia ecc..

Ci vuole sempre il giusto compromesso.

Io mi sono sposato circa un anno fa però le serate, weekend all'estero con gli amici li faccio lo stesso.

Ovviamente con una cadenza minore rispetto al passato (per intenderci: un weekend all'anno all estero e 1 serata come si deve una volta ogni 2 mesi) però conosco anche tante coppie tristissime che il matrimonio diventa la tomba della vita...

Cmq ritornando al riso... devi prendere quello senza amido altrimenti ti rovina capelli e vestito...

Auguri!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...