Jump to content

donne straniere contro donne italiane


Recommended Posts

Da quando nel mio palazzo è venuta a lavorare una colf russa è stato scompiglio. lei è bellissima, ha 45 anni ma è di una bellezza fuori dal comune eppure fa la cameriera. è alta, slanciata, simpaticissima, da confidenza senza andare nel volgare. spero tanto di portarmela a letto, oggi ci sono salito in ascensore e mi ha dato la scoooo scooo ssaaaaa! :wub: si chiama Vera ed è una vera donna.

 

cosa pensate delle donne straniere, in particolare di quelle dell'est? io credo che ci sono delle differenze fondamentali che fanno saltare tante coppie italiane dopo che gli uomini hanno conosciuto una dell'est. allo stesso tempo nascono sempre piu' coppie miste lui italiano, lei russa, polacca, rumena ecc.

 

cerchiamo di capire i motivi:

 

1) le donne italiane anche se sono dei cessi se la tirano - le donne straniere anche se bellissime sono di una semplicità allarmante.

 

2) le donne italiane si trascurano dopo i 25-30 anni e dopo i 35-40 cadono a pezzi - le donne straniere si curano molto di piu' anche avendo spesso pochi soldi e ci sono in giro delle over 40 russe che senza fare ricorso al chirurgo plastico si mettono in tasca una 25 enne italiana.

 

3) le donne italiane credono di potersi mettere gli uomini sotto ai piedi e preferiscono che gli si mettano le corna ma che continuino a comandare in casa - le donne straniere non hanno di queste pretese e sono molto piu' semplici.

 

4) le donne italiane sono acide e smorfiose, stanno sempre in '13' e vogliono sempre avere l'ultima parola - le donne straniere sono sempre sorridenti e simpatiche, forse perchè provengono da situazioni di povertà riescono ad essere felici anche con poco.

 

5) le donne italiane a letto sono frigide e difficoltose e fanno mille problemi se chiedi loro di piu' oppure sono zoccole e non danno sicurezza - le donne straniere sanno essere amanti focose ma in modo piu' naturale per cosi' dire.

 

6) le donne italiane per quanto dicano il contrario se trovano un buon partito non vedono l'ora di incrociare le braccia ed assumere una cameriera - le donne straniere hanno voglia di lavorare e anche se guadagnano non disdegnano di fare lavori a casa e contribuire al menage familiare.

 

7) le donne italiane fanno molto di piu' le corna delle straniere perchè' vivono le corna come una specie di vendetta - le donne straniere sono molto piu' rispettose dell'uomo italiano.

 

potrei continuare ancora ma mi fermo qui'. voi cosa pensate?

 

vinyl_rusgirls_xl.jpg

Edited by castano_chiaro
Link to post
Share on other sites
  • Replies 105
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

cosa pensate delle donne straniere, in particolare di quelle dell'est? io credo che ci sono delle differenze fondamentali che fanno saltare tante coppie italiane dopo che gli uomini hanno conosciuto una dell'est. allo stesso tempo nascono sempre piu' coppie miste lui italiano, lei russa, polacca, rumena ecc.

 

Se sono sopra i 40 sono sicuramente spie comuniste che lavorano alla restaurazione del socialismo reale non abboccare..... :P .

 

Comunque come detto, massima approvazione per chi mischia il sangue!

 

ciao

 

Brasileiro

Link to post
Share on other sites

Aggiungo un paio di punti:

 

8) le donne straniere spesso si dimostrano docili e affettuose per farsi sposare e ottenere la cittadinanza, e poi ti scaricano nel cesso

 

9) le donne italiane non hanno più voglia di fare da seconda mamma a degli inutili parassiti che pretendono di avere tutto cucinato, lavato e stirato senza contribuire minimamente alle faccende domestiche

 

10) Dal momento che molti maschi italiani sono esattamente come descritto al punto 9), allora instaurano il mito della straniera buona, dolce e disponibile (=fxxx, sottomessa e troia), e magari finisce che se la sposano anche, incappando poi nella situazione descritta al punto 8).

 

11) Dovresti vedere le russe che vengono nel posto dove lavoro io: sono basse, tarchiate e muscolosissime, e potrebbero tranquillamente metter su una squadra femminile di rubgy e massacrare gli All Blacks

 

Dai Castano, è tanto per scherzare e sorridere un po', ma sinceramente non penso che abbia molto senso parlare di donne italiane vs donne straniere, perché per definirle dovremmo ricorrere a tante di quelle generalizzazioni da creare alla fine un modello completamente diverso dalla realtà...

Link to post
Share on other sites

io credo di essere in grado di semplificare il tutto in maniera molto + semplice:

la vera differenza tra donne italiane e donne straniere (dell'est) è fondamentalmente il denaro.

Mi spiego, se le donne italiane se la tirano sempre di + è perché ormai non devono + dipendere dall'uomo per farsi mantenere come una volta; sono indipendenti, hanno i loro soldi, il loro appartamentino, la loro auto e le loro amiche. Il tutto ovviamente in un contesto dove il benessere ha raggiunto ormai livelli elevatissimi.

Dall'altra parte le ragazze dell'est (rumene, bulgare, russe etc) nascono in un contesto molto povero (vi assicuro, io che in romania e bulgaria ci sono stato x lavoro, che sembra di vivere in un altro mondo). Fondamentalmente sono più semplici perché hanno meno soldi e mi è capitato spesso di vedere nei loro paesi delle gnocche allucinanti insieme a relitti umani loro compatrioti solo perché garantivano loro un pò di sicurezza economica.

Ultimamente, con la crescita economica di questi paesi, ho notato che le ragazze stanno cominciando a tirarsela anche li e gli episodi che ha citato il commissario (non il mitico AURICCHIO interpretato da lino banfi in "Fracchia la belva umana", ma Bellachioma) delle ragazze tutte sorridenti e per bene che dall'est vengono per sposare un italiano e una volta acquisita la cittadinanza lo scaricano (vedi la ex-velina VERA AYUSHKINA che così fece tre anni fa con un povero operaio sfxxxto) sono dei chiari esempi di come il denaro per le donne faccia davvero la differenza.....

Link to post
Share on other sites

non la metterei in termini così estremi.....le donne cercano la sicurezza xché fondamentalmente sono estremamente INSICURE (anche se all'esterno sembrano tanto forti).....

Per essere più chiari il segreto è:

NOI DIAMO LORO SICUREZZA ECONOMICA.....LORO CE LA DANNO :D

Link to post
Share on other sites
non minimizzamo.....succhiano anche altro! :D   :D   :D

 

:D :D :D :D :D :D :D :D :D !!Io vedo molti opensionati che vanno con le polacche.secondo me fanno bene.si godono davvero la pensione ed i poki (?)anni ke gli restano.Beati loro.Quando io sarò vecchio la polonia sarà diventato un paese ricco ed io la mia pensione(se l otterrò)a chi la darò?Dovrò prendere una pigmea come amante??siamo una generazione sfortunata in questo senso!

Link to post
Share on other sites
ZZ79

se le donne italiane se la tirano sempre di + è perché ormai non devono + dipendere dall'uomo per farsi mantenere come una volta; sono indipendenti, hanno i loro soldi, il loro appartamentino, la loro auto e le loro amiche.

 

Dall'altra parte le ragazze dell'est (rumene, bulgare, russe etc) nascono in un contesto molto povero (vi assicuro, io che in romania e bulgaria ci sono stato x lavoro, che sembra di vivere in un altro mondo). Fondamentalmente sono più semplici perché hanno meno soldi

 

FALSO!

 

come fai ad asserire in una nazione come l'Italia dove secondo le statistiche ci sono quasi 20 milioni di persone che vivono sulla soglia della povertà (reddito familiare mensile netto inferiore agli 800 euro), a dire simili scemenze?

 

tu nemmeno te lo immagini quante donne ITALIANE fanno la fame, non hanno lavoro e sono costrette a fare le colf o le donne delle pulizie pagate a nero.

 

appartamenti? auto? amiche danarose? ma dove vivi a Montecarlo? ti dai un'occhiata in giro quando esci per la strada? li leggi i giornali?

 

al contrario ci sono moltissime donne dell'est che non disdegnando lavori piu' umili riescono a vivere dignitosamente.

 

qui torniamo alla storia che gli italiani preferiscono rimanere disoccupati per non andare a cogliere i pomodori o fare pulizie nei condomini mentre gli stranieri non si fanno questo genere di preblemi.

 

ebbene alla base di questo modo di essere si generano le differenze. a parte i pensionati che sposano le polacche che ereditano casa e pensioni di reversibilità, basta guardarsi un po attorno e vedere che si stannoc reando un sacco di coppie miste, non solo tra italiani giovani e donne dell'est ma anche tra donne italiane giovani e uomini nordafricani. ora non mi venire a dire che lo fanno per le dimensioni dell'uccello! :D

 

credo che molti di voi abbiano dei preconcetti che non stanno piu' in piedi. uscite un po di casa e guardatevi attorno, il mondo è cambiato!

