Jump to content
Sign in to follow this  

Recommended Posts

Salve ragazzi! volevo chiedervi un parere: Io ho la barba sui lati rada e col toppik potrei infoltirla secondo voi?

Un altra cosa vorrei chiedere la durata del toppik, se con l'acqua va via, se sporca di notte (?)

 

Io ho la pelle sensibile e sono allergico al nichel, potrebbe darmi problemi ciò secondo voi?

Vi ringrazio anticipatamente per le risposte, cordiali saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
PERCHE' NON E' MOLTO ADATTO???????

cHE DIFFERENZA C'E' ALLA FINE?

 

 

perchè la barba è in una posizione dove il toppik avrebbe meno aderenza.. e poi se ti tocchi con la mano un pò ne toglieresti.. x migliorare l'adesione potresti usare il fissatore.. però sulla barba non è il massimo, visto che è come darselo in faccia..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Funziona benissimo anche sulla barba: il toppik non si scorgerà neppure a distanza ravvicinata. Utile nelle zone dove la barba cresce meno folta. Se ti accorgi di averne applicato un po' troppo, o di averlo applicato a chiazze, spazzola DELICATAMENTE (non arrivare a grattare la pelle con le setole della spazzola) e brevemente per uniformare il tutto.

Puoi anche applicare un velo di fissatore Toppik (giusto una spruzzatina per guancia): per un minuto senti "tirare" un pochino la pelle, poi è come se non avessi messo niente sul viso.

Applicato in questa modalità, non sporcherai nè il colletto della camicia bianca, e neppure la fodera del cuscino. Dura due o tre giorni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come fai a mettere il toppik sulla barba se già sulla cute si nota... mah

 

La barba la devi avere comunque, e nella grande maggioranza dei casi, non presenta i problemi di alopecia o grande diradamento che hanno, al contrario, i capelli. Non ci vuole poi tutta 'sta materia grigia per capire che se uno ha il viso glabro o quasi, il Toppik non lo deve usare.

Anzichè mugugnare commenti acidi e inutili, uno potrebbe provare su se stesso, e postarci le sue impressioni. Se poi non è contento: acqua, sapone, e via tutto.

Per la cronaca: sulla mia capigliatura o sulla cute, il Toppik non si vede, probabilmente in parte perchè il mio diradamento non è grave come altri casi qui, in parte perchè dipende dall'hairstyle utilizzato, e forse anche perchè ho imparato ad applicarlo correttamente.

Edited by Eevan

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

La barba la devi avere comunque, e nella grande maggioranza dei casi, non presenta i problemi di alopecia o grande diradamento che hanno, al contrario, i capelli. Non ci vuole poi tutta 'sta materia grigia per capire che se uno ha il viso glabro o quasi, il Toppik non lo deve usare.

Anzichè mugugnare commenti acidi e inutili, uno potrebbe provare su se stesso, e postarci le sue impressioni. Se poi non è contento: acqua, sapone, e via tutto.

Per la cronaca: sulla mia capigliatura o sulla cute, il Toppik non si vede, probabilmente in parte perchè il mio diradamento non è grave come altri casi qui, in parte perchè dipende dall'hairstyle utilizzato, e forse anche perchè ho imparato ad applicarlo correttamente.

Non mi sembra di aver fatto commenti acidi o inutili, ho semplicemente espresso il mio parere(se non ti sta bene non è un mio problema), visto che sulla cute a meno che tu non abbia un capello molto folto si nota sotto determinate condizioni di luce, perchè inevitabilmente le microfibre si depositano sulla cute. Parlo del toppik quello ufficiale, non dei derivati e senza fare il parrucchiere esperto, per risultare idoneo sotto ogni condizione di luce bisogna impiegare circa 15 minuti con un diradamento più accentuato, eppure sotto luci molto forti qualcosa si vedrà sicuro, se poi alcuni si accontentano di andare in giro con accumuli di toppik visibili da chilometri(come già mi è capitato di vedere in qualche foto) contenti loro contenti tutti. Per la barba il discorso è totalmente diverso, oltre che una zona più difficile da trattare non ne vedo il senso, pur avendo un diradamento si può tranquillamente usare un regolabarba con una resa decente a pochi mm.

Edited by Maurizio00

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi sembra di aver fatto commenti acidi o inutili, ho semplicemente espresso il mio parere(se non ti sta bene non è un mio problema), visto che sulla cute a meno che tu non abbia un capello molto folto si nota sotto determinate condizioni di luce, perchè inevitabilmente le microfibre si depositano sulla cute. Parlo del toppik quello ufficiale, non dei derivati e senza fare il parrucchiere esperto, per risultare idoneo sotto ogni condizione di luce bisogna impiegare circa 15 minuti con un diradamento più accentuato, eppure sotto luci molto forti qualcosa si vedrà sicuro, se poi alcuni si accontentano di andare in giro con accumuli di toppik visibili da chilometri(come già mi è capitato di vedere in qualche foto) contenti loro contenti tutti. Per la barba il discorso è totalmente diverso, oltre che una zona più difficile da trattare non ne vedo il senso, pur avendo un diradamento si può tranquillamente usare un regolabarba con una resa decente a pochi mm.

Che vuole che le dica...evidentemente, io ho una capigliatura più folta. Impiegare 15 minuti per ogni applicazione, mi sa più di "accanimento terapeutico" che altro.

In due minuti, io riesco ad ottenere un risultato perfetto. Il problema dei riflessi "strani" con alcuni tipi di luce ci può essere con le imitazioni cinesi, oltre al fatto di essere troppo scure e opache. Il Toppik originale si fonde col colore naturale dei propri capelli, e personalmente non ho mai notato stranezze cromatiche di alcun genere.

Quanto alla barba, la mia probabilmente presenta delle condizioni ideali per un "rinforzo" col Toppik: è già abbastanza folta, ma 5 secondi di applicazione per guancia, quindi leggera, la rendono praticamente perfetta. Ma chi ve lo ha detto che è una zona più difficile da trattare...?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che vuole che le dica...evidentemente, io ho una capigliatura più folta. Impiegare 15 minuti per ogni applicazione, mi sa più di "accanimento terapeutico" che altro.

In due minuti, io riesco ad ottenere un risultato perfetto. Il problema dei riflessi "strani" con alcuni tipi di luce ci può essere con le imitazioni cinesi, oltre al fatto di essere troppo scure e opache. Il Toppik originale si fonde col colore naturale dei propri capelli, e personalmente non ho mai notato stranezze cromatiche di alcun genere.

Quanto alla barba, la mia probabilmente presenta delle condizioni ideali per un "rinforzo" col Toppik: è già abbastanza folta, ma 5 secondi di applicazione per guancia, quindi leggera, la rendono praticamente perfetta. Ma chi ve lo ha detto che è una zona più difficile da trattare...?

Quando si va a trattare una zona quasi glabra il toppik non fa miracoli, 2 minuti sono necessari su un lievissimo diradamento, inoltre non intendo stranezze cromatiche, ma semplicemente la caduta delle microfibre sulla pelle che sporca inevitabilmente e si nota in determinate condizioni di luce. (parlo ovviamente del toppik originale non di cinesate).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...