Jump to content

Ricrescita E Muscoli


Recommended Posts

  • Replies 1.2k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

  • 3 weeks later...

Con non più molta fatica da una decina di giorni riesco a muovere ( o almeno così a me pare ) le orecchie...noto infatti un leggero spostamento della "calotta" sopra la capa :quadrifoglio: ....

 

Non so se è questo che intendevate con " muovere le orecchie " e se è effettivamente questo il movimento più efficace per la chioma.......oramai nessuno scrive più in questa discussione; era interessante conoscere i risultati di chi l'ha praticata a distanza di tempo.

 

Se qualcuno ha suggerimenti...sono graditissimi...anche un : "lascia perdere" :diavoletto:

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

Vi do qualche link utile....

 

qui sono indicati tutti i link dove ci sono foto di miglioramenti da gf http://www.salus.com/topic.asp?TOPIC_ID=34...amp;whichpage=1

 

qui un ginnasta ha realizato un breve video su come si sgalea http://it.youtube.com/watch?v=krhBG9GJMv4

 

infine in questo topic vengono fatte domande a Tom Hagerty

http://www.salus.com/topic.asp?TOPIC_ID=34445

Link to comment
Share on other sites

  • 4 months later...

Ragazzi,

vi informo che oggi 15 settembre 2008 è il "Gf day"...l'evento di tutti i ginnasti dello scalpo...se qualcuno si vuole unire al gruppo o semplicemente sapere i risultati di questa specie di "sperimentazione" leggete le schede qui: http://www.salus.com/topic.asp?TOPIC_ID=37632

 

Tutti i commenti sulle schede inserite, le trovate qui:

http://www.salus.com/topic.asp?TOPIC_ID=37627

 

I ginnasti sono tutti invitati.....l'invito ovviamente non vale per i "disturbatiori".

 

Ciao belli.

 

P.s. Ovviamaente ai link che vi ho dato va sostiutita la parola "salus" con "i e s o n" scrittu tutto attaccato.

Edited by elvix
Link to comment
Share on other sites

Ragazzi,

vi informo che oggi 15 settembre 2008 è il "Gf day"...l'evento di tutti i ginnasti dello scalpo...se qualcuno si vuole unire al gruppo o semplicemente sapere i risultati di questa specie di "sperimentazione" leggete le schede qui: http://www.salus.com/topic.asp?TOPIC_ID=37632

 

Tutti i commenti sulle schede inserite, le trovate qui:

http://www.salus.com/topic.asp?TOPIC_ID=37627

 

I ginnasti sono tutti invitati.....l'invito ovviamente non vale per i "disturbatiori".

 

Ciao belli.

 

P.s. Ovviamaente ai link che vi ho dato va sostiutita la parola "salus" con "i e s o n" scrittu tutto attaccato.

 

 

per elvix.

pultroppo sono arrivato in ritardo.

ho notato che è stata rimossa la pagina.

ci sarebbe la possibbilita sapere anchio?

ciao

Link to comment
Share on other sites

Rey,

non visualizzerai mai la pagina se non fai come ho indicato nel P.S....in pratica la parola "i e s o n" scritta tutta attaccata qui viene censurata e appare la parola "salus"...quindi devi copiare il link poi sostituire questa parola e vedi che la pagina ti appare.....

 

oppure in alternativa fai una ricerca su google inserendo la parola censurata il mio nome "elvix" e il titolo del topic "gf day: le schede" vedi che la trovi subito.

 

Ciao Rey.

Link to comment
Share on other sites

  • 3 years later...

Oggi facendo qualche ricerca sulla ginnastica facciale tra i risultati più rilevanti mi è spuntata questa discussione. Non posso fare a meno di notare che è stata abbandonata da 4 anni. Cosa è successo in questo lasso di tempo? Usate ancora con costanza queste tecniche incoraggiati da risultati visibili oppure siete passati dalla parte degli scettici bollando questa pratica come un'inutile perdita di tempo?

Link to comment
Share on other sites

  • 6 months later...

RUNLD

 

Run, io ti riporto quello che ho letto, e sarebbe stupido da parte mia, visto che mi sono affidato SOLO dei libri, dire che le cose stanno come dico io o darti ragione in toto subito. In realtà non sono qui per parlare della causa, ma di una potenziale cura. Qualcuno dice che è efficace sia che la calvizie sia causata dal Testosterone che dai globuli bianchi.