 

ti faccio un piccolo aneddoto di quest'anno. uscivamo con una coppia, lui universitario di 33 anni lei di s. pietroburgo, bellissima e semplicissima. lei andava a fare le notti a casa di donne anziane per pagarsi l'universita', arrotondava facendio la baby sitter e si pagava la casa con altre due amiche. la media delle ragazze italiane hanno gli stuidi pagati dai genitori e non si 'umilierebbero' mai a fare lavori umili, quelli li lasciano agli 'extracomunitari'......

Edited by castano_chiaro
Link to post
Share on other sites

mah...che dire.........io ho un difetto di fabbrica!!!

da buon lumbard,a me piacciono da morire le donne......italiane.............................................................

.....................................SICILIANE

 

divento pazzo..........tipico fisico

 

Longilineo,non tanto alta,tetta piccola(seconda terza scarsa),capello liscio,lungo castano scuro,occhio verde.......

 

 

e' una droga

 

 

certo non disdegno il facsino dell'est,belle bionde provocanti,ma poi preferisco le donne di casa mia.......

Link to post
Share on other sites
Ultimamente, con la crescita economica di questi paesi, ho notato che le ragazze stanno cominciando a tirarsela anche li e gli episodi che ha citato il commissario (non il mitico AURICCHIO interpretato da lino banfi in "Fracchia la belva umana", ma Bellachioma)

 

Grande ZZ79, anche io sono un fanatico cultore di quel film. Sappi comunque che Bellachioma è il nome di un altro mitico commissario interpretato sempre da Banfi in "Vai avanti tu che mi vien da ridere". Il nome ovviamente si commenta da sè!

 

credo che molti di voi abbiano dei preconcetti che non stanno piu' in piedi. uscite un po di casa e guardatevi attorno, il mondo è cambiato!

 

Questa è bellissima Castano, la migliore del giorno... hai scritto un post strapieno di stereotipi e generalizzazioni, e poi ti lamenti perché la gente ha preconcetti che non stanno in piedi? Mah!

Link to post
Share on other sites
Questa è bellissima Castano, la migliore del giorno... hai scritto un post strapieno di stereotipi e generalizzazioni, e poi ti lamenti perché la gente ha preconcetti che non stanno in piedi? Mah!

 

e dove stanno questi stereotipi? io ho detto alla fine che alle donne italiane piace comandare, che sono acide e se la tirano, che non hanno voglia di lavorare se hanno la possibilità di non farlo, che si trascurano dopo i 30 anni (soprattutto se fidanzate o sposate), sono donne che col discorso della parità si sono prese il dito con tutta la mano.

 

le straniere al contrario sono donne spesso belle ma altrattanto semplici e disposte a far sacrifici.

 

gli stereotipi e i preconcetti sono quelli che considerano le donne dell'est tutte battone disposte ad andare solo con vecchi bachucchi per ciullargli soldi e proprietà.

 

al contrario l'italia è piena di poveri italiani buoni (uomini) ridotti sul lastrico da donne italiane senza scrupoli che li hanno lasciati nella merdà senza troppi scrupoli giovando di leggi e giudici che hanno consentito loro sostentamenti e case a spese degli ex mariti che ora sono costretti a fare gli straordinari per mantenerle e loro fanno le signore tutto pagato e dopo si trovano un tipo coi soldi che in piu' gli fa fare la bella vita.

 

allora rispetto di piu' una ragazza dell'est che sta con un 60enne e capisco quel sessantenne che si vive gli ultimi anni della sua vita con gioia.

 

forse sono dei punti di vista personali che non posso pretendere che vadano capiti da tutti per carità, ma credetemi ne ho conosciute davvero tante di donne italiane e mi hanno rotto letteralmente le palle coi loro atteggiamenti da prime donne che non si possono nemmeno lontanamente permettere, della serie ti vengo a prendere e tu mi fai aspettare mezzora sotto al palazzo mentre ti prepari. basta!

Link to post
Share on other sites

Castano sei incredibile!!!! Tu dici a noi di non parlare per preconcetti e di andare fuori che il mondo è cambiato???????????????????????????????????????????????

Lo sai in quanti posti sono stato x lavoro????????????????????????????????????????????????????????????????

Se vuoi te lo ricapitolo così ti rendi un pò più conto:

1) Austria

2) Svizzera

3) Germania

4) Francia

5) Lussemburgo

6) Belgio

7) Olanda

8) Slovenia

9) Croazia

10) Ungheria

11) Rep. Ceca

12) Estonia

13) Lettonia

14) Lituania

15) Bulgaria

16) Romania

17) Malta

18) Tunisia

19) Marocco

20) Inghilterra

21) Irlanda

 

.................A differenza tua, credo di poter dire che io parlo su dati di fatto e non mi baso su credenze personali o su articoletti che ogni tanto leggo sul giornale.

Non venire a dire a me di andare a vedere cosa c'è nel mondo.

Basta che vai una sola volta a Bucharest per renderti conto cosa vuol dire vivere là. Scommetto che dopo il mio ragionamento ti entrerebbe un pò più in testa e non penso che avresti il coraggio di darmi contro ancora una volta .

 

X COMMISSARIO: IO ADORO I FILM DEL GRANDE LINO.

Il mio film preferito è l'allenatore nel pallone, ma fracchia e la belva umana è un capolavoro......vuoi che ti mando i filmati audio di "balliamo" e "benvenuti a sti frociooooni" o ce li hai già??????

Link to post
Share on other sites

Tunisia e Marocco sono state delle vere rivelazioni!

Credo, soprattutto a Casablanca, di aver visto alcune tra le donne più fighe della terra!!!!

Lineamenti stupendi, un mix di nordafricano con chiare particolarità europee dovute alla dominazione francese....X ricapitolare pelle scura, corpi magri e sinuosi (visto che la cucina marocchina è piuttosto povera) e gran bei visi davvero.....Inoltre molte di loro erano vestite all'europea, con jeans a vita bassa, magliettina firmata e trucco......Una era davvero da svenimento!!!!

Non me l'aspettavo perché qua in italia gli unici marocchini e tunisini che vediamo sono gli uomini che vengono x cercar miglior fortuna.....Ma quei maledetti le gnocche se le tengono a casa loro!!!

Link to post
Share on other sites
ZZ79

Lo sai in quanti posti sono stato x lavoroA differenza tua, credo di poter dire che io parlo su dati di fatto e non mi baso su credenze personali o su articoletti che ogni tanto leggo sul giornale.

 

E' arivato n'antro rocco siffredi...... :D

 

Evidentemente devi aggiornarti di piu' sulle italiane allora!

 

cmq anche mio zio che si vanta di aver girato mezzo mondo (ed è vero) su queste cose è di un bigottismo pazzesco.

 

che alla fine tu abbia girato non significa che ne sai piu' di altri me incluso. io ho girato di meno ma credo di aver conosciuto, con modestia, piu' donne di te :D

 

nb: poi questo fiore di intellettuali che hai conosciuto tra tunisi e casablanca non credo siano paragonabili alle donne dell'est di cui sto parlando io, ne tantomeno tirare in ballo francesi, inglesi, irlandesi e compagnia cantando, io sto parlando di russe e polacche, popoli che hanno anche una grande cultura alle spalle.

 

infine non si tratta di volerti dare addosso ma cavolo hai preso un intero post a parlare di tette, culi, sorrisi smaliziati, magliettine aderenti e piatti esotici, il classico dell'italiano all'estero, non hai detto mezza parola sulla cultura di questi popoli. il classico italiano sborone insomma. dai retta a me, ritornaci e acculturati :okboy:

Edited by castano_chiaro
Link to post
Share on other sites

Primo, il mio non era un vanto, ma era solo un modo per farti capire che forse ho più voce in capitolo di te in quanto ad esperienza di vita, visto che la tua frase era "guardatevi attorno il mondo è cambiato"......come se tu fossi un guru ottantenne che ha girato mezzo mondo impartendo lezioni di vita agli altri.

Secondo, mi sembra che il + bigotto di tutti, senza offesa, all'interno del forum sia proprio tu, che apri milioni di post su argomenti inutili e per i quali non riesci mai ad espriemere un tuo vero parere, ma riportando nel 99% dei casi opinioni non tue e davvero molto ma molto banali (escludendo la tua cultura nel settore calvizie per la quale devo renderti merito).

Terzo, non so quante ragazze hai avuto (sbaglio o ti sti vantando tu adesso?), in ogni caso non penso di esserti tanto da meno e anche se fosse non me ne fregherebbe un cxxxx.

quarto, cosa cxxxx c'entra rocco siffredi?

Link to post
Share on other sites
che alla fine tu abbia girato non significa che ne sai piu' di altri me incluso. io ho girato di meno ma credo di aver conosciuto, con modestia, piu' donne di te  :D

 

Castà,

adesso sono proprio curioso :60: :D

 

Vorrei chiederti e mi aspetto, se sarai così cortese da darmela, una risposta precisa (cioè numeri)

 

1) Il numero di donne che hai conosciuto tu

2) in numero di donne che ha conosciuto ZZ79

3) Le fonti su cui ti basi per tirar fuori tali numeri

 

grazie in anticipo :P

Edited by Brasileiro
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...