Vai al contenuto


Foto

Dott Morselli?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
3 risposte a questa discussione

#1 visitor

visitor
  • Salusmaster User
  • 87 Messaggi:

Inviato 12 marzo 2004 - 02:22

qualcuno sa che fine ha fatto il doc morselli,visto che nn si legge piu niente di lui

#2 Brasileiro

Brasileiro
  • Salusmaster User
  • 2817 Messaggi:

Inviato 12 marzo 2004 - 02:41

Ehi Doc!
Batta un colpo! ci manca!

è un interlocutore fondamentale per tenere la qualità e i contenuti del dibattito su livelli alti.

Spero che la crudezza di alcuni attacchi (secondo me assolutamente ingiustificati) di alcuni membri del forum non le abbiamo fatto venir meno la voglia di partecipare,

E le invio un caro saluto

con simpatia

Brasileiro

#3 RAFFAELE1

RAFFAELE1
  • Banned
  • 1494 Messaggi:

Inviato 12 marzo 2004 - 11:51

doc morselli il doc tesauro ho disconosciuto la vostra vecchia teoria che affermava che nn si potevano o che era alquanto pericoloso superare la soglia di 25uf per cm2 per singola sessione.....lei è ancora di questa idea o anche lei sta effentuando trapianti con una densita maggiore?

#4 ciby2003

ciby2003
  • Salusmaster User
  • 236 Messaggi:

Inviato 13 marzo 2004 - 12:37

Esatto RAFFAELE1. Per quanto mi riguarda, le affermazioni del Dott. Morselli erano basate sul concetto di "alimentazione" delle singole unità trapiantate. Provo di spiegarmi, l'impossibilità di trapiantare più di 20-25 u.f. per cmq. era confermato dal fatto che la maggior parte dei trapianti esclude, in parte o totalmente, il vertex. La giustificazione di questo fenomeno mi fu ampiamente descritta, sulla base dell'irrorazione del cuoio capelluto, da parte del sistema sanguigno che inizia dalla fronte e dalla nuca verso il vertice del capo. In sisntesi, le u.f. trapiantate sul vertex rischierebbero di rimanere a secco di energia vitale.
Non posso fare altro che riportare quanto detto, non ho la capacità e la competenza per smentire o confermare il contenuto delle afermazioni. Dico solamente che da quel momento sono passati solamente tre mesi!!
Per quanto mi riguarda, continuo a credere che i risultati vadano incoraggiati e concordo sul fatto che ogni caso è un caso a sè, ma certe affermazioni andrebbero pesate maggiormente!
Ciao a tutti.
ciby




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi