Jump to content
Sign in to follow this  
informaticonapoletano

Buongiorno Sono Un Nuovo Utente E Avrei Bisogno Di Aiuto

Recommended Posts

Buongiorno a tutti , mi chiamo Vincenzo ed ho un gran problema con i miei capelli ,e piu' precisamente e che stanno iniziando a cadere iniziando dal centro e adesso mi ritrovo in questa situazione , se vedete la foto che vi allego , mi farebbe piacere sapere se devo rivolgermi a qualche buon dermatologo oppure se devo usare uno shampo particolare.

 

Finora ho utilizzato vari shampi tra cui quello alla caffeina , quello della sansilke effetto voluminoso ed anche il bioscalin , ma la situazione non si e' risolta.

 

Potreste darmi voi qualche consiglio in merito , ve ne sarei veramente grato.

 

Cordiali saluti a tutti e grazie per l'aiuto che mi darete

 

Ps : per il moderatore di questa sezione , per sbaglio ho postato anche quersto articolo nella sezione minoxil ma li nessuno mi ha risposto quindi se vuole provvedere all'eliminazione perche' credo che questo si tratti di un problema di diradamento.

 

Cordiali saluti

post-30124-0-70927300-1341485487_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

prova a postare nella sezione CHIEDI ALL ESPERTO, il dott Gigli risponderà, ti dirà certamente che la situazione non potrà migliorare o risolversi solo con uno shampoo o qualche cosmetico o integratore, è ovviamente necessario far ricorso ad un ottimo dermatologo esperto in tricologia.

Edited by superman

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sembra essere una nota molto grave problema!omsh.gif

 

Oggi mi sento molto brilliperiano, quindi dimentico di esser conte e ti dico: MAVAFFANBOT!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ti dico che dalla foto sembrerebbe un'aga abbastanza aggressiva....ti consiglio pure io una visita da un bravo tricologo....gigli è uno dei migliori in circolazione, qual'è la tua età??? perchè con la tua situazione più che parlare di shampho parlerei di finasteride che al momento è l'unica.... insieme al minoxidil....capace di combattere l'alopecia andro genetica, di cui tu sei afflitto....saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao grazie per il consiglio , percaso sai se il dott Gigli fa visita anche a Napoli ?

 

Poi per quanto riguarda la finasteride , io che sono un iperteso , posso prenderla tranquillamente o e' sconsigliato ?

 

Grazie a tutti

Ciao grazie per il consiglio , percaso sai se il dott Gigli fa visita anche a Napoli ?

 

Poi per quanto riguarda la finasteride , io che sono un iperteso , posso prenderla tranquillamente o e' sconsigliato ?

 

Grazie a tutti

 

si è presente pure a napoli....se clicchi con google dottor gigli ...tricologo , potrai vedere anche i vari n. tel.. delle città in cui opera...

non sono un medico ,ma ti posso assicurare che la finasteride non interferisce con chi è diabetico.....saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma io non sono diabetico , sono iperteso ( pressione alta )

Ma io non sono diabetico , sono iperteso ( pressione alta )

 

scusami ho commesso un lapsus...pensavo all'ipertensione ,ed ho scritto il diabete....

comunque nessuna controindicazione per l'ipertensione.....vai tranquillo!!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

dici a me????????? ma noooooooo quale offeso, è che sono andato al mare e quindi ho spento il compiuter , io l'assumo da 6 mesi, non mi da nessun problema , la finasteride giacchè se ne dica , è un farmaco molto sicuro,e non ha ucciso mai nessuno, gli effetti che riferiscono di solito chi l'ha assume, sonosecondo me di natura psicologica....i farmaci pericolosi per la salute sono ben altri, non certo la finasteride........

Share this post


Link to post
Share on other sites

dici a me????????? ma noooooooo quale offeso, è che sono andato al mare e quindi ho spento il compiuter , io l'assumo da 6 mesi, non mi da nessun problema , la finasteride giacchè se ne dica , è un farmaco molto sicuro,e non ha ucciso mai nessuno, gli effetti che riferiscono di solito chi l'ha assume, sonosecondo me di natura psicologica....i farmaci pericolosi per la salute sono ben altri, non certo la finasteride........

 

psicologica??? ma che scherziamo.. gli effetti collaterali sono notevoli e numerosi, vengono forse enfatizzati dagli andrologi e forse spesso sottovalutati dai dermatologi, ma da nessuna di queste categorie di medici ho mai sentito dire che si tratta solo ed esclusivamente di effetti meramente psicologici, peraltro negli ultimi anni è stato scritto sul bugiardino ,non ricordo se sul propecia o su un generico finasteride 5mg, ( quindi non sono illazioni prese da internet) che tra gli effetti collaterali può addirittura provocare (per fortuna in rarissimissimi casi) tumore al seno maschile, quindi non è un farmaco da prendere sotto gamba. Inoltre 6 mesi sono pochi per valutare a pieno eventuali effetti collaterali che comunque in fortunati casi potrebbero pure non manifestarsi mai.

Share this post


Link to post
Share on other sites

psicologica??? ma che scherziamo.. gli effetti collaterali sono notevoli e numerosi, vengono forse enfatizzati dagli andrologi e forse spesso sottovalutati dai dermatologi, ma da nessuna di queste categorie di medici ho mai sentito dire che si tratta solo ed esclusivamente di effetti meramente psicologici, peraltro negli ultimi anni è stato scritto sul bugiardino ,non ricordo se sul propecia o su un generico finasteride 5mg, ( quindi non sono illazioni prese da internet) che tra gli effetti collaterali può addirittura provocare (per fortuna in rarissimissimi casi) tumore al seno maschile, quindi non è un farmaco da prendere sotto gamba. Inoltre 6 mesi sono pochi per valutare a pieno eventuali effetti collaterali che comunque in fortunati casi potrebbero pure non manifestarsi mai.

psicologica??? ma che scherziamo.. gli effetti collaterali sono notevoli e numerosi, vengono forse enfatizzati dagli andrologi e forse spesso sottovalutati dai dermatologi, ma da nessuna di queste categorie di medici ho mai sentito dire che si tratta solo ed esclusivamente di effetti meramente psicologici, peraltro negli ultimi anni è stato scritto sul bugiardino ,non ricordo se sul propecia o su un generico finasteride 5mg, ( quindi non sono illazioni prese da internet) che tra gli effetti collaterali può addirittura provocare (per fortuna in rarissimissimi casi) tumore al seno maschile, quindi non è un farmaco da prendere sotto gamba. Inoltre 6 mesi sono pochi per valutare a pieno eventuali effetti collaterali che comunque in fortunati casi potrebbero pure non manifestarsi mai.

psicologica??? ma che scherziamo.. gli effetti collaterali sono notevoli e numerosi, vengono forse enfatizzati dagli andrologi e forse spesso sottovalutati dai dermatologi, ma da nessuna di queste categorie di medici ho mai sentito dire che si tratta solo ed esclusivamente di effetti meramente psicologici, peraltro negli ultimi anni è stato scritto sul bugiardino ,non ricordo se sul propecia o su un generico finasteride 5mg, ( quindi non sono illazioni prese da internet) che tra gli effetti collaterali può addirittura provocare (per fortuna in rarissimissimi casi) tumore al seno maschile, quindi non è un farmaco da prendere sotto gamba. Inoltre 6 mesi sono pochi per valutare a pieno eventuali effetti collaterali che comunque in fortunati casi potrebbero pure non manifestarsi mai.

psicologica??? ma che scherziamo.. gli effetti collaterali sono notevoli e numerosi, vengono forse enfatizzati dagli andrologi e forse spesso sottovalutati dai dermatologi, ma da nessuna di queste categorie di medici ho mai sentito dire che si tratta solo ed esclusivamente di effetti meramente psicologici, peraltro negli ultimi anni è stato scritto sul bugiardino ,non ricordo se sul propecia o su un generico finasteride 5mg, ( quindi non sono illazioni prese da internet) che tra gli effetti collaterali può addirittura provocare (per fortuna in rarissimissimi casi) tumore al seno maschile, quindi non è un farmaco da prendere sotto gamba. Inoltre 6 mesi sono pochi per valutare a pieno eventuali effetti collaterali che comunque in fortunati casi potrebbero pure non manifestarsi mai.

 

da premettere che non sono un medico...detto questo, la mia sensazione è che in molti pazienti , si verifica il cosiddetto effetto placebo.....il paziente conoscendo i sintomi che puo causare questo farmaco, perchè magari l'ha sentito dire da qualche utente dei forum , si auto suggestiona e quindi tali sintomi si verificano veramente, quello che puo provocare la nostra psiche è davvero incredibile, sono venuto a conoscenza che il cosiddetto effetto placebo ,in certi pazienti colpiti addirittura da malattia neoplastica , credendo di assumere un farmaco efficace per la loro malattia, l'entità del tumore regrediva davvero...sotto indagine radiografica......nel momento in cui il paziente veniva informato che tale farmaco, non era altro che un placebo, ossia una sostanza con nessun principio attivo....inesorabilmente il tumore tornava ad espandersi, e a progredire di nuovo....tutto cio è tutto documentato, e quindi non mi invento nulla.......ecco la nostra mente è capace di arrivare a tanto........tornando a noi, non dico che gli effetti collaterali di questo farmaco non ci sono, ma secondo me vengono enfatizzati.....

