Jump to content

Cod

Salusmaster User
  • Content Count

    2
  • Joined

  • Last visited

  1. Ciao, quindi tu andresti in Turchia solo per farti visitare ? Mi pare poco pratico in termini di tempo e di soldi, no? Poi soprattutto come faresti a scegliere la clinica e il medico che dovrebbe visitarti ed eventualmente operarti? Infine scusami, del mio dubbio 1) cosa pensi?
  2. Salve, vorrei conoscere le vostre opinioni su un paio di cose che mi fanno venire dubbi in merito ai trapianti. Ho 50 anni e non ho una situazione disastrosa per quanto riguarda i capelli: il front è un è un po' arretrato e sono stempiato ma queste cose, in rapporto alla mia età non sono sgradevoli esteticamente e il vero punto carente è il vertice, però lì uso il dermatch da tanti anni e devo dire che quindi potrei anche accontentarmi del mio stato di cose. Con la diffusione dei trapianti in Turchia sono però tentato di fare un intervento con cui poter risolvere la carenza del vertice e a questo punto farmi anche abbassare un po' l'hairline (penso a 1 cm al centro e un paio di cm sulle tempie). I dubbi sono questi: 1) Ho avuto l'impressione, dalle tante foto dei lavori fatti anche in Turchia, che i capelli trapiantati sul front avessero sempre un aspetto un po' strano sia per il verso che pare essere un po' "a casaccio" , che per l'aspetto. Insomma non mi pare di aver visto bei capelli con il fusto dall'aspetto sano, luminoso e liscio e che avessero una bella pettinabilità tipo tutti con lo stesso verso all'indietro. Mi sbaglio? 2) E' possibile fidarsi della diagnosi dei chirurghi turchi in base alle foto, anche per quanto riguarda la personale disponibilità di UF in zona donatrice? A me pare di non avere una buona densità e anzi in alcuni punti della parte posteriore della testa, temo di avere zone un po' rade, non so se è una mia impressione. Ok, detto questo, vi ringrazio e chiedo se c'è qualcuno di Napoli interessato eventualmente a organizzare insieme un viaggio/trapianto in Turchia
×
×
  • Create New...