 

X JOEJOE

 

ti metterei anche le foto dove contraggo prima i muscoli della fronte poi quelli auricolari, ma la differenza è così minima che non si nota.

Devi prima corrugare la fronte, come se la volessi "radunare" sulle sopracciglia, poi devi muovere i muscoli auricolari, quelli dietro le orecchie.

 

Il contrarre alternativamente i due gruppi di muscoli provoca uno scorrimento della galea. In caso di calvizie abbastanza avanti, la galea potrebbe essere attaccata alla volta cranica, e quindi bisogna procedere con dei massaggi al cuoio capelluto per "staccarla" dall'osso, basta che non siano massaggi particolarmente traumatici.

 

Ciao a tutti

Salve, mi rendo conto che sono passati diversi anni da questo messaggio, ma sono molto curioso di come si è evoluta la sua situazione. Considerando che anche io pratico ginnastica facciale e sono convinto della sua positività, trovo strano che in questo forum non se ne parla minimamente. Ringrazio anticipatamente per eventuali delucidazioni e porgo cordiali saluti

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...
  • 2 months later...

Ho visto che qualcuno ha chiesto informazioni. Rispondo in proposito.

 

Come qualcuno ha scritto nei vari post i miglioramenti dipendono dalla gravità della calvizie, ma vi posso assicurare che i capelli, esattamente come diceva Giovanni Serri Pili, riscrescono anche dove non ce ne sono più (quindi i bulbi piliferi sono vivi anche a distanza di anni).

 

Se osserviamo tutti coloro che a 40 anni hanno una folta capigliatura, possiamo notare come questi presentino dei movimenti ritmici dei muscoli corrugatori della fronte (ad esempio mentre parlano). Mentre normalmente i calvi non muovono mai i muscoli corrugatori.

Se andate poi a chiedere ad un vostro amico con una folta cpigliatura se vi fa dare un'occhiata al suo cuoio capelluto osservete la pelle di colore biancastro, soffice, spessa e scorrevole (come il manto dei gatti per capirci). Se invece osservate il cuoi capelluto dei calvi, lo troverete atrofico, assottigliato, di colore rosaceo, poco scorrevole (a volte addirittura quasi "incollato" al cranio). In quasi 15 anni che mi sono interessato al problema di queste osservazioni ne ho potuto farne parecchie.

Tra questi due estremi ci sono ovviamente le situazioni intermedie.

 

Da cosa dipenda il fatto che una persona sia geneticamente predisposto per una folta capigliatura o per la calvizie?

Non voglio entrare nel merito perchè ci vorrebbe molto tempo (magari lo farò in un prossimo post), ma io personalmente concordo pienamente con quasi tutte le osservazioni di Giovanni Serri Pili nel suo libro. Accenno solo al fatto che sono concorde nel ritenere che dipendano ad esempio fortemente (non ho scritto "solamente" bensì "fortemente") dalla conformazione della fronte, dalla conformazione dei muscoli corrugatori e dalla naturale attitudine al movimento corrugatorio che garantisce il massaggio del cuoio capelluto. E queste sono caratteristiche che noi ereditiamo dai nostri genitori. Ma non voglio entrare ora nel merito di tutto questo perchè ciò meriterebbe una approfondita trattazione altrimenti i soliti scettici cominciano subito con le loro battutine idiote.

 

Tuttavia ora sappiamo come è possibile ripristinare la situazione di trofismo del cuoio capelluto anche per quelle persone che come me geneticamente sono predisposte alla calvizie.

 

Per gli scettici dico che che sia da parte di mio padre che da parte di mia madre ho tutti i parenti calvi. Ho un fratello che è calvo, ha provato diversi anni l'agopuntura (effetto completamente nullo) e alla fine è ricorso all'autotrapianto. Inutile dire, a conferma di quanto sopra, che i capelli trapiantati, estratti dalle zone ben irrorate di sangue prossime alla della nuca e innestati nelle zone del vertice (in cui, in assenza di massaggio, non c'è sufficiente flusso sanguigno), dopo il periodo iniziale hanno anch'essi cominciato ad indebolirsi e diradarsi (al contrario dei loro "fratelli" che sono rimasti al loro posto nelle zone della nuca). Tant' è che mio fratello è dovuto ricorere ad un secondo autotrapianto, e i risultati, a distanza di due-tre anni, stanno seguento in tutto e per tutto quelli del primo.

