Jump to content
Sign in to follow this  
dede

Protesi E Pidocchi!

Recommended Posts

Rieccomi, un bacio enorme a tutti quelli che mi conoscono e un saluto agli altri!!!

Allora, ritorna la primavera e come tutti gli anni si ripresenta nelle scuole il problema dei pidocchi...l' anno scorso io e mio figlio li abbiamo combattuti ad agosto, eravamo in montagna e senza pc dunque non ho potuto condividere questa magnifica esperienza con voi!!!

Abbiamo risolto facendo i classici shampoo-schiuma a capelli e protesi e sono scomparsi subito...ma la mia domanda è questa, secondo voi, i pidocchi si possono annidare sulla protesi e depositare le lendini sui capelli "morti" o no??? Ovvero, devo fare il trattamento anche alla ciuffa o basta che lo faccia ai miei capelli???? (ho notato che gli shampoo specifici seccano molto la protesi)

...altrimenti avrei pensato di mettere la protesi nel microonde per qualche secondo...sarebbe tutto più semplice e veloce, ma come si comportano i vari materiali protesici con le microonde???...farei un casino????...potrei provarci con un vecchio impianto dismesso...magari lo faccio e poi vi dico....vi, prego, anche se sarete già tutti lì a grattarvi, rispondetemi e ditemi se a qualcuno è capitato e cosa ha fatto. ciaoooooooooooooooooo :dottore-01:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, carissima!

 

Per quanto ne so i pidocchi non depositano le uova sui capelli trattati, semplicemente perché non li riconoscono come capelli! Nelle pellicole poi c'è il discorso temperatura. I pidocchi hanno delle fasce di temperatura molto ristrette, al di fuori delle quali non si annidano ed al di fuori delle quali muoiono, in tutte le loro forme, nell'arco di poche ore. E' il motivo per cui esistono vari tipi di pidocchi (capitis, pubis, vestimentorum etc...), ognuno adattato a stare in quel determinato ambiente con quella temperatura e non altrove.

E' il motivo per cui, ai tempi del tifo, erano pericolosissime fonti di contagio sia i morti (troppo freddi) che i malati con la febbre alta (troppo caldi).

E' quindi probabile che in una pellicola i capelli siano troppo freddi per loro. In più non possono forare la base e quindi non possono nutrirsi. Non però in un lace, come nel tuo caso...

Per questo motivo non occorre nemmeno il microonde: basta semplicemente togliersi la protesi, metterla in un sacchetto sigillato e tenerla una giornata sul comodino o, perché no, qualche ora nel freezer!

 

Capitolo soluzione sui capelli veri. A parte i rimedi della nonna (aceto) e quelli moderni a base di shampoo o schiume insetticide che hai già usato l'anno scorso, ricordati la buona abitudine di rimuovere meccanicamente le lendini con un pettine fitto, bagnato con liquido insetticida.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono affascinato. Questa discussione non è surreale come avrei pensato. Ottima spiegazione con relativo rimedio di Arn. Pidocchi sul lace = realismo oltre ogni limite. Io mi ricordo che li presi alle elementari e usai l'aceto...poi avevo un pettinino fiiine, i maledetti rimanevano intrappolati fra i denti...ma non credo fosse risolutivo...più che altro per sfogarsi e inorridire...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arn, contavo su un tuo intervento serio e risolutivo su base scientifica....sembra una discussione idiota, ma provare per credere eheheh....ovviamente non l' auguro a nessuno...e come sempre sei un genio...il freezer!!!!...non ci avevo pensato, con il freddo la ciuffa non subisce sicuramente danni!!!...sei sempre il migliore!

...diciamo che quando nelle scuole incomincia a girare l'allerta pedicxxxsi, un protesizzato non riesce più a distinguere i classici pruritini da ricrescita, tape etc, etc, dagli altri....e insomma, non è il massimo...;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io grazie a mia figlia li ho presi due volte. Una volta col copertone e una volta col lace e non ho riscontrato molte differenze. La prima cosa da dire è che i pidocchi non si nutrono del capello ma della cute e inoltre camminano in ogni direzione , dunque passano allegramente tra i buchi del lace, ma vanno anche su quelli con pellicola, salvo poi andare a mangiare nella pizzeria giù da basso sui tuoi parietali. Per aggredirli la cosa è un pò più complessa. Intanto va tolta la protesi e bisogna affrontare quelli sui parietali.

 

PARIETALI: L'aceto agisce solo sulle lendini, ovvero le uova, ammorbidendo la parte collosa con la quale si attaccano al capello, ma non le uccide. Serve solo a favorire il distacco che va fatto con il pettinino apposito, ma soprattutto con le mani e con ottimi occhiali (basta che ne resti una e sei da capo). E' necessario fare il trattamento chimico (AFTIR-MILICE e simili) diffidando di tutte le cazzate omeopatiche e dei rimedi della nonna. Anche le tinture a base di ammoniaca li uccidono.

 

PROTESI: Anche sulla protesi si annidano (meno che sui parietali) le lendini, ovvero le uova. Se i capelli sono europei cambia poco rispetto ai tuoi parietali, su quelli indiani (che hanno subito un trattamento maggiore)attaccano con più difficoltà. Il trattamento migliore, visto che non puoi usare agenti chimici) è quello di rimuoverli con aceto e poi tanta pazienza e una buona lente. Sul capello scuro si vedono bene perchè sono dei puntini simil forfora che però non volano via soffiandoci sopra, ma bisogna sfilarli uno ad uno. Sui capelli biondi è un casino vederli e bisogna andare di pettinino specifico. Metterli in frigo uccide solo le bestie vive, ma non le uova. Le bestie vive muoiono anche per soffocamento, basta quindi prendere la protesi e tenerla in una bacinella o nel lavandino per qualche ora completamente sommersa dall'acqua. Dopo un pò vedrai le bestiacce galleggiare tentando di darsela a gambe. Nuotano pure, quelle stronze.

 

Assolutamente no al microonde. Temo che scioglieresti il lace o la pellicola.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...