Jump to content
Sign in to follow this  
Lucab

Implantologia Di Capelli Artificiali

Recommended Posts

io nel 2010 misi 2000 capelli nido...ho avuto per un paio di mesi questi dolori al vertice che avvertivo quando tossivo o mi chinavo...poi arrossamenti o prurito zero assoluto....all'epoca quei dolori li avevo imputati alla pressione alta...ora a una settimana dal trapianto capisco che sono i nido...pero' ripeto non mi sembra una reazione allergica piu' che altro è un indolenzimento dello scalpo.... comunque ho scritto al dottore ..non penso che arrivero alla soluzione di farmeli estrarre al al limite porto pazienza come l'anno scorso e aspetto il decorso...certo è che è l'ultima vota in assoluto che li mettero'.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi ha scritto il dottore mi ha spiegato che questi dolori non sono affato imputabili ai capelli nido che se hanno problemi danno prurito rossori desquamazione ecc.... il dolore che ho io sotto il cuoio capelluto è imputabile all'anaestesia locale che mi hanno fattto....non lo so....pero' a questo punto posso pensare di tutto....provo a fare un ciclo di antiffiammatori per un paio di giorni...ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

mah...è dal 2001 odissea nella calvizie che mi documento e sperimento....l'unica cosa davvero che mi ha dato un po' il sorriso è il toppik....poi autotrapianto...penoso effetto meno spelacchiato....lozioni e shampoo e integratori, truffe....trapianto con artificiali stracostoso e pieni di effetti collaterali....non so...le staminali si parla ancora di 10 anni...il lace è insgamabile ma cavoli che manutenzione e poi dopo 2 anni che ti metti i biadesivi sul cuoio capelluto estirpi ogni tuo piccolo e sano bulbo pilifero, compromettendo cosi un eventuale terapia nuova...quindi che dire?? siamo nella melma....come sempre.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh oddio su autotrapianto ho visto i risultati di Rhaal di ottawa e secondo me e' un artista. Io personalmente stavo valutando gli artificiali dato che con prostafactor sono riuscito a mantanere bene ( ho 30 anni ) pero' la testimonianza di esteban mi preoccupa un po'...Penso' faro' un cliclo di PRP da Gigli in un futuro prossimo prima di giocarmi la carta artificiali...

Share this post


Link to post
Share on other sites

io posso dire che il mio problema (che si sta pian piano risolvendo) è legato purtroppo ad una mia reazione all'anestesia fatta con delle punture nel cuoio capelluto...per il resto i capelli non danno problemi di rigetto e sono davvero belli da vedere...certo è che durano poco 2000 euro per avere una testa decente per 6 mesi...poi è inutile riempirsi di artificiali perchè come detto gia da me cadendo lasciano microbuchini sul cuoio capelluto e piu' ne metti piu' microbuchini ti ritrovi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

mah...è dal 2001 odissea nella calvizie che mi documento e sperimento....l'unica cosa davvero che mi ha dato un po' il sorriso è il toppik....poi autotrapianto...penoso effetto meno spelacchiato....lozioni e shampoo e integratori, truffe....trapianto con artificiali stracostoso e pieni di effetti collaterali....non so...le staminali si parla ancora di 10 anni...il lace è insgamabile ma cavoli che manutenzione e poi dopo 2 anni che ti metti i biadesivi sul cuoio capelluto estirpi ogni tuo piccolo e sano bulbo pilifero, compromettendo cosi un eventuale terapia nuova...quindi che dire?? siamo nella melma....come sempre.

 

ciao Esteban,

no tranquillo,io ormai sono anni che uso i tape e non mi si è strappato nessun bulbo effetto ceretta,utilizzando i prodotti per il distacco non ci sono problemi

 

anche sulle manutenzioni bisogna fare chiarezza io ad esempio faccio la totale ogni 3 settimane mentre il ritocco sul front(penso tu sappia di cosa stò parlando)ogni 7/10 giorni e quindi non è una cosa giornaliera,

 

se ad esempio si portasse i capelli come li portano le donne e se la natura ci avesse dotati della loro stessa densità,si potrebbe attaccare solo con il tape anche nella parte frontale e poi fare manutenzione dopo 3 settimane,

 

ci vuole un pò di sbattimento quello sì...purtroppo,ma al momento o rasati o protesizzati in caso di grandi calvizie

 

poi se vuoi qualche chiarimento sugli impianti di nuova generazione,passa a trovarci nell'altra sezione

 

un saluto Dago

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti quelli tripli della biofibre sarebbero l'optimus sarebbe da chiedere a Fusco se e' disponibile a impiantarli...

 

Il dottor Fusco è legato a doppio filo alla concorrente NIDO da quasi 30 anni, quindi non credo proprio possa mettersi a fare concorrenza all'ex-monopolista giapponese.

