Vai al contenuto


Foto

Cole: 4200 U.f. Strip Session


  • Per cortesia connettiti per rispondere
7 risposte a questa discussione

#1 Aragorn

Aragorn
  • Salusmaster User
  • 844 Messaggi:

Inviato 13 novembre 2003 - 06:29

Anche questo mi pare un buon intervento.
La tecnica è la classica strip.
Anche la ragazza mi sembra migliorata nel post. :innocente:

Ciao :diavoletto:

Immagine inserita

#2 max72

max72
  • Salusmaster User
  • 6 Messaggi:

Inviato 13 novembre 2003 - 07:24

Ciao Aragon,mi rivolgo a te perchè,senza nulla togliere a tutti gli altri,mi sembri decisamente competente.Non ho mai postato ma da tempo seguo il forum,ho un paio di domande da farti-che forse sembreranno banali-:
1-ho visto molte foto di uomini che hanno subito interventi:alcuni con mille grafts o poco più risolvono problemi enormi,con un buon risultato,altri con 5000 grafts hanno risultati molto meno eclatanti.Da cosa dipende secondo te?da mancata ricrescita o da una differenza di spessore dei capelli?
2-la foto che hai postato è davvero sensazionale:a tuo avviso,affidandosi a chirurghi affermati quali Hasson and Wong,Jones,shapiro Cole ecc è davvero possibile ottenere un risultato simile?questi sono risultati medi o eccezionali?
3-Il mio problema è soprattutto frontale:di conseguenza tengo i capelli rasati.Ho pensato quindi di affidarmi a Jones e alla tecnica F.U.E per ricostruire la linea frontale-in modo da non dover avere capelli lunghi per nascondere la cicatrice-ed in seguito fare un intervento risolutivo con la strip.Ho due dubbi:il primo,che dopo la fue o fit la strip risulti meno efficace,per un problema di foltezza certamente minore.
La seconda riguarda il metodo:la fue è ormai affidabile come si vede dalle foto o i dubbi rimangono?
quante graft teoriche si possono prelevare con la fue?(a patto ovviamente di averle sulla capoccia...)
Ringrazio fin d'ora te e tutti quelli che avranno la bontà di rispondermi. :diavoletto:
Saluti
Max

#3 Aragorn

Aragorn
  • Salusmaster User
  • 844 Messaggi:

Inviato 14 novembre 2003 - 10:59

1-ho visto molte foto di uomini che hanno subito interventi:alcuni con mille grafts o poco più risolvono problemi enormi,con un buon risultato,altri con 5000 grafts hanno risultati molto meno eclatanti.Da cosa dipende secondo te?da mancata ricrescita o da una differenza di spessore dei capelli?

Spesso dipende anche dalla qualità delle foto, dalla luce utilizzata e dall'angolazione.
Solo una visione dal vivo può verificare indiscutibilmente la qualità di un trapianto.
Naturalmente se le foto sono molto definite e/o ingrandite, queste possono rappresentare un buon punto di partenza per giudicare l'opera di un chirurgo.
Considerà che in media un buon attecchimento delle u.f. dovrebbe superare il 90%, è chiaro che questo è il primo elemento da tenere in considerazione nel valutare un intervento.
Altrettanto importanti sono la tipologia del capello, chi ha capelli molto fini in zona occipitale necessiterà chiaramente di un maggior numero di u.f. per ottenere gli stessi risultati di chi ha un capello più "robusto".
Personalmente ritengo improbabile che chi usufruisca di un numero rilevante come 5000 u.f. abbia ancora problemi di calvizie.
E' chiaro che poi è da valutare anche l'etica di chi opera, che spesso promette e fa pagare un numero di u.f. diverso da quelle realmente innestate, oppure confonde graft con capelli.
Un metodo riconosciuto negli US e piuttosto valido è quello di contare congiuntamente con il paziente il numero di u.f. innestate.
Un'altro parametro da considerare per la resa estetica, è la tecnica di innesto utilizzata (lateral o sagital slit), come è stato dimostrato recentemente al meeting annuale dell'ISHRS da Wong.

2-la foto che hai postato è davvero sensazionale:a tuo avviso,affidandosi a chirurghi affermati quali Hasson and Wong,Jones,shapiro Cole ecc è davvero possibile ottenere un risultato simile?questi sono risultati medi o eccezionali?

Con tale numero di u.f. (4200) e con un chirurgo ottimo come Cole, secondo me sono risultati medi.
Considera che sono molto pochi i chirurghi che hanno l'abilità di disegnare una prima linea di questa fattura, comunque quelli che hai citato sono tutti professionisti eccellenti.

3-Il mio problema è soprattutto frontale:di conseguenza tengo i capelli rasati.Ho pensato quindi di affidarmi a Jones e alla tecnica F.U.E per ricostruire la linea frontale-in modo da non dover avere capelli lunghi per nascondere la cicatrice-ed in seguito fare un intervento risolutivo con la strip.Ho due dubbi:il primo,che dopo la fue o fit la strip risulti meno efficace,per un problema di foltezza certamente minore.
La seconda riguarda il metodo:la fue è ormai affidabile come si vede dalle foto o i dubbi rimangono?
quante graft teoriche si possono prelevare con la fue?(a patto ovviamente di averle sulla capoccia...)


Non penserei mai di affidarmi alla FUE per dover sottopormi in seguito ad una strip, semmai farei il contrario.
Il vantaggio della FUE è quello di avere una convalescenza molto più rapida e di ottenere dei residui cicatriziali praticamente nulli.
In linea teorica la tecnica FUE estende la zona donatrice utilizzabile di un terzo quindi le u.f. prelevabili dovrebbe essere piuttosto elevato.
E' necessario comunque attendere un numero maggiore di casi per sostenere tali ipotesi, fino alle 2000 u.f. direi che non dovrebbero esserci problemi di visibilità dell'intervento.
Considera poi che ci sono dei parametri individuali come la densità che hanno la loro importanza in entrambe le tecniche.
La tecnica può essere affidabile solo se eseguita da pochissimi chirurghi al mondo:
Woods, Jones e Cole.
Tutto dipende da quante u.f. hai necessità.
Nel caso di MysterPrada non avrei mai consigliato l'utilizzo di una strip, in altri casi si può discutere.
Dipende anche da quanto immediati vuoi che siano i risultati.
Teoricamente con la FUE si possono avere progressività dei risultati al crescere delle sessioni.
E' chiaro che il mio ragionamento è a portafogli infinito e questo è un parametro da considerare nella scelta FUE o strip, così come sono da considerare i maggiori rischi cicatriziali nella seconda scelta.
Continuo infine a ritenere fondamentale la stabilizzazione farmacologica prima di sottoporsi ad un intervento di autotrapianto.
Se ho mancato qualche argomento, fammi sapere.

Ciao :angry:

#4 Katetzu

Katetzu
  • Salusmaster User
  • 422 Messaggi:
  • Località:Roma

Inviato 14 novembre 2003 - 11:27

oggi ho valutato che il mio diradamento è identico a quello del comico antonio giuliani e di mastrota.ammazza ke paragoni!!!xò dovrei riuscire a risolverlo il problema.

#5 max72

max72
  • Salusmaster User
  • 6 Messaggi:

Inviato 14 novembre 2003 - 11:42

Grazie Aragon,
personalmente ritengo che se i chirurghi avessero la tua capacità di spiegare chiaramente le cose la gente avrebbe molti meno dubbi a proposito degli interventi.
Io so di avere una zona donatrice molto folta e capelli piuttosto spessi,ovviamente là dove non sono miniaturizzati-poveri cristi-ma la mia indecisione a proposito della strip è la fantomatica cicatrice:vedrò cosa fare.
Piuttosto quello che mi premeva spere era se davvero i lavori incredibili che si vedono in giro corrispondono a reali possibilità:il fatto che tu lo confermi mi tranquillizza molto.
P.s:hai ragione,in questa foto è la tipa ad essere notevolmente migliorata......
Ciao
Max

#6 SCALPER1

SCALPER1
  • Salusmaster User
  • 53 Messaggi:
  • Località:ANCONA

Inviato 14 novembre 2003 - 12:36

Scusate ma i nei che ha il tipo che fine hanno fatto dopo il trapianto?

#7 Aragorn

Aragorn
  • Salusmaster User
  • 844 Messaggi:

Inviato 14 novembre 2003 - 03:40

Max questo è un altro intervento di Cole ben riuscito che può rendere l'idea dei risultati anche con un numero modesto di u.f. innestate.

Cole 1300 u.f. dopo 10 mesi

Ciao :lol:

#8 max72

max72
  • Salusmaster User
  • 6 Messaggi:

Inviato 14 novembre 2003 - 06:05

Effettivamente la linea è molto naturale,sinceramente non ho mai visto un "trapiantato" con un risultato così.Probabilmente anche perchè quelli che vedi in giro e riconosci al volo non hanno subito degli interventi grandiosi.....
Piuttosto su un altro post ho letto qualcosa a proposito di capelli bagnati,sole e cicatrice:davvero è così evidente?
Ancora una domanda Aragon:secondo te per ottenere un risultato naturale ma non foltissimo-non mi interessa-quante uf per centimetro sono necessarie come minimo?
Grazie
Max




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi