Jump to content

ultron

Salusmaster User
  • Content Count

    24
  • Joined

  • Last visited

  1. Grazie per la risposta (almeno uno :) ) Sì, in effetti la mia capigliatura è un po particolare. Osservandolaho capito che non è solo una questione di numero, ma anche di distribuzione e pattern di calvizie particolare. Personalmente penso che la genetica della calvizie sia complicatissima. Forse è vero che ogni individuo è unico. Pazzesco l'arroganza e la faciloneria con cui si vorrebbe produrre un farmaco che va bene per TUTTI ! Mio padre con cui condivido la fisionomia, alla stessa identica età che io ho adesso (ma forse 1 anno più giovane, addirittura) aveva già una piazzetta visibile da lontano. Lui però aveva un capello nero e cresputo. E' proprio vero che le leggi dell'ereditarietà non ti fanno identico a nessuno.
  2. Dopo aver frequentato per anni questo sito come osservatore ed essermi sorbito svariate centinaia di posts , interessanti e non.....mi sembra giusto che posti anche io qualcosina. Pertanto mi rivelo per la prima e ultima volta la mia di capoccia dopo averne viste tante negli anni. Non mi aspetto nessuna analisi specifica (anche perchè non ho foto eccellenti forse) , ma mi basta un parere generico da parte vostra. Nient'altro. Tanto per avere un parere oggettivo una volta tanto. Per essere più preciso sto per compiere 30 anni. da quando sono adolescente cerco di monitorare la situazione con molto scrupolo e talvolta ho avuto la fobia di perdite (sul vertex per esempio). Ho meditato nel tempo di ricorrere a cure farmacologiche , ma alla fine non l'ho mai fatto (e il portafoglio ha sorriso). ecco le foto che ho dunque............
  3. E' una battaglia infinita gente. Mi riferisco quì che abbiano problemi reali o percepiti di statura bassa. Io sono stato complessato per anni su altre cose. E sono alto 192 cm esatti. A nulla serviva la mia altezza per farmi sentire meglio, quando avevo una crisi. MEDITARE.
  4. Sia come sia, FOLLICA è comunque più referenziata accademicamente di quanto non fosse Intercytex. E il loro procedimento anche se molto più semplice e meno suggestivo della moltiplicazione cellulare in vitro, è quanto meno più verosimile.
  5. Seppure a malincuore concordo. Del resto, al di là di mille proiezioni fantasiose, NESSUNO ha MAI garantito alcunchè sul metodo : nessuno ha mai dttoche avrebbe ridato la chioma di un ventenne ad un norwood 7 o corbellerie del genere (benchè un norwood 7 VUOLE crederci con tutte le sue forze). Ci si appende a sprazzi di verità, rasentando la folia. CHI ha mai detto poi che i capelli di Intercytex sarebbero stati come gli altri (anche fosse funzionato il metodo) ? Per i loro standards potevano benissimo essere una fine peluria e niente altro. Io dico a tutti di concentrarsi si FOLLICA. Perchè almeno parte da un gruppo di scienziati riconosciuti che hanno deciso di affrontare il problema su basi ACCADEMICHE. Con un esperto diverso (di fama internazionale) per ogni fase del processo che ora vogliono sperimentare. Un team vero insomma. NON un pugno di biologi alle prime armi che tentano di far fare "questo o quello" alle cellule che hanno sottomano. Inoltre loro non devono passare attraverso la massacrante macchina delle autorizzaizoni dato che usano strumenti e farmaci GIA' autorizzati. Partono già dalla sperimentaizone umana che dovrebbe iniziare tra un paio di mesi. E poi, d'altra parte, non abbiamo altro cui aggrapparci al momento.............
  6. Infatti è per quello che sono indeciso..........vedi, io la prenderei soprattutto per il frontale. Ma non vorrei che me lo massacrasse ulteriormente ! come diavolo faccio.............
  7. Salute a tutti. Pur essendo anni che visito il forum non partecipo regolarmente, e questo è uno dei miei rari posts. Ora ho deciso di chiedere CONSIGLIO a tutti gli utenti quì presenti, che , spero, col loro bagaglio di esperienza personale e info, potranno darmi una mano. Io ho 29 anni. La situazione dei capelli è traballante. Il vertex e il retro sono completamente intatti (come quando avevo 16 anni), mentre il davanti, negli ultimi 10 anni ha subito notevoli colpi. Io ho per natura una hairline ALTA, che poi lentamente si è alzata sempre di più. Io in un modo o in un altro ho tamponato la situazione con escamotage vari. Non sono mai corso ai ripari di urgenza, dal momento che la mia calvizie è ad andamento lento (direi) ed è progredita senza che me ne accorgessi troppo. Le tempie sono partite in buona parte (ero già stempiato fisiologicamente) e non ho più modo di recuperarle, immagino. Il problema e che noto, da 1 anno a questa parte, che la parte centrale del frontale si sta diradando. Ora , io non voglio assolutamente perderla (almeno quella). Esteticamente parlando sarebbe molto GRAVE, credetemi. DOMANDA (consiglio di guerra) : a questo punto quale è la cosa più intelligente da fare ? Prima di rivolgermi a un dermatologo o chicchessia vorrei opinioni "sul campo"..................premetto che mi sono fatto arrivare per spedizione delle confezioni di DUTASTERIDE (0,5 mg) sufficienti per 6 mesi (prendendola a giorni alterni). Mi sono arrivate una settimana fa, ma io non le ho ancora cominciato, perchè al momento del dunque, sono diventato più titubante. VI PREGO........tenuto conto di tutte le cose che vi ho detto sopra, datemi tutti i consigli che vi vengono in mente. Vi prego, in questo momento ne avrei tanto bisogno (lo ammetto, sono in una fase di crisi.....abbiate pazienza). Vi ringrazio in anticipo............
  8. In pratica come Fina e Duta, scusami. O poco meglio. Sembra che per chi sia VERAMENTE pelato, non esistano speranze alcune, in nessun campo.
  9. Quello che dice Gennarieddu è del tutto verosimile, anche se mi addolora terribilmente dirlo. Io ho sostanzialmente fede in FOLLICA sin dall'anno scorso personalmente. Mi sembra l'approccio più serio, in quanto ACCADEMICO : diverse personalità illustri delle principali università di medicina degli U.S.A. (presidenti/cordinatori di associazioni tricologiche internazionali) si sono associate per dare vita al progetto. E pensare che di solito le personalità del mondo accademico (medicina ufficiale) sono le più scettiche nei confronti di questo genere di progetti. Inoltre il metodo di FOLLICA va più veloce degli altri in quanto si basa su farmaci e metodiche GIA' approvate dall' FDA (che non può invalidarle retroattivamente). Questo fa saltare in blocco la fase 1 e partire immediatamente con la fase due. Saltando permessi e approvazioni e fase 1.......si risparmiano circa 2 anni buoni rispetto ad un tradizionale iter. La fase due parte già questa primavera. Valutano già l'efficacia. Tutto questo per confortare un po il pubblico generale. Certo è che non c'è molta scelta. Si crede in quel che c'è o ci si può buttare dalla finestra. Detto questo, esprimiamo adesso anche un po di legittima amarezza. Io sono una persona dotata di una istruzione elevata, intelligente e non avventato per natura, con nozioni di ricerca, scienza e storia recente, inoltre non ho ancora un problema veramente grave di capelli al momento ; tuttavia.......un pochino avevo cominciato a crederci anche io. E a volte anche un 2% di speranza può fare danni. E' la verità, non nascondiamocelo. Non oso poi immaginare per le persone meno razionali e con problemi di grave portata che ci speravano al 100% o quasi. Di certo che è un colpo NOTEVOLE. Per alcuni una vera mazzata, ripeto. Soprattutto INASPETTATO : questi battevano grancassa da circa 2 anni se non vado errato, e ci si era abituati a parlare ogni mese di partecipazioni finanziarie, partecipazioni statali del governo inglese etc. etc. etc. etc. etc..............insomma, c'erano riusciti a costruirsi una credibilità che sembrasse autentica. Pazienza i cosiddetti "cani sciolti" come GHO oppure BAZAN (storici pagliacci). ma quì si trattava di una compagnia molto solida......almeno sembrava. Fino a 6 mesi fa sembrava andare tutto a gonfie vele. C'è da perdere fiducia in tutto (oppure tutta questa "fiducia" non era null'altro che un'illusione collettiva generata dai frequentanti di siti come questo e dalle nostre intime speranze). Persino una persona come me che ha sempre osservato questo forum senza mai partecipare, ora ha deciso di intervenire e scrivere un post. Perchè mi sembra tutto incredibile. Questi ci hanno ingannati ALLA GRANDE. Tutti. Oppure per l'ennesima volta abbiamo visto ciò che volevamo vedere. Oppure entrambe due le cose. Difficile stabilire il confine, come sempre. Sono a bocca aperta........qualcuno dica qualcosa........
  10. Ma non si rendono conto che ad affermazioni di questo genere noialtri chiediamo conferma ? Ci credono tanto sprovveduti ? Io non so...........
  11. Ma cosa hanno ste tempie ?? Sento continuamente dire che non vi è nulla di efficace per quella zona, eppure l'attaccatura frontale è di estrema importanza per l'estetica di una persona...............le tempie sono una zona così "maledetta" ? Per quali cause (se qualcuno lo sa) ??
  12. Si vede che siamo messi veramente male. Un thread come questo che va ancora avanti e gente che chide ulteriori informazioni...........da non crederci. Vabbeh, in mancanza di qualunque cosa ci si aggrappa con gioia anche alla minchiata.
  13. Succede che, in teoria, entro la prima metà dell'anno comincia la fase 2 della sperimentazione. Vada come vada, per quest'autunno dovrebbero esporre i risultati della fase 2.........hmm, ci sarebbe veramente da incrociare la dita, ma preferisco non sbilanciarmi.
  14. La fase due è già iniziata alla intercitex ?
  15. COSA !?!?!?!?!? Lui una protesi ???? Santo cielo, io ricordavo ancora la zazzera dei bei tempi ................. :34:
×
×
  • Create New...