 

Ricordo quando, nei primissimi mesi del 1985, era un giovane neolaureato appena tornato dal Giappone dove aveva imparato la tecnica del trapianto dei capelli sintetici. Durante il mio intervento, la sala operatoria era piena di dermatologi che visionavano quella che allora sembrava la tecnica del futuro. Mi permetto di ricordare che nel 1985 FUE e FUT erano sogni talmente visionari che, al confronto, Steve Jobs sarebbe sembrato un Savonarola che faceva roghi di tablets e smartphones per arrestare il progresso... Esisteva solo la cruentissima rotazione dei lembi alla Orentreich ed il trapianto ad isole (o, come si diceva in gergo, "a zolle") con un punchettone di 3 millimetri ad effetto bambola assicurato (vedi Pippone Baudo).

 

In tanti anni Fusco ha contribuito al progetto, anche migliorando la strumentazione, per cui non credo proprio voglia passare o anche solo usare la tecnologia Biofibre.

 

In ogni caso appare evidente come quell'idea lanciata nel futuro dal professor Yamada nel 1970 sia rimasta confinata in una ristretta nicchia di mercato (mi si passi questo termine poco consono alla medicina), il che ne attesta il fallimento come "soluzione per tutti".

 

Ciò che tarpa le ali al sistema, prima ancora del costo o delle possibili problematiche di tollerabilità, è la durata degli impianti, troppo breve rispetto al costo degli stessi ed alla fine fattore decisivo nella scelta di terminare le periodiche sessioni di ripristino. Che non sono come sostituire una protesi, visto che richiedono anestesie, sforacchiamenti e cautele post-intervento, non ultima l'uso di antidolorifici, antibiotici, antinfiammatori.

 

Secondo me è su questo che si dovrebbe lavorare perché la tecnica possa sperare di avere un futuro, soprattutto a livello numerico...

Share this post


Link to post
Share on other sites

cosa sono i tape??delle protesi ..

 

Ciao,

il tape è praticamente il sistema di ancoraggio/fissaggio per gli impianti sia di nuova generazione,sia di quelli di vecchia,

praticamente è un biadesivo(una striscia con colla in ambedue le parti)una parte quella inferiore si attacca alla pelle della testa e l'altra,quella superiore viene attaccato all'impianto per il fissaggio,questo serve per avere una maggiore tenuta dello stesso alla testa,

il tape viene in aiuto o in sostituzione della colla apposita per l'ancoraggio degli impianti

tutti i dispositivi,sia il tape che le colle,sono fatte appositamente per l'adesione alla pelle e sono generalmente anallergici,quindi non si deve usare l'attack o il bostik per intenderci

invece le protesi o impianti di solito sono in silicone o lace(una specie di tulle molto leggero e traspirante)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ciò che tarpa le ali al sistema, prima ancora del costo o delle possibili problematiche di tollerabilità, è la durata degli impianti, troppo breve rispetto al costo degli stessi ed alla fine fattore decisivo nella scelta di terminare le periodiche sessioni di ripristino. Che non sono come sostituire una protesi, visto che richiedono anestesie, sforacchiamenti e cautele post-intervento, non ultima l'uso di antidolorifici, antibiotici, antinfiammatori.

 

Secondo me è su questo che si dovrebbe lavorare perché la tecnica possa sperare di avere un futuro, soprattutto a livello numerico...

 

Sicuramente la durata, indipendentemente dal costo. Se costassero 4 euro a capello ma durassero 3 anni, ci sarebbero le frotte a farseli perche' alla fine coi nido il problema e' risolto, e li puoi trattare come ti pare senza farti paranoie ( doccie corse etc ). Come ho già detto voglio provare il PRP ( il principio alla fine e' quello giusto, Histrogen/Replicel hanno lo stesso tipo di inserzione ) il prima possibile e poi se anche questo non funziona usero' i NIDO fino al 2015/2016 quando si spera arriverà sta dannata histrogen.

Share this post


Link to post
Share on other sites

bè io sono andato 2 volte nel 2010 dal dottore ora tornero per rinfoltirli di nuovo visto che cadono....esteticamente sono perfetti insgamabili...il fatto è che è molto costoso e devi ogni 6 mesi un anno rimpiazzarli...tutto li...ciao

 

 

 

scusami esteban ma 6 mesi e' un conto...un anno un altro!!! c'e' una distanza di ben 6 mesi..... tu ne inserisci mille a gennaio mi stai dicendo che a giugno ti son caduti tutti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ne ho messi a giugno e luglio 2010 1000 piu' 1000...ad un anno esatto erano rimasti penso un 500....poi esasperato dalla mia condizione di seppelirmi dal toppik ( e tani amici cominciavano a vedere una testa strana e diradata) ne ho messi 1000 a marzo di quest'anno... e fino a fine estate dovrei essere a posto con il look.... poi pero' non ne mettero' piu' per i vari problemi di emicranie da sforzo che mi da l'anestesia per parecchie settimane e perchè i microbuchini sul cuoio capelluto sono moltissimi e si iniziano a vedere purtroppo... diciamo che se non lavi i capelli tutti i giorni con 1000 capeli per un anno sei a posto... se ne metti 2000 e non sei completamente calvo ma ne hai dei tuoi ancora usando toppik diciamo che hai una bellissima testa medio folta....ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

