Jump to content

Aiuto Analisi Droga


Recommended Posts

Sono una ragazza di 19 anni, il mio problema, non credo sia ereditario, diciamo che ho trattato molto male i miei capelli...Stirature giornaliere, ricci a ferro caldo, tinte smodate, (addirittura una volta mi sono addormentata con del decolorante nei capelli, e quando sono andata a sciaquarli, cadevan a ciocche), diete drastiche ec....Ora allo specchio, intravedo la cute, lungo la parte alta del capo, e ne perdo, credo, più del normale (il punto è che non so dire se è da poco o da tanto tempo)...

Sono andata da un dermatologo, che mi ha detto che dovevo stare più attenta, e ora c'è poco o niente da fare.

Il derma mi ha mandatao dal ginecologo, il quale, senza niente sotto mano, mi ha prescitto ormoni su ormoni!

Fortunatamente ho beccato questo sacrosanto sito, prima di iniziare con gli ormons, e allora ho capito che avrei dovuto fare le analisi del sangue, e farle visionare da un medico decente...LA MIA DOMANDA E':

Devo fare analisi specifiche?Ma soprattutto, è possibile che l'utilizzo di droghe (abitualmente leggere-hashish-, saltuariamente, pesanti-ketamina ed eroina-) possano influenzare i valori delle mie analisi, ed indurre il medico curante a sbagliare la terapia ? Infine, nella mia situazione di capelli notevolmente stressati, c'è speranza di recupero?

aTTENDO CON ANSIA UNA RISPOSTA...

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 179
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

in tutta sincerità io non mi preoccuperei tanto del fatto che le droghe possano indurre una diagnosi sbagliata, quanto del fatto che,soprattutto quelle pesanti, bene non fanno...scusa,non voglio farti la morale ognuno si comporta nel modo che ritiene più giusto,ma trovo strana l'impostazione della domanda

cmq prima di fare le analisi astieniti per un po' dall'uso di droghe se riesci

 

per quanto riguarda i capelli,se la causa non è genetica i capelli ricrescono

il fatto che li piastri sempre o li tingi non è una causa di caduta,sicuramente si stressano e si rovinano,ma non di più. Ecco magari lasciare il decolorante su per ore può causare una ustione e quindi causare la perdita dei capelli a ciocche, ma anche in quel caso se la lesione è solo superficiale o se a bruciarsi sono stati solo i capelli, ricrescono

le diete drastiche possono portare a delle carenze alimentari,che inducono caduta

Link to comment
Share on other sites

Ortomelindo, per quanto riguarda i capelli, spesso nella donna sono carenze alimentari, il ferro, selenio ecc. Tutto questo accompagnato magari anche da stress dello stato mentale-fisico, il che peggiore notevolmente con l'uso delle sostanze da te citate.

 

Difficilissimo in una donna che sia una caduta genetica, cmq il dermatolgo stesso(se ci sei andata) dovrebbe prescriverti delle analisi accurate.

 

Per quanto riguarda la propabilità che le droghe (pesanti o leggere) possano influire sulle analisi, e più che certo,ma dipende anche dalla quantità.

Le tracce di ketamina ,eroina e cocaina nell'arco di tre massimo cinque giorni spariscono dal plasma, mentre per l'hascis mi spiace stella mia dovrai aspettare anche quaranta giorni buoni :34:

 

Se hai il terrore che da queste analisi si possa scoprire l'uso che ne fai,stai tranquilla perchè ci vogliono esami differenti è accurati, nonchè costosi.

Link to comment
Share on other sites

Ortomelindo, per quanto riguarda i capelli, spesso nella donna sono carenze alimentari, il ferro, selenio ecc. Tutto questo accompagnato magari anche da stress dello stato mentale-fisico, il che peggiore notevolmente con l'uso delle sostanze da te citate.

 

Difficilissimo in una donna che sia una caduta genetica, cmq il dermatolgo stesso(se ci sei andata) dovrebbe prescriverti delle analisi accurate.

