Jump to content

achab

Salusmaster User
  • Content Count

    6
  • Joined

  • Last visited

  1. Uso le lozioni da metà novembre 2004.Il medico ha detto che con l'uso topico si evitano gli effetti collaterali dell'assunzione per via sistemica. Oltre alle lozioni,una volta a settimana,faccio un' applicazione con il laser:mi viene applicato un gel contente dutasteride che inizialmente ghiacciato inizia a sciogliersi durante l'applicazione;il laser,stando a quanto dice il dottore,consente al principio attivo di raggiungere i bulbi;dopo l'applicazione del suddetto gel(che dura circa 10 min.) il dottore mi fa stare altri 15 min. sotto lo stesso apparecchio che emette una laser "a scansione".
  2. Come hai ottenuto la prescrizione medica di Avodart?Te lo chiedo perchè ufficialmente Avodart è un farmaco approvato per la sola cura dell'ipertrofia prostratica benigna e la Glaxo non ne ha messo in commercio una tipologia per la cura dell'alopecia androgenetica.
  3. Ciao! Seguo da quasi 6 mesi una cura (prescrittami da un chirurgco estetico che si occupa anche di problemi di capelli)basata su due lozioni:la prima contenente finasteride e la seconda(da applicare dopo un quarto d'ora dalla prima)contente minoxidil+acido azelaico.I risultati non sono un granchè:nessuna ricrescita,solo una certa stabilizzazione della situazione;inoltre su molti siti ho letto che l'uso topico di finasteride sarebbe poco o nulla efficace.Qualcuno ha informazioni più precise in merito?
  4. Ciao! La terapia prescrittami dal mio medico(e che seguo da quasi 6 mesi)consiste in due lozioni una contenente finasteride e l'altra(da applicare un quarto d'ora dopo la prima)minoxidil+acido azelaico.Non ho avuto risulatati apprezabili in termini di ricrescita ma solo una certa stabilizzazione della caduta.Poichè in molti siti ho letto che la finasteride applicata topicamente non sarebbe efficace sono molto dubbioso sulla validità della mia terapia.Vorrei avere qualche opinione ed informazione in merito da parte di un esperto. Grazie.
  5. achab

    Chirurgo Estetico

    Ciao di nuovo!A me il dott.Stifano ha detto che il fatto che comunemente chi ha problemi di capelli si rivolga ad un dermatologo dipende solo dall'essere i capelli attaccati alla pelle:in reltà la calvizie è un problema prettamente endocrinologico(legato all' azione degli ormoni androgeni sui bulbi),pertanto non è prerogativa esclusiva di un dermatologo(fermo restando che deve occuparsane necessariamente un medico con specifiche conoscenze in materia tricologica).Del resto Stifano non è l'unico chirurgo ad occuparsi di tale problema:anche il dott.Campo di cui ho sentito parlare i questo forum
  6. achab

    Dott. Stifano

    Ciao!Io sono in cura presso Stifano da metà novembre2004.Sotto il profilo umano mi è sembrato sempre molto gentile e disponibile.Dal punto di vista dell' efficacia della terapia in quasi 6 mesi di cura ritengo di aver avuto una sostanziale stabilizzazione della mia situazione:ho un diradamento al vertex che non è nè aumentato nè diminuito.La sua terapia consiste nell'applicazione di 2 lozioni una volta al dì:la prima a dover essere applicata è una lozione contente finasteride,la seconda(da applicarsi almeno 15 minuti dopo)contiene minoxidil e acido azelaico. Inoltre una volta alla settimana f
×
×
  • Create New...