ne ho messi a giugno e luglio 2010 1000 piu' 1000...ad un anno esatto erano rimasti penso un 500....poi esasperato dalla mia condizione di seppelirmi dal toppik ( e tani amici cominciavano a vedere una testa strana e diradata) ne ho messi 1000 a marzo di quest'anno... e fino a fine estate dovrei essere a posto con il look.... poi pero' non ne mettero' piu' per i vari problemi di emicranie da sforzo che mi da l'anestesia per parecchie settimane e perchè i microbuchini sul cuoio capelluto sono moltissimi e si iniziano a vedere purtroppo... diciamo che se non lavi i capelli tutti i giorni con 1000 capeli per un anno sei a posto... se ne metti 2000 e non sei completamente calvo ma ne hai dei tuoi ancora usando toppik diciamo che hai una bellissima testa medio folta....ciao

 

 

ma tu ci metti anche il toppik ? quanto ne metti? e il toppik non li fa cascare piu rapidamente?...poi lessi che metti anche una crema cortisonica? sempre?

Share this post


Link to post
Share on other sites

si certo...il toppik ormai lo metto dal 2005.... solo che quando li innesti gli artificiali con il toppik hai insieme un ottimo risultato mentre il toppik da soli con i miei 4 capelli mi dava solo una bella impiastrata...non credo il toppik li faccia cascare prima..perchè? per la traspirazione? ma non c'entre sono capelli morti...al limite i tuoi forse ne risentono ... e poi pure il dottore me l'ha consigliato che non da problemi...la crema cortisonica che poi sono delle gocce solo dopo gli shampoo per il primo mese....per 3 giorni di seguito dopo il trapianto invece una cura di antibiotici che comunque sono prescritti nella prassi per scongiurare infezioni.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

si con la lacca senza gas come cielo alto che sporca pochissimo...che la lacca faccia male bè non so io è da quando ho 18 anni che uso tonnellate di gel e lacca per lo styling...certo fino a quando ne avevo.... ma diciamo che in generale sono prodotti testati...ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusate che è questa HYSTROGEN?.... un altra panzana come INTERCYTEX?

 

INTERCYTEX non mi risulta sia mai arrivata alla fase IIa dei test, mentre sia Replicel che Histrogen vanno avanti tranquilli, continuano ad alzare capitale e sono entrambi in fase II quindi tanto schifo non faranno...diamogli il beneficio del dubbio vah, dato che i risultati ci sono. Sicuramente non e' una "cura" e' piu' assimilabile a un PRP che funziona e che fai una volta ogni 4 o 5 anni.

Replicel e' quella messa meglio al momento attuale perchè richiede comunque un minimo HT ( FUE ), quindi non va a intaccare quello "status quo" per cui potrebbe venire boicottata per interessi superiori...

Edited by abracadabra82c

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma in pratica cosa consiste? autotrapianti o staminali?...il prp mi sono informato non fa assolutamente nulla...rinforza i capelli e crea vellus....

Edited by esteban

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao este ho impiantato 1000 capelli nido dal dott Fusco speriamo bene...ma tu ogni quanto li lavi con acqua senza shampo??perché io sto mettendo come sai due volte al giorno per i primi 5giorni l'anfinfimmatorio

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

i primi 2 giorni non vanno lavati e poi per la prima settimana li lavo un giorno si e uno no le gocce le metto per 5 giorni e poi basta se il cuoio capelluto non è rosso... io poi li lavo una volta a settimana max 2 per questo mi durano un po'.... con 1000 e del toppik diciamo che hai un bel risultato no?....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao este ho impiantato 1000 capelli nido dal dott Fusco speriamo bene...ma tu ogni quanto li lavi con acqua senza shampo??perché io sto mettendo come sai due volte al giorno per i primi 5giorni l'anfinfimmatorio

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

i primi 2 giorni non vanno lavati e poi per la prima settimana li lavo un giorno si e uno no le gocce le metto per 5 giorni e poi basta se il cuoio capelluto non è rosso... io poi li lavo una volta a settimana max 2 per questo mi durano un po'.... con 1000 e del toppik diciamo che hai un bel risultato no?....

si il risultato e veramente bello ,ma il toppik quanto lo lasci su? Per toglierlo devi far per forza lo shampoo...quindi sei obbligato a far shampo tutti i giorni o lasci il toppik per giorni?

Share this post


Link to post
Share on other sites

io lascio il toppik per giorni...per forza...anche se lo spazzoli prima di andare a dormire non lo elimini del tutto e poi resti a chiazze... quindi 2 volte a settimana è lecito farti il tuo shampoo e gli altri giorni convivi con la cheratina sulla testa....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...