Jump to content

Giaccomo

Salusmaster User
  • Posts

    2
  • Joined

  • Last visited

Giaccomo's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

0

Reputation

  1. Ho scritto questo articolo per rendere le persone consapevoli dei pericoli del gioco d'azzardo e dei bookmakers. Ho provato alcuni di loro come Melbet, per esempio, e vedo che la regola di attirare gli utenti con bonus e promozioni è confermata. Il problema sorge quando la persona non riesce più a controllarsi e continua a giocare.
  2. Il gioco d'azzardo patologico è un disturbo di dipendenza e di controllo degli impulsi, in cui la persona è costretta, da un impulso incontrollabile, a giocare in modo compulsivo e spesso progressivo. Da meno a più, e più, e più, e più, e più. Finché le persone colpite non perdono il controllo quando si tratta di giocare o scommettere. E finiscono per avere gravi conseguenze nella loro vita personale, familiare e professionale. Descriviamo in dettaglio i sintomi del gioco d'azzardo compulsivo. Questo problema è stato aggravato negli ultimi anni dall'emergere di nuove forme di accesso al gioco d'azzardo, che possono generare problemi come la dipendenza dal gioco online, la dipendenza dai siti di scommesse sportive. I sintomi più comuni del gioco d'azzardo compulsivo sono: Manipolazione Comportamento volubile Spendere grandi quantità di denaro Frequentare i luoghi di gioco d'azzardo Scomparse Improvvisi sbalzi d'umore Tentare di accedere a linee di credito/microcredito Fasi del gioco d'azzardo patologico Se guardiamo i sessi, il gioco compulsivo inizia generalmente nell'adolescenza negli uomini, e tra i 20 e i 40 anni nelle donne. Gli esperti hanno anche identificato le diverse fasi della dipendenza, che secondo Enrique Becoña sono tre: Golden Stage: Il giocatore è più consapevole di ciò che vince che di ciò che spende. Stadio della disperazione: Il giocatore ha perso tutti i suoi soldi. Accettazione: Il giocatore diventa consapevole del suo problema. Trattamento del gioco d'azzardo compulsivo Il gioco d'azzardo su base regolare può portare a una dipendenza che richiede un trattamento di riabilitazione. A causa della modifica che avviene nel circuito di ricompensa dei giocatori, il funzionamento di questo disturbo è molto simile a quello delle sostanze psicoattive. Tuttavia, a differenza di altre droghe, non è necessario sottoporsi alla disintossicazione medica per il gioco d'azzardo patologico. Questo non implica che all'inizio e per frenare il comportamento impulsivo si ricorra alla droga. Una volta che il paziente si è stabilizzato, inizia il processo terapeutico di disintossicazione attraverso le terapie, che cercano di fornire al paziente tecniche e strumenti per controllare le proprie emozioni e riprendere il controllo della propria vita. Come aiutare un dipendente dal gioco? Il trattamento del gioco d'azzardo compulsivo dovrebbe essere fatto andando da professionisti per ricevere la diagnosi corretta, e in nessun caso dovrebbe essere trascurato. Come altre dipendenze, i sintomi del gioco d'azzardo patologico tendono a peggiorare se non viene dato un trattamento. Inoltre, bisogna considerare che le persone che soffrono di questo tipo di disturbo hanno un alto rischio di soffrire di dipendenza da sostanze se non vengono diagnosticate e trattate correttamente, sviluppando una doppia patologia.
×
×
  • Create New...