comunque l'alternativa sarebbe la serenoa che essendo un prodotto naturale è sicuramente piu sicura sella finasteride....per quanto riguarda la sua presunta efficacia ...secondo il mio modesto parere i dottori non si sbilanciano anche e sopratutto per un discorso economico........il tricologo ,come tutti gli altri medici, piu sono bravi e famosi, piu sono collegati economicamente con le case farmaceutiche , che come tutti sappiamo non vedono di buon occhio queste sostanze naturali, per una questione economico commerciale che è sotto gli occhi di tutti.....tutto questo discorso per dire che secondo me la serenoa è un ottima alternativa alla fina, ma avete mai visto una presa di posizione netta da parte di qualche medico? per quale motivo....be a voi la risposta!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

da premettere che non sono un medico...detto questo, la mia sensazione è che in molti pazienti , si verifica il cosiddetto effetto placebo.....il paziente conoscendo i sintomi che puo causare questo farmaco, perchè magari l'ha sentito dire da qualche utente dei forum , si auto suggestiona e quindi tali sintomi si verificano veramente, quello che puo provocare la nostra psiche è davvero incredibile, sono venuto a conoscenza che il cosiddetto effetto placebo ,in certi pazienti colpiti addirittura da malattia neoplastica , credendo di assumere un farmaco efficace per la loro malattia, l'entità del tumore regrediva davvero...sotto indagine radiografica......nel momento in cui il paziente veniva informato che tale farmaco, non era altro che un placebo, ossia una sostanza con nessun principio attivo....inesorabilmente il tumore tornava ad espandersi, e a progredire di nuovo....tutto cio è tutto documentato, e quindi non mi invento nulla.......ecco la nostra mente è capace di arrivare a tanto........tornando a noi, non dico che gli effetti collaterali di questo farmaco non ci sono, ma secondo me vengono enfatizzati.....

comunque l'alternativa sarebbe la serenoa che essendo un prodotto naturale è sicuramente piu sicura sella finasteride....per quanto riguarda la sua presunta efficacia ...secondo il mio modesto parere i dottori non si sbilanciano anche e sopratutto per un discorso economico........il tricologo ,come tutti gli altri medici, piu sono bravi e famosi, piu sono collegati economicamente con le case farmaceutiche , che come tutti sappiamo non vedono di buon occhio queste sostanze naturali, per una questione economico commerciale che è sotto gli occhi di tutti.....tutto questo discorso per dire che secondo me la serenoa è un ottima alternativa alla fina, ma avete mai visto una presa di posizione netta da parte di qualche medico? per quale motivo....be a voi la risposta!!!

 

l effetto placebo è reale, ma è altrettanto vero che gli effetti collaterali della fina sono effettivi e non solo psicologici derivanti dall effetto placebo. riguardo la questione serenoa non c entra niente il fatto che il medico probabilmente legato da case farmaceutiche non lo prescrive perchè è un prodotto naturale . Non si vende soltanto la serenoa di tipo galenico in farmacia o erboristeria, ma anzi, esistono decine e decine per non dire centinaia di diverse industrie farmaceutiche che producono la serenoa (sempre lo stesso principio attivo) a diversa concentrazione, a diversa posologia, da sola o accompagnata da altre sostanze, (es serpens, permixon ecc ecc ecc), quindi un ipotetico medico eventualmente legato economicamente a qualche industria farmaceutica non avrebbe certamente problemi a prescrivere la marca di serenoa che preferisce. Oltre tutto non è neanche tanto vero che i medici dermatologi non la vedono di buon occhio, ad esempio il dottor gigli la utilizza senza problemi se può evitare a qualcuno la fina. La causa per cui non ha sostituito e non sostituirà la fina dipende dal fatto che la serenoa non è un' alternativa alla fina, o meglio non sono prodotti fungibili poichè è molto meno efficace di quest ultima e oltretutto non esistono tutt ora studi approfonditi riguardo la serenoa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oltre tutto non è neanche tanto vero che i medici dermatologi non la vedono di buon occhio, ad esempio il dottor gigli la utilizza senza problemi se può evitare a qualcuno la fina. La causa per cui non ha sostituito e non sostituirà la fina dipende dal fatto che la serenoa non è un' alternativa alla fina, o meglio non sono prodotti fungibili poichè è molto meno efficace di quest ultima e oltretutto non esistono tutt ora studi approfonditi riguardo la serenoa.

 

 

non ho detto che i dermatologi , ma le case farmaceutiche non vedono di buon occhio le sostanze naturali come la serenoa.........non so se sei un medico ...infermiere ecc......ma parli come se vivessi su un altro pianeta...........cercare di dimostrare il contrario della realtà...o negare l'evidenza...riguardo a quello che succede in quel mondo , mi sembra cosa alquanto immorale e poco seria........il conflitto di interesse che ci sono tra medici e case farmaceutiche ...è sotto gli occhi di tutti...e per fortuna non lo dico io ,ma illustri personaggi che noi tutti conosciamo...........lo stesso gigli che ho avuto modo di conoscere in un altro forum che si occupa di capelli, se gli si chiede una valutazione sull'efficacia della serenoa repens, è sfuggente e vago, molto abbottonato.....non ci sono studi a riguardo ....questo è il suo commento......be questo si commenta da solo.............per fortuna la gente è meno stolta di quanto si possa pensare ,o credere.......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oltre tutto non è neanche tanto vero che i medici dermatologi non la vedono di buon occhio, ad esempio il dottor gigli la utilizza senza problemi se può evitare a qualcuno la fina. La causa per cui non ha sostituito e non sostituirà la fina dipende dal fatto che la serenoa non è un' alternativa alla fina, o meglio non sono prodotti fungibili poichè è molto meno efficace di quest ultima e oltretutto non esistono tutt ora studi approfonditi riguardo la serenoa.

 

 

non ho detto che i dermatologi , ma le case farmaceutiche non vedono di buon occhio le sostanze naturali come la serenoa.........non so se sei un medico ...infermiere ecc......ma parli come se vivessi su un altro pianeta...........cercare di dimostrare il contrario della realtà...o negare l'evidenza...riguardo a quello che succede in quel mondo , mi sembra cosa alquanto immorale e poco seria........il conflitto di interesse che ci sono tra medici e case farmaceutiche ...è sotto gli occhi di tutti...e per fortuna non lo dico io ,ma illustri personaggi che noi tutti conosciamo...........lo stesso gigli che ho avuto modo di conoscere in un altro forum che si occupa di capelli, se gli si chiede una valutazione sull'efficacia della serenoa repens, è sfuggente e vago, molto abbottonato.....non ci sono studi a riguardo ....questo è il suo commento......be questo si commenta da solo.............per fortuna la gente è meno stolta di quanto si possa pensare ,o credere.......

 

sono stato in terapia per anni dal dott Gigli (personalmente non tramite forum) e mi ha prescritto serenoa per anni, di sua iniziativa, senza assolutamente sollecitarlo. Con quest ultima affermazione faccio notare che in questa sezione si parla esclusivamente di cosmetici antidiradamento e siamo abbondantemente fuori tema. ci sono sezioni apposite del forum dove si discute di serenoa, di finasteride ecc e pure la sezione "chiedi all esperto" dove poter chiedere a specialisti i vari consigli, per cui suggerisco pure agli altri utenti di poter usufruire di quest ultima sezione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono stato in terapia per anni dal dott Gigli (personalmente non tramite forum) e mi ha prescritto serenoa per anni, di sua iniziativa, senza assolutamente sollecitarlo. Con quest ultima affermazione faccio notare che in questa sezione si parla esclusivamente di cosmetici antidiradamento e siamo abbondantemente fuori tema. ci sono sezioni apposite del forum dove si discute di serenoa, di finasteride ecc e pure la sezione "chiedi all esperto" dove poter chiedere a specialisti i vari consigli, per cui suggerisco pure agli altri utenti di poter usufruire di quest ultima sezione.

sono stato in terapia per anni dal dott Gigli (personalmente non tramite forum) e mi ha prescritto serenoa per anni, di sua iniziativa, senza assolutamente sollecitarlo. Con quest ultima affermazione faccio notare che in questa sezione si parla esclusivamente di cosmetici antidiradamento e siamo abbondantemente fuori tema. ci sono sezioni apposite del forum dove si discute di serenoa, di finasteride ecc e pure la sezione "chiedi all esperto" dove poter chiedere a specialisti i vari consigli, per cui suggerisco pure agli altri utenti di poter usufruire di quest ultima sezione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti ,

Di testa mia ho iniziato ad usare il restivoil activ che si usa in questi casi

RestivOil Activ rinforza, rivitalizza, ristruttura e protegge dalla radice alla punta i capelli più deboli e danneggiati grazie alla sua composizione a base di EUFORTIL®.

 

che ne dite nel frattempo che trovo un buon dottore per il mio problema faccio bene ad utilizzare questo shampoo olio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...