Jump to content

avion01

Inactive
  • Content Count

    46
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

avion01 last won the day on February 4 2014

avion01 had the most liked content!

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  1. Mah scusate allora se questa trico e' cosi sgamabile come tutti qui asseriscono tanto vale continuare ad usare i rimedi cosmetici classici (dermatch, toppik o simili e acquamatch) con tutti i loro pro e contro rispetto alla trico stessa oltre ad essere di gran lunga piu' economici, non sono dolorosi e se uno non e' soddisfatto del risultato uno shampo e via. Purtroppo checche' se ne dica in attesa di metodi migliori non mi pare ci siano rimedi piu' efficaci di questi prodotti si va be il trapianto e' un buon metodo ma e' costosissimo e cmq non permette di ripristinare la situazione originale; la trico e' tutta pubblicita' ma francamente spendere tutti quei soldi per poi periodicamente andare a farsi una ripassata per dei puntini sgamabilissimi non credo ne valga la pena (certo non per le mie tasche).
  2. Purtroppo devo devo dirti che non e' una normale micosi ma pitiriasi versicolor (dignosticata da un dermatologo). Ho provato la crema pervaryl ma non ha funzionato.
  3. Salve a tutti Da alcuni mesi (da un po' prima dell'estate) mi sono spuntate delle macchie bianche di piccolissima, piccola o media dimensione all'inizio sugli avambracci e successivamente anche sulla spalla. Pensavo che con l'abbronzatura se ne andassero ma nulla. Lo scorso ottobre andai da un dermatologo che mi diagnostico' una pitiriasi versicolor e mi prescrisse una cura a base di rimedi galenici da fare per una 20 ina di giorni ad ottobre e maggio per 2 anni di seguito. A ottobre ho gia' utilizato i galenici e solo alcune delle macchie si attenuarono effettivamente in compenso pero' me ne spuntarono delle nuove sulla schiena. Demoralizzato ho fatto ricerche su internet ed ho acquistato un bagnoschiuma apposito per questa malattia e lo uso gia' da alcuni giorni e non solo le macchie non accennano a sparire ma me ne sono sorte di nuove ed in piu' oggi ho avuto un forte prurito e un rossore alla spalla che si e' calmato solo dopo aver spalmato borotalco a volonta'. Io non so se questo effetto sia stato causato dal bagnoschiuma nel dubbio pero' smetto di utilizzare il bagnoschiuma. Morale della favola: ad oggi tra dermatologo, rimedi galenici e bagnoschiuma vari ho gia' speso 100 euro e questa pitiriasi versicolor non solo non e' sparita ma le macchie aumentano. Mi sto documentando un po' su internet e francamente da cio' che leggo mi pare di aver capito che la malattia non sia facile da debellare. Ho tra le tante cose letto dell'esistenza di un metodo a base di ipoclorito sodico "metodo ruffini" che sembra aver avuto effetti su altre persone affette da vari tipi di dermatiti (tra cui la mia) ma sono un po' riluttante dopo quello che credo mi sia successo con il bagnoschiuma. Qualcuno di voi ha sofferto o soffre di pitiriasi versicolor e se si come la state affrontando c'e' qualcuno che ha provato ilmetodo ruffini?
  4. Da anni a parte il dermatch e l'acquamatch ed a volte il toppik o simili per dare quel tocco in piu' uso una normale lacca da supermercato. Spesso e volentieri l'acquisto ad 1 euro e mi dura anche tre mesi. Mi chiedo quale sia la differenza essenziale tra le lacche da supermercato e le varie locking mist di toppik etc (a parte il prezzo). Le fibre rimangono trattenute con la locking mist molto meglio che con una lacca qualsiasi?. C'e' qualcuno di voi che ha provato entrambe (lacca da supermercato e locking mist) e puo' confermare al 100 per cento che la seconda sia nettamente migliore rispetto alla prima? La differenza di prezzo e' alquanto notevole quindi prima di acquistarla vorrei almeno essere sicuro che ne valga la pena.
  5. purtroppo questo e' un problema che abbiamo tutti e al quale al momento non c'e' soluzione: non esiste un prodotto che non macchia; ci sono prodotti che macchiano di piu' (spray vari) e prodotti che macchiano di meno (acquamatch, dermatch e toppix) ma tutti macchiano. Io e' da anni che uso federe di colore e quando in albergo mi danno federe bianche il mattino rivolto la federa per camuffare il nero .... Quando dormo con una ragazza o un amico mi devo alzare un po' prima (sai che fatica) per "andarmi a truccare" in bagno prima che il trucco sia scoperto .....
  6. Io uso acquamatch e dermatch e mi trovo bene (anche perché il metodo e' molto economico tra l'altro!). Ammetto che la tricopigmentazione mi attrae non poco in quanto risolverebbe il problema di dovermi rifare il "trucco" ogni mattina e di sporcare il cuscino del fatto che mi dovrei radere ogni giorno (gia' lo faccio) non mi interessa. Il problema e' che oltre a costare un bel po' occorre la manutenzione dello stesso e rifarlo periodicamente (ogni 2 o 3 anni) per non parlare del costo del viaggio e dell'alloggio per chi non abita nella citta' del professionista di turno il tutto francamente fa del metodo qualcosa di molto dispendioso e quindi almeno per me non fattibile....
  7. Guarda Pavel allora io personalmente non ho avuto grossi problemi sia con la pioggia che con immersioni in mare di breve durata (di lunga non so non ho mai avuto il coraggio di provare).... Il problema e' che se subito dopo avere bagnato la testa qualcuno ti tocca e' un disastro!: il colore viene via quindi no assolutamente alla mano dopo che ti sei immerso a mare o hai preso un po' di pioggia in testa.
  8. Ciao io da circa 5 anni ormai ho i capelli rasati a mezzo cm o anche meno e vado avanti con l'accoppiata maxiderm - acquamatch in maniera ottimale e economica. L'uso dei suddetti prodotti mi ha ridato un po' di serenita'.
  9. scusa bishop ma questa colla di cui parli tu dove posso trovarla????
  10. Scusa aspirina se ti assillo quindi oltre alla domanda di cui sopra volevo chiederti quanto tempo ti dura in media una confezione di volluma da 300 mg (ho visto che costa 36,30 euro).... grazie.....
  11. Scusa aspirina se ti correggo!: tu hai detto che usi due prodotti oltre la lacca ma in realta' i prodotti sono 1 (volluma) a meno che per secondo prodotto non intendi i capelli sminuzzati.... giusto?
  12. Chiavator (ma anche aspirina) volevo de consigli!!..... Io come gia' detto in molti alti posts h il mio metdo che uso da anni (capelli rasati piu' dermatch e acquamatch e spruzzatine vari di nanogen (piu' economico rispetto a toppik) piu' lacca e con esso mi trovo bene (non benissimo) nel senso che cmq gni mattina devo rifarmi il trucco, che il cuscino si sporca (il giorno n cui inventeranno un prodotto cese ne va solo con l'uso di uno shampoo apposito io saro' un suo grande estimatore ma ad oggi non esiste dunque questo e' cio' che passa per l convento!!!)...... Torniamo a noi!:........ Colleghi di sventura olevo qui illustrarvi il mio problema : come gia' detto uso il nanogen o toppix ad integraone del dermatch e acquamtch..... La polverina magica pero' al contrario degli altri due e' molto costosa in reazione alla durata un dischetto di dermatch (costo 30- 35 euro) mi dura piu' di un anno un matitone di acquamatch (circa lo stesso prezzo per 2 matite) piu' o meno dur lo stesso tempo... Il nanogen da 30 mg io lo faccio durare circa 3 mesi e costa tanto dunque vorrei ridurre questa spesa sostituendola con il metodo di "capelli sminuzzati". Leggo che nel metodo da voi usato sono coinvolti oltre ai capelli sminuzzati (il voluma che io non ho mai usato) e il locking mist oltre alla lacca........ Secondo voi se io continuassi ad usare il dermatch oltre all'acquamatch e sostituissi il nanogen con i capelli sminuzzati e fermassi il tutto con piu' spruzzate di lacca forte normale si otterrebbe un effto simie al vosto (senza quidi l'utilizzo di voluma e lockin mist)? ... Stamani ho per la prima volta mescolato un po' di polverina nangen con i capelli triturati e l'ho spruzzata sulla testa tramite il mio diffusore toppik ma fa fatica ad uscire dalo spruzatore forse dovrei distribuire il capello triturato senza l'uso del diffusore toppik?????..... Che ne dite???????
  13. L'acquamatch e' perfetto per l'hairline ma devi averei capelli rasati a non piu' di qalche centimetro!!!
  14. Beh .... non so ditelo esattamente (lo capisci anche da alcune batutine) solo che non e' che approfondisci (e' una tortura psicologica!!!) mi hanno sgamato e basta!!!!...Di piu' non so!!!!
  15. Ciao in te rivedo la mia problematica di alcuni anni fa... Io allora avevo una protesi e ad un certo punto mi stancai e decisi di radermi a zero con tutti i risvolti psicologici del caso... La mia fu una trasformazione graduale pero'!!!.... In primis passai dal look con la protesi a capelli corti aiutandomi con il toppix .... la gente vedeva che c'era qualcosa di diverso in me (ero piu' stempiato) ma magari pensava che prima la mia stempiatura non si vedeva bene perche' era coperta dai capelli piu' lunghi. Chi invece sospettava che io avessi una protesi (purtroppo alcuni miei amici se ne erano accorti ma facevano finta di non essersene accorti ed io a mia volta stavo al gioco con molta sofferenza psicologica) si meraviglio' di vedermi con meno capelli si ma comunque con capelli (e chissa' che pensavano)...... Dopo 8 o 9 mesi di questa situazione temporanea mi rapai a zero coprendo le mie aree calve (il vertex ed l'hairline con il dermatch e spiccolissime spruzzate di toppix o nanogen. Ad oggi questo e' tuttora il mio metodo (salvo il fatto che per l'airline uso l'acquamatch (il matitone) ed ho sostituito il dermatch con il maxiderm (cmq simili)... Ora siccome tu sei inesperto dovrai imparare ad usare bene il dermatch e l'acquamatch (tra l'altro c'e' un notevole risparmio ...... io uso un dischetto di dermatch che mi dura piu' di un anno (euro 30 circa) ed il matitone acquamatch (6-8 mesi circa) con un consumo esiguo di toppix o nanogen (un contenitore piccolo mi dura circa 6 mesi) ..... All'inizio i risultati saranno sconfortanti (ci siamo passati tutti) con il tempo imparerai a "spalmare" la giusta quantita' di prodotto in modo da ottenere un buon risultato..... ma ripeto occorre pratica .... quindi non scoraggiarti se le prime volte i risultati saranno pessimi......
×
×
  • Create New...