 

Per quanto riguarda la propabilità che le droghe (pesanti o leggere) possano influire sulle analisi, e più che certo,ma dipende anche dalla quantità.

Le  tracce di ketamina ,eroina e cocaina nell'arco di tre massimo cinque giorni spariscono dal plasma, mentre per l'hascis mi spiace stella mia dovrai aspettare anche quaranta giorni buoni :34:

 

Se hai il terrore che da queste analisi si possa scoprire l'uso che ne fai,stai tranquilla perchè ci vogliono esami differenti è accurati, nonchè costosi.

 

 

risposta perfetta che quoto in todo. aggiungerei anche, io la paternale LA VOGLIO FARE, alla nostra nuova utente che a 19 anni dovrebbe impiegare meglio il proprio tempo e curare di più la sua salute.

p.s. una puntualizzazione. le droghe inducono a stati alterati che producono stress fisico e mentale. se vogliamo fermarci alla banalità della perdita di capelli e non ci interessa della perdita di massicce quantità di neuroni o di danni al fegato ecc ecc ecc ecc ecc, allora posso affermare che probabilmente la nostra utente POTREBBE perdere capelli a causa di quegli stress che subisce nel post "GODURIA"

 

p.s. a tutti i xxxxx che utilizzano droghe, pesanti o leggere che siano, e chiaramente escludo la nostra amica a causa delle mia voglia di non esternare direttamente la voglia di insultarla, che al contrario di molti penso che le sostanze stupefacenti siano un aiuto. certo! quando non si ha la forza di affrontare qualcosa o anche solo di trovare la propria connotazione per divertirsi si possono tranquillamente usare e si sta meglio. chiaramente il problema sorge quando si pensa a...per quanto? bimbi...prima o poi la vita vi chiederà il conto, come lo chiede a tutti, e voi sarete pronti a pagarlo?

 

n.b. sintetico:

1)droghe leggere: utilizzate da decerebrati che si vogliono fare i galli

2)droghe pesanti: utilizzate da bimbi caratterialmente privi di ogni forza

3)entrambe: come disse qualcuno...il natale...quando arriva arriva.

Link to comment
Share on other sites

Ti rendi conto di quello che dici cara ragazza?

 

Io ho fatto il servizio civile in una comunità di prima accoglienza per drogati,ho visto un sacco di perosne rovinate da questa maledetta eroina, ti consiglio di prendere subito in considerazione di farti assegnare in qualche comunità di recupero.Purtroppo l'eronia distrugge tutto il corpo,il tuo male adesso è questo,cura prima questo male,la vità vale molto di più di un semplice sballo!

Link to comment
Share on other sites

risposta perfetta che quoto in todo. aggiungerei anche, io la paternale LA VOGLIO FARE, alla nostra nuova utente che a 19 anni dovrebbe impiegare meglio il proprio tempo e curare di più la sua salute.

p.s. una puntualizzazione. le droghe inducono a stati alterati che producono stress fisico e mentale. se vogliamo fermarci alla banalità della perdita di capelli e non ci interessa della perdita di massicce quantità di neuroni o di danni al fegato ecc ecc ecc ecc ecc, allora posso affermare che probabilmente la nostra utente POTREBBE perdere capelli a causa di quegli stress che subisce nel post "GODURIA"

 

p.s. a tutti i xxxxx che utilizzano droghe, pesanti o leggere che siano, e chiaramente escludo la nostra amica a causa delle mia voglia di non esternare direttamente la voglia di insultarla, che al contrario di molti penso che le sostanze stupefacenti siano un aiuto. certo! quando non si ha la forza di affrontare qualcosa o anche solo di trovare la propria connotazione per divertirsi si possono tranquillamente usare e si sta meglio. chiaramente il problema sorge quando si pensa a...per quanto? bimbi...prima o poi la vita vi chiederà il conto, come lo chiede a tutti, e voi sarete pronti a pagarlo?

 

n.b. sintetico:

1)droghe leggere: utilizzate da decerebrati che si vogliono fare i galli

2)droghe pesanti: utilizzate da bimbi caratterialmente privi di ogni forza

3)entrambe: come disse qualcuno...il natale...quando arriva arriva.

 

x lobo: concordo pienamente con ogni singola parola... vivere è l'unica battaglia dalla quale nessuno ne è mai uscito vivo... xkè come è giusto ke sia prima o poi arriva per tutti la nostra ora... Cmq sia, anche se la vita non è tutta rose e fiori come nei film, non per questo è giusto fare uso di droghe leggere o pesanti solo x evadere dai pensieri brutti,da tutto e da tutti... Alla fine come ha detto il nostro amicone lobo la vita chiederà il conto... Bisogna affrontare le cose e le proprie paure... e tentare di vivere in serenità con quello ke hai a disposizione, xkè tutti noi abbiamo l'opportunità di vivere e penso ke sarebbe bello vivere la nostra vita al meglio e tentare di fare qualkosa di buono.. xciò investi i tuoi soldi in cose migliori! x es. fatti un bel viaggio e divertiti.....

Lobo sei mitico... :supersorriso:

p.s. Il Natale... quando arriva,arriva... stupenda!!...

Edited by askanio
Link to comment
Share on other sites

la cosa un pò sconcertante è la tranquillità con cui dice di assumere droghe e la preoccupazione e l'ansia che invece mostra per i capelli....mah....vero che ognuno fa quello che ritiene più giusto...però...permettete la costernazione di fronte a certe uscite :blink:

Link to comment
Share on other sites

purtroppo se uno non capisce il valore della vita e preferisce autolesionarsi in questo modo..che devi fare?è sconcertante è vero,ma farà sempre come gli pare,sempre...se non si convince da sola che sbaglia e che vuole tornare sui binari,nessuno potrà farlo purtroppo..

 

ho 2 amici che hanno avuto entrambe problemi di tossicodipendenza pesanti,si facevano di eroina

uno dei due ha smesso,adesso è sposato ha 2 bimbi,conduce una vita tranquilla

l'altro,che in realtà è una persona dolcissima ed intelligente(sebbene abbia avuto la stupidità per commettere un errrore simile)ha smesso e ricominciato più voltein 15 anni è anche riuscito a stare per periodi molto lunghi a non farsi,per anni,ma poi ci ricade sempre..sparisce,nessuno lo vede più,nessuno sa quello che fa e dove va e chi frequenta,nemmeno suo fratello e sua sorella riescono a convincerlo che deve essere aiutato,e quelle poche volte che riescono un minimo, intervengono i genitori (famiglia bene, di rilievo e conosciut) che probabilmente per evitare che si sappia che hanno un figlio in comunità si oppongono fortemente al fatto che lui ci entri per essere aiutato

gli amici cosa possono fare più che cercare di coinvolgerlo,parlargli,capire, io lo picchierei,ma non serve a niente

è una vita che sta buttando nel cesso,mentre avrebbe tutte le carte per essere felice,per avere una vita sociale appagante e anche una vita lavorativa appagante...io lo prenderei a sberle,vorrei capire cosa pensa di se stesso per rovinarsi così..quanto si deve odiare,quanto deve essere debole,quanto deve avere paura...per capire perchè si punisce così e perchè non voglia uscirne ed essere aiutato

per questo non ho fatto la morale

perchè se lei stessa non riesce a capire che si sta buttando nel cesso e sta tirando l'acqua,dirglielo non serve a niente

Link to comment
Share on other sites

:zorro: Grazie per le risposte, ma il punto che volevo evidenziare non era tanto la droga quanto i capelli.

Cmq, invidio la vostra visione chiara di questo mondo, perchè per me le cose non sono mai del tutto sbagliate e mai del tutto giuste.

La droga è vero che è autolesionismo, ma vi asicuro che la contollo benissimo, drogarmi non mi impedisce di avere le mie soddisfazioni nella vita, e soprattutto credo che ogni persona prima di parlare di qualcosa dovrebbe almeno sapere di cosa stà parlando...

Link to comment
Share on other sites

senti...io ho un cugino che dato che sapeva controllare benissimo la sua situazione di tossicodipendente adesso si ritrova ad essere malato terminale,di AIDS

e un amico che dato che lui ufficialmente è uscito dal giro adesso è dimagrito di 10 kili e non è che il fantasma di sè

quindi secondo me uno che usa droghe pesanti non può mai controllare un caz.zo,è solo convinto di poterlo fare,ma non può

ciao

in bocca al lupo

Link to comment
Share on other sites

:zorro: Grazie per le risposte, ma il punto che volevo evidenziare non era tanto la droga quanto i capelli.

Cmq, invidio la  vostra visione chiara di questo mondo, perchè per me le cose non sono mai del tutto sbagliate e mai del tutto giuste.

La droga è vero che è autolesionismo, ma vi asicuro che la contollo benissimo, drogarmi non mi impedisce di avere le mie soddisfazioni nella vita, e soprattutto credo che ogni persona prima di parlare di qualcosa dovrebbe almeno sapere di cosa stà parlando...

 

 

1)La droga è vero che è autolesionismo, ma vi asicuro che la contollo benissimo.

1-1) lo disse anche un mio amico che dopo un giorno di scuola di sci mi ha seguito su una pista nera...."ormai ho padronanza del mezzo"...mi diceva....l'ho portato in ospedale 2 ore dopo...36 punti sparsi qua e la!

1-2) si vede che la controlli anche dalla precisione con cui scrivi....asicuro...contollo.

 

2) ogni persona prima di parlare di qualcosa dovrebbe almeno sapere di cosa stà parlando

2-2)vero...infatti credo che prima di sparare santissime cazz ate come quella nel punto 1 dovresti aver passato la tragedia che magari un pirla qualunque ha passato cercando di aiutare una disperata mentale che faceva uso di droghe. poi lo stesso pirla è caduto in depressione a causa della maledetta mignotta riprendendosi e giurando di non dare più neanche un grammo di energia per le persone che non apprezzano la vita!

Link to comment
Share on other sites

tra l'altro....se ti va...anche se non sono azzi miei....potresti dirmi cosa ti spinge a drogarti a 19 anni? no perchè hai una visione piuttosto lucida del fatto che stai facendo una minchiata ma continui a farlo (so che è autolesionismo)

Link to comment
Share on other sites

azz... non so se sorridere provando tenerezza e compassione o INCAZZARMI da bestia augurando a certi soggetti la "peggiore delle avventure"

19 anni:

La droga è vero che è autolesionismo, ma vi asicuro che la contollo benissimo, drogarmi non mi impedisce di avere le mie soddisfazioni nella vita, e soprattutto credo che ogni persona prima di parlare di qualcosa dovrebbe almeno sapere di cosa stà parlando...

 

dalla sua dimostrata chiusura mentale, non disposta ad ascoltare persone che hanno idee diverse, sembra che l'ultima "soluzione" sia quella di una "bella cragnata sul muro"(prima che sia troppo tardi)...

 

Stai conversando con persone molto più grandi di te e se tutti, all'unisono ti diciamo le stesse cose e per un solo motivo: RISPETTIAMO la vita non contaminata da sostanze del cxxxx!

tu dici: riesco comunque a provare emozioni...

le emozioni che provi sono e saranno sempre "contraffatte" e mai completamente TUE!

anche se ho gia i miei pensieri, ti auguro di trovare la felicità...quella vera!!! :sudato:

 

:quadrifoglio:

 

 

p.s. forse i tuoi capelli hanno capito su che testa di "........" sono piantati e hanno optato per il riposo perpetuo!

aggiungi TU la parola esatta sui puntini

Link to comment
Share on other sites

p.s. forse i tuoi capelli hanno capito su che testa di "........" sono piantati e hanno optato per il riposo perpetuo!

aggiungi TU la parola esatta sui puntini

 

 

avida dopo questa sei entrato ufficialmente nella rosa delle persone che per me valgono! che frase...che genialità...che sfacciata ironia...che cruda brutalità!!!

sei entrato anche tu nei lobo boys

Link to comment
Share on other sites

Non è necessaria la predica dei grandi pecoroni, perchè mi fa più effetto un tossico che mi concede due minuti della sua esperienza e mi racconta sino a che punto un essere umano arriva a toccare il fodo.

Inoltre siete voi ke avete la mentalità kiusa, perchè la società vi dice che drogarsi fa male e allora tutti dietro a fare le pecore, ma com'è facile eviare di vivere le PROPRIE esperienze, com'è semplice dire di non aver mai sbagliato troppo perchè ci siamo mantenuti nel livello della mediocrità..e a parte la battutta veramente TRISTE sui miei capelli... Vi rimando l'augurio sulla felicità, perchè secondo me quella manca a voi, perchè scegliere da soli è sempre meglio di riporre cuore e cervello nel cassetto aspettando che qualcuno ci dica cos'è giusto (condurre una vita senza droga) o invidiabile (una testa folta di capelli).

La droga è un'esperienza personale che aiuta a capire i limiti di se stessi e ripetere la lezioncina del si e del no, non è poi così costruttivom, perchè voi a 70 anni avrete vissuto meno intenzamnete di me, perchè avete chiuso gli occhi davanti a qualcosa. :radioattivo:

Link to comment
Share on other sites

mi sono piegata dal ridere quando ho letto che cazzzo... i pecoroni siamo noi!!!

ma come diavolo ho fatto anon arrivarci prima mi chiedo?!

ma come posso essere stata così ignorante da unirmi alla massa che preferisce non friggersi il cervello,io che ho lavorato per un anno in un laboratorio di neurotossicologia e che i neuroni bruciati da quelle schifezze li ho visti al microscopio

io che ho un cugino che è stato un tossico e che adesso ha l'AIDS

ma come ho potuto? io che ho un amico che si nasconde per non fare vedere come è concio perchè capisce per lo meno che sta facendo una grandissima cazzata di cui si pentirà tutta la vita e di cui si sta già pentendo

ma come??

certo la droga è per i pochi eletti che della vita hanno capito tutto,hanno capito qual è la retta via e quale la selva oscura, la droga è una esperienza personale certo!

peccato che i drogati oltre a fare male a se stessi egoisticamente fanno male a chi gli sta intorno a chi li ama,a chi cerca di aiutarli,perchè tanto loro possono smettere quando cxxxx gli pare,perchè la droga per definizione si può controllare perfettamente e non dà affatto dipendenza psicofisica

 

o io sono proprio una povera ignorante,oppure tu non sai leggere quello che ti abbiamo scritto. E guarda caso qui ti hanno scritto per la maggior parte persone che hanno avuto relazioni più o meno strette con tossicodipendenti

certo...devo essere io ad avere le percezioni sballate,sarà così...

 

tra un po' ti dovrai preoccupare altro che di perdere quello che hai attaccato fuori dalla calotta cranica,ti dovrai preoccupare di non perdere troppo di quello che c'è dentro...ma non so se sei in tempo

sicura che quelli nel lavandino non siano assoni?

Link to comment
Share on other sites

Non è necessaria la predica dei grandi pecoroni, perchè mi fa più effetto un tossico che mi concede due minuti della sua esperienza e mi racconta sino a che punto un essere umano arriva a toccare il fodo.

Inoltre siete voi ke avete la mentalità kiusa, perchè la società vi dice che drogarsi fa male e allora tutti dietro a fare le pecore, ma com'è facile eviare di vivere le PROPRIE esperienze, com'è semplice dire di non aver mai sbagliato troppo perchè ci siamo mantenuti nel livello della mediocrità..e a parte la battutta veramente TRISTE sui miei capelli... Vi rimando l'augurio sulla felicità, perchè secondo me quella manca a voi, perchè scegliere da soli è sempre meglio di riporre cuore e cervello nel cassetto aspettando che qualcuno ci dica cos'è giusto (condurre una vita senza droga) o invidiabile (una testa folta di capelli).

