Vai al contenuto


Foto

Quanti Giorni Di Ferie Dopo Il Trapianto?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
10 risposte a questa discussione

#1 curioso2

curioso2
  • Salusmaster User
  • 83 Messaggi:

Inviato 19 gennaio 2004 - 10:11

Quanti giorni di ferie è meglio prendere dopo il trapianto?
Davvero ci si puo mostrare il giorno dopo avendo una situazione corrispondente diciamo a una Norwood type 3 vertex ?

Ciao

#2 Brasileiro

Brasileiro
  • Salusmaster User
  • 2817 Messaggi:

Inviato 20 gennaio 2004 - 12:04

prenditi una settimana almeno....se il tuo lavoro ha una quota di relazioni abbastanza alta

ciao

#3 Aragorn

Aragorn
  • Salusmaster User
  • 844 Messaggi:

Inviato 20 gennaio 2004 - 05:56

prenditi una settimana almeno....se il tuo lavoro ha una quota di relazioni abbastanza alta

ciao


Anche qualcosina di più.
Considera che per la tecnica convenzionale i punti vengono rimossi dopo una decina di giorni e che le crosticine cadono spontaneamente dopo 10-14 gg.
Uno stato di rossore nella zona ricevente persiste generalmente almeno per una ventina di giorni.
Se vuoi che le persone che frequenti socialmente non individuino nulla di anomalo, direi che le due settimane di "segregazione" possano costituire un termine appropriato.

Ciao :lol:

#4 mammo52

mammo52
  • Salusmaster User
  • 204 Messaggi:
  • Località:Firenze

Inviato 20 gennaio 2004 - 09:22

eh si
La mia esperienza mi ha detto che 10 giorni ci vogliono tutti, 2 settimane e se porti i capelli un pò lunghi e non hai una situazione disastrosa ce la puoi fare a nascondere abbastanza bene

http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/rolleyes.gif

#5 Underdog

Underdog
  • Salusmaster User
  • 700 Messaggi:
  • Località:Roma, Italy

Inviato 20 gennaio 2004 - 12:19

purtroppo nel mio caso dovrò rimanere barricato perlomeno 40-50gg, calcoliamo che hasson rasa la zona ricevente, nel mio caso questo esporrebbe in maniera orribile i buchetti del trap precedente, poi, dovrei aspettare che ricrescessero i mie capelli sopra..e finche non hanno una lunghezza diciamo media, si vedrebbe sempre qualcosa di anomalo...se PER IPOTESI, si dovrebbe verificare uno shock loss che ritardasse la crescita sarei rovinato. Il mio lavoro mi espone a luce fortissima e al contatto con centinaia di persone ogni giorno...questa è la preoccupazione piu grande per me...di cappellino non se ne parla assolutamente, lavoro in abito e un cappello degli yankees con la cravatta non sarebbe molto appropriato...idem per una bandana. Se usassi un cerotto grande sarebbe anche peggio....

Insomma...la solita sfxxx.

P.S. a giorni spedisco ad hasson le foto, non appena mi danno una digicam da 5.0 megapixel, faccio spedire le foto al mio medico, in maniera tale che non le veda neppure...saranno circa 8 anni che non mi guardo allo specchio da svariate angolazioni, se vedessi come sono messo in tridimensionale sono sicuro che cascherei in depressione brutale per anni...quindi devo fare un casino orrendo.

Il mio medico parla di dismorfofobia violenta...mah.

#6 garcia76

garcia76
  • Salusmaster User
  • 380 Messaggi:
  • Località:roma
  • Interessi:tanti

Inviato 20 gennaio 2004 - 12:29

Per me 21 giorni te li devi fare tutti.

#7 rorin

rorin
  • Salusmaster User
  • 144 Messaggi:

Inviato 20 gennaio 2004 - 05:01

Garcia scusa,i capelli trapiantati dopo quanto tempo cadono?che tu sappia c'e' un periodo in cui la fase della caduta termina (ad es dopo un mese sei quello di prima)?
Cadono tutti o qualcuno rimane li?
Sono domande mezze stupide ma mi sta salendo l'ansia...

#8 curioso2

curioso2
  • Salusmaster User
  • 83 Messaggi:

Inviato 20 gennaio 2004 - 06:56

Ma e' tantissimo tempo!!!!!!!
Io pensavo bastassero 2 o 3 gg!!!!
Del resto, si legge in questo sito:

"Il Post-operatorio:
Oggi grazie alle tecniche più recenti il trauma post-operatorio è ridotto al minimo indispensabile; grazie a fogli di collagene si è riusciti a diminuire moltissimo il formarsi delle piccole crosticine sugli innesti e ad occhio nudo è praticamente impossibile notare i segni dell'intervento anche a distanza di POCHE ORE."

http://www.salusmast...asp?args=4.2.49

Mi fate passare la voglia!

http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/sad.gif

#9 birillo

birillo
  • Salusmaster User
  • 96 Messaggi:
  • Località:Milano
  • Interessi:sport

Inviato 20 gennaio 2004 - 07:00

direi che le due settimane di "segregazione" possano costituire un termine appropriato.

...perchè segregato in casa???
fate come ho fatto io...un bel viaggetto all'estero di un paio di settimane e tornate nuovi nuovi...
Saluti.

#10 pipirom

pipirom
  • Salusmaster User
  • 253 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2004 - 04:09

Garcia scusa,i capelli trapiantati dopo quanto tempo cadono?che tu sappia c'e' un periodo in cui la fase della caduta termina (ad es dopo un mese sei quello di prima)?
Cadono tutti o qualcuno rimane li?
Sono domande mezze stupide ma mi sta salendo l'ansia...


Ciao Rorin,
ogni caso è diverso!Nel mio... ho perso solo un 60% dei capelli trapiantati, gli altri non sono mai caduti e continuano a crescere!Tutto questo posso notarlo dalle parti che erano glabre non ritornate mai allo stadio iniziale...per fortuna! Se il trapianto è fatto ad opera d'arte ci sono meno crosticine e chiaramente ti cadono anche meno capelli trapiantati.

Pipi http://forum.salusma...tyle_emoticons/default/thumbsup.gif

#11 mammo52

mammo52
  • Salusmaster User
  • 204 Messaggi:
  • Località:Firenze

Inviato 21 gennaio 2004 - 11:18

"Il Post-operatorio:
Oggi grazie alle tecniche più recenti il trauma post-operatorio è ridotto al minimo indispensabile; grazie a fogli di collagene si è riusciti a diminuire moltissimo il formarsi delle piccole crosticine sugli innesti e ad occhio nudo è praticamente impossibile notare i segni dell'intervento anche a distanza di POCHE ORE."


MAGARI!!




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi