Jump to content

Arn

Moderatore Salusmaster
  • Content Count

    5,536
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    69

Arn last won the day on March 6

Arn had the most liked content!

About Arn

  • Rank
    GASTONE BRILLI PERI World Champion 1925

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Toscana

Recent Profile Visitors

7,854 profile views
  1. Me ne stavo seduto da mesi davanti a quella porta, in attesa di poter entrare, quando ti ho vista arrivare di corsa, superare la fila ed infilarti dentro di prepotenza. Stupida amica mia, ma che cavolo hai combinato? Appena sarò dentro anch'io, aspettati una bella sculacciata! Stasera mi sono riletto tutte le nostre E-mail, soprattutto quelle che, fortunata come sempre, mi spedivi da una Thailandia sull'orlo della guerra civile. Sembrava una spy-story, con me che ti guidavo dall'Italia tramite Google Maps. E che sollievo saperti finalmente in salvo in ambasciata! Avevi una forza di volontà incoercibile, che ti aveva fatto raggiungere, a prezzo di enormi sacrifici, il traguardo che avevi sempre desiderato. Arrivata lì, ti è mancato il cambio di passo ed il Lupo Cattivo ti ha preso. Stupida Florence, ti voglio bene! Guarda cosa mi hai fatto fare, Elizabeth Perkins dei miei stivali... :arrabbiato-04:
  2. Ragazze e ragazzi del Forum, come già avevo anticipato durante l'estate ai coordinatori ed a qualche amico, dopo cinque anni sono purtroppo costretto a cessare la mia partecipazione attiva al Forum ed agli Ordini Congiunti. Ho ormai troppe cose da fare per poter dedicare loro il giusto tempo e quindi, non amando le cose a mezzo servizio, com'è stato negli ultimi mesi, preferisco lasciare i miei incarichi. Non mi vedo proprio nella parte di quello che si fa vivo ogni due mesi solo per ricevere saluti dai vecchi mentre i nuovi nemmeno sanno chi sia. Voglio ringraziare tutti voi, da quelli più celebri a quelli appena arrivati, per ciò che fate ed avete sempre fatto per animare questo spazio di libertà. Vi invito a continuare a sostenere il progetto degli Ordini Congiunti, senza i quali, come abbiamo visto dalla deriva di tanti ex-filantropi, sarebbe di nuovo il caos e l'orrore. Vi lascio comunque in buone mani: Medusa, insostituibile mente, Luca, il cuore e l'entusiasmo, Quintoj, il McGiver che risolve ogni problema, Zazza, l'unico capace di reggere il Forum anche da solo. Scusate se non lascio aperta la discussione ma non amo le commemorazioni. Vi prego quindi di non lasciare commenti in proposito neppure in altre discussioni. Ciao e buone feste a tutti voi ed alle vostre famiglie!
  3. Perbene, non segnare la rosetta troppo vicino al bordo! Ti ritroveresti poi un autentico buco difficilmente mascherabile. Marca il punto almeno ad un centimetro dal bordo, in modo che l'artigiano abbia spazio a 360° per completare la spirale. Se ti sembra troppo alta, rasa un centimetro dei tuoi capelli e prolunga il calco posteriormente. Tanto, se lo devi rifare per le alette, ti conviene anche togliere di mezzo quella zona diradata dietro.
  4. Sì, ma di fronte a legioni di uomini che si gonfiano i muscoli con anabolizzanti, si depilano, si fanno le lampade, si truccano (!), assumono farmaci favorenti l'erezione anche a 20 anni, mi sembra che il parrucchino, coprendo una grossa magagna estetica (e non una futile vanità), sia alla fine il vulnus minore alla virilità. C'è logicamente di più. C'è il fatto che, quando sei pelato, vieni considerato "svantaggiato" e quindi "poco competitivo": sei esteticamente meno attraente, magari sei intristito e comunque frenato e disturbato dal tuo problema psicologico (che gli altri alimentano e ti ricordano con frecciatine e frasi ad hoc). Così spesso hai problemi con l'altro sesso, nello studio, sul lavoro, genericamente nella vita di relazione. Quando ti rivedono con i capelli ritorni ad essere "concorrenziale" e tutti noi abbiamo visto autentiche metamorfosi, capaci di ripristinare non solo l'appeal estetico (recupero oggettivo) ma anche il normale tono dell'umore e la capacità di rapportarsi con gli altri con maggiore intraprendenza (recupero soggettivo). Siccome lo hai fatto con un trucco, tutti chiedono a gran voce la tua squalifica sociale per ributtarti più giù di dove ti trovavi! E' un po' come l'atavica paura del "morto che ritorna", motivo per cui ancora oggi, in certe zone d'Italia, si fanno cene in onore del defunto dopo i funerali purché... resti dov'è, una volta che tutti si sono spartiti le sue cose. Perché il morto che ritorna, per prima cosa, rivendica ciò che legittimamente gli spetta. Vedo una malvagità di fondo nella persecuzione nei confronti dei parruccati, nella convinzione, cinicamente conscia o puramente istintiva, che tutto ciò che lo svantaggio dell'alopecia ti toglie possa andare a chi ti circonda (ciò che tu perdi o cui tu rinunci a qualcuno dovrà pur andare) e che non sia comunque ammissibile essere "alla pari" barando. Ora, io capisco che sia sleale essere superiori barando (vedi le mie scarpe +7 cm) ma essere alla pari non è un diritto garantito, almeno sulla carta, in qualsiasi competizione? Pistorius alla fine ha corso le Olimpiadi sulle protesi, non sui ginocchi...
  5. Parti pure così. Di dietro è accettabile. Davanti questo calco attenua un po' le manchevolezze di quello del centro. Diciamo che ti servirà per non fa notare troppi cambiamenti ma non è perfetto. Se vorrai recuperare l'integrità della tua chioma, dovrai scendere ancora sulle tempie con alette più marcate. L'altezza del front, probabilmente identica alla precedente, è OK? Sono 4 dita dalla radice del naso?
  6. C'è qualcuno di noi che viene forse perseguitato da tre anni negli stadi, in TV, sui giornali, nei bar? Qualcuno di noi deve forse dimostrare qualcosa a qualcuno? No. Il discorso Conte è assolutamente diverso. Da tre anni viene ferocemente e pubblicamente ingiuriato per questa storia del parrucchino. Risposte da parte sua? Parole, parole, parole. "Ho fatto il trapianto" (ma anche Amy Winehouse si era disintossicata), "Qui c'è la fattura" (questo attesta solo che H&W sono onesti). Gli antichi dicevano "Hic Rodus, hic salta!" (Qui siamo a Rodi, salta qui) a proposito di quel tizio che diceva di aver fatto un salto di dieci metri mentre si trovava a Rodi e di avere dei testimoni. Allora, io mi chiedo come sia possibile, razionalmente, che una persona subisca tutto questo martirio (e continui a subirlo) quando, in tre anni, sarebbe bastato, una sola volta, tornare ad una rasatura corta come quelle che ha sempre sfoggiato in passato. Ci fu anche una intervista delle Iene: che sarebbe costato dire: "Oh basta con questa storia assurda, frugatemi in testa, portate qui la telecamera. Vedete che non c'è nessun parrucchino ma che è un trapianto?" http://www.video.med...-alle-iene.html Se non lo fa, piuttosto che pensare ad un punto di principio dell'uomo tutto d'un pezzo che non si piega alle frivole malignità e tira dritto per la sua strada incurante degli insulti, mi risulta più facile pensare che, per qualche ragione, non lo possa fare. Amen... Se uno di noi fosse perseguitato come portatore di parrucchino, l'ultima cosa che accetterebbe sarebbe farsi mettere le mani in testa dopo aver negato. Tutto qui.
  7. Sono d'accordo con Maurizio: calco attuale assolutamente inadeguato (come nella tradizione dei centri, così chiederai prima una nuova serie di protesi). Sono stato seguito per quasi 20 anni da un parrucchiere ma, pur partecipando attivamente con richieste precise alla creazione dei vari calchi, sono stato davvero soddisfatto solo quando l'ho fatto da solo! Hai necessità assoluta di alette, soprattutto se vuoi somigliare agli attori in foto. Hai parietali folti ma tempie molto arretrate... Per il front a punta basati sul tuo gusto: se ti piace fallo, altrimenti no. Purché il front non sia né una punta di freccia né una linea dritta... Per il colore sono d'accordo col primo Maurizio: dai riflessi nocciola sembrerebbe un 2 ma questo va valutato di persona. Se non usi l'incaricato, manda una ciocca. Idem per la percentuale di bianchi. Forse un 10-20% ma va valutato dal vivo. Ondulazione: 2,2 o 2,5 (vedi qui: http://forum.salusma...post__p__403235 ) ma anche questa va valutata dal vivo. Eh sì, ha proprio ragione Maurizio! Già dalle foto si vedono le stimmate del portatore di copertone: siamo stati, purtroppo, tutti così, noi vecchi protesizzati. Tu però, con quei capelli mossi, hai un volume notevole. Senza offesa, sai chi mi ricordi in quelle foto decopertonizzate? Il Sor Pampurio del Corriere dei Piccoli! Ed allora permettimi di dedicarti qualche strofa... Sor Perbene arciscontento del suo attuale infoltimento al posticcio associa ormai logorante scoramento. Per trovar la soluzione cerca in Rete e cosa trova? Un gran Forum popolato da pelati a tutta prova! Fa domande ed ha risposte come altrove non accade, stabilendo quali dritte per le zone sue più rade. E così mentre si affretta a ordinare da Medusa la parentesi nefasta può considerarsi chiusa. Sor Perbene arcicontento del suo nuovo infoltimento... In bocca al lupo, carissimo. Vedrai che andrà tutto bene!
  8. E bravo aZO! Mi pare che CUALCUNO stia proponendo la stessa cosa da anni... Ed ancora...
  9. Nientemeno! Beh, allora, se le cose stanno così... io CUOTO... io CUOTO!!! :sorriso-03: :divertenti-02: :sorriso-03:
  10. E meno male che Zazza, in questo momento, è a caccia di orchi 3D (anzi, più probabilmente 139esimo in coda), se no lo vedevi col doppio inserimento della discussione! 1) il dato "arrivo in Cina" non è contemplato tra quelli predittivi della data di consegna. Devi chiedere a Medusa, in questo caso... 2) molto meglio se rasi a zero col rasoio. Avrai più tempo prima di dover rasare di nuovo... In bocca al lupo, Giacinto!
  11. Per maggiore chiarezza, visto che in gioventù siamo stati tutti centinaia di ore davanti allo specchio per far bastare la proverbiale coperta corta e non crediamo più alle novelle...
  12. Mi sembra che tutti voi continuiate a dimenticare una cosa... Che Conte OGGI sfoggi un trapianto... non c'è bisogno che nessuno lo scriva. Fosse SEMPRE stato così non sarebbero neppure nate e cresciute voci di sorta. Il fatto è che fino al 2010 aveva ben altra densità e ben altro conseguente volume, come ben illustrato da Manulore, ed hai voglia a parlare di "cotonatura" o di "riporti". Quello è volume fatto di capelli. Allora: o il trapianto è stato una fetecchia, perdendo il 50% degli impianti, oppure c'era un aiutino di altro tipo... Secondo me, dopo Arezzo, è andato a Bari ed ha fatto il trapianto, con il risultato che vediamo oggi (questo sì fatto di cotonature, riporti e magari concealers). Eccolo post trapianto: Buon risultato, non c'è che dire, ma non al punto da sfoggiare zazzere da ventenne. Visto che è un gran bell'uomo, non ne è stato soddisfatto e quindi, secondo me, ha avuto la malsana idea, fattura di H&W alla mano e ricrescita degli impianti davanti agli occhi di tutti, di forzare la mano e fregare tutti mettendoci un infoltimento sopra. Attenzione, non necessariamente una protesi, magari qualcosa tipo Micr0linea o extensions. E dai, su... A Bari aveva densità francamente esagerate ma è soprattutto a Bergamo, nonostante un primo evidente sfoltimento, che è maggiore la derisione e dove è dato per certo il parrucchino. E qui se non vedete la diffenza di colore, riflesso e rigidità, siete fuori allenamento... Poi da lì la cosa è degenerata, è arrivato alla Juve e si è "messo a norma" ma, se c'è ancora oggi qualcuno che vede un parrucchino che non c'è, ciò non significa che non ci sia mai stato nulla di artificiale!
  13. Sarebbe bello creare, sfruttando il motore open source di Wiki, una Wikipecia, dove raccogliere argomenti e termini del mondo dell'alopecia... Nel frattempo, oltre a rimandarti alle discussioni in evidenza, dove tutto è adeguatamente spiegato, ti anticipo che: - i parietali sono le ossa piatte che costituiscono la volta della scatola cranica. Nel mondo delle protesi, si intende il cuoio capelluto che si trova nella parte laterale superiore della testa. Alcuni, erroneamente, inglobano in tale definizione anche quelle parti che si trovano davanti ed immediatamente sopra agli orecchi, zone che invece prendono propriamente il nome di temporali o semplicemente di tempie - il front è quelle parte di cuoio capelluto (o della sua ricostruzione protesica) che si trova sulla parte superiore dell'osso frontale. In termini meno precisi, tutta quella parte che costituisce la linea frontale e quindi l'attaccatura (frontline o, meno precisamente, hairline) più una striscia di cuoio capelluto della profondità di 3 o 4 centimetri posteriore ad essa. - il lace è nient'altro che il pizzo leggero ed elementare usato per i veli da sposa ed i sacchetti dei confetti da cerimonia. Una retina sintetica sulla quale vengono annodati i capelli e che ha il pregio di essere così sottile da scomparire alla vista quando fatta aderire alla cute
  14. - l'excursus tricologico del soggetto: se uno era arrivato a fare i riporti e poi d'improvviso, ta-dah, recupera una criniera da leone, dimmi tu a cosa si deve pensare. Al trapianto ormai crede solo l'AIDO... - eccessiva densità - densità incongrua con l'altezza del front (effetto cipollotto) - densità naturale difforme - falso front (tipico dei copertoni OldGen) - colori e riflessi strani - forme ed ondulazioni strane dei capelli protesici - pettinature statiche ed invariabili
  15. La famosa... sudorazione acida invocata dai centri come madre di tutti i guai col copertone! Alcuni avevano persino delle cartine al tornasole per farti vedere che avevi la sudorazione acida. Beh, sarebbe stato un po' improbabile fosse stata alcalina!
×
×
  • Create New...