La droga è un'esperienza personale che aiuta a capire i limiti di se stessi e ripetere la lezioncina del si e del no, non è poi così costruttivom, perchè voi a 70 anni avrete vissuto meno intenzamnete di me, perchè avete chiuso gli occhi davanti a qualcosa. :radioattivo:

 

a leonardo...ma vedi xxxxxxxx

Edited by RunDLL
Link to comment
Share on other sites

cara la mia 19enne..come ormai tutti sanno nel forum io sono cattivo..e quindi ti auguro di toccarlo veramente quel fondo che tu tanto brami, ti auguro di non avere le forze di tornar su, ti auguro anche che non ci sia nessuno sfxxxto che possa darti un appiglio alla vita, ti auguro di soffrire non fisicamente ma di quell'agonia che si prova quando si capisce il come ci si è ridotti e di non avere + speranze....io da parte mia starò li a guardare verso il basso, appollaiato alla mia mediocrità che mi farà stare ben saldo ed in una situazione ben più elevata della tua. solo quando vedrò che verme strisciante sarai diventata volterò le spalle e con gioia suprema capirò ancora più profondamente quanto sia bella la vita, quella vita che tante volte mi sono visto strappare intorno!

te lo ripeto!!! ma vai xxxxxxx xxxxxxx xxxxxxx!

e sfido i moderatori ad ammonirmi! fatelo pure! io lo dovevo dire per rispetto ai miei genitori che volevano vivere, per rispetto agli sforzi che sto facendo per passare l'ultima delle mie sfortune, per rispetto di tutti coloro che stanno lottando contro mali mortali e vedono passare in tv la notizia di gente come questa qua che si droga e ci rimane!!!!

mi fate schifo voi tossici hai capito? siete persone senza orgoglio, senza dignità e senza forza interiore!!! siete l'unica forma di razzismo che amo....vi vorrei vedere tutti spazzati via dalla faccia della terra e l'unica cosa che mi commuove sono quei poveri cristi dei vostri genitori!

fai le tue esperienze ma vedi di non capitarmi mai a tiro perchè ti prendo a calci nel xxxxxx da qui fino a Damasco senza fermate!

Edited by RunDLL
Link to comment
Share on other sites

mmmmm... nel mezzo di una brainstorm!!!

ho apprezzato tantissimo i Vs due interventi Lady e Lobo! con parole ed enfasi diverse e con toni di denuncia, penso abbiate rappresentato al meglio l'essensa di quel "mondo" che tanto noi disprezziamo e cerchiamo di allontanare ma che come ci dimostra la nostra nuova amica di capelli, c'è e si fa sentire, sia moralmente che economicamente...

 

 

che dire dell'intervento della 19enne... è imbarazzante! il coraggio che ha di sputare in faccia al suo destino disarmerebbe anche il più tollerante dell'essere umano...

"la droga un'esperienza personale che aiuta a capire i limiti di se stessi" mooolto acuta!

tesoro mio, ma tu non hai limiti! spazzi dalla attuazione psicoanalitica (toccare il fondo) alla preveggenza(siamo noi i pecoroni)!

per non parlare della attenta analisi che fai del sociale!

senti un pò... è grazie alla droga se sei cosi dotta? queste xxxxxxx le hai lette su qualche fumetto manga? o meglio ancora, è qualche tuo amico tossico che ti ha "iniziato" all'arte della protesta?

 

un consiglio, rileggiti gli interventi e pensaci un pò su... hai tutto da guadagnarci qualunque sia la tua decisione in merito! la "mano" ti è stata virtualmente tesa...

 

 

come dice Lobo... potrei non essere cosi tollerante!

rinnovo l'augurio per un incontro con la felicità!

il tuo amico Babbo Natale :babbonatale:

 

X Lady e Lobo: grazie! :fiorellino:

 

il mio avatar in tema...vi piace? :lol:

Edited by RunDLL
Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share


×
×
  • Create New...