Vai al contenuto


Foto

3 Mesi Dall'intervento


  • Per cortesia connettiti per rispondere
22 risposte a questa discussione

#1 calimero671

calimero671
  • Salusmaster User
  • 3 Messaggi:

Inviato 01 febbraio 2004 - 07:19

ciao. sono passati tre mesi dall'autotrapianto. mi sono operato a milano dal dott. Gambino. tutto ok. i cappelli sono ricresciuti, ci sono però alcuni che non ancora ricrescono e altri che stanno spuntando. ora forse saròio che ingigadisco un pò le cose ma mi escono su alcuni punti dei brufoli o perlomeno sembrano tali. li schiaccio ed esce pus, non so neanche se faccio bene a schiacciarli?! secondo voi è normale? non so cosa pensare. vorrei parlare con qualcuno che si è operato è scambiare delle opinioni. grazie per la risposta. c'è qualcuno che si è operato da Gambino?

#2 OcchYVerdi

OcchYVerdi
  • Salusmaster User
  • 253 Messaggi:

Inviato 01 febbraio 2004 - 07:23

E' normale sono capelli che cercano di spuntare e non ci riescono.
Stai facendo lo shampoo ogni giorno?
Se sipremi i brufoletti prima di farti lo shampoo,in modo tale da disinfettare, e quando fai lo shampoo massaggia bene il cuoio capelluto ,in modo da rimuovere le cellule morte di volta in volta ed evitare le pustolette.
Su Gambino io non so niente,sorry http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/thumbsup.gif

#3 calimero671

calimero671
  • Salusmaster User
  • 3 Messaggi:

Inviato 01 febbraio 2004 - 07:33

grazie per la tua risposta era quello che pensavo ma sai volevo un conforto o un consiglio. grazie di cuore.

#4 OcchYVerdi

OcchYVerdi
  • Salusmaster User
  • 253 Messaggi:

Inviato 01 febbraio 2004 - 07:34

Figurati !!!! http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/biggrin.gif
Piuttosto perche non posti una foto se puoi? http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/biggrin.gif

#5 sansone2003

sansone2003
  • Salusmaster User
  • 496 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 01 febbraio 2004 - 07:50

Scusa, ma la cicatrice come è venuta?
Perchè ho sentito che alcuni operati da Gambino hanno avuto brutte cicatrici nucali.

#6 Blu

Blu
  • Salusmaster User
  • 327 Messaggi:

Inviato 01 febbraio 2004 - 08:29

Quando leggo il nome di Gambino mi si acceca la vista….. :lol:

Solo poche parole: in futuro stai lontano da quel pezzente! :lol: :lol: :lol:

Blu

#7 pinkopallino

pinkopallino
  • Salusmaster User
  • 264 Messaggi:

Inviato 01 febbraio 2004 - 09:57

Anche io ho avuto lo stesso problema di Calimero. Problema che a distanza di un anno e mezzo non ho ancora risolto! :lol:
Perlopiu' ora mi ritrovo con dei pallini rossi abbastanza visibili sulla nuca (credo siano i resti proprio di quei dannati brufoletti) e non so piu' che fare!
Qualcuno mi puo' illuminare?

#8 Blu

Blu
  • Salusmaster User
  • 327 Messaggi:

Inviato 01 febbraio 2004 - 10:41

Tanto per far comprendere meglio che personaggio sia Gambino ho fatto una ricerca su internet, ecco due sue pagine pubblicitarie.

Chi ha esperienze di autotrapianto comprenderà le fandonie che questo personaggio promette. http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/dry.gif

Primo link.

Immagine inserita


In questo disegno vediamo il metodo adottato dal dottor xxxxx Gambino dell'Istituto Medico Quadronno di Milano, per passare dal parrucchino ai capelli trapiantati senza che nessuno si accorga della calvizie.
In alto (in rosso) la sequenza che si adotta in caso di autotrapianto
(Cioè di impianto di follicoli propri, prelevati da nuca e tempie).

1. Si rimuove delicatamente il toupet.
2. Si procede alla prima fase dell'autotrapianto (ci vogliono circa tre ore).
3. Si reinstalla il toupet, e si aspetta che i capelli crescano di un centimetro.
4. Si toglie i parrucchino, e si pratica un bel taglio “alla parà”, che oggi fra l'altro va molto di moda
5. Alla fine i capelli ricrescono, e nessuno si è accorto del trucco.


Quindi una persona portatrice di toupet è portata a credere, che con un solo intervento d’autotrapianto otterrà lo stesso effetto estetico di un toupet. :lol:


Secondo link.

I risultati
L’autotrapianto ad alta densità consente risultati molto soddisfacenti, sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo. L’utilizzo di aghi sottilissimi permette un rinfoltimento del cuoio capelluto estremamente accurato, che segue fedelmente la linea di attaccatura e che rispetta la naturale inclinazione di crescita di ogni singolo capello. I bulbi piliferi prelevati dalla zona donatrice vengono inseriti manualmente, uno per uno, con apposite pinzette; grazie alla minore manipolazione, la loro percentuale di sopravvivenza è praticamente del 99,99%. Terminato l’autotrapianto, nessuna medicazione particolare: i punti di sutura (autodissolventi) vengono praticati in modo da non causare il minimo trauma ed il capo non richiede alcun bendaggio anzi, a cinque ore dalla chirurgia, il paziente potrà addirittura lavare la testa. IL PROCESSO DI CICATRIZZAZIONE NON LASCERÀ TRACCE SUL CUOIO CAPELLUTO e già dopo pochi mesi i “nuovi” capelli, destinati a crescere saldi e forti sicuramente per tutta la vita, misureranno già circa 2 centimetri.



Qui racconta una bugia che racconto anche a me (per evidenziarla è scritta in maiuscolo), in pratica afferma che non ci saranno tracce evidenti di cicatrici nel cuoi capelluto. :lol:

L’ultima chicca è il disegno del paziente che alla fine dell’intervento esce con la testa piena di capelli (foto delle 15.00). http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/ohmy.gif

Purtroppo queste pubblicità vengono pubblicate in riviste tipo Oggi (io l'ho letta li) ,e tantissime persone accettano di operarsi senza sapere realmente i pro e contro. http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/sad.gif


Ciao Blu

#9 Cappy

Cappy
  • Salusmaster User
  • 328 Messaggi:

Inviato 01 febbraio 2004 - 11:26

Veramente pazzesco! Disinformazione allo stato puro! http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/blink.gif

#10 Aragorn

Aragorn
  • Salusmaster User
  • 844 Messaggi:

Inviato 02 febbraio 2004 - 01:48

Tanto per far comprendere meglio che personaggio sia Gambino ho fatto una ricerca su internet, ecco due sue pagine pubblicitarie.

Purtroppo queste pubblicità vengono pubblicate in riviste tipo Oggi (io l'ho letta li) ,e tantissime persone accettano di operarsi senza sapere realmente i pro e contro. http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/sad.gif


Ciao Blu


Aggiungi pure che utilizza il bisturi multilame in uso all'epoca degli uomini primitivi http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/wink.gif e il quadro è completo.
L'incapacità può anche essere un difetto tollerabile, la malafede data da una cattiva informazione rende un medico poco etico e non degno di pregiarsi di tale titolo.
Chiaramente accettiamo il contradditorio e se il signor Gambino volesse intervenire siamo aperti al dibattito previa spiegazione scientifica di questi suoi presunti miracoli.
Voglio vedere poi come mi spiega la riapplicazione di un parrucchino subito dopo l'intervento.
Contro ogni etica medica, non ho parole.

Ciao :angry:

#11 pipirom

pipirom
  • Salusmaster User
  • 253 Messaggi:

Inviato 02 febbraio 2004 - 02:18

Si procede alla prima fase dell'autotrapianto (ci vogliono circa tre ore).


TRE ORE..!?!

I risultati parlano da soli....in questo breve tempo, tra prelevamento della striscia, sutura , incisioni e inserimento...quante c...o di UF si riescono a trapiantare..?!?
Fate voi e poi ditemi se questi sono Chirurghi da considerare..Pipi :angry:

#12 Karime

Karime
  • Salusmaster User
  • 565 Messaggi:
  • Località:europe

Inviato 02 febbraio 2004 - 02:30

mi sa che questo e' il "xxxxx raga,,," dei dottori.

#13 miz

miz
  • Salusmaster User
  • 11 Messaggi:

Inviato 02 febbraio 2004 - 05:35

http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/ohmy.gif Salve a tutti io ero quello che chiedeva info su Gambino, ecco ora sono a posto !

x calimero 671 ci racconti la tua esperienza?

#14 Ronald

Ronald
  • Banned
  • 983 Messaggi:
  • Località:Terra di Nord Est

Inviato 02 febbraio 2004 - 05:50

gambino doveva essere uno dei migliori in italia.................
siamo messi bene non c'è che dire.......... ma tanto anche!!! http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/wacko.gif

#15 Brasileiro

Brasileiro
  • Salusmaster User
  • 2817 Messaggi:

Inviato 02 febbraio 2004 - 05:53

Ma a chi è stato danneggiato in tale modo, non rimane comunque la possibilità di citare in giudizio il chirurgo? E ottenere un risarcimento?

Qualsiasi foglio facciano firmare prima dell'operazione non si possono scrivere poi quelle cose su Internet e sul sito ufficiale, c'è sicuramente la condizione per fare causa

#16 pinkopallino

pinkopallino
  • Salusmaster User
  • 264 Messaggi:

Inviato 02 febbraio 2004 - 08:24

ehmmm... xxxxx non vi affannate a rispondermi tutti quanti eh....
Grazie comunque, il forum e' egualmente interessante...

#17 Blu

Blu
  • Salusmaster User
  • 327 Messaggi:

Inviato 02 febbraio 2004 - 09:52

Ciao pinkopallino, forse dovresti spiegare più chiaramente la tua situazione.

Questi “pallini rossi” sono solo nella zona dove sono stati trapiantati i capelli?

Hai la cute molto grassa?

Blu

#18 calimero671

calimero671
  • Salusmaster User
  • 3 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2004 - 10:01

ciao. io sono stato operato da Gambino. l'intervento è durato più di 6 ore! dopo 1 mese i capelli trapiantati sono caduti, lui (Gambino) mi ha detto che è normale. infatti a distanza di 3 mesi i capelli sono ricresciuti quasi tutti. mi è uscito qualche brufoletto ma niente di grave. ho sbagliato io non lavando i capelli tutti i giorni, anche perchè ho la cute molto grassa. adesso lavandoli tutti i giorni sembra che stia andando tutto a posto. mi ha trapiantato circa 4.000 bulbi. ha riempito un pò la parte frontale e un pò sopra la nuca. appena ricresceranno tutti manderò una foto del prima e dopo. questo non per publicità ma semplicemente non vedo perchè tutto questo accanimento con Gambino. forse qualcuno ha avuto dei risultati non belli? non so cosa dire, so solo che per quando mi riguarda a me sta andando tutto come aveva detto lui. vorrei conoscere qualcuno operato da lui, c'è? ciao.

#19 sansone2003

sansone2003
  • Salusmaster User
  • 496 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 03 febbraio 2004 - 12:42

X Calimero,

4000 bulbi? Cosa intendi per bulbi "Grafts" o Capelli?

Perche bulbo è sinonimo di graft ed allora 4000 in 6 ore è impossibile.

#20 pinkopallino

pinkopallino
  • Salusmaster User
  • 264 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2004 - 09:34

Grazie blu x aver risposto.
Allora sono delle piccole macchioline rosse simili alla punta di un brufoletto e sono presenti su tutta la zona ricevente. Nei primi mesi dopo l'intervento (estate 2002) notavo molto spesso dei piccoli rigonfiamenti sulla cute che col passare dei giorni diventavano rossi e poi si rompevano facendo uscire anche materiale purulento misto a sangue. Col passare del tempo (e usando una pomata che si chiama Impetex) questi brufoletti si sono come dire seccati ma hanno lasciato queste macchioline rosse. Aggiungi poi che a fine 2003 purtroppo ho subito una "deforestazione" tremenda in testa, quindi il risultato ora e' che la mia nuca si ritrova a puntini rossi con qualche capello sparacchiato all'insu' e al tatto mi sembra una pista di motocross! http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/ohmy.gif
A dicembre ho sospeso il minox per una ventina di giorni ma la situazione dei miei capelli sembrava peggiorasse. Ora ho ricominciato da due giorni e mi sembra che i capelli diano qualche debole segnale di ripresa.
Resta il fatto che il mio cuoio capelluto neella zona ricevente e' in una situazione penosa.
Ciao e grazie




1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi