Vai al contenuto


Foto

Anche Kim È Tornato!


  • Per cortesia connettiti per rispondere
12 risposte a questa discussione

#1 kim

kim
  • Salusmaster User
  • 157 Messaggi:

Inviato 05 febbraio 2004 - 05:13

Ciao a tutti!
Sono arrivato a casa ieri pomeriggio, ma vi scrivo solo ora a causa di un "piccolo incoveniente"... ma partiamo dall' inizio di questa esperienza-avventura che sono ben felice di raccontarvi! Dunque, parto, accompagnato da mia sorella,infermiera, da Milano Malpensa, venerdì mattina 30 Gennaio alle ore 6.30, con volo KLM, compagnia olandese, con la quale trovai un'offerta molto vantaggiosa (386Euro+tasse=452Euro!!!) ( per info: www.klm.com o tel:199414199; io ho prenotato telefonicamente). Arriviamo ad Amsterdam alle 8.30 dove riusciamo a gironzolare un po' per l' aereoporto più grande d'Europa!!! http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/ohmy.gif La coincidenza per Vancouver parte alle 10.30; tutto in perfetto orario e pronto ad affrontare la mia prima ed emozionante volata transoceanica! Il viaggio è lungo, ma totalmante tranquillo, tra una dormita, i numerosi spuntini serviti sull'aereo (ok, nulla di eccezionale, ma ci si può adattare...), e la spettacolare vista della Groenlandia dall'alto illuminata da vibrazioni rossastre del debole sole all' orizzonte. Quando mancano circa 2 ore all'arrivo le hostess consegnano a tutti i passeggeri la dichiarazione da compilare per la dogana! E' chiaramente evidenziato il limite di denaro contante, 10000CND, che si può portare in Canada. Io avevo con me 10000euro corrispondenti a circa 13000CND, ma avevo pensato bene di dividerli tra me e mia sorella, ben protetti dentro tasche interne dei jeans appositamente e ingegnosamente cucite da mia madre! http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/wink.gif Imprevisto: se si è dello stesso nucleo familiare, bisogna compilare un'unica dichiarazione, quindi anche il denaro portato viene considerato come unico importo!
Azz... chiedo consiglio alle hostess e una di loro mi consegna una copia della dichiarazione identica alle altre, ma mancante proprio di quella clausula!!!!! Incredibile!!! :sudato: Ed eccoci arrivati in Canada! Sono le 11.45 del mattino sempre dello stesso giorno che a causa del fuso orario è diventato interminabile!!! All' aereoporto toccano i vari controlli, passaporto, ufficio immigrazione, dogana. Ci chiedono che cosa veniamo a fare, quanto ci fermiamo,... ma nessuno ci chiede dei soldi! http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/whistling.gif (che c**o). Io dico sempre la verità senza problemi e nonostante gli sguardi un po' perplessi, tutto fila via liscio come l' olio. Io ero tranquillo e mi sembrava di aver già vissuto tutte quelle scene, grazie ai racconti delle precedenti esperienze. Prendiamo le valigie e usciamo. Numerosi sono i mezzi che fanno servizio dall' aereoporto alla città, autobus, taxi, limousine! Decidiamo di fare i "gagliardi" e prendiamo una limousine nera!!! http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/cool.gif (non vi preoccupate, i prezzi di questi servizi sono molto accessibili; io ho pagato 40CND; era giusto per togliersi uno sfizio! Per info www.yvr.ca). Arriviamo in hotel; è carino e accogliente. Facciamo una doccia e subito dopo ci incamminiamo in cerca della clinica, visto che ho la visita prenotata con Hasson per le 3.00 del pomeriggio. L'edificio in cui si trova è nuovissimo, e vi sono ancora molti lavori in corso. Prendiamo l'ascensore, sesto piano, seguiamo le indicazioni, ed entriamo dalla porta di vetro! Finalmente posso stringere la mano a Christina, sorridente segretaria di Hasson con la quale ho corrisposto via e-mail per vari mesi, da Ottobre, e dimostratasi sempre molto gentile e chiara. Ci fa accomodare nella sala d'aspetto e ci dice di aspettare due minuti. L'atmosfera è tranquillissima. Hasson è chiuso nel suo ufficio, impegnato in un'altra visita; accanto al suo, si trova l'ufficio di Wong, questo dotato di porta di vetro e quindi riesco ad intravedere il chirurgo, anch' egli alle prese con un paziente in visita. Le assistenti, di diverse etnie, vanno a vengono dalle salette operatorie, vestite con camici blu e scarpe da ginnastica; sorridono e salutano. Di fronte a me sta seduto un ragazzo orientale molto giovane, fresco fresco di trapianto in tutta l'area frontale; i capelli impiantati sono fittissimi e subito mi rendo conto della qualità dei lavori che escono da quella clinica! Ed ecco uscire un' altro ragazzo anch'egli appena trapiantato. Sono un'attimo confuso o forse sbalordito! Ogni tanto do' un'occhiata alla splendida vista di Vancouver che si scorge dalle vetrate e ogni tanto fisso la porta dell' ufficio di Hasson. Eccola, si apre! Esce un ragazzo e dopo di lui Hasson, anche lui in camice blu e scarpe da ginnastica, affiancato da Doug. E' un onore conoscere uno dei migliori chirurghi al mondo della calvizie! Ci fa entrare nel suo ufficio, ci sediamo di fronte a lui e a Doug! Consegno ad Hasson una "lettera", preparata prima di partire, in cui spiego tutta la mia storia e quello che spero di ottenere da questo trrapianto, così da avere già un quadro chiaro della mia situazione! Mentre Hasson e Doug leggono attentamente ciò che ho scritto, io scruto la testa di Doug e mi sembra che abbia avuto un buon risultato! Hasson si alza mi guarda la testa e mi dice che dopo tre trapianti non si può avere un risultato così brutto http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/unsure.gif ; e anche la cicatrice è orrenda! :angry: Mi dice che non solo in Italia, ma anche in tutta Europa non c'è nessuno che lavora bene!!! Da lui viene gente da tutto il mondo! Io gli chiedo il massimo, gli dico che voglio coprire tutta la testa! Lui mi spiega che ci vorrebbero almeno 6-7000 uf che purtroppo non ho disponibili! Allora mi consiglia di coprire bene la parte frontale essendo la parte estetica più importante e che eventualmente potrò coprire la parte rimanente(che è rada, non calva) tirando i capelli all'indietro o con il toppik! Ma per ottenere il massimo delle uf (stimate tra tra le 3-4000) dovrà praticare un'altra incisione da un orecchio all'altro, lasciando stare la vecchia, ignobile cicatrice!!! Io acconsento e gli dico che mi affido alla sua esperienza e professionalità! Durante la visita entra e conosco rorin, che scambio erroneamente per Lorenzo, avendone spesso sentito parlare, e sapendolo spesso presente nella clinica. Lui è sotto operazione e si è preso una pausa per venire a conoscermi; mi dice di andare tranquillo e mi fa vedere il lavoro in corso sulla sua testa; perfetto, sicuramente risolverà totalmente il suo problema avendo un' area da trattare ristretta. Hasson mi fa vedere al computer i risultati ben ottenuti da numerosi altri pazienti. Lui è simpaticissimo e ci scambiamo pure qualche battuta! :lol: Infine gli dico che nei precedenti interventi ho avuto una certa perdita di sangue e lui per prevenzione mi fa' un' iniezione di vitamina k, coagulante. Bene, la mia visita è finita; Doug mi fa delle foto, saluto tutti e l'appuntamento per il trapianto è il lunedì sucessivo. Prima di andarmene consegno ad Hasson un "regalino" (che lecchino!nda) :fiorellino: , ovvero dei pasticcini alle mandorle, una delle specialità di mia madre per lui e per tutto il suo staff! Mi ringrazia calorosamente ed io e mia sorella varchiamo la porta di vetro e usciamo.
Siamo completamente distrutti; ci incamminiamo verso l' hotel, ci rilassiamo un attimo e poi andiamo in cerca di un ristorante nei dintorni per la cena. Alle 7.00 di sera andiamo a letto sfiniti dal lungo viaggio a dal giorno lunghissimo e a causa del fuso orario non riusciremo più a riprenderci andando sempre a letto presto e svegliandosi alle 3-4 del mattino!!!!! Il sabato e la domenica li abbiamo passati da perfetti turisti http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/cool.gif con tanto di guida e cartina alla mano! Qui abbiamo avuto occasione di passare delle ore felici con rorin e sua madre che saluto e ringrazio con affetto per la simpatica compagnia! http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/hug.gif La città è bella ma sicuramente più apprezzabile in estate o autunno a causa del tempo spesso nuvoloso e piovoso. E così arriva l'ora anche del mio intervento! E' lunedì mattina, sono sveglio già dalle prime ore dell'alba; verso le 6.00 faccio una bella doccia calda e shampoo come prescritto da Hasson; compilo il questionario sulla mia storia medica, allergie,bla bla bla che mi hanno dato e che devo consegnare oggi. Verso le sette si parte a piedi, è ancora buio e l'aria è piccante. Dopo 20-25 minuti arriviamo; saliamo ed entriamo nella clinica. L'appuntamento è per le 7.30; ancora non sono arrivati tutti. Una delle assistenti di Hasson mi accoglie, mi chiede se sono agitato e se ho fatto colazione. Quindi mi porta una focaccia calda e un bel bicchiere di succo d'arancia. Arriva Hasson e mi fa accomodare nella sala operatoria, simpatico e fiducioso di sè stesso! Mi dice che i pasticcini erano squisiti e di non dire nulla alle sue assistenti :fiorellino: perchè se li è sbafati tutti lui e la sua famiglia!!! Dice che mia sorella può assistere a tutto l'intervento. Mi danno una camice verde e copripiedi blu; mi misurano la pressione e battito cardiaco; sono visibilmente agitato! Hasson mi rassicura, mi tranquillizza; mi dà una fila di antibiotici da prendere uno dietro l'altro! Prende il rasoio e rade la parte da operare; mi guardo allo specchio ed io, mia sorella e di conseguenza Hasson scoppiamo in una grassa risata!!! :lol: Sembro un pazzo fuggito da una clinica psichiatrica!!!!!!! Hasson mi fa delle foto e poi mi fa distendere sul lettino a pancia in giù. Sono le 8.00. Ci siamo, comincio a cag**mi sotto!!! Mi torna in mente il dolore non proprio sopportabile degli interventi precedenti!!! Hasson cmq mi dice di avvisarlo se sento male e che mi descriverà ogni passaggio dell'operazione. Mi fa l'anestesia sulla nuca, unico, passeggero e sopportabilissimo dolore, e procede con l'incisione della striscia donatrice. Man mano che ne preleva un pezzo lo consegna alle sue assistenti che al microscopio cominciano già a dividere i bulbi con una fermezza, pazienza e professionalità incredibili!!! E come ne preleva un pezzo, chiude e cucisce con le staples; io sono lì sempre pronto ad aspettare di sentire qualche fastidioso dolore che non avvertirò mai! Quindi acquisto sempre più fiducia e comincio ad anche apprezzare la musica della radio che in sottofondo rende l'ambiente ancora più tranquillo! Questa operazione dura circa un'ora! "Finito" mi dice; "Ora puoi girarti supino". Guardo mia sorella e gli chiedo come gli è sembrato; mi dice che è stato bravissimo e precisissimo!!! Ora arriva il momento delle incisioni; qualche altro pizzichino per l'anestesia frontale e via con il conteggio tenuto da mia sorella. Hasson conta, incide, ogni tanto asciuga la testa dal sangue che fuoriesce, aggiunge ancora anestesia, ed io non sento nulla, ma prorpio nulla! Quasi mi sembra una passeggiata!!! A momenti mi addormento, ogni tanto guardo fuori dalle vetrate la città ormai illuminata a giorno sebbene il cielo sia coperto di nuvole; ma spesso mi soffermo sull'immagine riflessa dal vetro dell'abile e sicura mano del chirurgo operante sulla mia testa! Arriva a 2500 incisioni; sono le 10.30; mi dice che aspetterà a procedere quando saprà il numero esatto delle uf disponibili che le sue assistenti concentratissime continuano a prelevare dalle striscie di pelle! Faccio una pausa, vado al bagno e guardo allo specchio il lavoro finora compiuto; le incisioni sono veramente minime e ordinatissime! Esco, spio dentro le altre stanze(sono quattro) e vedo altri xxxxx sotto i ferri! Osservo il meticoloso lavoro delle assistenti e vedo i miei bulbi selezionati dentro a piccoli contenitori. Mi fanno accomodare in un'altra stanza e due delle ragazze cominciano ad impiantarmi un capello alla volta; pazienti, senza mai dare alcun segno di stanchezza o nervosismo. Penso che devono essere proprio ben pagate da Hasson. Si danno il cambio. Verso mezzogiorno viene Christina e chiede a me e mia sorella cosa vogliamo da mangiare; ordiniamo hamburger(gigante) e patatine fritte!!! Riempita la pancia si ricomincia; mi danno una lista di dvd per scegliere un film; faccio mettere sù "Armageddon" e quasi mi emoziono nel finale hollywoodiano dimenticandomi che stavo facendo un'intervento chirurgico!!! Ma ecco che torna Hasson; mi dice che le uf totali sono 3200! Bene; speravo in qualcosa di più ma è cmq un gran numero! Quindi procede con le rimanenti 700 incisioni e poi lascia campo aperto alle sue ragazze sempre attente e disponibili ad ogni più piccola esigenza!!! Ogni tanto faccio altre pause, mi danno qualcosa da bere. Faccio mettere sù un'altro film, "Terminator 2", meno parole e più azione! Le ore passano e forse la cosa che alla fine dà più fastidio sono i dolori alla schiena provocati dalla lunga permanenza sdraiati nella stessa posizione... Hasson passa di tanto in tanto a controllare la situazione; ad un certo punto entra con un ragazzo orientale, bruno, operato da lui da otto mesi; mi fa vedere le foto prima dell' intervento e il risultato in carne ed ossa di fronte a me! Incredibile! Circa un'ora dopo stessa storia; un ragazzo americano, biondo con un ottimo risultato sulla testa e lui stesso sorridente mi dice "unbelievable"!!! Hasson passa il pettine sulla sua nuca e mi sfida a trovare la cicatrice, che individuo solo alla terza passata ed è veramente insignificante. http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/ohmy.gif Io e mia sorella siamo piacevolmente colpiti da quei risultati realmente capaci di trasformare la fisionomia di una persona!!! Da una parte sono incoraggiato nel vedere tutto ciò, ma dall'altra mi cresce sempre più la rabbia di non poter essere venuto qui fin dall'inizio! Arriva Christina col conteggio totale per l'intervento, sottraendo 400CND per il rimborso aereo e i 500 di acconto, pago 7000 euro in contanti! Sono le 5.30 del pomeriggio e fuori si è fatto buio; 3199,3200! Finito! Sono esausto; non vedo l'ora di alzarmi per sgranchirmi un po' le ossa! Mia sorella è esausta! Mi danno le istuzioni post-operatorie, gli antibiotici da prendere, la macchinetta per togliere le staples, il berretto da mettere come protezione e pure una scatola di cioccolatini! Viene Hasson, cambiato e pronto per andare a casa! Mi guarda e mi dà l' ok! Tutto è andato meravigliosamente! Mi metto il berretto, il giubbotto, saluto tutti per rivederci l'indomani mattina alle 8.30 per un lavaggio ed un' ultima controllatina. Piove, fermiamo un taxi per l'hotel! E' fatta! Il lavoro sembra ottimo e sono soddisfatto! http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/thumbsup.gif Ci rechiamo al ristorante dell'hotel per una cena e poi a letto, per una dormita quanto mai desiderata!!! Prima di coricarmi prendo una pastiglia prescittami per dormire e buona notte!!!
Il mattino seguente mi alzo, mi guardo e mi riguardo allo specchio! Tutto ok! Vedo un' esercito di capellini pronti a ricrescere!!! Sveglio mia sorella, scendiamo per fare colazione e andiamo per l'ultima volta alla clinica per lo shampoo fattomi da una delle assistenti. Lì incontro Joe e noto che anche lui ha avuto un buon risultato!
Dò un' occhiata dentro le salette operatorie dove Hasson e Wong già erano all'opera con altre teste! Esce un'attimo Wong; gli stringo la mano, mi guarda e mi dice "Beautiful!"; di lì a poco esce anche Hasson, anche lui mi guarda compiaciuto del suo lavoro!!! Gli faccio le ultime domande per sapere il suo parere sulla FUE, e mi storce il naso, sulla HM di Bazan, e mi dice sorridendo, che è pazzo!!! Poi mi spiega più seriamente che fino a che non vedremo risultati concreti e ampiamente dimostrati non ci si può fare affidamento! Gli chiedo se per me questo sarà proprio l'ultimo intervento; mi risponde che al limite se ne potra fare un'altro, di più piccola entiotà(1000uf) tra un'anno. Mia sorella ci fa una foto insieme; gli stringo la mano quasi commosso, mi augura un buon viaggio di ritorno, passo da ogni stanza a salutare tutte le ragazze, gentili fino alla fine, mentre lui si rinforca guanti, mascherina e occhiali ingranditori, rimette mano al bisturi e avanti come una perfetta macchima computerizzata!!!!!!
Ma ecco l'inconveniente; durante il volo di ritorno vado al bagno, mi levo il cappello che Hasson mi ha consigliato di tenere fino al mio arrivo a casa, e noto allo specchio che ci sono delle bolle o vescicole con del liquido giallastro e sangue! Cerco di non allarmarmi; penso ad una reazione spontanea forse dovuta al caldo del berretto. Torno al mio posto; avviso mia sorella che mi tranquillizza e mi dice di lasciare respirare l'area trapiantata. Subito mi ragguardo dal togliermi il berretto in mezzo a tutti gli altri passeggeri, ma poi me ne frego dei loro sguardi e me lo tolgo! Arriviamo a Milano mercoledì a mezzogiorno, dove i miei e la mia ragazza ci attendono; anche loro notano subito il lavoro sopraffino di Hasson, ma anche quelle preoccupanti bolle. Non vedo l'ora di arrivare a casa e mandare un'e-mail ad Hasson per un consiglio. Christina mi risponde subito e mi dice che potrebbe essere una piccola infezione guaribile con un'altro antibiotico che fortunatamente ho già in casa e che devo assumere immediatamente! Inoltre mi chiede di mandargli una foto della situazione. Purtroppo, non avendo una buona macchina digitale gli spedisco una foto sfuocata, ma per oggi dovrei spedirgliene una migliore per capire bene di cosa si tratta. Ora ho mandato i miei a comprarmene una e vedremo! Cmq non dovrebbe, a parer suo, essere compromettenete per le graft trapiantate: speriamo bene!!! Ora queste bolle si sono seccate e non ci dovrebbero essere problemi! Continuo a guardarmi allo specchio, sono ancora un po' gonfio sulla fronte, ma osservo con ammirazione e speranza tutti i nuovi capellini...
Per concludere: scusate se sono stato eccesivamente lungo, ma ho voluto essere il più dettagliato possibile perchè tutti abbiano un'idea sempre più chiara di questo chirurgo! Io ho provato Hasson e sono veramente contento della scelta; se il risultato finale che otterrò sarà equivalente allo stile e alla perfetta organizzazione del lavoro ricevuto, bè, allora sarà ottimo! Io potrò parlare definitivamente solo tra qualche mese, ma mi sento già di consigliare vivamente questo chirurgo, e come lui il suo collega Wong, altrettanto bravo, visto che lavorano a fianco a fianco. State alla larga dai chirurghi italiani :angry: che dovrebbero andare là pure loro per prendere una bella lezione; io parlo per esperienza perchè oltre ad aver ottenuto pietosi risultati qui in Italia, ho patito anche un dolore tremendo! Maccellai! Disonesti! :angry: E poi me l'ha detto lui stesso che sono scarsi!!!!! :innocente: Io spero di confernare tutte queste mie parole, ma sono fiducioso, molto, anche avendo visto in un colpo solo 1,2,3,4 persone in carne ed ossa con risultati concreti sulle loro teste!!!!!! E questa non è fantasia, è realtà!!!!!! Da Hasson e Wong tutto funziona meravigliosamente, fanno trapianti dalla mattina alla sera e per loro sembra una cosa così semplice, quasi normale!!! Come per un fornaio fare il pane!
Grazie a tutti! In particolare a Garcia, Sansone, OcchYVerdi per averci aperto questa strada; A rorin a cui auguro un grande in bocca al lupo per la ricrescita!
3200 uf! 2500 ad alta densità (50uf per cm2) nella zona frontale e 700 distribuite nel resto della capoccia!!! Crescete tutte!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :quadrifoglio
CIAOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

#2 Blu

Blu
  • Salusmaster User
  • 327 Messaggi:

Inviato 05 febbraio 2004 - 05:37

Innanzitutto tantissimi auguri Kim! http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/wink.gif

Grazie per il tuo resoconto dettagliato e coinvolgente, t’invidio molto 3200 graft sono un’enormità considerato che venivi da tre interventi.

Potresti descrivermi la tua zona donatrice prima e dopo l’intervento?

Magari se ti va posteresti qualche foto! http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/smile.gif

Ciao Blu

#3 OcchYVerdi

OcchYVerdi
  • Salusmaster User
  • 253 Messaggi:

Inviato 05 febbraio 2004 - 05:43

Caro Kim.

Sono contento sia andato tutto bene. L'importante e' che e' fatta!
Ora c'e' solo da attendere http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/biggrin.gif
Hai fatto bene a lasciare la testa all'aria in aereo, le bolle molto spesso dipendono proprio dal tenere la testa coperta.
Difatti Hasson mi sconsiglio il cappello per almeno i primi 10 giorni (anche perche' non si notava nulla)
Comunque sta tranquillo se si sono seccate di gia' e non sono aumentate nessun problema.
Cerca di fare attenzione per i prima 10 giorni fondamentali per l'attecchimento delle grafts e lascia respirare la testa.

un abbraccio http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/thumbsup.gif

#4 Ronald

Ronald
  • Banned
  • 983 Messaggi:
  • Località:Terra di Nord Est

Inviato 05 febbraio 2004 - 07:06

altro che oltreoceano là sembra di essere in un altro pianeta!!!
chi ti aveva operato in precedenza?

#5 rorin

rorin
  • Salusmaster User
  • 144 Messaggi:

Inviato 05 febbraio 2004 - 07:13

Ciao Kim!!!
Sono contentissim che sia andato tutto bene anche a te,salutami tanto tua sorella mi raccomando!

#6 sansone2003

sansone2003
  • Salusmaster User
  • 496 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 05 febbraio 2004 - 07:18

Kim sei un ottimo narratore, mi sembrava di vedere un film, e poi conoscendo le persone e l'ambiente...

Diglielo un po' a questi che continuano a dire che le foto bla bla , che " solo pochi e selezionati casi bla bla.."

Ai visto che po po di macchina bellica finalizzata al trapianto che hanno messo in piedi?

Non ho mai visto nulla di piu' efficiente e funzionale, un'organizzazione che pare un orologio svizzero.

3200 grande intervento complimenti, mi dici da chi ti eri operato in italia?

Potresti postare una foto delle bolle? Non vorrei che fossero quella specie di pelle morta che tanto spavento' Garcia, e che poi ebbi anche io e rimossi grattandola leggermente.

#7 kim

kim
  • Salusmaster User
  • 157 Messaggi:

Inviato 05 febbraio 2004 - 08:41

... pronto a rispondervi!
per Blu: grazie per gli auguri! La mia zona donatrice aveva un foltezza di media densità.
per OcchYVerdi: le bolle sono secche e non sono aumentate, ma ora devo risentire Hasson. Speriamo bene! Cmq ora sarò a casa per almeno 2 settimane e quindi la cute potrà respirare.
per Ronald: sì, è un'altro pianeta! Ma più che altro noti quella semplicità e naturalezza nel fare questo tipo di interventi che qui da noi non ha casa!
per rorin: don't worry! Ti saluta anche mia sorella! Appena ho le foto ci sentiamo così ce le scambiamo! http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/thumbsup.gif
per Sansone: grazie per i complimenti! In Italia sono stato operato tre volte dal Dott., anzi dott. Pierluca Bencini di Milano, credo a voi sconosciuto! Lui è quello che mi era stato consigliato allora, quando ancora ero totalmente ignorante per quanto riguarda i trapianti! Ne feci uno, due, tre essendo stato convinto che per avere risultati bisognava sottoporsi a più sedute! Io non ho mai voluto parlarne male, non avendo mai avuto confronti diretti con altri chirurghi o altri trapiantati! Forse quello era il massimo risultato che ci si poteva aspettare da un trapianto di capelli!Ma ora, dopo quello che ho visto e sperimentato sulla mia testa, mi rendo conto che non è affatto così! Mi chiedo soltanto che ca**o riuscirono a mettermi con trapianti da 3-4 ore l'uno; e poi operavano praticamente solo in due, perchè c'era un'anestesista che guardava e un'infermiera veramente imbranata e totalmente inutile. Mi sembra quasi di essere stato preso per il c**o!!! :fiorellino: Ora mi sto organizzando per mandare una foto ad Hasson con le bolle; se riesco poi la posto per farvela vedere... è un'operazione che però non ho mai fatto! Chi gentilmente mi rinfresca le istruzioni per farlo?
Ciao e grazie mille!!!!!!!

#8 cameron

cameron
  • Salusmaster User
  • 230 Messaggi:

Inviato 05 febbraio 2004 - 09:22

Whoa, che fantastico resoconto Kim!!! Mi sembravi un incrocio tra Flaubert e Hemingway!!! http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/biggrin.gif
I miei complimenti vivissimi e auguri per un buon decorso post-op!!!

P.S: Speriamo che adesso non si riscatenino i portabandiera dei macellai italiani!!!

#9 sansone2003

sansone2003
  • Salusmaster User
  • 496 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 05 febbraio 2004 - 09:49

Kim, io ero un caso simile al tuo, nel senso che avevo fatto 4 trapianti pietosi, e anche a me hasson ha trattato il frontale e la zona sinistra della testa, non potendo trattare tutta la vasta area diradata.
Anche perchè i macellai in italia mi avevano abbassato troppo la linea frontale e quindi non poteva lasciare una stempiatura fisiologica come fà di solito.

Quindi Hasson anche a me ha detto che quando saranno cresciuti li pettinero' indietro a sposarsi con quelli diradati della zona non trattata e dovrebbe apparire una bella situazione.

#10 boro

boro
  • Salusmaster User
  • 2716 Messaggi:
  • Sesso:Sconosciuto

Inviato 05 febbraio 2004 - 10:39

altro che oltreoceano là sembra di essere in un altro pianeta!!!
chi ti aveva operato in precedenza?

quoto http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/cool.gif

#11 kim

kim
  • Salusmaster User
  • 157 Messaggi:

Inviato 06 febbraio 2004 - 12:54

Bene!!! :P Ho mandato la foto della mia situazione ad Hasson e mi ha detto che non mi devo preoccupare; quella che ho non è un'infezione, ma del liquido del tessuto espulso in superficie dopo il trapianto!!! Per fortuna!!! http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/clover.gif
Dovrò solo ritardare il primo shampoo a sabato... va bè!
...vado a nanna...

#12 miki66

miki66
  • Salusmaster User
  • 61 Messaggi:

Inviato 07 febbraio 2004 - 12:07

ciao Kim, bentornato.....dal racconto mi sembra tutto OK
e bisogna stappare na bottiglia.....fatti sentire
a presto ciao

#13 sandalo

sandalo
  • Salusmaster User
  • 91 Messaggi:

Inviato 07 febbraio 2004 - 01:56

Tantissimi auguri sia a Kim che a Rorin.Il racconto e' stato perfetto,mi devo decidere anch'io!Piu' che altro la paura dell'aereo! http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/ph34r.gif CIAO!!




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi