Vai al contenuto


Foto

Presentazione


  • Per cortesia connettiti per rispondere
41 risposte a questa discussione

#1 VarianoDiMaio

VarianoDiMaio
  • Salusmaster User
  • 21 Messaggi:

Inviato 27 ottobre 2018 - 09:12

Ciao a tutti :ciao: , sono un ragazzo di 29 anni e dai 20 ho iniziato gradualmente a perdere i capelli.

Ho quindi iniziato il pellegrinaggio tra i dermatologi, Minoxidil, Fina (che non presi visto esperienze di amici), dosi inumane di vitamina B6, bla bla bla..
Provato a rasarmi scopro che non ho nemmeno una bella forma della testa e neanche il viso è tra più compatibili con quel tipo di look, quindi decido di lasciarli ricrescere e tamponare con il Toppik. Per un annetto resto antisgamo tanto che nemmeno amici, colleghi e fidanzate varie (tra cui una parrucchiera) notano nulla di sospetto, però nel frattempo l'AGA avanza e mi ritrovo a dover fare dei veri e propri miracoli con la mia cara polverina, in più devo cominciare a evitare bagni al mare, luce diretta del sole e a fare slalom tra i faretti sui soffitti. Non è vita. Considerando poi che la situazione poteva solo peggiorare faccio il salto, atterro a Londra in un centro spennapolli e per la "modica" cifra di 500 sterline, mi ordinano una protesi impostando loro i parametri cercando di farmi risultare il più possibile come già ero. Dopo 3 mesi vado da loro a fare l'installazione ma il risultato non è quello che mi aspettavo, esageratamente densi, voluminosi, grossi e impettinabili (io li tengo corti ai lati e 5cm sopra sparati su con front scoperto) ma mi rassicurano che tutto si assesterà. Dopo pochi giorni il colore già non combacia più, in Italia vado da una parrucchiera che tratta protesi per cercare di scurirli un po' e anche la loro sensazione è che non siano nemmeno capelli umani quelli che mi ritrovo in testa.

Ora sono portatore da circa un mese, colore, sfoltitura e magheggi con il gel mi garantiscono una certa insgamabilità.

Per l'ordine della prossima protesi penso proprio di aggregarmi ai vostri ordini visto l'ottimo rapporto qualità/prezzo dei pezzi che ho visto sul sito NHS.

 

Piccola domanda; nelle precedenti discussioni non ho trovato nulla riguardo le spedizioni intercontinentali e visto che entro i prossimi 2-3 mesi dovrei trasferirmi a Melbourne per almeno un anno, volevo capire se fosse possibile ricevere lì e quali potrebbero essere i costi di spedizione. 

 

Grazie a chi vorrà rispondermi.

 



#2 medusa

medusa
  • Amministratore del forum
  • 7762 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 27 ottobre 2018 - 09:36

Ciao e benvenuto.

Certo, abbiamo utenti sparsi in tutto il mondo.

Per i costi di spedizione devi chiedere un preventivo, perchè dipendono da diversi fattori (grandezza della base, lunghezza dei capelli, numero di protesi, ecc)

A presto



#3 zazza

zazza

    Segretario di Medusa

  • Moderatore Salusmaster
  • 16056 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Francoforte
  • Interessi:convincere i newbie a studiare le FAQ

Inviato 28 ottobre 2018 - 08:23

E se vuoi consigli, postaci foto della tua situazione attuale (metti una mano per dividere la protesi attuale (che non ci interessa) dai tuoi superstiti.

 

Comunque 500 sterline SERVIZIO COMPRESO non è per nulla spennapolli.



#4 VarianoDiMaio

VarianoDiMaio
  • Salusmaster User
  • 21 Messaggi:

Inviato 29 ottobre 2018 - 02:27

Ciao e benvenuto.

Certo, abbiamo utenti sparsi in tutto il mondo.

Per i costi di spedizione devi chiedere un preventivo, perchè dipendono da diversi fattori (grandezza della base, lunghezza dei capelli, numero di protesi, ecc)

A presto

 

Ottimo, ho appena inviato la richiesta di preventivo.  



#5 VarianoDiMaio

VarianoDiMaio
  • Salusmaster User
  • 21 Messaggi:

Inviato 29 ottobre 2018 - 02:57

E se vuoi consigli, postaci foto della tua situazione attuale (metti una mano per dividere la protesi attuale (che non ci interessa) dai tuoi superstiti.

 

Comunque 500 sterline SERVIZIO COMPRESO non è per nulla spennapolli.

Si, sono consapevole del fatto che ci sono centri che chiedono cifre ben superiori, ma la cifra che io ho pagato credo non sia comunque in linea con la qualità del prodotto e del servizio ricevuto. Il capello è duro e risulta difficile da modellare (e in fase di consulto mi confermarono che avei ricevuto capelli europei..), senza gel si nota leggermente lo stacco di colore nonostante avessimo mandato la ciocca, la densità che mi ordinarono era palesemente sbagliata, nessuna scatola o certificato, si sono semplicemente presentati in camerino con la protesi in mano (bagnata), taglio fatto male, hanno sfilato troppo per compensare la ovvia eccessiva densità e quindi ora i capelli accorciati tengono separati alla base quelli lunghi creando un volume innaturale.

Se mi fossi fatto prima una cultura sul settore invece di affidarmi semplicemente ad un centro, sarebbe stato molto meglio.



#6 zazza

zazza

    Segretario di Medusa

  • Moderatore Salusmaster
  • 16056 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Francoforte
  • Interessi:convincere i newbie a studiare le FAQ

Inviato 29 ottobre 2018 - 04:08

Chi legge questo forum per la prima volta dovrebbe fare un quadro e appendere il tuo post!!! Non sai quanti arrivano qui e chiedono dei "professionisti", perché vogliono tutto FATTO BENE!!!



#7 VarianoDiMaio

VarianoDiMaio
  • Salusmaster User
  • 21 Messaggi:

Inviato 29 ottobre 2018 - 07:00

Ti ringrazio. 

Comunque la mia situazione attuale è questa:

Allega file  Image22.28.37.jpeg   129,57K   3 Numero di downloads

Allega file  Image22.28.38.jpeg   66,04K   1 Numero di downloads

Allega file  Image22.28.38 (1).jpeg   77,05K   1 Numero di downloads

 

 



#8 Dago

Dago
  • Utenti Esperti
  • 1845 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 29 ottobre 2018 - 07:37

La tua calvizie mi ricorda se non sbaglio,un utente che aveva ottenuto ottimi risultati

The Drummer 



#9 zazza

zazza

    Segretario di Medusa

  • Moderatore Salusmaster
  • 16056 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Francoforte
  • Interessi:convincere i newbie a studiare le FAQ

Inviato 29 ottobre 2018 - 11:16

Purtroppo proprio la foto dei parietali è un po' sfuocata, ma dalla bella pelatona nin mi azzarderei a salire più di tanto con la densità, direi 80 per un taglio medio corto. Il resto tutto standard!

#10 VarianoDiMaio

VarianoDiMaio
  • Salusmaster User
  • 21 Messaggi:

Inviato 04 dicembre 2018 - 05:55

Purtroppo proprio la foto dei parietali è un po' sfuocata, ma dalla bella pelatona nin mi azzarderei a salire più di tanto con la densità, direi 80 per un taglio medio corto. Il resto tutto standard!

Ho cambiato telefono quindi posso postare le foto dei parietali con una qualità migliore e magari avere indicazioni più sicure sulla densità almeno per il primo ordine

 

 

da notare anche la pessima integrazione della protesi che ho preso a Londra ma che ho dovuto per forza scurire visto i riflessi che aveva e che al sole sembrava praticamente bionda. Analizzando poi alcuni nodi sui capelli caduti, sembra che l'impressione dei 2 portatori che ho incontrato sia fondata, ovvero non solo non sono indiani anzichè europei come avevo chiesto, ma sarebbero addirittura sintetici. Guardando ii nodo sotto lente di ingrandimento sembra che il nodo non sia la giunzione di due capelli ma la metà di uno solo annodato al centro, e visto che da nuova i capelli erano lunghi circa 15/20cm, significa che dovrebbero averla realizzata utilizzando capelli lunghi 30/40cm... pare un po' strano
 

Allega File(s)


Messaggio modificato da VarianoDiMaio il 04 dicembre 2018 - 05:56


#11 zazza

zazza

    Segretario di Medusa

  • Moderatore Salusmaster
  • 16056 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Francoforte
  • Interessi:convincere i newbie a studiare le FAQ

Inviato 04 dicembre 2018 - 07:21

E' più pessima (si può dire più pessima?) la qualità delle tue foto che la fotocamera del vecchio cellulare. Devi fare foto alla luce vera per farci vedere evtnuali stacchi colore, così a me sembra credibile. Intravedo qualcosa di strano, ma molto intra.

 

I parietali ci stanno, io su quella lunghezza non andrei comunque oltre 80. Se vuoi più lunghi puoi prendere 90 secondo me.

 

 

Io con un telefono pre smartphone riuscii senza problemi a fotografare UN CAPELLO e mostrare il nodo. Fotografaci un capello caduto così vediamo questa giunzione.



#12 VarianoDiMaio

VarianoDiMaio
  • Salusmaster User
  • 21 Messaggi:

Inviato 04 dicembre 2018 - 08:32

Si ne farò sicuramente anche un paio sotto la luce naturale, comunque già da queste si può notare che la protesi è troppo scura specie nel back, oltre al fatto che dal vivo si percepisce una differenza di "materiale" tra il sopra e i lati. Provo a mettere anche la foto del nodo ma dubito si capisca bene.

Allega File(s)

  • Allega file  nodo.jpeg   120,8K   0 Numero di downloads


#13 VarianoDiMaio

VarianoDiMaio
  • Salusmaster User
  • 21 Messaggi:

Inviato 05 dicembre 2018 - 12:57

Per quanto riguarda l'ordine provo a buttare giù una bozza mettendo insieme quello che ho capito leggendovi e spero mi possiate dare le vostre opinioni.

 

Premetto che non ho intenzione di far sapere a nessuno che porto la protesi, nemmeno alla mia ragazza con cui potrei andare a convivere tra non molto e quindi dovrei farmi manutenzioni da solo e abbastanza velocemente per non destare sospetti (si, so che nascondere protesi e tutto quello che ci va dietro ad una persona con cui si convive è roba da James Bond ma voglio provarci).

 

Dunque: 

 

Protesi standard - capelli europei sottili- colore ciocca che invierò - base all lace (swiss) con pellicola a ferro di cavallo - colore lace da decidere in base ai campioni - stile Brush Back - densità 80% front, 90% il resto (magari 80% crown?) - decolorazione nodi.

 

Domande:

 

-il Brush Back a quella densità potrebbe garantirmi i nodi singoli, giusto? Va bene sia per spararli su col gel e sia lasciati giù verso avanti senza nessun prodotto (esempio la sera dopo la doccia)?

-è giusta la densità che ho messo considerando che richiedendo capelli fini la percezione potrebbe essere di un 10/20% in meno, e che non vorrei si notasse troppa differenza quando sostituisco quella che monto attualmente che è piuttosto folta?
 

Il tipo di effetto che vorrei ottenere è questo:

 

 

Allega File(s)



#14 Sayan77

Sayan77
  • Salusmaster User
  • 137 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 05 dicembre 2018 - 09:56

Per quanto riguarda l'ordine provo a buttare giù una bozza mettendo insieme quello che ho capito leggendovi e spero mi possiate dare le vostre opinioni.

 

Premetto che non ho intenzione di far sapere a nessuno che porto la protesi, nemmeno alla mia ragazza con cui potrei andare a convivere tra non molto e quindi dovrei farmi manutenzioni da solo e abbastanza velocemente per non destare sospetti (si, so che nascondere protesi e tutto quello che ci va dietro ad una persona con cui si convive è roba da James Bond ma voglio provarci).

 

Dunque: 

 

Protesi standard - capelli europei sottili- colore ciocca che invierò - base all lace (swiss) con pellicola a ferro di cavallo - colore lace da decidere in base ai campioni - stile Brush Back - densità 80% front, 90% il resto (magari 80% crown?) - decolorazione nodi.

 

Domande:

 

-il Brush Back a quella densità potrebbe garantirmi i nodi singoli, giusto? Va bene sia per spararli su col gel e sia lasciati giù verso avanti senza nessun prodotto (esempio la sera dopo la doccia)?

-è giusta la densità che ho messo considerando che richiedendo capelli fini la percezione potrebbe essere di un 10/20% in meno, e che non vorrei si notasse troppa differenza quando sostituisco quella che monto attualmente che è piuttosto folta?
 

Il tipo di effetto che vorrei ottenere è questo:

 

 

Ciao e benvenuto...

 

io ho più o meno la tua pettinatura, lo stile che ho scelto è il Flat Back (indietro piatti)...

 

senza gel 34ep89z.jpg

 

con gel https://ibb.co/0q0qW3F

 

Le prossime le ho prese straight back (indietro dritti) secondo me si addice di più alla mia pettinatura

 

densità: Front 70% 80% resto 80%. All lace, capelli indiani.

 

Riguardo la manutenzione veloce scordatela, io ho appena iniziato ed alterno 2 protesi, 45 minuti per i tape (io sono lento di mio), 40/50 min per doccia, togliere protesi,pulirla, rasare la testa, 40 minuti per metterla su precisa, dritta senza odine ecc e puntualmente viene storta con più o meno odine.

 

Nessuno si è mai accorto di nulla nonostante porto il front sempre scoperto (non ho ascoltato i consigli del forum in questo caso), le imperfezioni le vediamo noi (a meno che non hai un lembo che svolazza o i capelli troppo folti o di un colore diverso dai tuoi)

 

come tape per il front uso sempre 3mil, il resto lo alterno strong tape con super tape...  all'inizio ho comprato una cifra di tape che devo far fuori, però tieni presente che la mia è all lace... con il ferro di cavallo se non mi sbaglio duo tac potrebbe fare al caso tuo, ma sono nuovo pure io... leggiti le discussioni e salvati il testo per riprenderle nel momento del bisogno.



#15 VarianoDiMaio

VarianoDiMaio
  • Salusmaster User
  • 21 Messaggi:

Inviato 05 dicembre 2018 - 04:39

Ciao e benvenuto...

 

io ho più o meno la tua pettinatura, lo stile che ho scelto è il Flat Back (indietro piatti)...

 

senza gel 34ep89z.jpg

 

con gel https://ibb.co/0q0qW3F

 

Le prossime le ho prese straight back (indietro dritti) secondo me si addice di più alla mia pettinatura

 

densità: Front 70% 80% resto 80%. All lace, capelli indiani.

 

Riguardo la manutenzione veloce scordatela, io ho appena iniziato ed alterno 2 protesi, 45 minuti per i tape (io sono lento di mio), 40/50 min per doccia, togliere protesi,pulirla, rasare la testa, 40 minuti per metterla su precisa, dritta senza odine ecc e puntualmente viene storta con più o meno odine.

 

Nessuno si è mai accorto di nulla nonostante porto il front sempre scoperto (non ho ascoltato i consigli del forum in questo caso), le imperfezioni le vediamo noi (a meno che non hai un lembo che svolazza o i capelli troppo folti o di un colore diverso dai tuoi)

 

come tape per il front uso sempre 3mil, il resto lo alterno strong tape con super tape...  all'inizio ho comprato una cifra di tape che devo far fuori, però tieni presente che la mia è all lace... con il ferro di cavallo se non mi sbaglio duo tac potrebbe fare al caso tuo, ma sono nuovo pure io... leggiti le discussioni e salvati il testo per riprenderle nel momento del bisogno.

Ti ringrazio per la tua risposta, vorrei capire meglio però una cosa. Con lo stile flat back o straight back che vanno tanto bene per tirarli su col gel, si comportano in modo naturale anche senza? per esempio nella foto senza gel che hai messo ho visto che stanno comunque su. Li hai pettinati tu cosi ho tendono a stare su da soli? Non sarebbe tanto normale se dopo la doccia vado a letto e la mattina la mia ragazza mi trova con i capelli che puntano il cielo senza motivo. 



#16 MAXMAGNUM

MAXMAGNUM
  • Utenti Esperti
  • 2555 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Lombardia

Inviato 05 dicembre 2018 - 05:21

Ho cambiato telefono quindi posso postare le foto dei parietali con una qualità migliore e magari avere indicazioni più sicure sulla densità almeno per il primo ordine

 

attachicon.gifLato dx.jpeg

attachicon.gifLato sx.jpeg

attachicon.gifimage1.jpeg

 

da notare anche la pessima integrazione della protesi che ho preso a Londra ma che ho dovuto per forza scurire visto i riflessi che aveva e che al sole sembrava praticamente bionda. Analizzando poi alcuni nodi sui capelli caduti, sembra che l'impressione dei 2 portatori che ho incontrato sia fondata, ovvero non solo non sono indiani anzichè europei come avevo chiesto, ma sarebbero addirittura sintetici. Guardando ii nodo sotto lente di ingrandimento sembra che il nodo non sia la giunzione di due capelli ma la metà di uno solo annodato al centro, e visto che da nuova i capelli erano lunghi circa 15/20cm, significa che dovrebbero averla realizzata utilizzando capelli lunghi 30/40cm... pare un po' strano
 

 

qualcosa che stona c'è, ma non si capisce bene cosa

diciamo che da alcuni riflessi i capelli protesici sembrano nero metallizzato

cmq hai buoni parietali, si può ottenere un buon risultato

all lace densità 80 per cominciare

se invece ti hanno visto con questo casco in testa, allora vai pure con 90 ;) sarà cmq gestibile



#17 Sayan77

Sayan77
  • Salusmaster User
  • 137 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 05 dicembre 2018 - 05:27

Ti ringrazio per la tua risposta, vorrei capire meglio però una cosa. Con lo stile flat back o straight back che vanno tanto bene per tirarli su col gel, si comportano in modo naturale anche senza? per esempio nella foto senza gel che hai messo ho visto che stanno comunque su. Li hai pettinati tu cosi ho tendono a stare su da soli? Non sarebbe tanto normale se dopo la doccia vado a letto e la mattina la mia ragazza mi trova con i capelli che puntano il cielo senza motivo. 

 

Ciao, li ho pettinati io così. la mattina mi sveglio e sono leggermente spettinati, come una spruzzata di acqua, fonata, diventano come la foto. Comunque i miei capelli "quando li avevo" si comportavano uguali. 



#18 VarianoDiMaio

VarianoDiMaio
  • Salusmaster User
  • 21 Messaggi:

Inviato 05 dicembre 2018 - 11:49

Ok, allora farò 80% front e crown e 90% il resto. Ma è possibile sapere fino a che densità usano il nodo singolo? Da quello che ho capito con nodo singolo l'uscita del capello è più naturale e sono anche più facili da modellare.



#19 alexemme

alexemme
  • Salusmaster User
  • 18 Messaggi:

Inviato 06 dicembre 2018 - 12:53

Vedendo il tuo pre e post mi sono commosso nonostante non sia ancora perfetta.

Non c'e' proprio storia , sembrano foto di due persone diverse con 20-30 anni di differenza



#20 VarianoDiMaio

VarianoDiMaio
  • Salusmaster User
  • 21 Messaggi:

Inviato 08 dicembre 2018 - 04:44

Sfogo delle 4:44
Vedere la ragazza con cui stai parlando che invece di guardarti negli occhi ti punta lhairline vale come sgamo?




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi