Jump to content

Galenico Antiandrogeno


Recommended Posts

Esiste una lozione da farsi preparare in farmacia (non contenente minoxidil ne ormoni) che possa fare qualcosa di utile ai capelli) (minima attività antiandrogena, minimo rinforzo del cuoio ecc)??

 

Mi avevano suggerito acido azelaico, vitamina b6 e zinco ma il dottore non mi ha saputo dare un parere..

Link to comment
Share on other sites

se non hai intolleranze particolari l'acido azelaico è perfetto, aggiungi: l'acido lipoico 5% è una vitamina che produce anche il corpo, ed è uno degli antiossidanti e anti radicali liberi più potenti, io aggiungerei anche l'acido retinoico nella quantità di 0,025% favorisce la ricrescita e l'inspessimento del fusto del capello,

ecco fatto il mix, niente minox ne ormoni.

 

ciao

Link to comment
Share on other sites

non è un anti androgeno, solo l'acido azelaico compete con il DHT di tipo 1, molto utile per le zone frontoparietali, considerando che inibisce il DHT circa del 90%, gli altri principi aiutano la ricrescita e il rinforzamento del capello, l'acido retinoico può irritare se dopo l'utilizzo si viene esposti per esempio ad un sole cocente "raggi ultravioletti" o in alcuni casi a freddo molto intenso, io comunque lo uso tranquillamente senza nessunissimo problema, bisognerebbe provare un'eventuale efficacia della nipononivea in una soluzione topica, potrebbe rivelarsi valida, se capace anche in una soluzione liquida di inibire i 2 tipi di DHT, se così fosse aggiunta ai principi sopra elencati potrebbe rivelarsi un mix naturale veramente utile

Link to comment
Share on other sites

x Anagen

 

...se non hai intolleranze particolari l'acido azelaico è perfetto, aggiungi: l'acido lipoico 5% è una vitamina che produce anche il corpo, ed è uno degli antiossidanti e anti radicali liberi più potenti, io aggiungerei anche l'acido retinoico nella quantità di 0,025% favorisce la ricrescita e l'inspessimento del fusto del capello,

 

...scusami...a quale percentuale di acido azelaico?

Link to comment
Share on other sites

le percentuali citate non sono messe a caso, ma hanno uno studio alle spalle come quello dell'acido azelaico di quello retinoico e lipoico "non do consigli se non so di cosa parlo", come ho detto se un soggetto non ha intolleranze particolari ai componenti citati, queste dosi sono ben tollerate, niente di eccessivo o azzardato, ma solo percentuali derivati dalle sperimentazioni,

e tra l'altro usati anche dal sottoscritto senza nessun problema, consideriamo anche che si tratta di componenti naturali, non farmaci.

 

ciao

Link to comment
Share on other sites

effetti sicuramente positivi e senza nessuna complicazione, ovviamente non posso dirvi quale ruolo hanno giocato i singoli elementi e in che percentuale, visto che li uso insieme, ma consistono in un attacco multiverso contro la calvizia decisamente efficace.

 

ciao

Link to comment
Share on other sites

usavo minox fina e ormoni già da prima, per quello posso dire che con l'introduzione delle sostanze citate i precedenza ho notato miglioramenti sulla qualità e conta dei capelli, le sostanze che uso insieme sono rispettivamente acido azelaico 5% lipoico 5% retinoico 0,025%

 

 

ps. capelluto per me è un piacere :60: ti aggiorno appena so qualcosa ;)

Link to comment
Share on other sites

mi permetto di dire che se anche le sostanze che usate sno naturali e non farmaci,hanno cmq un principio attivo per cui funzionano

e che come ho scritto migliaia di volte molti dei principi attivi utilizzati come base dei farmaci hano origine da estratti vegetali

 

cmq le percentuali ,specie delle sostanze che possono creare irritazione non dovrebbero essere decise in base all'esperienza di una singola persona,perchè ognuno ha la sua sensibilità

 

poi magari anagen sei un farmacista o un chimico e io non lo so

Link to comment
Share on other sites

il mentolo lo puoi anche togliere, si usa solo per coprire l'odore sgradevole in soluzi che hanno spironolattone, che qui non è presente, le percentuali per la soluzione possono essere tranquillamente

 

50% alcool

 

30% propilene glicole

 

20% acqua

 

se hai intolleranze al propilene glicole "anche se capita di rado" puoi sostituirlo con la glicerina, non da irritazioni ma ti avverto che ti imbratta i capelli,

l'alcool ti consiglio di lasciarlo in questa percentuale "che è ben tollerata" per usarlo come veicolo per l'assorbimento dei principi,

per il resto vai tranquillo ;)

 

ciao

Link to comment
Share on other sites

si ma il dottor gigli non sa niente di voi,e della vostra pelle,non credo che vi abbia nemmeno visti tutti...

può solo consigliarvi da punto di vista chimico..se la soluzione rimane o precipita o si dissocia...

è un parere personale, a me nn piacerebbe sperimentare troppo sulla mia pelle

poi magari tra un po' sarete tutti supercapelloni

ma non giocate troppo,lo dico solo per prudenza

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...