Jump to content

Cromo

Salusmaster User
  • Content Count

    10
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1
  1. Ok, grazie per avermi risposto! Comunque provvedo il prima possibile a postare le foto, grazie ancora e scusa rotture da newbie da parte mia
  2. Scusa zazza prima di scrivere l'altro post non avevo visto la tua risposta al mio precedente, posso caricare le foto in una risposta qua sotto?
  3. PREMESSA Con il discorso che voglio fare non intendo offendere nessun portatore di protesi. Se in un qualche modo vi sentirete offesi me ne dispiace ma vi assicuro che non è il mio intento. Scusate in anticipo. Veniamo a noi Fin dagli albori della cinematografia e dei cosiddetti "sketch" comici, una delle scene più ricorrenti è quella del povero pelato che perde il suo amato parrucchino suscitando stupore e l'ilarità dei presenti. Il mondo del cinema e la società ce l'hanno sempre presentato sotto questa chiave: quella comica. Perchè si, anche se viviamo in una società dove l'apparenza è t
  4. Grazie a tutti per le risposte, rispondendo a Willy78, si mi son venuti altri dubbi, ma mi sa che inizierò una nuova discussione in merito (è bellissimo, finalmente dopo tanto tempo, poter parlare di queste cose con qualcuno, grazie a tutti davvero!!)
  5. Salve a tutti scrivo su questa sezione in quanto ho bisogno di delucidazioni riguardo l'argomento protesi. Circa 5 mesi fa ho deciso di raparmi a 0, in quanto ormai mi vedevo molto male: stempiato da tempo e con un inizio di diradamento sul vertex (ho 20 anni, dai 16-19 sarò stato una Norwood 2/3 e dai 19 ai 20 sono arrivato a Norwood 4/5!). Ho optato quindi per la Trico che mi sembra la soluzione ideale nel mio caso, in quanto da rasato sto molto bene e in più grazie a accorgimenti e sgami della nonna sono sempre riuscito a mascherare il mio problema (per dire due miei amici "storici",
  6. Macc potresti farmi qualche nome? (Anche la zona) Grazie mille!!
  7. Giustissimo leopardiano, per quanto mi attiri anche a me l'idea di una protesi (anche perchè con una norwood 5 tendente al 6 il trapianto è impraticabile e costoso) l'idea di liberarmi dalla schiavitù dei capelli veri e entrare in quella dei capelli finti non mi fa sprizzare di gioia. A proposito di trico, tu ovviamente intendevi lo studio di Milena lardi? Alcuni suoi lavori sono eccezionali, peccato si, per la distanza
  8. Salve a tutti, quello che voglio scrivere stasera è più che altro uno sfogo. Forse uscirà fuori un papiro infinito, ma capitemi, non è facile avere 20 anni ed essere già un Norwood 5.. tenterò di essere conciso. La mia odissea coi capelli incominciò a 16 anni, ero a scuola e guardandomi allo specchio, per la prima volta notai che ero stempiato. Ancora non sapevo come da quel giorno i miei capelli mi avrebbero incatenato in una schiavitù che perdura ancora. Per farla breve lasciai crescere i capelli fino ad arrivare ad una acconciatura che mi permettesse di coprire le stempiature e badate
  9. Avevo visto anche io i lavori della Lardi e devo dire che c'è da rimanere sbalorditi. Anzi, ho visto anche che lei stessa è attiva su questo forum, se mai potesse vedere questo post e consigliarmi qualcuno, o se potesse consigliarmi operatori della sua scuola presenti a Bologna gliene sarei grato
  10. Salve a tutti, sono Cromo, e dopo un po' di tempo che seguo questo grandioso forum ho deciso anche io di iscrivermi. Innanzitutto vorrei ringraziarvi tantissimo. Da quando è iniziato il mio calvario(4 anni fa), leggere i post di salusmaster mi ha aiutato tantissimo a metabolizzare la cosa. La calvizie é una bestia terribile, perchè oltre che incidere sull'aspetto e sull'umore, ti isola, soprattutto se come me se ne soffre in età liceale/universitaria (ho 20 anni e già una situazione non troppo buona, a proposito: devo obbligatoriamente postare foto a riguardo?mi era sembrato di capire così). G
×
×
  • Create New...