 

Io sono l'unico della mia stirpe che ha seguito i consigni di Giovanni Serri Pili sin da quando il problema ha cominciato a presentarsi, dopo aver fatto il giro dei dermatologi, dopo aver ingurgitato scatoloni di pillole, vitamine, proteine, amminoacidi, complessi vitaminici, etc etc e aver provato praticamente tutti gli shampii in commercio per contrastare la forfora, effetto del'atrofizzazione del cuoi capelluto. Tutto questo senza il benchè minimo risultato, e questo lo posso attestare dalle ricette mediche che ho conservato.

 

I consigli di Giovanni Serri Pili sono molto semplici, si tratta di una semplice ginnastica che deve essere resa il più efficace possibile escogitando tutti quegli accorgimenti che la nostra fantasia ci propone. Lo stesso Giovanni Serri Pili nel suo libro utilizzava !qualcosa" per accrescere l'effetto della ginnastica, ma nel suo libro ne accenna solamente senza però dare indicazioni precise (peccato!). Io stesso ho escogitato i miei metodi che in questi 15 anni sono risultati utilissimi.

Inutile dire che chi ha la predisposizione per la calvizie questa ginnastica la dovrà fare tutta la vita, ovvero deve diventare un'abitudine ad esempio "utilizzare" i muscoli corrugatori della fronte, abitudine che i "capelloni" hanno già senza che ci abbiano mai pensato.

Chi è scettico provi ad accendere la televisione e a vedere come "aggrottano la fronte" i personaggi della TV che godono di una folta chioma (attenti ovviamente a quelli che non sono per così dire "naturali", intesi?)

 

Termino questo mio post dicendo che sono un ingegnere biomedico e docente universitario e che non sono del tutto incompetente in materia. Sono convinto che tanti medici dovrebbero togliersi i paraocchi e far funzionare il cervello anzichè credere ciecamente in quello che hanno studiato a scuola e che magari certe pubblicazioni scientifiche propongono (anch'io ho delle pubblicazioni al mio attivo e so benissimo per quale motivo vengano sfornate le pubblicazioni scientifiche e cosa c'è dietro).

 

Lo stesso discorso si potrebbe fare a proposito della miopia. Anche questo sarebbe un discorso lungo, ma vi posso semplicemente accennare che sono passato da una miopia di -3,75 diottrie a -0,75, e tutto questo solo grazie alla ginastica oculare. Ma questa è un'altra storia.

 

Sempre per i soliti "malfidati" concludo dicendo che non ho interessi di alcun genere in questo argomento, non sono "collegato" ad alcuna industria farmaceutica nè ad alcuno studio medico. Quanto sopra risponde a verità. Potrei anche mostrare foto riprese nel corso di questi anni a testimonianza di quanto sopra, ma so che "non c'è peggior scettico di chi non vuol credere" e sono certo che anche di fronte alla prova di una foto i soliti obietterebbero che si tratta di un fotomontaggio.

 

Dico solo "provare per credere". Io ho scritto il mio post solo per portare la mia esperienza e testimoniare che il metodo di Giovanni Serri Pili su di me ha funzionato perfettamente e per incoraggiare chi ha deciso di intraprendere questa strada. Chi è interessato cominci a fare la ginnastica e i rsultati li vedrà; chi non ci crede faccia ciò che vuole.

 

Al prossimo post.

Ciao happy 100, io la penso come te, vorrei solo farti qualche domanda per approfondire,

 

tu hai l aga giusto? e quindi destinato a perderli... ma con la gf hai risolto, anche io sono su quella via...ma davvero l hai fatta per 15 anni?

 

la gente scettica dice cosi o perché non si impegna o perché non ci sono prove scentifiche di tutto ciò...

 

io ho risultati ma ho 20 anni, e la faccio da 2, sono allo stadio 2 di Hamilton mentre ora che faccio gf sono passato allo stadio 1,

 

gradirei le tue risposte, un saluto :)

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Ho visto che qualcuno ha chiesto informazioni. Rispondo in proposito.

 

Come qualcuno ha scritto nei vari post i miglioramenti dipendono dalla gravità della calvizie, ma vi posso assicurare che i capelli, esattamente come diceva Giovanni Serri Pili, riscrescono anche dove non ce ne sono più (quindi i bulbi piliferi sono vivi anche a distanza di anni).

 

Se osserviamo tutti coloro che a 40 anni hanno una folta capigliatura, possiamo notare come questi presentino dei movimenti ritmici dei muscoli corrugatori della fronte (ad esempio mentre parlano). Mentre normalmente i calvi non muovono mai i muscoli corrugatori.

Se andate poi a chiedere ad un vostro amico con una folta cpigliatura se vi fa dare un'occhiata al suo cuoio capelluto osservete la pelle di colore biancastro, soffice, spessa e scorrevole (come il manto dei gatti per capirci). Se invece osservate il cuoi capelluto dei calvi, lo troverete atrofico, assottigliato, di colore rosaceo, poco scorrevole (a volte addirittura quasi "incollato" al cranio). In quasi 15 anni che mi sono interessato al problema di queste osservazioni ne ho potuto farne parecchie.

Tra questi due estremi ci sono ovviamente le situazioni intermedie.

 

Da cosa dipenda il fatto che una persona sia geneticamente predisposto per una folta capigliatura o per la calvizie?

Non voglio entrare nel merito perchè ci vorrebbe molto tempo (magari lo farò in un prossimo post), ma io personalmente concordo pienamente con quasi tutte le osservazioni di Giovanni Serri Pili nel suo libro. Accenno solo al fatto che sono concorde nel ritenere che dipendano ad esempio fortemente (non ho scritto "solamente" bensì "fortemente") dalla conformazione della fronte, dalla conformazione dei muscoli corrugatori e dalla naturale attitudine al movimento corrugatorio che garantisce il massaggio del cuoio capelluto. E queste sono caratteristiche che noi ereditiamo dai nostri genitori. Ma non voglio entrare ora nel merito di tutto questo perchè ciò meriterebbe una approfondita trattazione altrimenti i soliti scettici cominciano subito con le loro battutine idiote.

 

Tuttavia ora sappiamo come è possibile ripristinare la situazione di trofismo del cuoio capelluto anche per quelle persone che come me geneticamente sono predisposte alla calvizie.

 

Per gli scettici dico che che sia da parte di mio padre che da parte di mia madre ho tutti i parenti calvi. Ho un fratello che è calvo, ha provato diversi anni l'agopuntura (effetto completamente nullo) e alla fine è ricorso all'autotrapianto. Inutile dire, a conferma di quanto sopra, che i capelli trapiantati, estratti dalle zone ben irrorate di sangue prossime alla della nuca e innestati nelle zone del vertice (in cui, in assenza di massaggio, non c'è sufficiente flusso sanguigno), dopo il periodo iniziale hanno anch'essi cominciato ad indebolirsi e diradarsi (al contrario dei loro "fratelli" che sono rimasti al loro posto nelle zone della nuca). Tant' è che mio fratello è dovuto ricorere ad un secondo autotrapianto, e i risultati, a distanza di due-tre anni, stanno seguento in tutto e per tutto quelli del primo.

 

Io sono l'unico della mia stirpe che ha seguito i consigni di Giovanni Serri Pili sin da quando il problema ha cominciato a presentarsi, dopo aver fatto il giro dei dermatologi, dopo aver ingurgitato scatoloni di pillole, vitamine, proteine, amminoacidi, complessi vitaminici, etc etc e aver provato praticamente tutti gli shampii in commercio per contrastare la forfora, effetto del'atrofizzazione del cuoi capelluto. Tutto questo senza il benchè minimo risultato, e questo lo posso attestare dalle ricette mediche che ho conservato.

 

I consigli di Giovanni Serri Pili sono molto semplici, si tratta di una semplice ginnastica che deve essere resa il più efficace possibile escogitando tutti quegli accorgimenti che la nostra fantasia ci propone. Lo stesso Giovanni Serri Pili nel suo libro utilizzava !qualcosa" per accrescere l'effetto della ginnastica, ma nel suo libro ne accenna solamente senza però dare indicazioni precise (peccato!). Io stesso ho escogitato i miei metodi che in questi 15 anni sono risultati utilissimi.

Inutile dire che chi ha la predisposizione per la calvizie questa ginnastica la dovrà fare tutta la vita, ovvero deve diventare un'abitudine ad esempio "utilizzare" i muscoli corrugatori della fronte, abitudine che i "capelloni" hanno già senza che ci abbiano mai pensato.

Chi è scettico provi ad accendere la televisione e a vedere come "aggrottano la fronte" i personaggi della TV che godono di una folta chioma (attenti ovviamente a quelli che non sono per così dire "naturali", intesi?)

 

Termino questo mio post dicendo che sono un ingegnere biomedico e docente universitario e che non sono del tutto incompetente in materia. Sono convinto che tanti medici dovrebbero togliersi i paraocchi e far funzionare il cervello anzichè credere ciecamente in quello che hanno studiato a scuola e che magari certe pubblicazioni scientifiche propongono (anch'io ho delle pubblicazioni al mio attivo e so benissimo per quale motivo vengano sfornate le pubblicazioni scientifiche e cosa c'è dietro).

 

Lo stesso discorso si potrebbe fare a proposito della miopia. Anche questo sarebbe un discorso lungo, ma vi posso semplicemente accennare che sono passato da una miopia di -3,75 diottrie a -0,75, e tutto questo solo grazie alla ginastica oculare. Ma questa è un'altra storia.

 

Sempre per i soliti "malfidati" concludo dicendo che non ho interessi di alcun genere in questo argomento, non sono "collegato" ad alcuna industria farmaceutica nè ad alcuno studio medico. Quanto sopra risponde a verità. Potrei anche mostrare foto riprese nel corso di questi anni a testimonianza di quanto sopra, ma so che "non c'è peggior scettico di chi non vuol credere" e sono certo che anche di fronte alla prova di una foto i soliti obietterebbero che si tratta di un fotomontaggio.

 

Dico solo "provare per credere". Io ho scritto il mio post solo per portare la mia esperienza e testimoniare che il metodo di Giovanni Serri Pili su di me ha funzionato perfettamente e per incoraggiare chi ha deciso di intraprendere questa strada. Chi è interessato cominci a fare la ginnastica e i rsultati li vedrà; chi non ci crede faccia ciò che vuole.

 

Al prossimo post.

ciao

potresti indicarmi i movimenti della tua ginnastica facciale?

ti ringrazio

Link to comment
Share on other sites

Allora,premetto che è la prima volta che scrivo e che sono iscritto al forum da poco tempo,ma lo seguo ormai da molto e mi è sempre bastato leggere gli interventi degli altri e poi mettere in pratica,senza per forza di cose dover postare(anche per mancanza di voglia devo ammettere).

Seguo questo blog quasi del suo inizio,mi sono quindi letto TUTTO il sito di Hagerty,particamente tutti i post sul suo forum e mi sono comprato da circa un mese il libro di Serri Pilli.

Premetto che la mia situazione non e grave,ho 33 anni,una stempiatura alta anche se ho sempre avuto l-attaccatura alta,capelli per il resto molto folti a un pocodidiradamento.niziato verso il 15 di settembre la ginnastica e sebbene questo sia un periodo in cui di solito si perdono piu capelli dopo un paio di settimane questa e rallentata ed adesso mi seembra arrestata,testimoniato dai capelli che trovo al mattino sul cuscino uguali a 0.

Oltre a questo st; notando un iroobustimento generale dello stato dei capelli ,ben visibile,e cosa piu importante vedo che all-inizio della stempiatura mi stanno spuntando tutta una serie di piccoli capelli NERI ,che crescono veramente bene.

Faccio la ginnastica almeno 4 volte al giorno per 10 minuti ,poi in ufficio ,alla televisione ,quando capita come extra.Quindi praticamente tutto il giorno ,ormai qusi una abitudine.

Il mio Workout>

 

Ginnastica almeno 3/4 volte x 10 min. piu extra.

Inversione gravit' 10 min al giorno

stiramento collo e respirazione prima e dopo la ginnastica.

 

Premesso che sul libro di Serri pilli ci sono delle affermazioni dubbiose,circa ad esempio i tempi e le foto mi pare che tutto abbia piu o meno una logica e poi non e il solo ad avere portato questa teoria,anche sul forum americano ci sono molte testimonianze.

Credo che ci voglia costanza,fiducia e metodo ,io personalmente in 15 secondi faccio 4/5 aggrottamenti profondi e mi concentro sulla sensazione dello strato sotto pelle.

Un-altra cosa e poi finisco,MI SONO ROTTO di quelli che scrivono con tono disfattista senza aver neppure provato,che se ne stiano fuori dalle P...E e lascino chi vuol provare in pace.

Mi scuso se sono stato lungo e poco chiaro ma ho poco tempo .

Cordiali saluti a tutti quelli che provano ,continuate perche funziona.

ciao,

posso chiederti semi puoi illustrare dettagliamentegli esercizi, che segui per la ginnastica facciale??

grazie

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...