Jump to content

Lozione "perfetta"


Recommended Posts

Vorrei precisare una cosa in merito alla quantità di lozione che viene utilizzata.

I dermatologi consigliano 2 ml..ma 2 ml possono bastare per una zona circoscritta alle tempie!!

Se uno ha diradamento in tutta la parte superiore della testa gli serviranno almeno 5 ml per coprire tutta la zona.

Mi rivolgo a chi ha problemi sia di vertex che di tempie,voi che quantità usate????

Link to comment
Share on other sites

la dutasteride essendo liquida nelle pillole la puoi somministrare anche topicamente, anche perchè l'assorbimento è altissimo e non deve essere metabolizzata dal fegato x essere attiva. la dutasteride è un anti dht di ultima generazione lo spiro x quanto mi riguarda è l'unico degli antiandrogeni che andrebbe provato, non lo reputo scarso, ma in quanto ad efficacia è di molto superiore la dutasteride. x via orale lo spiro non inibisce solo il dht x questo otterresti risultati

 

La dutasteride deve essere metabolizzata dal fegato, leggi qua:

http://www.informazionisuifarmaci.it/datab...F1?OpenDocument

Link to comment
Share on other sites

non fare tanto il saputello che alla fine non capisci nulla, mi sono documentato un po' e alla fine è venuto fuori che metabolizzare equivale a eliminare x cui la dutasteride topica puo' funzionare benissimo, basta che fai una ricerca su google scrivendo metabolismo dei farmaci.

Link to comment
Share on other sites

Complimenti maxximo, bella la tua reazione da bambino!

Effettivamente dal link che hai postato si evince che metabolizzare non significa necesariamente rendere attivo, ma io non sono un medico e non ho la pretesa di essere onnisciente quindi ammetto di aver scritto qualcosa di non esatto, ma tanto quanto hai fatto te, che oltretutto basi le tue opionioni sul "l'ho detto io e quindi è così".

Comunque le fonti che posti almeno leggile. Non mi pare proprio che ci sia scritto che metabolizzare equivale a eliminare, direi che più che altro vuol dire elaborare e da quanto c'è scritto nella fonte che hai postato questa elaborazione può servire tanto all'eliminazione del farmaco quanto a potenziarne l'effetto.

Vuoi un esempio? Il minox stesso può essere trasformato nella sua forma attiva (minoxidil solfato) sia dal fegato che nei follicoli (viene quindi metabolizzato sia nel fegato che nei follicoli).

Qui trovi una conferma:

http://www.dica33.it/argomenti/dermatologi...e/minoxidil.asp

http://www.sitri.it/terapia.html

 

Oltretutto nel secondo link Gigli e Marliani parlano anche dell'efficacia degli antiandrogeni (tanto per tornare al discorso originario sulla loro utilità).

Volevo farti notare inoltre che il discorso della metaboizzazione nel fegato l'hai tirata fuori te!!

Infine insisto sull'inefficacia della dutaseride topica: magari il fegato non c'entra niente, comunque non credi che se avesse avuto qualche potenzialità la Glaxo avrebbe fatto tutti i trials necessari per l'approvazione spazzando via inoltre tutti i dubbi su di chi sostiene che non è il caso di seguire una terapia orale per dei capelli?

 

P.S. ma vendi anche dutasteride?

Link to comment
Share on other sites

Inoltre per quanto riguarda l'utilizzo di un qualsiasi anti dht topico si potrebbe fare la seguente considereazione.

E' noto che fina è efficace contro l'aga. La finasteride riduce del 70% circa i livelli di dht nel sangue; essa funziona però inibendo la 5 alfa reduttasi di tipo 2 che è presente nella prostata (è qui che viene prodotto il 90% del dht) e non nel cuoi capelluto. Ne consegue che i benefici dati da finasteride sono dovuti alla minor quantità di dht che arriva ai bulbi attraverso la circolazione e non dalla inibizione locale della 5 alfa reduttasi.

Al contrario invece, se l'inibizione avvenisse solo nel cuoio capelluto ciò potrebbe non essere sufficente in quanto grosse quantità di dht arriverebbero dal circolo sangugnio.

Ripeto comunque che le mie sono solo ipotesi.

Link to comment
Share on other sites

si prendo dutasteride da 8 mesi x via orale, appunto quindi x via topica la duta potrebbe essere utile visto che il tipo 1 dht è prodotto nel follicolo, riguardo al fatto che non c'è una lozione questo dipende dal fatto che ancora nn è approvata x aga, cmq ho letto che un medico ha consigliato di sciogliere 4 capsule in 30 ml di minoxidil, io ho provato e devo dire che assorbiva in modo evidente, ora provo nell'ell kranell

Link to comment
Share on other sites

nn capisco dove sia il problema ? gli antianrogeni avranno anche effetti collaterali più o me gravi (io mai avuti), ma la loro validità NON PUO' essere discussa, così come per chi sostiene che metterli per via topica equivalga ad assumerli per via sistemica.

Gli studi sul finasteride dimostrano che è scarsamente assorbito e di bassa utilità per via topica, al contrario della via sistemica.

 

 

@cappellaiomatto : dosi industriali XD scherzi a parte 2-3 ml al giorno al 5 %

Link to comment
Share on other sites

scusa ma come fai ad affermare una cosa del genere.

E' DIMOSTRATO che lo spironolattone ( noto antiandrogeno) aiuta nell'aga per competizione allosterica contro il DHT, per COMPETIZIONE, significa che vanno ad ouccpare lo stesso sito nell'enzima, quindi se uno prende il posto dell'altro, coem fai a dire che non è efficace ? questo è solo un esempio.

Il finasteride, in test di laboratorio, riduce la presenza di DHT nel sangue, coem faia dire che non aiutino a combattere l'aga scusa ?

Link to comment
Share on other sites

ma guarda io ti parlo della mia esperienza, lo spiro puo' essere utile x le tempie, ma se nn prendi fina o dutasteride è perfettamente inutile, il resto non serve aniente, in letteratura medica non ci sono studi che provano in maniera univoca l'efficacia degli antiandrogeni,anche dello spiro, gli unici prodotti approvati sono minoxidil fina e dutasteride,il resto non è comprovato da nulla,ci sonostudi che sono fatti dalla casa farmaceutica che li vende,ma quelli nn contano nulla.

Link to comment
Share on other sites

Ricapitolando.

 

Minox?

Tutti d'accordo, è la base per la lozione.

Percentuale dal 2 al 5.

 

Antiandrogeni?

Alcuni (pochi) sostengono la loro totale inutilità, altri sostengono che siano un valido aiuto.

 

E i dottori che dicono?

Curando pazienti e prescrivendo lozioni si saranno pur fatti una idea..

 

 

Postate le vostre lozioni!!!!! :angry:

Link to comment
Share on other sites

non ho mai visto tanta confusione ed arroganza in un solo post.

 

di sicuro il minoxdil e fina sono gli unici farmaci approvati per la calvizie, che funzionano e sono sicuri. punto.

gli antiandrogeni quali estradiolo, progestertone, per via topica si usano da molto tempo, ma non sono approvati come farmaci per la calvizie, molti studi in letteratura sono adirittura controversi, come per'altro i pareri di molti medici, se il doc gigli lo usa per me va bene, vuol dire che crede in queste sostanze, in fondo ha in mano anni di esperienza e monitoraggio di pazienti per cui ha una sua idea che rispetto, ma vi sono anche dermatologi autoritari come la dott.ssa tosti che non credono affatto all'utilità di queste sostanze.

ora il punto è questo, studi e dermatologi non sono assolutisticamente univoci, ora la differenza la fà solo la fiducia verso il proprio medico.

e smettiamo di dire cortesemente stupidaggini verso il minox e fina che sono gli unici farmaci sicuri per la lotta alla calvizie.

Edited by bradscuro
Link to comment
Share on other sites

non ho mai visto tanta confusione ed arroganza in un solo post.

 

di sicuro il minoxdil e fina sono gli unici farmaci approvati per la calvizie, che funzionano e sono sicuri. punto.

 

 

e smettiamo di dire cortesemente stupidaggini verso il minox e fina che sono gli unici farmaci sicuri per la lotta alla calvizie.

Scusa.. non ho resistito...

Link to comment
Share on other sites

Ma la genhair non era una specie di farmacia rumena? Se è così stai prendendo spiro galenico

non sei informato, genhair è una ditta serissima non vende galenici, ma prodotti industriali, spedisce dall'ungheria. cmq ho saputo che d'ovidio consiglia di sciogliere 4 capsule di dutasteride nel minoxidil commerciale, pare che funzioni benissimo, ovviamente se la prendi anche x via sistemica è meglio ancora. riguardo all'efficacia di altri antiandrogeni basta che li provi x 6 mesi e te ne accorgi da solo che non servono a niente,oltretutto in un minoxidil galenico hanno una scarsissima penetrazione e lo senti in testa che nn agiscono

Link to comment
Share on other sites

non ho mai visto tanta confusione ed arroganza in un solo post.

 

di sicuro il minoxdil e fina sono gli unici farmaci approvati per la calvizie, che funzionano e sono sicuri. punto.

gli antiandrogeni quali estradiolo, progestertone, per via topica si usano da molto tempo, ma non sono approvati come farmaci per la calvizie, molti studi in letteratura sono adirittura controversi, come per'altro i pareri di molti medici, se il doc gigli lo usa per me va bene, vuol dire che crede in queste sostanze, in fondo ha in mano anni di esperienza e monitoraggio di pazienti per cui ha una sua idea che rispetto, ma vi sono anche dermatologi autoritari come la dott.ssa tosti che non credono affatto all'utilità di queste sostanze.

ora il punto è questo, studi e dermatologi non sono assolutisticamente univoci, ora la differenza la fà solo la fiducia verso il proprio medico.

e smettiamo di dire cortesemente stupidaggini verso il minox e fina che sono gli unici farmaci sicuri per la lotta alla calvizie.

giustissimo, l'unico antiandrogeno che funziona è lo spiro commerciale, qualcosa fa xkè riduce il sebo ed è utile x frontale e tempie

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...